[Blog] Pomeriggio blogghereccio da Sephora: trucco Benefit (e acquisti)

Ieri vi ho lasciati/e con una gigantesca suspance (voi leggete suspànz o sàspenz? la Z è fondamentale per una pronuncia sicula DOC. Leggete in altro modo? vabbe’) nel raccontarvi della mia esperienza al limite del mistico alla Sephora di Lodi.

Le mani della esperta Mari, ambasciatrice Benefit, si stavano posando su di me quando ho interrotto il post. Ordunque, che è accaduto?
Mari mi ha chiesto quali prodotti avessi già usato del marchio in questione (nel mio caso l’odiato Boi-ing e l’amato Bella Bamba) per capire un po’ i miei gusti e per farmi provare qualcosa di nuovo.

Ha cominciato applicandomi il primer PoreFessional, che in quanto concentrato di siliconi (roba che certe rifattone milanesi in confronto sono naturali) ha piallato la mia pelle nascondendo ogni poro. Inutile dire che non è un prodotto per tutti i giorni, men che meno per me che detesto la sensazione di falso liscio dato dai primer, ma per una volta si può decisamente fare.

Subito dopo è stato il turno del fondotinta, l’ultra leggero Hello Flawless, nella colorazione Petal. Per capire quale fosse il tono adatto a me (pelle chiara ma inequivocabilmente gialla) ha provato diversi toni sulla linea della mascella, scegliendo quello che si fondeva alla perfezione col mio colorito Minion (o Simpson).

Si è poi dovuta scontrare con due gravi drammi: le mie occhiaie – coperte con il correttore Fake Up (molto idratante, forse lo consiglio a chi ha meno occhiaie di me, però) – e la mia palpebra scura, quella che senza trucco mi fa sembrare in punto di morte o sotto droghe molto pesanti e nocive. Per quello ha usato Lemon Aid, prodotto di cui ben due amiche mi avevano parlato bene e che in effetti schiarisce molto la palpebra, ma non so se lo comprerei. Sono dilemmi.

Visto che mi piacciono i blush accesi (l’ha capito dal mio amore per Bella Bamba), Mari mi ha applicato la tinta (liquida!) Benetint, insegnandomi anche la tecnica di applicazione ideale: fare rapidamente delle righe sulla guancia e sfumarle subito con movimenti circolari. Per un effetto super luminoso l’ha mischiato all’illuminante liquido High Beam, prodotto cui forse in futuro potrei cedere, è stupendo. 

benefit

Ha definito le sopracciglia con il mascara GimmeBrow, simile come principio a quello di Essence ma dotato di uno scovolino molto più piccolo, cosa che lo fa assomigliare a un ibrido tra un mascara e una matita. L’applicazione infatti risulta molto precisa e intensa. E io che lo deridevo, guardandolo negli stand! Sotto l’arcata sopraccigliare ha poi sfumato una matita illuminante, l’High Brow Glow. Inutile dirvi che ero luminosissssima.

Sugli occhi ha messo un po’ di ombretto rosa (“devi schiarire questa palpebra!”) e abbondanti dosi di They’re Real!, mascara con lo scovolino in silicone che mi ha donato ciglia extra lunghe e definite da cerbiattona (un esemplare luminosissssimo ovviamente, tipo Patronus). Ne avevo sentito parlare molto bene (amica Robyn Hood, penso a te) ma dovevo toccare con palpebra (eh) per farmi un’idea.

mascaraocchio

Cigliona extra lunghe aka Viaggio Al Centro delle mie Narici

Per finire, sulle labbra ha optato sempre per Benetint (prodotto due in uno adatto sia alle guance sia alle labbra), contornando il bordo con una matita illuminante (riguardando le foto l’effetto di quest’ultima non mi piace granché, mentre la tinta dà un risultato naturale davvero non male. Certo, io sono sempre pro rossetto forever and ever con bacini).

truccobenefit

Foto scattata da Manuki (grazie!)

