Bjobj: Crema Viso Anti-Age | Recensione

Ritorno dopo settimane di silenzio (che per me in realtà sono state settimane di cibo & alcolici, per lo più: ah, che scandalo) per parlare con assoluta sobrietà della mia nuova crema idratante: la Crema Viso Anti-Age Bjobj.

20130107-034958.jpg

(Non ho avuto tempo di fare una foto e l’ho rubata al sito Mondevert.it)

Dico nuova ma la uso da quasi due mesi con gioia immutata. Che un prodotto non mi stufi o non si riveli una sòla dopo poco tempo è una conquista per me, specie se si parla di creme viso, campo in cui ho lasciato un po’ tutto al caso trovandomi tra le mani roba inadatta a me. Vi dico solamente che durante il 2012 (Annus Horribilis) ho passato dei periodi senza mettermi la crema viso perché “non mi andava”. (Certo, poi lamentati delle rughe sulla fronte, scema, che per poco non sembri Nonna Salice.)

L’ho scelta soprattutto per la presenza dell’acido ialuronico (noto anti-age) e di altri buoni ingredienti come l’olio di Argan e di Avocado, super idratanti e noti antirughe naturali. Ovviamente non si tratta di una crema anti-età come quelle di alta profumeria (o perché no, anche eco-bio), perché complessivamente ha una formulazione un po’ troppo leggera, forse non adatta a pelli mature. (Comunque io non sono un’esperta e smetterò di straparlare che poi la gente pensa di potersi fidare, mi chiede consigli, prende roba sbagliata a causa mia e Gesù piange.)

La crema ha una buona consistenza che si assorbe subito lasciando inizialmente una sensazione più o meno assimilabile a quella dell’aloe (ma meno forte), come se la pelle tirasse leggermente. La cosa potrebbe disturbare qualcuno, lo ammetto, ma dopo pochi secondi sparisce, e la pelle rimane idratata ma non unta, ideale per truccarsi in velocità.

Io la uso solamente al mattino perché la sera prima di andare a dormire preferisco qualcosa di più ricco e idratante: ho la sensazione che se usassi solo la Bjobj l’idratazione non sarebbe del tutto sufficiente (ma d’estate credo che sarà ottima anche per la notte). Va detto anche che contiene Cetearyl Alcohol in seconda posizione, il che potrebbe irritare le pelli più sensibili (io stranamente non ho avuto problemi, toccando feRo).

Per il resto il profumo è delicato e fresco, lo adoro, e amo il fatto che idratare il viso non sia più una punizione del dimonio ma un vero piacere. Certo, quando alla cassa ho dovuto sborsare 17,55 euro (per un tubetto da 50 ml) ho avuto un mancamento, ma ora so che ne è valsa la pena.

Voi che vi spalmate in faccia? Siliconi? Uova di quaglia? Martina Gebhardt in persona? Attendo consigli, opinioni e pomodori marci, perché ho scritto un post potenzialmente pieno di errori e mi sento in difetto sin da ora. Olè!

44 Comments
  • missnicole
    Posted at 13:36h, 07 gennaio Rispondi

    Ciao, ho trovato il campioncino di questa crema nella confezione del “mitico tonico”, all’inizio non mi ha entusiasmata, poi devo riconoscere che ha fatto bene il suo dovere aiutando anche il trucco a reggere per la giornata. In questo momento ho cremette da finire, provare, testare, ma con l’arrivo dei primi caldi la comprerò per vedere come funziona anche con il clima meno clemente.
    ciao ciao, grazie

    • gliuppina
      Posted at 14:35h, 07 gennaio Rispondi

      Ciao! Che coincidenza che il mio amato tonico ti abbia fatto provare la mia amata crema 😀
      Io penso che questa crema mi abbia fatto riconciliare con l’idratazione e probabilmente la ricomprerò, ma una parte di me vorrebbe anche provare qualcos’altro, giusto per non accontentarmi della prima scoperta, vedrò più avanti da cosa verrò ispirata! La vedo ottima per l’estate però, questo sicuramente 🙂

