Due ciarle sulle Naked di Urban Decay

Post altamente inutile, privo di informazioni rilevanti, in cui si esprime semplicemente il tedio per un fenomeno che sembra non finire mai. Fenomeno ampiamente cavalcato da chi scrive, peraltro. Coerenza à go-go. Bacini.

Quando cominciai a sentir parlare di Naked ricordo che mi sentii subito un po’ a disagio. Non per il nome che prometteva nudità, ma per il fatto che fosse una palette a base di MARRONI.

Dovete sapere che io, avendo le palpebre di questo colore, non sono mai andata particolarmente d’accordo con l’idea di fare trucchi mat in queste tonalità. Che senso avrebbe coprire il mio marrone con un correttore e poi metterci sopra un ombretto marrone opaco? È un mistero senza spiegazione che le varie truccatrici che in passato mi hanno truccato (non esageriamo, avrò fatto un paio di prove da Clinique quando ancora Napoleone gigioneggiava a Parigi) non hanno voluto approfondire (Guarda come stai bene cosìììììì, palpebre maròn e niente matita nera! Che importa se sembri sul punto di terminare la tua giovine vita?).

Per questo e altri motivi  il mito della Naked – all’epoca irreperibile in Italia – un po’ mi affascinava ma non mi attraeva.

Poi sono stata a New York. Al Sephora più turistico della città lei era lì, appena riassortita. I colori, visti dal vivo, erano davvero belli, non sembravano neanche noiosi. Pochissimi opachi, molti sbrillocchi, colori shimmer, luminosi, scuri, chiari, c’era tutto. I marroni non erano poi così marroni, visti in questo modo. Complice il cambio favorevole misto al desiderio folle di dire a tutti “io ho la Naked e voi no, gne gne gne” l’ho presa.

Ancora impacchettata, sul letto dell’hotel niuiorchese

“Imparerò ad amarti”, le ho detto sotto una tenue nevicata marzolina.

Sto esagerando. Ok.

Messa a fuoco artistica. Ehrm. Coff coff. (sbagliata)

Ad ogni modo ho capito come amarla e a disturbare il nostro idillio  è arrivata la Naked 2. 

Ancora Naked?

Non pensavo proprio di prenderla: già non era stato facilissimo amare la 1, perché impelagarmi con un’altra palette pseudo neutra? La cosa che mi fece capitolare però furono i due grigi, mio vecchio e mai dimenticato amore cromatico: prima della Naked mi truccavo solo di nero e grigio (fantasia alè).

Polvere, polvere everywhere.
Questa Naked 2 è di mia maTre. La mia giace a Milano.

Questa volta complice della malefatta furono uno sconto del 20% e la voce tentatrice della mia amica Meri, che dovete immaginare abbigliata a mo’ di Lucignolo di Pinocchio.

NON questo

Kim Rossi Stuart – Lucignolo. Vabe’.

Ma più una cosa del genere:

Posso dirvi che raramente ho fatto acquisto più inutile? Non la uso mai, i colori opachi su di me scrivono poco e nulla, mi fa un’antipatia irrefrenabile e medito spesso di venderla o metterla in palio per un popolarissimo “vinci una Naked2 usata” giveaway.

È utile nella misura in cui vivo a cavallo tra due città, ma poi – voglio dire – basta. Problema mio, lo so, ma il punto è che se sono di fretta uso la Naked, se ho tempo sperimento un po’ col colore (Duochrome di Neve Cosmetics, palette colorate di Sleek, roba di questo tipo).

la Naked 2 delle foto è di mia maTre. Io non credo che riuscirò mai a bucare una cialda.

Ora da Sephora è arrivata la Naked 3, e mi prudono le mani perché vorrei prendere tutte queste tavolette e spaccarle a metà emettendo suoni disumani. Non c’è un motivo preciso, se non la mia personale NOIA, scritto gigante. Oltre al fatto che se anche la comprassi sembrerei morta (alcuni toni rosati sulla mia pelle gialla non sono il top), sono proprio stufa, tediata, esacerbata e altri sinonimi a vostra scelta.

Sarà che io preferisco avere 30 rossetti di varie sfumature di rosso berry (è un esempio, non li ho davvero) piuttosto che 30 ombretti beige perché sul fronte trucco occhi me la cavo poco e sono pigra, ma penso anche et soprattutto che l’argomento falsa nudità cromatica sia stato abbondantemente esaurito.

