Yes To Carrots: Nourishing Body Lotion | Recensione

Come i miei più attenti biografi sapranno, non sono una grande fan delle creme corpo. Prediligo da diverse ere idratarmi  a suon di olio, che mi fa perdere meno tempo e via dicendo.

Per non so quale arcano motivo, dunque, a Milano ho pensato di comprare questa crema Yes To Carrots, la Nourishing Body Lotion, da 170 gr, con inci naturale al 97% (parla il tubetto).

Forse c’entra qualcosa il fatto che i miei genitori  nel paleolitico ne avessero una molto buona, idratante e profumata, che ogni tanto rubavo; o forse il fatto che possiedo uno scrub Yes To Tomatoes – ormai anziano – che adoro; non so, comunque l’ho comprata.

Bene.

La crema puzza. Puzza da morire. Puzza che se ti incremi e poi per un motivo X ri-indossi l’accappatoio, lo impuzzerai irrimediabilmente finché una lavatrice a ottomila gradi non espierà ogni colpa.

Di che puzza? direte voi. Di capra? Di pneumatico bruciato? Di vaniglia della Nuova Guinea immersa in marshmallows rosa andati a male? Mah, no. Puzza di sporco. Cioè, tu ti fai la doccia, ti incremi, e PAH, sembra che tu abbia passato una giornata di agosto su un autobus senza aria condizionata e che poi sia andato ad aiutare una cugina antipatica con l’ennesimo trasloco. Più o meno quello.

Ovviamente è il mio naso che mi suggerisce tutto ciò, de gustibus et cetera. Comunque non è solo questo: la crema fa una scia che nemmeno una Crociera Costa, non si asciuga molto in fretta e poi diosanto puzza!

L’ho finita a fatica l’altro giorno, ho pure tagliato il tubetto per non sprecare niente (come sono diventata ecologggica), ma non la ricomprerei mai. Come idratazione non è male, lo devo ammettere, ma il fatto olfattivo misto alle scie chimiche non me la fa di certo amare.

L’Inci se non erro è buono (non lo riesco a trovare da nessuna parte, sul tubetto ovviamente non è stampato e la scatola ormai sarà stata trasformata in un biglietto d’auguri fricchettone a base di carta riciclata), non mi fido di quello trovato sul sito americano per cui non ve lo posterò (poi ricordatevi che puzza, davvero volete provarla?), comunque sicuramente non contiene siliconi, paraffine varie e altre cose lampanti perché le evito come la peste (cosmetici a parte, ovviamente. Buauhauahuahua).

Per continuare nella mia professionalità ammetterò di non ricordare nemmeno il prezzo, che si dovrebbe aggirare intorno ai 15 euro. Forse 10. Non lo so. Comunque sul sito Sephora non c’è più, confido che siano stati eseguiti dei test di gradimento culminati con un enorme coro di insulti e che l’abbiano ritirata dal mercato.

Foto scattata col cellulare al termine dell'utilizzo di questa puzza atomica.

Foto scattata col cellulare al termine dell’utilizzo, bleah.

 

29 Comments
  • frivolezzeinrosa
    Posted at 15:30h, 05 dicembre Rispondi

    Dopo aver provato il burrocacao al melone ho definitivamente detto basta alla Yes to. L’odore era così nauseabondo che l’ho usato due volte e l’ho buttato tanto mi schifava. Alla faccia di quella che termina tutto. Sono una sprecona lo so *va a inginocchiarsi sui ceci*

    • gliuppina
      Posted at 19:36h, 05 dicembre Rispondi

      Che schifus, io avevo quello alla menta e credo stia marcendo da qualche parte a casa mia. Lo odiavo, non idratava una mazza e l’odore di menta era troppo forte. Bleurgh!
      Anche io sono una sprecona, non ti credere! 😀

  • Chiara
    Posted at 15:48h, 05 dicembre Rispondi

    A me la linea Yes to carrots sembra sempre che abbia un cattivo odore .__. ora sto finendo le salviettine yes to cucumbers e loro sono quasi inodori, per cui mi piacciono *_*
    Insomma mi hai convinto: difenderò il mio naso ignorando questo prodotto dal mefistofelico odore :3

    • gliuppina
      Posted at 19:38h, 05 dicembre Rispondi

      Ti dirò, alcune cose vecchie non erano male. Non so più di quanti anni fa stiamo parlando, ma mia madre aveva preso un cofanetto a 10 euro con tre prodotti ed erano tutti gradevoli! Poi devono avere assunto il demonio, perché io ho in ballo ben due creme Yes to cucumbers che odio e che riciclerò per fare scrub *sigh* (però non puzzano, sono solo inutili)

      Difendi il tuo naso, difendilooooo!

