[Win/Fail] – Mascara, un anno dopo.

Da quando ho scritto il mio famosissssimo (giààà) post sui mascara, circa sette/ottomila anni fa, le cose non sono cambiate molto. Ho continuato a usare e a ricomprare il Ciglia Finte – Black Drama di Maybelline, anche se verso febbraio/marzo – in una sessione di shopping cosmetico milanese con mia maTre – ho comprato il “Lunghezza Illegale“, che comunque puzzava di Fail già dalla confezione, mentre lei ha preso, sempre di Maybelline, il “The COLOSSAL Volum’ Express“.

Il giorno successivo all’acquisto sono andata da mia maTre lamentandomi (come una donna matura della mia età) e abbiamo fatto a cambio, perché il Lunghezza Illegale non era minimamente ciò che cercavo: scovolino sottile e formula fluida, quindi ciglia lunghe, sì, ma niente volume. D’altra parte non credo che lo promettesse, e probabilmente senza la possibilità di scambiarlo con la genitrice non l’avrei mai comprato ma proprio mai mai neanche pagata. Lei, dal canto suo, ne ha apprezzato subito le caratteristiche: sicuramente era più adatto a una genitrice del suo calibro (che vorrò dire? non so).

Il Colossal, invece, l’ho amato profondamente. Promette e offre gran volume, un bel colore nero intenso, e la “pulizia” di un mascara che – al contrario del Black Drama – non contiene fibre.  Se non capite di cosa io stia blaterando, è perché forse non sapete cheeee il Ciglia Finte/Black Drama di Maybelline possiede questo didascalico nome in virtù delle fibre sintetiche in esso contenute, che si depositano sulle ciglia naturali dando gran volume e un effetto molto drammatico, anche un po’ “messy”, per quel che mi riguarda.

Notare la confezione per metà in spagnuolo (o quel che è) del Black Drama

Dopo mesi e mesi ero un po’ stufa e cercavo qualcosa di più convenzionale ma ugualmente d’effetto, e non sono rimasta delusa dal Colossal (di cui non posso fotografare lo scovolino perché non l’ho con me).

Non paga di ciò, però, ho pensato bene di fare un’altra delle mie opere di Pecora Dell’Anno, seguendo a occhi bassi le recensioni su Youtube e comprando “I Love Extreme” di Essence, marca che notoriamente non fa mascara adatti ai miei occhi super sensibili (soprattutto quando porto le lenti a contatto). Ma io no, voglio provarlo, chissene se ho venticinque mascara aperti, tzè!

Lo sfondo ricercato e artistico è il mio pigiama. (La foto risale a diversi mesi fa)

Inutile dire com’è andata. Sì, il mascara dà un volume pazzesco e super-super-drammatico, ma per me non va affatto bene. Mi incasino un sacco quando provo a metterlo, e – cosa che detesto – se non ho una mano leggera (controsenso, se vogliamo) mi cadono pezzi di mascara sulle guance, o comunque il fastidio che mi dà mi costringe a toccarmi le ciglia per tutta la sera combinando un casino.

Se c’è una cosa che non sopporto è un prodotto difficile da stendere, ché se sbagli un minimo rendi il tutto irrecuperabile: spesso sono di fretta (come il 98% della popolazione mondiale) e il mascara è sempre l’ultima cosa che metto, non posso rischiare di uscire con due giganteschi ciuffi di ciglia appiccicatesi tra loro, per poi vedere pure crollare pezzi di trucco nero sulle guance. Orrore e dannazione, altro che.

Al momento, comunque, il Colossal è rimasto a Milano (ormai sarà inutilizzabile/semi finito/ecc.) mentre qui in terronia ho un’altra confezione di Black Drama che però ha cominciato a darmi fastidio e che quindi sto cestinando. Vorrei cambiare ancora, provare qualcos’altro, o magari approfittare di alcuni kit in uscita per Natale (o forse ci sono tutto l’anno e io sono demente), tipo quello di Make Up For Ever che ho visto da Sephora qualche giorno fa.