  • robnoob
    Posted at 13:58h, 07 gennaio Rispondi

    Finalmente vedo la recensione 😀 io mi spalmo in faccia la crema di Bottega Verde Retinolo Bio Plus che dicono essere piena di cose buone http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?t=1582 a prezzo pieno ha il prezzo assurdo di 39€ ma chi da BV ha mai speso più di 10€ per qualcosa? XD infatti sotto natale era in offerta a 9.90€… ^^

    Bjobj non l’ho mai provata! Mea culpa! >–<

    • gliuppina
      Posted at 14:37h, 07 gennaio Rispondi

      Cavolo! con la mia crema Lola non è stata così entusiasta, ho letto che per lei non è anti-age ma una normale crema idratante, quindi prendo subito nota della tua. Grazie del consiglio! *__*

      • Alquanto Inutile
        Posted at 17:03h, 10 gennaio Rispondi

        ma figurati!!! =D io mi ci trovo bene con la mia pelle mista non è troppo grassa e si asciuga velocemente..forse l’odore è un pò pungente ma se non sei sensibilissima alle fragranze non dovrebbe darti noia 😉
        Bottega Verde produce un sacco di schifezze ma se spulci bene ci trovi anche prodotti ottimi *___*
        poi le recensioni di Lola sono veramente utili se vuoi scegliere qualcosa che abbia degli agenti che funzionano…io non ci capisco una cippa lippa quindi mi affido totalmente ai suoi consigli XD

  • The Sound of Beauty
    Posted at 14:43h, 07 gennaio Rispondi

    Tu mi vuoi davvero costringere a uscire di casa in mutande e struccata alla disperata ricerca di questa marca?! Ero stramega convinta che ce l’avesse il mio negoziotto simil-naturasì-ma-più-scrauso di fiducia e invece l’ultima volta che ci sono andata ho buttato un occhio e banane, zero, niente di niente. Mi sa che mi toccherà mettermi seriamente in moto per cercarla perchè adesso mi ispira un sacco. Io al momento sono in pieno trip Caudalie, e sto utilizzando il siero S.o.s che pullula di acido ialuronico: non lo uso tutti i giorni ma solo quando vedo la mia pellaccia particolarmente screpolata, fai tipo massimo 4 volte a settimana d’inverno. Tutti i giorni invece alterno la crema sorbetto sempre di Caudalie e una di Sanoflore per la pelle mista. Sì, fra i propositi per il 2013 c’è la voce “semplificare routine skincare”.

    • gliuppina
      Posted at 16:50h, 07 gennaio Rispondi

      Ahauhau giammai voglio vederti disperata, magari poi non ti piace nemmeno e mi manderai anatemi di ogni tipo!
      Caudalie mi ispira ma ancora non ho provato nulla, questo siero mi interessa parecchio *io con occhi a girandola drogata di acido ialuronico* lo voglio! Ora guardo un po’ in giro :3

      Routine semplice? e chi ce l’ha? ^__^

  • Insane Bazar
    Posted at 14:44h, 07 gennaio Rispondi

    Non avevo ancora pensato alle uova di quaglia, ma potrebbe essere un’idea 😉
    Io uso la crème sorbet pro-jeunesse di Dior: è una crema idratante fantastica! un po’ costosa, ma ne vale la pena (lo so mi tratto bene, ma perché mi fanno il 25%di sconto 😉

    Miss Piggy di insanebazar.com

    • gliuppina
      Posted at 16:55h, 07 gennaio Rispondi

      Uao, 25% mica è poco! *__* io sto tentando una via pseudo verde per l’idratazione del viso ma è davvero difficile per me trovare qualcosa senza siliconi che mi soddisfi, quindi immagino quanto sarà piacevole la crema Dior *__* (anche se ho visto che non ne contiene tanti come altre creme).