(Anche perché non mi faccio problemi a desiderare e/o comprare 3 ombretti verde oliva, per dire. Pazzia, lo so. Si chiama irresponsabile pazzia).

Voi potrete anche dire qualcosa del tipo “Scusa, ma cosa ce ne dovrebbe fregare se tu sei una cerebrolesa che ha comprato due palette Naked senza essere appassionata di marroni?” – e mi sembra una domanda più che lecita (sebbene si possa formulare meglio).

Naked 1_2

Gnente (scritto così), volevo blaterare a lungo solo per ribadire che la Naked (senza numerini, la prima uscita) rimane per me la più bella del reame, anche se ormai esistono venticinquemiliardi di diverse alternative (sia low cost, sia perfino più care di lei). (Lei, sì: è una splendida, giovane, fiera palette). E che mi sono sfrantumata le balle di vedere palette pseudonude ovunque.

Per il resto credo che affiancare a una palette dai toni più o meno marroncineggianti dei bei colori (sia sgargianti, sia cupi, a seconda dei gusti) non faccia male a nessuno. Anche perché, se usati insieme, per me (anzi, su di me) danno i risultati migliori.

E con questa non richiesta perla di saggezza andate in pace.

(Lo so che vi aspettate la domandona: voi avete una Naked? Una palette simile? Avete voglia come me di fare Ralph Spaccatutto con le Naked di qualsivoglia foggia? let me know!)

69 Comments
  • Pinklipstickblog
    Posted at 15:40h, 12 dicembre Rispondi

    …e la Naked Basics??? XD 😛
    concordo con il tuo pensiero, siamo in overdose da colori nude. Ebbbbasta!!
    Finiranno prima o poi no??? Ora ci mettono pure i rosini rosati nella Naked 3…mah..

    • gliuppina
      Posted at 16:15h, 12 dicembre Rispondi

      La Basics, vero! XD per non parlare della palette di blush!
      in realtà la Basics posso ancora capirla, io non l’ho presa perché non la userei mai, però ne riconosco una qualche utilità viste le dimensioni e i colori. Però, anche lì, bbbasta! 😀

  • Ery
    Posted at 15:41h, 12 dicembre Rispondi

    Io avevo comprato i presunti dupe della Mua. Il dupe della 1 l’ho regalato senza aprirlo, perché mi sono fatta la mia palette una pseudo Naked smembrando alcune palette U.D. e Sleek, più qualche aggiunta random. Il dupe della 2 è ancora “intonzo”. Tutto questo per dire che si, ste palette mi attirano molto ma poi a “ora di nesciri i piccioli” mi diventa il braccino corto e cerco delle scorciatoie. ;P

    • gliuppina
      Posted at 16:15h, 12 dicembre Rispondi

      E forse fai bene, meglio così che spendere più di trenta euro per una Naked 2 praticamente mai usata :

  • Bia
    Posted at 16:04h, 12 dicembre Rispondi

    ahahah! mi hai fatto morire dal ridere 😀 🙂

    • gliuppina
      Posted at 16:16h, 12 dicembre Rispondi

      : ) ahhaha mi fa piacere! grazie Bia!

  • Lady V
    Posted at 16:09h, 12 dicembre Rispondi

    Io non le ho mai neanche swatchate. Un po’ per il discorso che facevi, ok carini marroni et similia ma un po’ di colore nella stessa palette male non fa, un po’ perché la mia voglia/il mio bisogno di toni del genere è comunque riempito bene dalle Sleek.
    Detto ciò, la 3 paradossalmente mi piacicchia, all’inizio ci stavo facendo un pensierino, ma adesso non credo la prenderò perché mi pare comunque troppo monotematica per i miei gusti e soprattutto i primi 4-5 colori sulla palpebra, secondo me, sono UGUALI o quasi XD Alla fine ognuno è libero di spendere i propri soldi come ritiene più opportuno, come dici tu c’è chi trova utile possedere tutt’e tre le Naked (ma qui non posso risparmiarmi un bel WTF) e chi 30 rossetti berry, se poi li usa cacchi suoi. L’UD che dire, cavalca l’onda, dopo questa non so proprio cos’altro potrà mai inventarsi…
    Però questa quando arriva da Sephora la sditazzo eh, rimango curiosa!

