Xmas Time: Idee regalo da Sephora (da fare e da NON fare)

Per chi si fosse perso le due puntate precedenti (qui e qui), domenica – sìììì, lo sappiamo, domenica sei stata a Lodi da Sephora, ok.

Ecco.

Domenica ho avuto modo di guardare da vicino le novità di Sephora per il Natale.  Normalmente questa non è una categoria di cose che mi attrae, soprattutto da quando sono diventata una scassamaroni esigente e diffidente, ma penso anche che la questione (Natale+Sephora) potrebbe interessare a qualcuno, specie a chi si intende poco di cosmesi e vuole qualche spunto, perché magari al solo pensiero di entrare in negozio impreparato sclera.

Vabbe’, ci siamo capiti. Passiamo all’elenco delle cose che ho notato in store, con le mie non richieste riflessioni:

  • Palette Make-Up Academy by Sephora (39,90 euro)

Regalo perfetto per chi ha pochi trucchi e ha iniziato da poco a sperimentare le oscure arti del make-up, soprattutto le più giuovani. La qualità degli ombretti, se non è cambiata in questi anni, è abbastanza buona e anche i gloss-rossettini sono coprenti. Ecco, rispetto a una trousse Pupa (vd. più avanti) non c’è paragone. I miei cugini mi regalarono la versione di  un paio di anni fa, decisamente meno ingombrante. Purtroppo quel testa di rapa del mio ragazzo l’ha fatta cadere e si è rotta la chiusura (nonché qualche cialda), per cui l’ho lasciata a Palermo, ma quando torno so di avere un armamentario di ombretti niente male. Ci sono anche eyeliner in gel (meh) e qualche pennellino. La versione di quest’anno mi sembra che abbia una varietà di colori maggiore.

– Da regalare a: chi si trucca da poco e vuole sperimentare vari colori
– Da NON regalare a: la vostra amica fanatica di make-up con un armadio pieno di ombretti
– Oppure: fate quello che volete perché questo è un paese libero e non devo essere io a dirvi cosa regalare e  a chi!

  • Duo Occhi glitterato (12,90 euro)

(Qui sul sito potete vedere com’è fatto). Ecco, i glitter sono la cosa che meno mi attrae sul pianeta, non mi piacciono e mi sembra un grande sbatti averci a che fare. Cionondimeno il resto del mondo all’avvicinarsi della combo Natale+Capodanno sembra impazzire per questo genere di prodotti,  dunque chi sono io per tacere su questa novità? Si tratta di un prodotto composto da glitter per gli occhi e da una base in gel  che dovrebbe impedire ai malefici glitter di volarvi per la faccia o per il salotto buono/bagno/tinello/etc.

Lo swatch sulla mano di Manuki mi ha molto colpito e in effetti se vi piace il genere perché non provarli?

– Da regalare a: l’amica fanatica di make-up, potrebbe apprezzare. Io mi sforzerei di usarli almeno una volta all’anno.
– Da NON regalare a: l’amica impedita, rischiate di compromettere la sua vita sociale.
– Oppure: regalateli a chiunque sperando in un effetto drag queen esilarante.

  • Kit 14 Capsule da bagno Sephora (11,50 euro)

Ecco una cosa che mi regalerei al volo. Non c’è un motivo preciso per desiderare delle monodosi di bagnoschiuma, ma il kit è davvero carino. Ce n’era un altro ancora più grazioso ma non so per quale arcano motivo non l’ho fotografato (lo trovate qui). Non ho idea di come sia il gel doccia/bagno schiuma ma penso e spero che non faccia esplodere l’epidermide.

– Da regalare a: se stessi, a me, a chi viaggia spesso e deve lottare contro assurde norme aeroportuali. All’amico che non teme le fragranze più dolciastre (ne conosco un paio…), a chi non ha problemi a usare la doccia. A chi temete di dire “PUZZI”.
– Da NON regalare a: un gatto.
– Oppure: regalatelo a vostra sorella/fratello/madre/padre e rubategliene incolpando l’animale domestico di turno.