ACQUISTI (o della coerenza, questa sconosciuta)

Si potrebbe pensare che dopo questo makeover io sia uscita senza un soldo e ricoperta di prodotti Benefit. In realtà sono stata più oculata: ho preso il fondotinta Hello Flawless per varie ragioni (ultimamente ho la pelle molto secca e non ho voglia di usare il minerale, lo confesso), spinta anche dalla recensione positiva di S.

Oggi l’ho riprovato e confermo la sensazione positiva iniziale, speriamo non mi dia problemi in futuro (tocchiamo feRo).

hello flawless

Poi, dato che ho finito il mascara Make Up For Ever (ricordatemi di scrivere almeno due righe, gracias) ho approfittato di un set natalizio piuttosto conveniente: Show me the love!

cofanetto1

Contiene le taglie intere di They’re Real (il mascara, appunto) e di Benetint, nonché  una mini taglia di PoreFessional, che già so verrà usato il giorno del matrimonio di una delle mie migliori amiche (non escludo di dover truccare qualcuno, gosh…).

cofanetto3

La scatola è belliffima e si possono rimuovere gli adesivi che descrivono i prodotti. LA VITA! Costa 39,90 euro, considerate che il Benetint da solo ne costa 32, insomma, conviene. Io poi avevo uno sconticino del 20% per cui ho arraffato la scatola dallo scaffale con fare losco e non l’ho mollata più.

cofanetto2

Avete visto come Miss Coerenza 2013 è crollata di fronte ai prodotti Benefit? Certo, non sono diventata un’invasata e molti prodotti nonostante tutto non li comprerei, però è stato bello provarne alcuni e cambiare idea (anche se comunque ci vuole tempo per testare per bene un prodotto e capire come si comporta).

Bien, pensavate che avessi finito con questa serie lodigiana di post?  Vorrei scrivere l’ultima parte (super breve) per mostrare i prodotti natalizi carini che ho visto, quelli che regalerei o che mi farei regalare. Penso sempre che il parere di una scassamaroni come me possa essere utile, visto che di solito le cose Sephora le degno a malapena di uno sguardo (che snob! che stronza! eh lo so).

Voi che rapporto avete coi prodotti Benefit? Avete provato qualcosa di questa roba qui? Che genere di ortaggio gradireste lanciare nella mia direzione? Vi prego, non le rape.

[disclaimer: non sono stata pagata dall’azienda, che credo abbia testimonial decisamente migliori di me. I prodotti acquistati sono stati tautologicamente acquistati col denaro della mia famigghia e non regalati. Non ho ricevuto un compenso per parlare di questo brand o di questa esperienza, e ci mancherebbe altro, aggiungerei]

consueti bacini a voi!

49 Comments
  • S. Drama&Makeup
    Posted at 10:09h, 20 novembre Rispondi

    Ci sarà anche una terza parte, sono feliceeee!
    Cerco di commentare con ordine.
    L’high beam ricordami che te ne porto io una minitaglia quando ci vediamo, ne ho tipo tre mai usate dai diversi kit 🙂
    Ti ricordi che abbiamo deriso insieme il prodotto per sopracciglia e il suo scovolino? Due povere stolte, io andrei a comprarlo tipo adesso se non stessi aspettando che l’idraulico finisca di fare le sue cose.
    Il kit è davvero bello, più guardo la scatola e più mi piace 🙂
    They’re Real è una figata *__*

    • gliuppina
      Posted at 22:20h, 20 novembre Rispondi

      ahAhaahha sembro pazza, tre post per un solo pomeriggio! XD però dà l’idea di quanto mi sia divertita :3
      rispondo anche io con ordine:
      – oooh, grazie, è un’offerta succosissima! <3 ricambierò con *qualcosa* – fruga tra le proprie robe cercando qualcosa all'altezza –

      – è vero, l'abbiamo deriso insieme! come ci sentivamo fighe, e invece ora bramiamo quell'aggeggino. ARGH.