    • gliuppina
      Posted at 16:18h, 12 dicembre Rispondi

      Io quando ho comprato la Naked non conoscevo le palette Sleek (dove vivevo?), forse avrei risparmiato qualche soldo (anche se come qualità continuo a preferire gli ombretti UD).
      Spero che però ora la smettano perché non se ne può più ;_;
      una sditazzata non fa mai male, se la trovo lo fo anche io XD

  • Val
    Posted at 16:10h, 12 dicembre Rispondi

    Io non impazzisco per le palette nude peró poi alla fine quelli sono i colori che uso di più quando non ho voglia di fare trucchi particolarmente artistici (cioè sempre oramai).
    La Naked 3 peró non mi piace per niente: è tutta sul rosa, che mi sta malissimo.
    Comunque capisco Perchè vanno avanti a produrre naked a oltranza: le palette si vendono, anche se hanno perso il fascino della novità.

    • gliuppina
      Posted at 16:20h, 12 dicembre Rispondi

      Ormai sono diventate l’oggetto da avere a prescindere dall’uso che se ne fa, concordo. Ci sono cascata pure io, scema come sono!
      Della 1 almeno sono contenta, continua a piacermi dopo anni ma di certo non mi farò infinocchiare dalla 3 :3

      • Val
        Posted at 00:07h, 20 dicembre Rispondi

        Ma si, ogni tanto un acquisto inutile ci sta!!
        Chi sono io per condannarti? Anche perchè con tutto questo parlarne, la mia vocina dello shopping compulsivo sta cominciando a sussurrarmi all’orecchio con voce suadente che magari, effettivamente, sarebbe carino possederne una… Non so se riuscirò a resistere alle sue lusinghe

  • cruezadema
    Posted at 16:16h, 12 dicembre Rispondi

    Io amo i marroni e non possiedo la Naked,mi sento nuda sul serio in questo momento :°D

    Quando è uscita la uno ho pensato “mèh…carina ma ho tanti toni simili”, la due mi ha messo un attimino in crisi perchè è decisamente nelle mie corde (è la più carina delle 3 secondo me) ma alla fine ho rinunciato anche a lei, la 3 è rosa= il male.

    • gliuppina
      Posted at 16:22h, 12 dicembre Rispondi

      Ma sai che alla fine penso che un’amante dei marroni non debba necessariamente amare loro? Non sono veri marroni, suvvia! XD oro, bronzo, marronirosa… io quando ho comprato la 1 non avevo praticamente ombretti, per cui non mi sono mai pentita dell’acquisto (salvo doverlo fare per la 2, gh).

      Sì, tra la 2 e la 3 (con voce di Mike Bongiorno, la unoladueolatreeee) la 2 è nettamente migliore, il rosa non lo uso più dai 16 anni e va bene così.

      • cruezadema
        Posted at 16:51h, 12 dicembre Rispondi

        idem,il rosa è out per me.

        sappi che passerò il resto della giornata contando alla Mike…

        • gliuppina
          Posted at 17:46h, 12 dicembre Rispondi

          ahauhahuaha ne sono lieta.
          LA TREEEEE

  • missflock
    Posted at 17:18h, 12 dicembre Rispondi

    Personalmente ho scoperto l’esistenza della Naked tipo…questo settembre (!!!) Perciiiiò….non ho vissuto tutta la Nakedfollia. Fortuna o sfortuna?!?! Di tutte le Naked, l’unica che vorrei è la Basic, ha i colori giusti per me e anche se le altre mi piacciono (ma la 3 nuuuuoooooo) preferisco farmi la MIA Naked!!! Infatti i miei primi 4 ombretti Inglot sono assolutamente in quelle tonalità e sono super felice! Aniuai VanityNerd…. vuoi essere la mia BFF immaginaria?!?!? Avvolte fantastuico su nostre assurde conversazioni makeuppose/cinematografiche e rido da sola (non sono pazza, sono come i pinguini di Madagascar…psicotica … You didn’t see anything… ) 😀 😀 😛 [Seriamente…scherzo]

    • gliuppina
      Posted at 17:47h, 12 dicembre Rispondi

      ahahahahahha rido moltissimo!
      sono una bff poco espansiva in realtà, non ti faresti molte risate con me XD
      (indietreggio anche io come i pinguini, li amo).