  • Fede
    Posted at 14:45h, 07 gennaio Rispondi

    Il cetaryl alcohol non è come l’alcol etilico, quindi non è irritante 😉

    Hai fatto un’ottima recensione, specie nel dire che non sarebbe adatta alle pelli mature…in fondo le creme anti-age servono a prevenire quando si è più giovani 🙂

    Io me le faccio da sola le creme :p

    • gliuppina
      Posted at 16:57h, 07 gennaio Rispondi

      Grazie!
      Dal post non si capisce in effetti, so che il cetearyl è diverso dal comune alcol, ma sul forum di Lola dicevano che le pelli più sensibili non lo tollerano (l’avevo cercato perché una ragazza me l’aveva scritto nei commenti di un altro post qualche tempo fa). Letto così però non è chiaro, dovrei editarlo! 🙂
      Beata te che ti fai le creme, io so che farei pasticci assurdi e ti invidio molto ^_^

      • Fede
        Posted at 00:03h, 08 gennaio Rispondi

        Ah ok non sapevo leggessi il forum di lola :p
        Brava brava che ti informi!!!Ma sei sicura di aver bisogno di una crema antiage? 😉

        • gliuppina
          Posted at 13:05h, 08 gennaio Rispondi

          : )
          in realtà forse no, ma ho preso questa perché era piuttosto leggera; mi serve soprattutto per prevenire un po’ le rughe visto che ho già la fronte abbastanza segnata (faccio sempre mille espressioni facciali inutili, ma vabe’!) 😀

          Ormai senza il forum di Lola non compro quasi più niente! 😀

  • tizy1289
    Posted at 15:27h, 07 gennaio Rispondi

    Di questi tempi mi spalmo in faccia la crema idratante Geomar, che adoro follemente, perchè è fresca fresca, idratante senza essere eccessiva per la mia pelle grassa e per di più è pure un’ottima base trucco. Sì, decisamente la amo!

    • gliuppina
      Posted at 16:58h, 07 gennaio Rispondi

      Ahw, prendo nota anche di questa, grazie!

      • tizy1289
        Posted at 19:51h, 07 gennaio Rispondi

        Non so se hai la pelle grassa anche tu, però ti consiglio anche la maschera all’argilla della Geomar <3

        • gliuppina
          Posted at 20:05h, 07 gennaio Rispondi

          mista in realtà 🙂

          • tizy1289
            Posted at 20:11h, 07 gennaio Rispondi

            ^-^ Se ti capita prova crema, latte detergente e maschera viso!
            Sono prodottini molto buoni e costano una miseria, li trovi al super!=)

            • gliuppina
              Posted at 20:13h, 07 gennaio Rispondi

              grazie! di Geomar ho una crema drenante che amo, mi ispira molto come marca, seguirò i tuoi consigli 🙂

  • c.
    Posted at 16:17h, 07 gennaio Rispondi

    eccoti! finalmente un tuo articolo**

    • gliuppina
      Posted at 16:59h, 07 gennaio Rispondi

      Queste feste mi hanno completamente assorbito 😀 sono disorganizzata, spero di non sparire più per così tanto tempo!
      bacini!

  • Elena
    Posted at 21:08h, 07 gennaio Rispondi

    io sto finendo la yes to carrots, e sono un po’ in crisi… sto persino valutando di provare a farmene una da sola… O___o

    • gliuppina
      Posted at 21:44h, 07 gennaio Rispondi

      La Yes to carrots l’ho usata prima di questa, mi piaceva ma non da impazzire… ti consiglio anche di dare un’occhiata ai commenti, ci sono tanti spunti interessanti ^__^
      per il fai da te mi preoccupa la fase di regolazione del ph, sennò avrei già provato 😀

  • Anna
    Posted at 22:01h, 07 gennaio Rispondi

    Che bella cremina! M’incuriosisce alquanto! *_* io sono un’aficionada di fitocose e lavera, ma questa Bjobj è bella tentatrice… ^^

    Ah invece, rifuggi dalle Martine Gebhartd se ancora sei salva, mi è bastato UN campioncino per pronunciare un bel ‘Giammai!’… Appiccicano da morire, te ne metti la punta di un unghia in un punto del viso, e da lì parti a spalmarla/tirarla manco fosse colla… non ci devo ripensare! Io ho provato quella alla melissa per pelli miste… Non so, ho letto che a molte piace, ma a me ha fatto ribrezzo! xD

    • gliuppina
      Posted at 22:14h, 07 gennaio Rispondi

      Sulle Gebhartd mi confermi un’impressione che avevo avuto leggendo recensioni in giro, credo siano troppo pesanti pure per me. Indubbiamente molto idratanti, ma io voglio una roba che si assorba in fretta, altrimenti per pigrizia non la metto 😀

      Anche a me la tua crema al mirtillo di Fitocose tenta assai 😀

      • Anna
        Posted at 11:07h, 08 gennaio Rispondi

        Sì, forse sbagliavo io nelle quantità ma sono idratanti al limite del ‘soffocanti’! Brutte cose insomma! La crema al mirtillo fa bene a tentarti secondo me eheh! 😀 è ottima!