      – gongolo guardando il mio kit da giorni ormai, buaauhauh! e il mascara va benissimo *_*

      *saltella via lanciando petali*

      • Manuki
        Posted at 18:42h, 22 novembre Rispondi

        Mi aggiungo alla schiera di breamose dell’aggeggino.
        Ricordate quando dissi: “La cosa più antipatica della matita mac è che non sai quando finirà!”

        Ora lo so: STAMATTINA!!! ARghhh… 🙁

        • Manuki
          Posted at 18:42h, 22 novembre Rispondi

          ahhhh il kit è bellissimo e la scatolina meravigliosa! Adro le scatole di metallo! =)

  • Fefy
    Posted at 10:17h, 20 novembre Rispondi

    Quando vedo i kit Benefit sento le sirene. Ah, no, è la mia carta di credito a cui parte l’allarme.

  • Ninphe
    Posted at 10:22h, 20 novembre Rispondi

    Ti odio. Mi hai fatto venir voglia della scatolina Benefit!

    • gliuppina
      Posted at 23:11h, 20 novembre Rispondi

      Nooou! magari la potresti scrivere nella letterina per Babbo Natale 🙂
      (oggi non so parlare in italiano)

  • Robyn Hood
    Posted at 10:40h, 20 novembre Rispondi

    Io amo Benefit, ho cominciato ad usare questo brand quando vivevo a Londra (trovavo spesso coupon o sconti eeheh). I miei amori sono in particolare They’re Real (contentissima che ti abbia fatto pensare a me :D) e Erase Paste unico correttore che funziona con le mie occhiaie. Mi sa che andrò al più presto da Sephora a prendere il cofanetto 🙂
    Ciaooo

    • gliuppina
      Posted at 23:16h, 20 novembre Rispondi

      Uh *_* l’erase paste mi ha sempre incuriosita ma temo di essere troppo impedita per usarlo!

  • lunaspina
    Posted at 10:42h, 20 novembre Rispondi

    Avrei ceduto anch’io, sigh! Credo che prenderò la scatola… anche se mi piace di più L’High beam che la BeneTint. Chepperò il 20% di sconto va sfruttato porcapaletta!

    • lunaspina
      Posted at 10:43h, 20 novembre Rispondi

      (E va sfruttato con coscienza, aggiungerei!). Cappero che potere seduttivo hai su di me. Ci sono dei messaggi subliminali per farmi acquistare, vero? Ci sono vero? Quando parli della scatola, vero?

      • gliuppina
        Posted at 23:18h, 20 novembre Rispondi

        Nooo lungi da me! XD
        se lo prendi fammi sapere <3

  • lidalgirl
    Posted at 11:06h, 20 novembre Rispondi

    Suspense (letto suspens o saspens, a seconda se si è sul lato giusto o su quello sbagliato dell’oceano) 😉

    È una conversione sulla via di damasco quindi? Tu quoque?

    • gliuppina
      Posted at 23:19h, 20 novembre Rispondi

      Ecco, lo sapevo che dovevo scrivere castronerie anglofone XD
      Ehhh guarda non dirmi niente, disagio totale questa mezza conversione. DISAGIO.

      • lidalgirl
        Posted at 12:32h, 24 novembre Rispondi

        Però il Lemon Aid no, è terribbbbole. Se vuoi qualcosa di assolutamente simile ma meno deludente e più economico prova quello di Lily lolo (puoi aggiungerlo al prossimo ordine ecco verde oppure cercarlo se andate allo spaccio di Mondevert a berghem)!

  • fifty shades
    Posted at 12:02h, 20 novembre Rispondi

    Ma che faiga che sei 🙂

    Io di Benefit ho provato l’amato e odiato Erase Paste, da me odiato a gran voce, e gli ombretti in crema che non sono davvero male. Una volta una commessa ha cercato di convincermi a comprare il POREfessional, dopo avermelo fatto testare, ma per un prodotto che è il miglior amico dei siliconi ho rinunciato.