      Beata te scampata alla Nakedfollia, gli ombretti Inglot sono ottimi (almeno, quelli che ho provato io) e mi sembra un’ottima alternativa ^__^

  • Daniela
    Posted at 18:18h, 12 dicembre Rispondi

    Ciao! Io ho la Naked 2 che uso tantissimo: avendo la pelle molto chiara (leggesi da morta) quei colori mi stanno bene o almeno io mi piaccio… che è gia’ qualocosa. HO scelto la 2 x’ le tonalità sono + fredde ma sono molto tentata dalla 1. E continuo a ripetermi di non farlo, nè ora nè mai, x’ tanto credo che non riusciro’ a finirla in questa vita (e tocco ferro, ci mancherebbe…) La 3 non mi dice niente e ringrazio il cielo x questo! per contro che dire? di trucchi non se ne hanno mai abbastanza ahimè! un po’ come i ferrero rocher, almeno x me è così!! :-)))
    ciaooo

    • gliuppina
      Posted at 12:48h, 13 dicembre Rispondi

      Ahahahah anche io non la finirò mai in questa vita, ormai ne sono sicura! XD
      io forse preferivo però quando avevo meno roba, meno trucchi, con la 3 non saprei proprio che farci sigh!

  • francimakeup
    Posted at 18:22h, 12 dicembre Rispondi

    Quindi prossimo acquisto Naked 3??? Eheheheh

  • satine89
    Posted at 18:44h, 12 dicembre Rispondi

    Oddio, Kim Rossi Stuart. Guarda..ho dimenticato che parlassi di Naked, hahaha!
    Comunque, io resisto da anni, ma secondo me in una botta sola le comprerò tutte e tre! hahaha! La 2 mi ispira proprio tanto!!!

    • gliuppina
      Posted at 13:02h, 13 dicembre Rispondi

      In effetti quella foto mi ipnotizza non poco XD

      Resisti, resisti! cioè, sono per concedersi questo sfizio ma magari uno alla volta XD

  • Blanche
    Posted at 18:45h, 12 dicembre Rispondi

    Un post delirante scritto da te, che esprime un amore/odio per la Naked? Cielo, è il post della mia vita XD.
    Premesso che non ne posseggo manco mezza. Ci ho pucciato le dita sì e no una volta da Sephora, quindi non ho mai avuto modo di essere colpita dal fascino irresistibile della 1 o della 2. E’ che quando sento parlare di loro mi sento come un’attivista di Greenpeace a cui parlano di cuccioli di foca usati per creare i piumini leva-polvere dallo schermo….Ho un riflesso più forte di me che mi spinge a schifarle immensamente, ma credo che sia colpa degli effetti di questa nostra marcia società (leggi: mi ci hanno rotto talmente tanto i marrons che ora odio tutto il brand Naked. Ecco, l’ho detto XD). Ho fatto di tutto per avere altre palette che soddisfacessero le mie esigenze di marroni (giacché io, il marrone, lo amo) solo per una banale questione di principio. Magari una di loro è la palette della mia vita. E in tutto ciò, la Naked 3 mi provoca sentimenti contrastanti, perché con tutta la sua rosità (che mai mi ha appassionata) mi ha colpita particolarmente. Oddio, credo mi piaccia.
    Come puoi capire, sono una bimba confusa XD In bilico tra amore e odio. E credo che questo sia il commento più sconclusionato della storia D:

    • gliuppina
      Posted at 13:03h, 13 dicembre Rispondi

      Io ti adoro, l’immagine di te attivista di Greenpeace è qualcosa di sublime e rende perfettamente l’idea. Sono fiera che tu sia uscita indenne dalla Nakedmania 😀 Ma se la 3 ti piace non ci trovo alcunché di male, deh U_U a maggior ragione se è meno marroncina e più rosina. Oink.
      Continuo a spandere amore nei tuoi confronti come petali di rosa, addio.

  • Manuki
    Posted at 19:15h, 12 dicembre Rispondi

    io mi sono già annoiata alla 1.
    la uso poco perchè alla fine di marrone e di taupe e di color crema per fare un look naturale ne basta 1 per tipo.
    Infatti po l’ho smembrata per mischiare i colori con altre palette e ottenere la “palette che mi gira a me” nel momento cosmico in cui imi trovo .
    IO anche preferisco possedere 20 rossetti rossi o berry simili che 3 palette naked!