      • Chiara
        Posted at 22:08h, 05 dicembre Rispondi

        Leganazionale protezione nasi – LeNaProNa XDDD

  • Blanche
    Posted at 17:28h, 05 dicembre Rispondi

    Io confesso che non avrei il coraggio di usarla nemmeno se sapesse davvero di carota! Cioè, se uso una crema è anche perché sogno di essere tutta bella profumata e che la gente si avvicini snasandomi e dicendomi “oooh, che buon profumo che hai!”. No, non succede mai, anche perché pure io non uso mai la crema corpo (siamo delle persone orribili, lo sai?). Insomma, tornando al discorso, non mi va di odorare come lo Chef Tony. Se poi mi dici che questa proprio puzza….Non c’è storia! XD
    Magari l’hanno ritirata dopo qualche denuncia di inquinamento odorifero?

    • gliuppina
      Posted at 19:41h, 05 dicembre Rispondi

      Secondo me sì! avranno avuto milioni di mail di protesta, come minimo 😀
      (lo Chef Tony…sto svenendo auahuahauhaua!)

      Io comunque ogni tanto a parte l’olio di mandorle uso una crema corpo, anch’essa non profumosa (ma non puzzolente, almeno), se non erro è dell’Equilibra: dà davvero poca soddisfazione olfattiva ma almeno funziona bene, così poi mi improfumo spruzzandomi litri di eau de toilette per stordire chi mi sta accanto.
      Evviva!

  • Anna
    Posted at 18:05h, 05 dicembre Rispondi

    Io sono un po’ dal naso difficile, quindi ammiro il tuo senso ecologggico! Davvero! ^^
    Tempo fa ho mollato lì una crema corpo della Fitocose perchè sapeva TROPPO di miele… Sul corpo già fatico a metterla la crema, senza che ci siano olezzi strani a disturbare…

    Anche se c’entra poco, mi ha sempre ispirato la linea Yes To Blueberries (sono alquanto prevedibile), ma non ho ancora mai sniffato nulla… Ora che ho letto il post non vorrei rimanere traumatizzata se è cura della casa far sempre profumazioni così gradevoli! XD

    • gliuppina
      Posted at 19:44h, 05 dicembre Rispondi

      Ti confesso che di norma avrei lasciato la crema sullo scaffale per il resto dei miei giorni vedendola imputridire, ma tutti i post che ho letto sui “Finiti del mese” e simili mi hanno spinto a non sprecare, è stato un miracolo!

      La linea Yes to Blueberries la volevo provare anche io, è quella anti-age, ma quando da Sephora mi sono avvicinata allo stand una commessa mi ha detto che ero troppo giovane per provare la crema. Dopo averle detto che ho ventisei anni suonati ha continuato a ribadire che no, non era il caso, allora l’ho maledetta e me ne sono andata XD
      Però dopo tutte le esperienze negative (o comunque né buone né cattive) con le altre creme Yes To ho detto basta a questo brand!

  • The Sound of Beauty
    Posted at 18:53h, 05 dicembre Rispondi

    Ahhh sìììì, la crema corpo… sì anche io la uso.. ne uso una di… ehmmmm.. Nooooo non è vero non l’ho mai usata, esco allo scoperto!!
    Io odio le creme per il corpo: sporadicamente uso inutili creme anticellulite che ormai non hanno nemmeno più effetto placebo in quanto mi sono immunizzata pure a quello, e durante la doccia dopo il bagnoschiuma uso copacabana di Lush. Lui mi esfolia (poco a dir la verità) ma mi lascia la pelle mobbida mobbida e idratata. In questo modo, grazie a questa mia recente e illuminante scoperta, mi sento meno in colpa a non usare creme corpo. Te lo consiglio se anche tu aspiri a saltare questo step.
    Della linea Yes to Carrots avevo provato il balsamo labbra ma blehhhhhh.. anche lì sapore e odore al limite del nauseabondo!

    • gliuppina
      Posted at 19:47h, 05 dicembre Rispondi

      ahuahua rido! immunizzata all’effetto placebo XD

      Copacabana non l’ho mai provato, credo di averlo preso per mia cugina un anno fa e ho dimenticato di farmi fare una recensione, ma se dici che è buono -yum- si potrebbe provare! a dire il vero per ora ho un bel po’ di litri d’olio di mandorle da smaltire, ma come leggero esfoliante non sarebbe male, gnek!

      Il balsamo labbra Yes To è stato il primo post e il primo fail di questo blog XD urendo! ORRORE!

  • Chia La Vie En Cosmetiques
    Posted at 18:57h, 05 dicembre Rispondi

    Ce l’aveva quella fortunella di mia sorella e al mio finisssssimo naso sapeva di radicchio decomposto, ogni volta che entravo in bagno mi veniva voglia di darle fuoco (crema, sorella, tutto).
    Ammiro molto il tuo coraggio per averla finita, sei un esempio per tutte noi :’)

    • gliuppina
      Posted at 19:56h, 05 dicembre Rispondi

      Ahaahahhahah! io devo dire che senza la mia, di sorella, forse non l’avrei mai finita. Anche lei ne era disgustata e i nostri accappatoi puzzavano all’unisono (finché appunto non ho dato fuoco a entrambi, per restare in tema).
      Il mio coraggio, lo ammetto, deriva dall’emulazione di molte blogger che scrivono i post sui prodotti finiti, mi sentivo troppo uno schifo 😀

  • Misato-san
    Posted at 00:57h, 06 dicembre Rispondi

    oddio, tra la tua descrizione e quella di Chia… da evitare come la peste, la crema corpo deve o profumare di buono o essere inodore. E idratare, ovvio.