Nel frattempo – ma solo quando non posso farne a meno –  sto provando uno dei 53020 campioncini di Outrageous Volume di Sephora (colore n.1 Black) che ci sono stati rifilati in questi mesi. Sembrerebbe quasi decente (ciglia molto lunghe, volume accettabile) ma fatico un sacco a rimuoverlo la sera e dato il suo scovolino imbarazzante non potrei mai comprarlo. (È rigido, di plasticona, non ha le classiche setole da mascara. Sono sempre molto tecnica e precisa, vero?).

Bene, se siete ancora in vita dopo questo papiro e avete suggerimenti per un mascara nuovo sono tutta orecchi (e non scherzo, dovreste vedere i miei bei padiglioni).

28 Comments
  • robertina
    Posted at 16:56h, 07 novembre Rispondi

    io sono passata dal black drama (che ho adorato), al masquara di illamasqua che mi ha fatto rimpiangere il black drama…e dulcis in fundo da poco, con uno sconto, ho preso “they’re real!” di benefit che e’ la vita!
    p.s. scusa i miei apostrofi al posto degli accenti..ma la tastiera inglese ne e’ sprovvista 😉 !

    • gliuppina
      Posted at 17:20h, 07 novembre Rispondi

      ahahah perdonata! 😀 Benefit mi ispira grande diffidenza ma gli darò un’occhiata, non ho proprio idea di come sia fatto! Se vuoi fare pace con Illamasqua posso consigliarti i blush in crema, sono stupendi! (off topic, ma già che ci sono…)

      • ladyprudence
        Posted at 23:07h, 07 novembre Rispondi

        Ciao! Ho scoperto da poco il tuo blog….ma sono già addicted!!! 😀
        Ma veniamo a noi e al mascara… 🙂
        Il they’re real…di cui sto provando la versione mini…ha lo scovolino in silicone (che io mal sopporto) proprio come quello di sephora (che non ho provato)….inizialmente ero anche io mooooooolto titubante….ma ti dirò sto pensando una volta smaltiti un po’ di mascara aperti -.-” di comprare la versione full…mi piace molto l’effetto…allunga…da volume..e soprattutto mantiene la curva del piegaciglia…
        Mi ci trovo bene e non mi da alcun problema di secchezza o lacrimazione…grumi che crollano sulle guance….o occhi che senti il bisogno di strofinare come se non ci fosse un domani… >.<
        E tutto questo nonostante lo scovolino! 😀
        Cmq vorrei provare anche io il MUFE….

        • gliuppina
          Posted at 23:52h, 07 novembre Rispondi

          oh, grazie! super gentile 🙂
          mi fa piacere sapere qualcosa in più sul They’re Real, anche se Benefit mi fa proprio antipatia, soprattutto perché a Palermo credo che Sephora abbia una convenzione speciale o che so io, per cui i commessi vogliono per forza rifilarti i loro prodotti (cosa che odio!). Supererò le mie ostilità per dargli un’occhiata 😀

  • lidalgirl
    Posted at 17:38h, 07 novembre Rispondi

    Il problema del mio adorato mascara MUFE è che il primo mese è problematico, dà un effetto un po’ messy che se sei me ti piace, altrimenti può perplimere. Dal secondo mese migliora. Mai superati i quattro però, si secca facilmente per via della formulazione.

    • gliuppina
      Posted at 18:57h, 07 novembre Rispondi

      rischia di appiccicare le ciglia, all’inizio? quello è il mio terrore più grande. Però vorrei dargli una chance in occasione del santissimissimo Natale (come dicevo anche su fb, le mie zie tendono a scegliere per me trucchi improponibili) commissionandolo alla parentela. Anche se, ora mi chiedo, come farò fino a Natale? mistero.

      • lidalgirl
        Posted at 21:12h, 07 novembre Rispondi

        esattevolmente, appiccica un po’ (se le hai fini come me soprattutto).

  • Isabella
    Posted at 18:17h, 07 novembre Rispondi

    Effect Faux-cils di YSL. Lo so, costa un botto. Ma dopo aver provato Lancome (e aver capito che gli scovolini curvi non fanno per me) e un Eccence Carbon black, e un Dior Black qualcosa, sono tornata all’ovile. Provai, mesi fa, anche l’Effect Faux cils supernero, ma non vale quanto il Capostipite. Anni fa provai anche uno di quelli con le fibre, ma mi cadevano negli occhi e dopo dieci minuti di stropicciamento l’effetto panda era garantito. E comunque io diffido degli scovolini non canonici: palline, uncini, con vibratore (!?) annesso e via discorrendo. Ibò.