    • gliuppina
      Posted at 12:46h, 13 dicembre Rispondi

      Ma infatti per me è diventata anche la palette che uso non per trucchi naturali ma per degli smokey da tenere sotto gli occhiali o per le occasioni più eleganti, look naturali forse non ce li faccio mai @___@ tant’è che ho dovuto comprare un color panna mat di Inglot perché qui non c’è! il che è assurdo. Hai fatto bene a smembrarla allora!
      Rossetti forever *sbav*

  • Giulia
    Posted at 19:39h, 12 dicembre Rispondi

    Io ho la Naked originale, la 2 e adesso bramo terribilmente la Naked 3. Più che altro perchè le prime due le uso in modo spasmodico e la 3 credo verrà utilizzata ugualmente. Di gran lunga preferisco possedere le 3 Naked a 30 rossetti. Per la cronaca, io non possiedo nessun rossetto e l’unico che desidero è il Ruby Woo di Mac XD Detto questo LE AMO AMO AMO.

    • gliuppina
      Posted at 12:44h, 13 dicembre Rispondi

      Ecco, ma se le usi tanto tanto (o semplicemente ti piacciono gli ombretti, eh) ha senso averle tutte (poi io sono per la regola generale di fare ognuno ciò che desidera, ci mancherebbe altro XD) mentre la mia (la 2 nelle foto è di mia madre) sembra intonsa nonostante la usi quasi ogni giorno O__o probabilmente non la finirò mai!
      Poveri rossetti ;__; un bel Ruby Woo o un Russian Red per me però valgono da soli una collezione di rossetti, mia opinione non richiesta 😀

  • Diannux Camozzi
    Posted at 19:41h, 12 dicembre Rispondi

    Io continuo ad essere perplessa dalla Naked…Secondo ogni tizia un po’ esperta io ho un sottotono caldo/ olivastro quindi….MARRONI A GOGO!!! (Oh si tutti i toni del marrone ti donano…evita i grigi…e TEMI i bianchi/ argento). Comprata la naked 1…mi aspettavo la rivelazione…come te i colori opachi non si vedono (tranne il piu chiaro che paradossalmente dovrei odiare ma mi sta meglio)…i colori marroncini…boh…secondo me non mi stanno benissimo…O sono un caso anomalo….

    • gliuppina
      Posted at 12:41h, 13 dicembre Rispondi

      Ti dirò, io in stile complottista non credo alla roba dei colori che si abbinano ai sottotoni – cioè, può essere una regola generale ma poi su ognuno più o meno cambia, magari tu proprio non ti vedi coi marronazzi e non c’è esperto che possa farti cambiare idea. Anche su di me i colori mat si vedono pochissimo, la cosa mi ha sempre fatto adirare e infatti li uso solo per sfumare sulla piega, mai da soli.
      Ribelliamoci alle etichette dei sottotoni e facciamo quello che ci piace XD

  • missisnicole
    Posted at 20:23h, 12 dicembre Rispondi

    Secondo la mia modestissima opinione la Naked e la Basic sono ben compatibili e mischiabili tra loro, condizione necessaria e sufficiente che piaccia truccarsi con i marronazzi altrimenti che parliamo a fare di queste palette???
    La Naked 2 non la possiedo e non ho mai sentito la sua mancanza, ho resistito ai ventipercenti di sconto ed a tutte le tentazioni possibili (eh brava la nostra Nico, me lo dico da sola) ma riguardo la “TRE” ho dei seri dubbi sulla mia capacità di trattenermi, il rosa è una mia debolezza lo confesso.
    Tanto andrà comunque a ruba ed io senza un cospicuo sconto comunque non me la compro quindi è ancora lunga.

    Tu mi sei simpatica, posso dirlo?
    ciao ciao

    • gliuppina
      Posted at 12:36h, 13 dicembre Rispondi

      Grazie Nico, davvero : )

      sono d’accordo in realtà sulla Basics, non l’ho nominata proprio perché la vedo come una cosa a parte, un oggetto utile a dire il vero – soprattutto per chi ama certi colori o ha certe esigenze (penso a mia sorella che si trucca di fretta, è sempre in giro, sempre in viaggio e non usa colori veri e propri).

      Lo sconticino di Natale non arriva quest’anno? sarebbe ottimo per prendere la Naked 3 SUBITOOO. Io non la potrei usare ma lungi da me giudicare male chi la desidera, anzi XD (mi sembra anche ridicolo specificarlo ma lo faccio lo stesso, ahuahaih).