  • Beauty Bird (10 euro)

Ok, io ho un piccolo problema coi peluche. Tendenzialmente li amo e ne comprerei a etti, se non vivessi in un bilocale con altri due esseri viventi (uno dei quali è un felino sulla via dell’obesità). Questo è il motivo per cui questi uccellacci mi hanno attratto, oltre al fatto che l’intero ricavato della loro vendita va dritto in beneficenza (il progetto di quest’anno si chiama “Tutte a scuola!”).

– Da regalare a: il figlio/figlia minorenne di chiunque conosciate. In particolare è il regalo salvachiappe quando dovete comprare all’ultimo minuto dei presenti per un nucleo famigliare che includa dei minori. Alla genitrice prendete un bagnoschiuma, al pargolo un uccellaccio. Oppure alla vostra amica malata di peluche, alla fidanzata di cui avete dimenticato l’onomastico (allegate però un cosmetico sennò sono cavoli), al vostro cane che di certo apprezzerà la compagnia del simpatico pappagallo o quel che è.
– Da NON regalare a: soggetti abitanti in striminziti bivani milanesi, proprietari di pappagalli da poco deceduti.
– Oppure: visto che il ricavato va in beneficenza regalatelo lo stesso.

  • Makeup Academy Smalti by Sephora (39,90 euro)

Per me che metto lo smalto ogni centosei anni questo non sarebbe un presente particolarmente gradito, ma per chi – in ritardo di solo 4 anni – sta scoprendo il magico mondo delle unghie colorate (e non solo! anche glitterate, con palline et alia) questo potrebbe andare più che bene. Per il prezzo che ha mi sembra abbastanza ragionevole, se non erro sono 10 smalti colorati e un top coat glitterato, più le famigerate stelline (o palline? boh). Insomma, se semo capiti.

– Da regalare a: chi mette lo smalto e non ha un armadio pieno di boccette.
– Da NON regalare a: chi si mangia le unghie senza requie, chi ha rubato 200 smalti con la promozione Kiko.
– Oppure: se è il 24 sera e non sapete che pesci prendere, prendetelo.

  • Tattoo Me (7,90 euro)

Allora, a parte che quando mi sono ricoperta il polso di teschietti bimbominkia ho pensato proprio “Pietro Sedda spòstati“, questa è una di quelle cavolate che bramo senza alcun motivo. In realtà desideravo quello a forma di àncora (mia ossessione) ma in negozio non c’era. Ok, è una cavolata. Non so bene a cosa potrebbe servire, va via anche lavandosi le mani, ma insomma. Sono degli stampini che simulano dei tatuaggetti temporanei, anche se – va detto – nemmeno il peggior tatuatore della pagina “Tatuatori Improvvisati” ne farebbe mai di così piccoli. Insomma, una cosa irresistibilmente inutile.

– Da regalare a: cerebrolese come me che blaterano di tatuaggi che poi non fanno mai, ragazze under 14, il vostro fidanzato se volete sperimentare l’ebbrezza di essere scaricate su due piedi.
– Da NON regalare a: fanatici veri di tatuaggi privi di autoironia, gente che ha bisogno di cose più utili (tipo una pinzetta per le sopracciglia).
– Oppure: andate da Pietro Sedda con lo stick chiedendogli di farvi lo stesso tattoo uguale ma permanente.

E per concludere, i prodotti trash.

  • Anatra vibrante by Sephora (24,90 euro)

A meno che non vogliate regalare un vibratore, cosa che questa papera è, evitate di fare gesti azzardati. La versione argentata è molto yeah (termine tecnico), ma ribadisco il concetto: regalatela solo se siete consci della natura di questo pennuto. Non c’è niente di male, ma se il target è vostra zia o un minore la cosa potrebbe risultare molto creepy.

– Da regalare a: persone con cui avete una certa confidenza o cui volete lanciare un me(a)ssaggio.
– Da NON regalare a: persone con cui un qualsiasi discorso osé potrebbe risultare creepy, fuori luogo o illegale.
– Oppure: usate la scusa della cervicale che è sempre un evergreen.