    • gliuppina
      Posted at 19:01h, 07 novembre Rispondi

      aahahhah rido per gli scovolini non canonici XD
      anche questo di YSL potrebbe essere uno sfizio natalizio non male, però dovrei vederlo dal vivo. Tra l’altro ho sempre il timore di spendere mille danari per qualcosa che magari mi farà cadere gli occhi D:

  • dramanmakeup
    Posted at 19:09h, 07 novembre Rispondi

    Ho letto mi costringe a leccarmi le ciglia invece di toccarmi. La stanchezza sta avendo la meglio su di me.
    Comunque io di questi ho provato solamente l’I love Extreme e mi piace moltissimo, l’avrei ricomprato se non fosse che ne ho troppi da finire sparsi in giro.
    Anche io sono piena dei campioncini Sephora, sono spesso tentata dal buttarli e basta -mi danno l’idea di essere scomodi da tenere in mano essendo così piccoli- però mi hai fatto venire voglia di provarli, anche solo per vedere come sono!

    • gliuppina
      Posted at 19:38h, 07 novembre Rispondi

      ahahahha se riuscissi a leccarmi le ciglia abbandonerei tutto per unirmi a un circo.
      Il campioncino ho cominciato a usarlo un giorno in cui dovevo portarmi i trucchi dietro, e lui mi sembrava molto pratico, altrimenti credo che sarebbe rimasto lì dov’è. Se lo provi e vuoi lanciarmi anatemi e insulti io sono qui! 😀

      • dramanmakeup
        Posted at 20:44h, 07 novembre Rispondi

        Ma noooo, tanto era gratis hahaha

  • swlabrmakeup
    Posted at 19:11h, 07 novembre Rispondi

    Io mi sto trovando molto bene con l’Effet Faux Cils di YSL e con il Pupa Vamp!, ma mi piacerebbe molto provare il Colossal 🙂

    • gliuppina
      Posted at 19:39h, 07 novembre Rispondi

      Bene, un altro voto per l’Effet Faux! Me lo segno 😀
      Pupa mi sta tormentando con la pubblicità del Vamp, ma in effetti lo scovolino non sembra male. Grazie!

  • Insane Bazar
    Posted at 21:09h, 07 novembre Rispondi

    E’ il tuo primo post che leggo e sono già innamorata di te!
    Se ti servono dritte su alcuni mascara ti posto il post mio e di Miss Piggy (una delle colleghe del nostro blog) che abbiamo scritto recentemente, molto più utile di un commento chilometrico… L’unica cosa che aggiungo è che sto usando il Kiko Ultra Tech curve ed è ottimo, bell’allungamento e volume e tantissima curvatura!
    Qui il link del post: http://insanebazar.com/2012/10/24/review-mascara-a-confronto/
    Continuerò a seguirti!

    Boo di insanebazar.com

    • gliuppina
      Posted at 21:38h, 07 novembre Rispondi

      Oh *__* grazie mille! arrossisco 🙂
      vado subito a leggere il post 🙂 purtroppo con l’Ultratech di Kiko ho problemi di allergia (o quel che è!) ma in sè mi piaceva abbastanza, peccato 🙁

  • Chiara
    Posted at 21:17h, 07 novembre Rispondi

    Uso gli stessi rimmel..! Ho da aggiungere Bad Gal di benefit che non mi soddisfa per nulla e il classico hypnose di lancome che ha iniziato a bruciarmi (e costa un sacco di soldi!!). Non contenta dell’esperienza con “I love extreme” la settimana scorsa ho comprato BIG…

    • Chiara
      Posted at 21:21h, 07 novembre Rispondi

      E poi il mio ciglia finte si chiama FLARED… Viene dall’America ed ha il tubetto diverso!