  • claudiaserpe
    Posted at 22:35h, 12 dicembre Rispondi

    bellissimo post sono d’accordo sia sul fatto che la naked sia una bella palette e che non sia nuda, sia con la sensazione di noia quando vedo ripetersi all’infinito sempre lo stesso tema. All’argomento ho dedicato un (inutile per l’umanità ) post sulle palette nude. Credo che serva una naked nella vita ma non un look senza colori. Alla fine adoro gunmetal che non e’ ne nudo ne marrone. Baci

    • gliuppina
      Posted at 12:33h, 13 dicembre Rispondi

      oh grazie Claudia! <3
      devo recuperare il post (me pessima). Gunmetal è stato fondamentale per me all'inizio, quando ancora ero dipendente dai grigi! ora lo uso di meno ma lo trovo comunque uno dei colori più belli.

  • Foffy
    Posted at 22:53h, 12 dicembre Rispondi

    Sono una delle poche persone che non ha mai guardato alla Naked per sé, perché divento triste coi marroni 🙁
    La 2 mi attirava per i colori più freddi, ma un barlume di sanità mentale mi ha impedito di fare cacchiate, perché alla fine non l’avrei usata molto.

    Le amiche lucignole sono terribbbbili! XD

    • gliuppina
      Posted at 12:32h, 13 dicembre Rispondi

      Anche a me non fanno allegria, ma quelli della 1 mi hanno rapita e non capisco nemmeno come 😀

      dannate lucignole!

  • Arianna
    Posted at 00:40h, 13 dicembre Rispondi

    mi fai troppo ridere XD puoi fare un post anche sulle unghie incarnite e ti vengo a leggere di corsa 🙂
    tornando alle naked: anch’io ho solo la 1 e la uso spesso perchè alla fine con tutto quello shimmer di ombretti nudi veri ce ne saranno 2-3 e comunque mi piace ancora tanto dopo anni.
    Se non avessi la faccia gialla con le palpebre bordeaux mi comprerei anche la 3 perchè adooooro i rosa (sulle altre facce) però credo di essere al sicuro 😉

    • gliuppina
      Posted at 12:31h, 13 dicembre Rispondi

      ahahha grazie XD <3
      anche io ho la faccia gialla e le palpebre marroni-bordeaux, guarderò i rosa in negozio ma non andrò oltre XD

  • Country Rose
    Posted at 08:03h, 13 dicembre Rispondi

    Io non ho nemmeno una Naked, fucilatemi! 😀

    • gliuppina
      Posted at 12:31h, 13 dicembre Rispondi

      ma va’, è tutto fuorché necessaria! XD

      • Country Rose
        Posted at 12:54h, 13 dicembre Rispondi

        Alla fine nulla è necessario.

        • gliuppina
          Posted at 13:27h, 13 dicembre Rispondi

          uno sciampo buono è necessario! 😀
          scherzo, nella misura in cui nella propria vita vada tutto bene, ovviamente. Per il resto nulla lo è, davvero, ci mancherebbe. Detesto tra l’altro la categoria MUST HAVE, gosh.

          • Country Rose
            Posted at 13:31h, 13 dicembre Rispondi

            Sì, hai ragione! Sullo shampoo, a parte gli scherzi, son d’accordo anche io e anche su prodotti skin care.

  • Germana
    Posted at 08:07h, 13 dicembre Rispondi

    Ecco dov’era finita! E’ da ieri che cerco la mia palette con la cialda bucata!

    • gliuppina
      Posted at 12:30h, 13 dicembre Rispondi

      ^___^ te l’ho rimessa a posto ieri notte!

  • lunaspina
    Posted at 11:42h, 13 dicembre Rispondi

    Io amo la 1 e ho comprato solo la uno. Al massimo medito sulla mini (sono una fuorisede anch’io!). Punto U.U

    • gliuppina
      Posted at 12:30h, 13 dicembre Rispondi

      La mini secondo me ci sta. (Su di me no, ma in generale sì, è molto carina) 🙂

  • kenderasia
    Posted at 13:44h, 13 dicembre Rispondi

    Io come ben sai sono veramente una pessima persona XD
    Devo dire però che tra tutta la serie Naked la 3 è quella che mi garba di più XD
    e ora corro a nascondermi.