  • Trousse Pupa a forma di coniglio matelassè (ne ignoro il prezzo, ci sono due dimensioni diverse però).

NO, NO e NO. I livelli di trash toccati da questo cofanetto sono troppo persino per me.

– Da regalare a: ragazze under 13, ma solo se non avete alternative e là fuori si sta consumando una guerra nucleare
– Da NON regalare a: pressoché chiunque, in particolar modo a chi di trucco ne capisce abbastanza da distinguere fard e rossetto (cose che, all’interno di questi cofanetti, finiscono sempre per mischiarsi).

NO.

Ovviamente questo non è TUTTO quello che ho visto da Sephora, anzi. Vi consiglio di farvi un giro se avete qualche regalo da fare, qualcosa di carino lo trovate di sicuro. Se invece volete sbattervi davvero, penso che scriverò un post sui regali simile a quello dell’anno scorso, con robe eco-bio o homemade (potrei fare un sano copia incolla, che ne dite?)

Consueti bacini a voi!

39 Comments
  • MakeMeUp (@TheMorgana1985)
    Posted at 10:27h, 22 novembre Rispondi

    Belli i duo glitter e anche i set con i mini bagnoschiuma…mi è venuta una mezza idea su a chi regalarli

    • gliuppina
      Posted at 00:14h, 25 novembre Rispondi

      sono le cose migliori secondo me : )

  • essereincompresi
    Posted at 10:35h, 22 novembre Rispondi

    Mi è arrivata una mail stamattina da sephora sulla Palette Make-Up Academy 🙂 ahah… cmq post molto interessante

    • gliuppina
      Posted at 00:15h, 25 novembre Rispondi

      anche a me è arrivata, ho riso molto! grazie 🙂

  • Luppy
    Posted at 11:03h, 22 novembre Rispondi

    la vogliooooo!!!!

  • Ery
    Posted at 12:11h, 22 novembre Rispondi

    No copia incolla dell’anno scorso, attendo idee fresche. XD
    Ma la paperella! Mica avevo capito… :O

    • gliuppina
      Posted at 00:15h, 25 novembre Rispondi

      Ehehe prima o poi tutti rimaniamo scioccati da questa scoperta XD

      non farò copia incolla, promesso ; )

  • tizy1289
    Posted at 14:12h, 22 novembre Rispondi

    Io la paperella la regalerei volentieri a qualche puritano..Spenderei volentieri i miei soldi solo per vederne l’espressione qualora gli spiegassi a cosa serve. Sarebbe un natale meraviglioso! XD

    • gliuppina
      Posted at 00:16h, 25 novembre Rispondi

      ahhahahah se lo fai registra un video, ti prego! XD XD

  • valigiaaduepiazze
    Posted at 14:22h, 22 novembre Rispondi

    Grazie.
    Grazie perché il riscaldamento è in manutenzione e a forza di ridere mi sono riscaldata.
    Grazie perché la connessione è offline e io sono quasi nullafacente, oggi, ma con il 3G ti ho letto e mi hai tenuto compagnia.

    • gliuppina
      Posted at 00:17h, 25 novembre Rispondi

      : ) grazie a te Elisa, ti mando un abbraccio e un plaid virtuale!

  • lunaspina
    Posted at 14:41h, 22 novembre Rispondi

    Aaaaah! Stavolta non mi hai persuaso! (O forse sì, visto che neanche tu sei entusasta di questerobinequà?) O.o

    • gliuppina
      Posted at 00:18h, 25 novembre Rispondi

      Forse ho calcato troppo la mano con i toni scherzosi in questo post XD ma in effetti sì, in generale non sono super entusiasta perché sono cose che non mi servono, ma il set di bagnoschiuma lo prenderei al volo 😀