      • gliuppina
        Posted at 21:41h, 07 novembre Rispondi

        Uh mi ricordavo che avevamo parlato di mascara noi! 😀
        Benefit pure non sarà economico, ma come dicevo più su mi fa troppa antipatia… Il Flared credo sia una versione aggiornata del Black Drama, lo fanno pure qui (o sbaglio? dovrei informarmi) geee

  • Misato-san
    Posted at 23:55h, 13 novembre Rispondi

    a me Sephora non ha mai dato un campioncino di mascara, mai! L’unico che sia mai capitato tra le mie mani era uno di MAC che mi è pure piaciuto…

    io invece amo l’I love extreme, non mi ha mai dato problemi di caduta di pezzi né di sbavature, è stato il mio mascara della scorsa estate…

    • gliuppina
      Posted at 00:25h, 14 novembre Rispondi

      Posso dirti che nonostante l’abbia inserito nel post non ti perdi granché! E anzi, in questi giorni mi ha cominciato a dare fastidio e ho ripreso in mano l’I Love Extreme (ma solo quando non indossavo le lentine). Forse dovrei smettere di scrivere post sui mascara, i miei occhi sono pazzi (un po’ come la sottoscritta) e da un giorno all’altro cambia tutto. Sigh.

  • Veronica ✫ʚϊɞ✫ Brass
    Posted at 01:31h, 16 novembre Rispondi

    affezionata sostenitrice del i love extreme, un giorno per pure curiosità ho provato il big lashes sempre di essence…non lo lascerò MAI +!!! ha lo scovolino ciccione e curvo, praticamente fa tutto lui!! incurva, allunga, volumizza, scurisce, compra il latte e mette su l’acqua per la pasta -_-‘ peccato nn pulisca la cacca dei gatti e passi l’aspirapolvere perchè se no potevo dire addio al mio coinquilino 😛
    x il prezzo che costa sec me è un affare…nn ho idea di come sia l’inci rispetto all’extreme, ma io mi trovo alla grande! tra l’altro domani parte l’esperimento di aggiungere al big quasi alla fine, una manciata di fibre sempre essence per vedere se scateno qualche uragano con le mie ciglione effetto bettyboooooop 😉

    • gliuppina
      Posted at 13:10h, 16 novembre Rispondi

      Ooohh, io alla fine ho preso un Vamp! di Pupa per ammortizzare la situazione fino a Natale (dove punterò a farmi regalare qualcosa di esoso dal parentame 😀 heeh) perché gli Essence con le lenti a contatto mi danno troppo fastidio, ormai è inutile 🙁 è un peccato perché l’I love Extreme ha uno scovolino stupendo, ma va bene solo se indosso gli occhiali, altrimenti comincio a toccarmi le ciglia e cade tutto a pezzi, che disgrazia! D:

      • Veronica ✫ʚϊɞ✫ Brass
        Posted at 17:56h, 16 novembre Rispondi

        effettivamente credo che il mascara sia un po’ come il rossetto, è moooooooolto soggettivo 🙂 gli occhi sono una parte sensibilizzima x cui bisogna sempre prestare attenzione, specialmente se anche tu ciecata come me lo sei paVticolaVmente.. (occhio/sensibile e non solo ciecata…..).. oh… e fai bene per il regalo esoso ehehehehhe shfruttare il parentame per regali UTILI va sempre bene ahahahahaahahahha 😛

  • [Make-up] Win & Fail del 2012 « Vanity Nerd
    Posted at 09:09h, 11 gennaio Rispondi

    […] Maybelline The Colossal Volum’ Express […]

  • [yawn!] Acquisti post «fioretto» | Vanity Nerd
    Posted at 18:28h, 08 aprile Rispondi

    […] – The Colossal Volum’ Express Mascara – Look Felino No, purtroppo non è il Colossal che ho già usato tempo addietro. Potrebbe piacermi ma purtroppo un po’ lo odio per avermi illuso. Separa benissimo le ciglia […]

  • La mia Make-Up Bag d’emergenza [o quel che è] | Vanity Nerd
    Posted at 20:57h, 01 maggio Rispondi

    […] spazio, il mascara in sé non è male ma certo non lo comprerei full-size. [Ne parlo anche qui, […]

  • [Win/Fail] – I miei mascara del 2013 (Maybelline, MUFE, Benefit) | Vanity Nerd
    Posted at 09:31h, 14 marzo Rispondi

    […] in anno decido di parlare di mascara (qui e qui i primi due post sul tema). L’argomento è per me sempre spinoso perché possiedo occhi […]

Post A Comment