    Il set è molto carino oltre che conveniente. Ma lo sai che a bordo Ryanair spesso si trovano i set Benefit a prezzi ancora più stracciati?? Ok, non ti interessa 🙂

    • gliuppina
      Posted at 23:22h, 20 novembre Rispondi

      Grazie *.* addirittura faiga, non esageriamo : D

      Degli ombretti in crema avevo sentito parlare benissimo da Soffice Lavanda se non ricordo male, mentre l’Erase Paste mi ha sempre incuriosito (temo però di non saperlo usare).

      Ho visto che su Ryanair ogni tanto li hanno, ma se comincio a comprare pure in volo mi ricoverano! XD

  • eirene06
    Posted at 12:33h, 20 novembre Rispondi

    Io uso e amo l’erase paste! Provati in mini taglie anche l’high beam, posie tint e that gal (o qualcosa del genere), ma francamente niente che mi chiami a gran voce per comprarlo a prezzo pieno…

    • gliuppina
      Posted at 23:23h, 20 novembre Rispondi

      Questo correttore a quanto pare o lo si ama o lo si odia, un giorno dovrò provarlo!

  • Stepi
    Posted at 14:04h, 20 novembre Rispondi

    ricordati di scrivere due righe sul mascara Makeupforever che è finito!!!
    tu chiedi, io faccio 😉
    apppparte le stronsssate, sono alla seconda confezione dell’erase paste, ho un lemon aid che giace sepolto dalla polvere (puoi capire quanto mi sia piaciuto………..), il fondo some kind a gorgeous non è male ma dev’essere usato con parsimonia altrimenti la pelle si ribella e un ombretto cremoso che amoooooo 🙂

    • gliuppina
      Posted at 23:24h, 20 novembre Rispondi

      hahahahha grazie Stepi XD

      da quello che leggo nei commenti l’Erase Paste è il prodotto più gettonato! (nel bene e nel male). E gli ombretti cremosi mi incuriosiscono molto, sì sì

      • Ste pi
        Posted at 11:50h, 21 novembre Rispondi

        uuuu guarda gli ombretti cremosi si stendono che è una meraviglia!!! mi stupisco ogni volta che uso il mio “Get Figgy” (ssshtupendo borgogna!!)

  • bluefiordaliso
    Posted at 14:08h, 20 novembre Rispondi

    Io non ho mai provato niente di Benefit, ma vorrei tanto provare il loro Brow Bar (lo so, fa tanto 2009 XD).
    Quel kit natalizio DEVE essere mio! <3

    • gliuppina
      Posted at 23:25h, 20 novembre Rispondi

      per il Brow Bar secondo me devi essere fortunata e beccare una persona brava, che non ti distrugga le sopracciglia. Ma quel prodotto nuovo, il mascara per sopracciglia, è fantastico XD

  • Alis
    Posted at 14:15h, 20 novembre Rispondi

    Ma che bella che sei nella foto!
    Gli unici prodotti che effettivamente potrebbero interessarmi sono il Benetint e il fondotinta 🙂
    Il fake up ce l’ho e mi ci trovo bene!

    • gliuppina
      Posted at 23:29h, 20 novembre Rispondi

      Grazie Alis!
      Il fake up è super confortevole ma per le mie occhiaie XL non va proprio : (

  • Marta Beautifool
    Posted at 14:26h, 20 novembre Rispondi

    Che bella che sei :3 Io sbavo da lontano sulla Benefit, prima o poi proverò qualcosa >.<