  • Foffy
    Posted at 14:51h, 22 novembre Rispondi

    Alla mia laurea ho ricevuto la palette Sephora da una mia amica. Gli ombretti sono polverosi, ma non sono male. Anche gli eyeliner mi piacciono e i blush per me che sono chiara vanno bene. Ma i lucidi/rossetti proprio no….poco pigmentati, scompaiono mentre li metti e si sentono tantissimo sulle labbra :-/

    Le trousse Pupa sono nate per essere soprammobili…qualche anno fa ne ho ricevuta una a Natale e pur tentando di usarla non è stato possibile: non scrive neanche con lo scalpello! >_<

    • gliuppina
      Posted at 00:20h, 25 novembre Rispondi

      In effetti i lucidi sono ben corposi, però quelli della mia palette davano molto colore, chissà. Certo non è il mio genere (odio i lucidi,grr)

      Le trousse Pupa rimangono un grande mistero della cosmesi italiana, anche se nella mia adolescenza mi hanno ovviamente fatto compagnia -___-

  • Beauty Passion
    Posted at 15:07h, 22 novembre Rispondi

    ciao complimenti per il blog… ti seguo da poco ma già mi piace 🙂 … la trousse Pupa è tremenda … già non amo il genere ma questa è proprio troppo! hai ragione… proprio da girargli alla larga! Sono di quei regali che quando li scarti ti lasciano senza parole… vabbè è pur sempre il gesto che conta ma mi auguro di non riceverla XD

    • gliuppina
      Posted at 00:23h, 25 novembre Rispondi

      Grazie mille! : )
      se ricevessi una qualsiasi trousse pupa ci rimarrei davvero malissimo, cavoli XD auguriamoci di non riceverla entrambe!

  • francimakeup
    Posted at 15:16h, 22 novembre Rispondi

    Ho visto quella palette da Sephora ed è veramente troppo ingombrante, fa passare la voglia di truccarsi

    • gliuppina
      Posted at 00:24h, 25 novembre Rispondi

      ho dimenticato di scrivere che serve una portaaerei per conservarla!

  • Nine Fingers One Toe
    Posted at 16:00h, 22 novembre Rispondi

    yeah! grande Vanity! alla povera Mimì toccheranno le capsule da bagno?

  • Manuki
    Posted at 18:33h, 22 novembre Rispondi

    ahahahaha ho riso dall’inizio alla fine….
    anche io provo un’attrazione irresistibile per quelle pennine tattoo!! =)

    • gliuppina
      Posted at 00:26h, 25 novembre Rispondi

      : ))
      Le pennine saranno un segno di regressione all’infanzia? chissà, le voglio!

  • dramanmakeup
    Posted at 21:06h, 22 novembre Rispondi

    Tu non devi lasciar passare troppo tempo da questo post al prossimo perché potrei non farcela, ti avviso, mi hai abituata bene xD
    Ho amato i tuoi suggerimenti e concordo molto su tutto, considera che sono pronta a comprarmi il pappagallo perché “a milano non ho peluche”. Cinque anni per sempre.
    Ottime osservazioni sulla paperella hahaha! I conigli pupa si fanno paura, devo ammetterlo anche io.

    • gliuppina
      Posted at 14:44h, 26 novembre Rispondi

      Oh, ecco, ti sto già deludendo! il mio problema è sempre quello delle foto, se avessi un fotografo in grado di farmi trovare tutto pronto sarei a metà dell’opera XD
      Dai, per farti compagnia a Milano ti regalerò il coniglio matelassè. Sono sicura che è meglio di un peluche. Muahahah.

  • The Fashion Cat
    Posted at 10:29h, 23 novembre Rispondi

    Le penne tattoo sono geniali, e se facessi uno stampino all’esterno dell’occhio (invece del più banale brillantino che ogni tanto vedo mettere)? ..che idee malate che ho XD

    • gliuppina
      Posted at 14:49h, 26 novembre Rispondi

      ahhahah beh sempre meglio che farsi un bracciale di stampini come ho fatto io XD

  • Pinnù
    Posted at 19:44h, 23 novembre Rispondi

    Ah, non sono l’unica a detestare i glitter!!! Ero al limite della depressione al solo pensiero. Non so per quale motivo, ma i cofanetti ‘natalizi’ li snobbo proprio, tranne quelli da centomila euro tipo quelli di Estee Lauder 🙁