    • gliuppina
      Posted at 11:11h, 06 dicembre Rispondi

      Esatto! ora ne ho una inodore, mi va benissimo visto che poi mi spruzzo la mia bella eau de toilette come se non ci fosse un domani 😀

  • Elena
    Posted at 08:44h, 06 dicembre Rispondi

    ahahah…ogni volta che vi leggo (oltre a farmi una serie di sonore risate 😀 ) mi rendo conto di quanto io sia supergrezza nei gusti e nell’odorato! di quella linea ho il lip balm, lo scrub e la crema viso, il tutto ricevuto in regalo. Ma son talmente grossolana che a stento avevo notato l’odore!!! XD
    uhm, la crema viso sa di cosa un po’ solforosa, a dire il vero. gusti da stregaccia delle fiabe? bah…

    • gliuppina
      Posted at 11:12h, 06 dicembre Rispondi

      Posso assicurarti che avendo provato tanti altri prodotti nessuno puzzava come questo! Sto finendo una crema per la notte e l’odore è delicato e mi piace 🙂
      Solo la crema corpo è stata formulata male, bleurghh

  • Insane Bazar
    Posted at 14:37h, 06 dicembre Rispondi

    Anche io, come te, non utilizzo molto le creme corpo profumate.. l’ultima che mi hanno regalato è la “crema soffice della felicità” di Collistar edevo dire che ha un ottimo profumo (almeno!)
    Grazie per la dritta.. anche io ho il naso sensibile 😉

    Miss Piggy di insanebazar.com

    • gliuppina
      Posted at 20:40h, 06 dicembre Rispondi

      di niente! 😉 proteggiamo i nostri nasi!

  • dramanmakeup
    Posted at 19:17h, 06 dicembre Rispondi

    Io sono pigra come lo schifo per la cura corpo. Quando vado dall’estetista e puntualmente mi stressa dicendo: ma che pelle seeeeecca che hai sulle gambe! mi sento in colpa all’incirca per dodici secondi e, tornata a casa, faccio voto di mettere sempre la crema. Voto che dura due giorni. Se dovessi pensare di mettere una crema corpo che puzza pure penso che non potrei farcela, almeno quelle che uso sporadicamente hanno un buon profumo xD

    • gliuppina
      Posted at 20:42h, 06 dicembre Rispondi

      mi rivedo molto in quello che dici 😀 anche io di norma non la metto, solo quest’estate sono stata più generosa con la mia pelle, e non l’avessi mai fatto! ò__ò

  • honeymoon80
    Posted at 10:10h, 07 dicembre Rispondi

    no adesso mi è venuta proprio voglia di sniffarla per vedere di che puzza…mi hai fatto morire dal ridere!!!! Di questo brand ho usato gli shampoo e profumavano tantissimo, quindi è assurdo che abbiano fatto una crema simile! ^_^

    • gliuppina
      Posted at 00:22h, 09 dicembre Rispondi

      lo so, infatti ha stupito pure me! io ho le creme viso e i contorni occhi ed è tutto profumato, secondo me sulla crema corpo si sono confusi e hanno fatto un casino odoroso XD

  • Alis
    Posted at 11:34h, 09 dicembre Rispondi

    No ma… sicuramente l’andrò a comprare! Domani faccio l’ordine da Sephora sì si!
    Bleah… sapere di sporco appena uscire dalla doccia O.o io mi sarei rilanciata dentro la doccia immediatamente. Massima stima a te che l’hai finita!

    • gliuppina
      Posted at 13:24h, 09 dicembre Rispondi

      l’ho usata quasi sempre solo sulle gambe per questo motivo 😀
      grazie grazie! la stima va anche a quella martire di mia sorella che mi ha aiutato nell’impresa!

  • IrinaVonP
    Posted at 21:22h, 09 dicembre Rispondi

    Appena ho la possibilità la annuserò!! Io ho provato una noce sulle mani di quella nel barattolo e trovavo che avesse un profumo delicato… Devo controllare il mio apparato olfattivo o forse cambia da prodotto in prodotto!! xD

    • gliuppina
      Posted at 00:28h, 10 dicembre Rispondi

      forse la mia era andata a male? potrebbe essere, nessun essere umano può concepire un odore così letale! 😀

  • [Random] Win & Fail 2012 « Vanity Nerd
    Posted at 16:59h, 21 gennaio Rispondi

    […] Idratante: Yes To Carrots (qui troverete le mie imprecazioni in […]

Post A Comment