    • gliuppina
      Posted at 13:59h, 13 dicembre Rispondi

      Nooo ma perché XD non è che siccome io non sono fan del genere (e ne ho due, eh…DUE!) allora tutti gli altri devono nascondersi 😀
      Io sono semplicemente pessima.
      Comunque attendo tue recensioni per cascarci come una pera cotta (magari la regalo a mia mamma…chissà XD)

  • A.G. - What's in my bag
    Posted at 14:08h, 13 dicembre Rispondi

    Posso unirmi al tuo tedio? basta simil naked, basta figli illegittimi e/o sorelle della naked.
    Io ho la Naked 1, l’unica e sola e giusto la Basics, che mi è entrata nel cuore a tradimento e che trovo di valido aiuto e supporto per tutti i trucchi possibili, ma poi stop, la Naked 2 e anche questa 3 e tutti gli altri prodotti nudisti che UD ha lanciato in seguito, mi hanno lasciata freddina.
    La Naked originale, nel suo bene e nel suo male, bastava ed avanzava e per me è una bellissima palette, non l’ho mai reputata una palette di toni neutri per trucchi nudi, e mi piace per quello che è e per tutti i colori che ha.
    Baciiii

    • gliuppina
      Posted at 15:27h, 13 dicembre Rispondi

      E io posso condividere ogni parola? 😀
      la Basics non ce l’ho ma credo che meriti, io non l’ho presa perché forse la userei poco, ma in sé merita.
      A me della linea Naked piace anche il fondotinta, ma anche lì – basta! potevano chiamarlo in altro modo @___@

  • Candy Apples
    Posted at 17:29h, 13 dicembre Rispondi

    Resisto stoicamente al mito Naked. Sarà che fino allo scorso inverno campeggiavano solo colori violenti e accesi e i marroni proprio non me li filavo di pezza. Poi sono arrivati degli occhiali nuovi che finalmente potevo indossare senza vergogna (e sono molto più comodi delle lenti se lavori al pc mille ore al giorno) e poi è arrivata la passione sfrenata per i rossetti ..e si sa che con i rossetti accesi, l’occhio deve essere nude. Cmq, ormai avevo detto “Naked mai” e così è stato… Ho palette nude? Yess, la mia amata elegantissimi e poi, dono meraviglioso delle mie amichette, la Nude Etude ti The Balm..che ha dei marroni, ma anche grigi, taupe e borgogna e rosa..insomma, un po’ meno marroncina e un po’ più versatile.
    Ecco, le mie ciarle sul tema Naked 😉
    Ciao!

  • Pinnù
    Posted at 19:13h, 13 dicembre Rispondi

    Anche io sono vittima della 1 e della 2, ma se avessi preso prima la Elegantissimi, probabilmente me le sarei risparmiate alla grande!!! La tre è troppo rosa e anche io Dico no alle Naked!

  • Serena - Specchio delle mie brame
    Posted at 21:56h, 13 dicembre Rispondi

    ma sai che questo è il primo post che mi ha fatto venire voglia della naked (la prima)??? strane cose avvengono nel mio cervello, lo so… penso che davanti allo stand urban decay mi coprirò gli occhi, sì sì, lo farò!!! ù.ù

  • Pamela
    Posted at 00:57h, 16 dicembre Rispondi

    Ho avuto la Naked, comprata per un motivo simile al tuo (“Ce l’hanno tutti, sono a Miami e mi costa una fesseria, la compro!!”), poi per evitare che facesse la muffa in un cassetto, l’ho regalata ancora nuova. Ho comprato altre palette cloni low cost ma non scrivevano per niente ed ho regalato pure quelle dopo averle provate. Alla fine ho capito che a me bastano i 3 o 4 marroni della Book of Shadow IV e poco altro per quelle rare volte in cui voglio un make up più soft ed elegante.
    Il make up nude comunque continuo a non capirlo: io amo il colore, se volessi gli occhi nude probabilmente non mi truccherei, così farei prima e risparmierei 48 euro! 🙂

    • gliuppina
      Posted at 01:04h, 16 dicembre Rispondi

      Esatto, ti capisco in pieno 😀 la cosa che mi piace però della Naked 1 è che alla fine riesco a fare un sacco di trucchi assolutamente non-nude ma scuri come piacciono a me! il trucco veramente nude mi starebbe malissimo, sospetto!

  • Federica
    Posted at 20:09h, 17 dicembre Rispondi

    Beh ma tu ne hai comprare due su tre, mica male direi!
    Io non ne ho neanche una e sinceramente non sono mai stata tentata, l’unica, vera e inimitabile palette nude del mio cuore è la Elegantissimi, sicuramente la palette che uso di più. 😉

  • Federica
    Posted at 12:15h, 18 dicembre Rispondi

    hahhaha guarda ora che mi hai dato il tuo parere sulla naked 2 mi sento meno sola. Sono sempre una fan, più dei matte che degli sbarluccicosi… come come per tutte le cose della vita, la numero uno è sempre la migliore e inimitabile.