    • gliuppina
      Posted at 14:50h, 26 novembre Rispondi

      Se vuoi il mio parere anche quelli di Estee Lauder sono urendi, mia madre ne ha ricevuti un paio negli ultimi vent’anni (:D) e la maggior parte delle cose non mi piace proprio ^_____^

  • lidalgirl
    Posted at 12:18h, 24 novembre Rispondi

    Pietro Sedda scansati XD

  • Serena - Specchio delle mie brame
    Posted at 13:01h, 24 novembre Rispondi

    ahahah, mi piace troppo come scrivi!!!
    devo ammettere che il duo occhi glitter mi ispira non poco!!!

    sinceramente non riesco a capire la questione del beauty bird… sul sito (e come hai scritto tu) viene riportato che verrà devoluto l’intero ricavato… sul cartellino (si vede benissimo anche dalla tua foto) e sul volantino che mi ha inviato sephora per posta c’è scritto che verrà devoluta solo parte del ricavato… non mi piace quando le cose in merito a questioni così importanti non sono chiare (ovviamente è sephora che non è molto chiara, non sei tu!! 🙂 )

  • therougesucre
    Posted at 00:29h, 25 novembre Rispondi

    pietro sedda e l’anatra vibrante mi hanno fatto cadere dalla sedia

  • Darkness
    Posted at 22:49h, 25 novembre Rispondi

    Il duo glitter me lo farei benissimamente come autoregalo XD
    Le capsule di bagnoschiuma sono sempre irresistibili (io regalai a mia madre un set), per cui non posso che essere d’accordo con tutto il discorso u.ù

  • LaMary
    Posted at 00:57h, 26 novembre Rispondi

    hahahhaha oddio la papera!! io cercavo di convincere la mia amica l’anno scorso a comprarsela ma non ha voluto 😀
    mi fai scompisciare dal ridere e adesso ti ho trovato pure su Fb e ti stalkero ridendo anche la XD
    e quando parli degli smalti da non regalare a chi ha rubato i 200 smalti gratis da Kiko…quella è una perla!! Tanta, taaaaaaaaaaaaanta stima per la “micatantovelata” frecciatina.
    Degni di nota mi sembrano i glitter…sul sito ho visto visto quelli multicolore e quasi quasi…me li regalo…
    Ti prego no, lascia perdere i timbrini ihihiihih

  • Federica
    Posted at 23:41h, 29 novembre Rispondi

    Diciamo pure che non mi attrae nulla… la papera vibrante invece mi inquieta un pochino, l’ho sempre vista ma non ho mai saputo quale fosse il suo scopo…

  • Candy Apples
    Posted at 18:27h, 02 dicembre Rispondi

    Sarò sicuramente tra quelle che riceveranno una “palette” di Pupa. Ogni anno o quasi, ricevo una odiata palette dell’odiata Pupa. L’unica beneficiaria della mia sfiga è la cuginetta sedicenne che diventa automaticamente destinataria del dono. Ma manca poco e pure lei si rifiuterà di usarle :-/

    • gliuppina
      Posted at 22:13h, 06 dicembre Rispondi

      ahahah povera! non c’è modo di cambiarla? fare un’asta su ebay forse? argh, che grana!

  • La Vale - realizzaidee
    Posted at 14:28h, 09 dicembre Rispondi

    Ciao,
    Per trovare altre idee regalo ti consiglio questo sito
    http://mindthegift.it/
    basta rispondere a una serie di domande sulla persona a cui vuoi fare il regalo e ti trova un sacco di idee mirate!
    provalo e fammi sapere!
    ciao
    vale

  • Sheila
    Posted at 15:00h, 16 luglio Rispondi

    Hi there it’s me, I am also visiting this web site
    on a regular basis, this website is genuinely
    good and the people aare truly sharing nide thoughts.

Post A Comment