  • swlabrmakeup
    Posted at 23:41h, 07 gennaio Rispondi

    Basta tentarmi con questo brand, mi costringi a fare l’ennesimo ordine online -.-” In questo periodo mi spalmo in faccia l’hydro-siero della Collistar, che adoro per la sua texture leggera anche se è pieno di siliconi.. Siccome mi sto trovando bene con due detergenti Caudalie, però, sto meditando di provare la crema sorbetto che consiglia Nebraska ^^ Bentornata *__*

    • gliuppina
      Posted at 13:07h, 08 gennaio Rispondi

      Oh no, lungi da me condurti sulla cattiva strada dello shopping online XD
      Siliconi, dannati loro però sul viso mi mancano molto (proprio per la loro leggerezza! ahw).
      La crema Caudalie l’ho messa tra le papabili da provare, anche perché la trovo facilmente pure a Palermo in farmacia <3

  • Chia La Vie En Cosmetiques
    Posted at 14:06h, 08 gennaio Rispondi

    Probabilmente il giorno in cui inizierò ad usare qualcosa con scritto sopra anti-age sarà troppo tardi e dovrò buttarmi direttamente sulla schiuma poliuretanica, anche se Nonna Salice mi ha fatto venire dei sensi di colpa notevoli!

    • gliuppina
      Posted at 16:19h, 08 gennaio Rispondi

      buhauhaua, ma dai! questa non è una vera anti-age, sul forum di Lola la definiscono una crema idratante fatta bene, niente di più 😀 l’ho presa perché si capiva che non era una bomba.
      Però le rughe in fronte ce le ho davvero, sto sempre a corrucciare le sopracciglia e a fare mille espressioni evitabili!

  • Blanche
    Posted at 16:45h, 09 gennaio Rispondi

    Oddio, adesso mi stai facendo venire i dubbi per la serie “la crema anti-rughe bisogna iniziare a metterla già a 20 anni” D:
    Con tutta la mimica facciale che dannatamente mi ritrovo, è il festival delle rughe! MI stai ufficialmente facendo impanicare XD
    Comunque review dilettevole come sempre (dilettevole? insomma, che mi procura giUoia e gaudio), è ora di liberare i segugi e informarmi si più su questa marca. Tanto più che ho scoperto l’esistenza di uno pseudo natura-sì persino nella mia sfigatissima città. Che la caccia abbia inizio!!

    • gliuppina
      Posted at 18:09h, 09 gennaio Rispondi

      Ahaah no, Blanche, please! Tu sei molto più gggiovane di me, io mi avvicino pericolosamente ai trenta (e lo noto, sigh) ma più che altro questa è più una crema idratante che un antirughe vero, quindi altolà paranoie! Libera le tue espressioni facciali e idrata la pelle normalmente, consiglio da vecchia Nonna Salice ^__^
      Bjobi maledetta non si trova sul mio amato EccoVerde, devo ammettere che si fa desiderare, ma in caso ci sono mille altre marche altrettanto buone, confido in te!

  • Michela Littlestinker emme
    Posted at 17:14h, 10 gennaio Rispondi

    Adoro il blog, che bello averti scoperta grazie a Chiara- GoldenVi0let!
    Io uso il tuo stesso tonico (che compro al naturasì mio negozio preferito visto che non c’è altro in zona di decente!) ed il latte detergente di bjobi … se ci aggiungi che sto “a rota” come si dice da me con il forum di Lola PATAPAM!
    ho preso 2 creme di Bjobi che Lola ha promossissimo ovvero per le pelli appunto con couperosa e per le sensibili da usare la sera purtroppo di giorno mi copro con un bel 50+ abbastanza chimico di lierac causa freddo e sensibilità agli sbalzi termici, avendo una leggera tendenza alla couperose (ereditaria essendone affetti mio papà e mia nonna) e appena le apro (sto finendo quella all’argan di omnia botanica) se ti fa piacere ti posso aggiornare 😉
    le mie rughe di espressione nella fronte ti fanno “ciao con la manina”!