  • Piper C
    Posted at 02:07h, 20 dicembre Rispondi

    Fai i complimenti a maTre per aver bucato la cialda, ha tutta la mia stima <3

    • gliuppina
      Posted at 19:13h, 20 dicembre Rispondi

      Glielo riferirò XD anche mia sorella ne ha bucata una della sua, come hanno fatto mi chiedo!?

  • tizy1289
    Posted at 20:20h, 30 dicembre Rispondi

    A me la Naked 3 piace tanto, non la compro soltanto perchè per colpa di Drama ho accumulato un numero imbarazzante di maròn che il mio stash pare la tana di uno stercoraro.
    Però la Naked 1 è la regina dei miei marroni <3

    • gliuppina
      Posted at 20:24h, 30 dicembre Rispondi

      La tana di uno stercoraro XD Tizy mi fai morire XD XD

      La Naked 1 regna nel mio cuore, la 3 ancora non l’ho mai vista dal vivo D:

  • Alis
    Posted at 01:59h, 09 gennaio Rispondi

    io ho solo la Basics (che è l’unica a cui non avrei dato una cippa e invece…)
    La 1 e la 2 in realtà mi piacerebbero… ma causa costo e enorme numero di ombretti in mio possesso (sorvoliamo) o sempre rimandato.

    La 3 anche no… troppi rosa (le ultime parole famose)

    • gliuppina
      Posted at 02:08h, 09 gennaio Rispondi

      la Basics l’ho regalata per Natale a mia sorella e sembra davvero bella! oddio, non ci ho messo le mani sopra perché viviamo lontane,ma per lei che si muove spesso e fa trucchi sobri è davvero perfetta.
      Io la vorrei ora che ci penso, ma devo far finta di nulla.

      Resistiamo!

  • MakeMeUp (@TheMorgana1985)
    Posted at 15:07h, 12 gennaio Rispondi

    Ahahah, bel post. Vero…però…però…però…io ho la Naked 1, la naked 3, la Naked basic, due palette sui nude della Sleek, due palette nude della MUA, l’elegantissimi della Neve…chiedo venia ^_^

  • Ilaria80
    Posted at 16:32h, 25 febbraio Rispondi

    Io ammetto di aver preso la 1 quando era uscita la 2 perchè entrata da poco in questo tunnel di make up blog e canali you tube, e non potevo non averla. L’ho poi venduta perchè usavo quasi solo i 3 toni rosati presenti. Farmi regalare la 3 per natale da mia figlia quattrenne è stato il passo successivo…

  • Imor Malia
    Posted at 19:45h, 26 febbraio Rispondi

    Onestamente io sono sempre stata un’accanita sostenitrice degli ombretti intensi e colorati, ultimamente però (forse per via del mio noiosissimo lavoro in uno studio notarile) propendo per un pò di toni neutri/nude/marroncini.
    Non abbandonerò mai i viola, i verdi e i blu ma per l’ufficio mi sento meno ” 1 mucca viola a pois in mezzo a 50 mucche bianche” con qualcosa di meno appariscente e strong (oddio mi sono paragonata ad una mucca?!).
    Per concludere e per non rischiare di paragonarmi a qualcosa di peggio, vorrei acquistare una naked ma 45 dollaroni non sono pochi e non so su quale delle tre buttarmi visto che è più un acquisto per “dovere” e non per piacere.
    Forse dovrei optare per qualcosa di più economico ma so che con la Urban Decay posso affrontare una giornata di lavoro senza pensare a dove è finito l’ombretto e non sembrare un panda (oddio, l’ho rifatto).
    Ti saluto, che è meglio….
    =) Romi

  • missflock
    Posted at 21:01h, 26 febbraio Rispondi

    Mi hanno regalato la Naked Basic a Natale e debbo dire che mi piace moooolto moooolto. Sto usando tutti i colori, anche con altre nuances non naked e riesco a fare cosine davvero belline! Gli ombretti sono super scriventi e con i miei (new) pennelli occhi real technique vanno che è un piacere. Ho notato che, adesso che sto usando il primer occhi too faced, resistono e si vedono decisamente meglio che con quello UD. C’è da dire però che ho Eden di UD, che è colorato, aspetto di provare quello normale (tipo tra 2 anni quando finirò Too Faced e Eden)

Post A Comment