    • gliuppina
      Posted at 23:29h, 20 novembre Rispondi

      Grazie Marta : )
      se riesci a non cadere in tentazione sei fortunata! XD

  • Foffy
    Posted at 14:40h, 20 novembre Rispondi

    AHAHAHAH! “Tipo patronus”….non ce la posso fare!XD

    • gliuppina
      Posted at 23:30h, 20 novembre Rispondi

      ero troppo sbrilluccicosa per i miei gusti XD

  • Pamela
    Posted at 15:53h, 20 novembre Rispondi

    Concordo sul Porefessional: non ce la faccio ad usarlo!! E pensare che ne ho una confezione intera in un cassetto, ma dopo aver provato un campioncino la mia pelle l’ha odiato in modo incredibile!!!! E leggendo l’inci (dopo le reazioni atomiche sul mio viso ovviamente!!) ho concordato anche io, purtroppo però l’avevo già comprato e non potevo riportarlo indietro… 🙁
    Invece non mi trovo male con Fake up, ma non ho grossi problemi di occhiaie, anche se la tonalità non è adatta a me, troppo gialla!!

  • goddessinspired
    Posted at 19:33h, 20 novembre Rispondi

    Oooh che bello, anche una terza parte, non vedo l’ ora! *_* Anche io ero solita detestare Benefit, anche perché il primo prodotto che avevo acquistato era l’ Erase Paste che continuo a odiare con ferocia, poi usando e scoprendo tutti i prodotti nuovi al lavoro ho decisamente rivalutato il brand e ora lo amo abbastanza follemente. Ma la cosa che amo di più è la Mari! *_*

    • gliuppina
      Posted at 23:31h, 20 novembre Rispondi

      <3
      La Mari è bravissima e valorizza un sacco i prodotti, Benefit è fortunata ad averla! credo che solo lei poteva farmi amare subito le cose che ho preso.

      Visto quanto sono logorroica? però direi che è un buon segno! 🙂

  • Candy Apples
    Posted at 21:44h, 20 novembre Rispondi

    Adoro i tuoi post, è ufficiale, mi fanno ridere un sacco 😉
    Che ne penso dei prodotti Benefit? Non bene. So di averne provati due, ma non mi ricordo assolutamente il primo, vedi te. Il secondo è il famoso/famigerato They’re Real. L’ho lumato per mesi e alla fine ho ceduto alla tentazione quando una commessa del dutyfree di un aeroporto londinese ha fatto resuscitare il mio sguardo applicandomi il magico mascara. Arrivata a casa…è stato amore per circa due settimane: ciglia lunghe, definite, nere. Ok, qualche problema a struccarlo (sono stata molto tentata dalla soda caustica)…e poi..la delusione (proprio come alcuni uomini): ciglia appiccicate, incollate tipo 4 peli messi lì, pagliuzze cadenti durante la giornata e impossibile da struccare del tutto. Peccato, lo scovolino è favoloso, ma la formulazione, bocciata per me.
    Ciao!

    • gliuppina
      Posted at 23:32h, 20 novembre Rispondi

      Grazie mille!
      Ommioddio, spero che il mascara non mi faccia questo scherzo, potrei rimanerci davvero male : ( anche perché lo scovolino in silicone non mi fa impazzire di per sè. Vedremo!
      Ciauu!

  • Piper C
    Posted at 23:18h, 21 novembre Rispondi

    Figa quella scatolina! Ci potrei seriamente pensare 😉

  • [Xmas Time] – Idee regalo da Sephora (da fare e da NON fare) | Vanity Nerd
    Posted at 10:06h, 22 novembre Rispondi

    […] chi si fosse perso le due puntate precedenti (qui e qui), domenica – sìììì, lo sappiamo, domenica sei stata a Lodi da Sephora, […]

  • laurapalmermakeup
    Posted at 11:34h, 22 novembre Rispondi

    che bell’effetto ti fa il They’re Real! *__* però stica’ costa un po’ troppo per i miei gusti
    figo anche il set natalizio 🙂
    io di Benefit ho provato il primer Dr. Feelgood e nonostante la non presenza di siliconi faceva il suo dovere.. poi aveva un profumo buonissimo *__*
    mi piacerebbe tanto provare uno dei loro ombretti in crema e un blush.. uno a caso, giusto perché mi piace la confezione ahah XD

  • Laura
    Posted at 12:03h, 22 novembre Rispondi

    La scatola in latta della Benefit è FAVOLOSA; però il fondotinta è a base di dimeticone (che da un anno a questa parte ho bannato completamente) e il primer come tu hai detto è un concentrato di siliconi (che poi, io il primer viso non lo uso ma anche volendo non credo che ne esista uno vagamente bio!). Il benetint mi attrae da un po’ invece.. Potrei comprare la scatola e poi cedere il primer a qualche amica!