    • gliuppina
      Posted at 21:35h, 10 gennaio Rispondi

      Ma grazie! *__* (e cuori per Chiara, of course).
      Mi dai un’ottima notizia, anche io ho ereditato da mio padre una bella dose di couperose e avevo visto da Naturasì la crema specifica di Bjobj, se dici che è promossissima da Lola mi fai felice. Attendo volentieri aggiornamenti, grazie!

      Saluti alle rughe da parte delle mie XD

      • Michela Littlestinker emme
        Posted at 15:23h, 11 gennaio Rispondi

        :* a presto! Ti linko di Lola della crema sulla pagina fb che è meno impiccioso!

  • Giusy Bmb
    Posted at 19:45h, 10 gennaio Rispondi

    di bjobj ho provato la crema per pelli miste, carina… adesso sto usando quella di garnier della linea bio versione antirughe, mi piace molto e costa una cavolata!

    • gliuppina
      Posted at 21:36h, 10 gennaio Rispondi

      Non avevo pensato alla Garnier Bio, le darò un’occhiata, grazie!

  • laura palmer
    Posted at 23:33h, 10 gennaio Rispondi

    io ho trovato il mio holy grail delle creme idratanti, la Manuka Honey Cream di Dr.Organic.. aldilà del fatto che ha una profumazione paradisiaca (miele sbavv *ç*) è una crema ottima per l’inverno perché è ricca ma non pesante, ha un ottimo inci (contiene aloe, estratto di miele di manuka, burro di karitè, olio di rosa mosqueta e chi più ne ha più ne metta) non è testata sugli animali, e può essere usata anche per il corpo per chi come me soffre di dermatite.. di solito di giorno, siccome uso il fondo della Lavera che è un po’ unticcio, la uso solo sulle guance mentre nella zona T uso la Crema Attiva al Rasshoul della Alva.. anche questa non è male ma non ha un grande potere idratante; credo che sarebbe perfetta con un clima più caldo oppure per una pelle grassa 🙂

    • gliuppina
      Posted at 15:30h, 11 gennaio Rispondi

      Uh *___* la vendono solo online o si trova in giro, questa Dr.Organic? ha degli ingredienti stupendi *__*

  • Misato-san
    Posted at 01:36h, 11 gennaio Rispondi

    io uso l’Eterea di Neve, perché abbisogno di qualcosa di delicato ma leggero, e con questa ho trovato la pace dei sensi… per l’anti age e via dicendo, Jalus Plus Fitocose!

    Bjobj è uno di quei marchi che conosco da una vita, ma solo in teoria perché non ho mai preso niente…

    • gliuppina
      Posted at 15:32h, 11 gennaio Rispondi

      Ah, l’Eterea! mi ricordo che ne avevo sentito parlare da te e volevo prenderla online, poi sono andata da Naturasì e non ci ho pensato più, ma mi rimane la curiosità a dire il vero!
      Jalus Plus se non erro me lo consigliò anche Lidal, un giorno deciderò a fare un ordine Fitocose con tutti i crismi.

  • [Random] Win & Fail 2012 « Vanity Nerd
    Posted at 16:59h, 21 gennaio Rispondi

    […] ho parlato da poco qui, e anche se l’ho scoperta negli ultimi due mesi del 2012, è indubbiamente la cosa migliore […]

  • [Homemade] Olio-viso idratante & antiage per pelli secche « Vanity Nerd
    Posted at 16:28h, 09 febbraio Rispondi

    […] La mia amata crema viso Bjobj Anti-age per alcune zone del viso si è dimostrata infatti poco idratante (avevo il naso leggermente […]

Post A Comment