  • tizy1289
    Posted at 13:59h, 22 novembre Rispondi

    Io di Benefit ho un cofanetto piccinino, lo sugarlicious. Contiene una minisize del Benetint e una dell’High Beam: il benetint non so se lo comprerei full size – è un gran bello ma ho circa duemila blush – l’high beam..al volo! Mi piace da impazzire! *-*
    Peccato aver ricevuto in regalo, recentemente, l’illuminante the balm, ma non escludo di fare una spesina folle a natale..:P

  • Bridget Jones
    Posted at 13:57h, 25 novembre Rispondi

    Tutti quei prodotti Benefit nella prima foto mi fanno diventare gli occhi a cuoricino. Sogno un mondo cosmetico migliore, un mondo dove Benefit abbassi i prezzi dei suoi prodotti ed io possa comprarli tuuuuuuutti quanti 🙂

  • Misato-san
    Posted at 03:07h, 02 dicembre Rispondi

    ma neanche un misero eyeliner?
    io l’avrei preteso… anche se a ben pensarci non credo che mi sarei fatta truccare con roba Benefit, primo perché mi è antipatica, secondo perché la mia antipatia si è rafforzata quando ho guardato gli inci e ho scoperto che in un sacco di roba infilano il boron nitride che mi fa super allergia…

    il post ovviamente è meraviglioso, sto ridendo tantissimo XD

    • gliuppina
      Posted at 11:25h, 02 dicembre Rispondi

      ahhaha grazie Misato XD

      io senza eyeliner/matita non riesco a vedermi ma non ho obiettato, non so perché tutte le volte che vengo truccata in un corner non mi mettono mai matita o che, come se volessero rendere i miei occhi ancora più sferici XD

  • Ilaria80
    Posted at 16:18h, 02 dicembre Rispondi

    Nonostante Benefit, causa commess* Sephora che ti devono vendere qualcosa del marchio, possa sembrare a qualcuno antipatico o solo packaging, in realtà ha dei prodotto niente male. Il fondo che hai preso l’avevo provato in sample e mi era piaciuto anche se x ora non l’ho preso, ho anch’io il bella bamba e l’high beam e mi piacciono come prodotti. Il cofanetto che hai preso tu lo avevo già adocchiato anch’io!

    • gliuppina
      Posted at 22:13h, 06 dicembre Rispondi

      Concordo in pieno! se le commesse fossero meno insistenti avrei (avuto) meno pregiudizi in merito!

  • Make-up: la mia base viso (fondotinta, correttore e altre amenità) | Vanity Nerd
    Posted at 15:16h, 10 gennaio Rispondi

    […] che già ero ricascata nel tunnel, in occasione di un bellissimo pomeriggio lodigiano da Sephora (ne blatero qui) ho preso anche il fondotinta Hello Flawless di Benefit (colore Petal, più giallo e adatto a me). […]

  • Top 2013: Make-up & more | Vanity Nerd
    Posted at 21:01h, 15 gennaio Rispondi

    […] – They’re Real! (con me da poco tempo ma è stato un colpo di […]

  • [Win/Fail] – I miei mascara del 2013 (Maybelline, MUFE, Benefit) | Vanity Nerd
    Posted at 09:31h, 14 marzo Rispondi

    […] visto che è amato da tutti). L’ho preso con un kit natalizio molto conveniente (ne parlo qui) e non me ne sono pentita: incurva tantissimo le ciglia, non le appiccica tra loro e  dà […]

Post A Comment