Matite & Eyeliner – n.6 Beauty Experience

Come anticipato da questa opinabile foto (della serie ti mandano la rrroobbba e ti vanti pure?), ho ricevuto un  po’ di prodotti del marchio n.6 Beauty Experience da provare. Per come sono fatta io e per come va questa baracca vi eviterei il post pippone pieno di comunicati stampa copiaincollati su cosa sia questo brand, come dove e perché. È una cosa che io non leggerei (di solito i post così li salto a pie’ pari, fatemi essere onesta).

Proverò invece a parlarvi dei prodotti che ho provato e a darvi le info fondamentali che possano esservi utili nel caso vogliate approfondire la conoscenza con questo marchio.

Info Fondamentali

  •  è un marchio low cost (ebbene sì, non vergogniamoci di usare questo termine) reperibile online sul sito www.6beauty.it
  •  è made in Italy, per chi avesse paura delle cinesate 
  •  i prodotti non sono testati sugli animali ma sono dermatologicamente testati e formulati spesso senza profumi o parabeni, pro pelli sensibili.

Ok, ora possiamo parlare delle prime impressioni sui prodotti che ho testato alacremente in queste settimane: in questa puntata mi soffermerò sulle matite e sugli eyeliner.

matite

avrei potuto temperare la matita nera, e invece sono amante del Verismo.
(che stai dicendo, Elena?)

Liner Intense – Matita Kajal 

La classica matita nera da mettere nella rima inferiore dell’occhio per me è indispensabile. Se devo andare a fare la spesa e non voglio terrorizzare i passanti o gli addetti alle casse metto sempre correttore e matita. Questo per farvi capire quanto per me sia importante un prodotto del genere: amo provare sempre nuove matite nere, e anche se non ne parlo spesso su questi lidi (temo di essere monotona) ne ho un bel po’ nel mio scomparto dei trucchi. BENE.

Quello che cerco in un kajal è che sia subito intenso, che non mi faccia bruciare gli occhi (è successo, ahimè, con la Perversion di Urban Decay per esempio) e – possibilmente – che duri abbastanza senza scomparire nel nulla.

Questo kajal fa tutto quello che gli chiedo: scrive subito nella rima interna senza che debba ripassare cinquanta volte (vedi la Aqua Eyes 0L di MUFE), è gentile coi miei occhi irritabili e ha una discreta durata.

Sulla durata la questione è spinosa perché sui miei occhi non c’è matita che tenga: dopo qualche ora (anche meno) tutte perdono la loro iniziale intensità. Purtroppo ho una rima interna lacrimosa (non so come definirla), ma me la tengo così. Anche questo kajal, quindi, dopo qualche ora non è più come appena applicato, ma quel che mi basta per dare definizione all’occhio rimane. Finora non ho mai trovato una matita invincibile in grado di rimanere salda dov’è (e non tampono l’ombretto perché mi dà fastidio), ma sinceramente ci sono problemi più gravi nella vita, su.

Il colore è nero, sì, ma nella mia rima interna non è un nero di quelli super intensi extra-black oh yeah, ma questo dipende anche dalla mina che ha una consistenza sì morbida ma non eccessivamente grassa.

Per 3,30€ mi sembra un ottimo affare, io la sto usando tutti i giorni e non mi sta diludendo (cit.). La trovate qui sullo shop.

matite swatch

Sopra, la Twist’Up – Sotto la Liner Intense. Tratto sottile= una passata. Tratto incasinato= più passate.

Liner Intense – Twist’Up (matita automatica n.02) 

La seconda matita di cui vi parlo è un’automatica (come suggerisce l’enigmatico titolo di questo paragrafo). Il colore che ho ricevuto è il numero 02, un blu opaco più simile all’indaco che al classico blu scuro. (Non ce la posso fare a definire i colori, perdonatemi). La mina è piuttosto dura ma non dà fastidio durante l’applicazione: la trovo ideale per la palpebra superiore, specialmente per fare delle righe di eyeliner perché il colore non sbava ed è più facile fare una bella linea dritta.

Questa tonalità sulla mia palpebra non dà il meglio di sé, nel senso che il colore rimane abbastanza tenue, non sparato, il che può essere un lato positivo per chi vuole un po’ di colore senza azzardare troppo. Io preferisco tonalità più intense se devo buttarmi sul colore, ma è una questione di gusti.

Nella rima interna inferiore (traduco per mia sorella: “dentro l’occhio, dove di solito metto la matita nera“) il colore su di me (occhi lacrimosi, vi ricordo!) rimane troppo chiaro, preferisco nettamente l’uso come eyeliner – d’altra parte è stata concepita principalmente per questo scopo (volevo comunque provare, oh!). Ad ogni modo non mi ha dato bruciori o fastidi e la durata è davvero buona.

Il prezzo è di 3,80€ e mi sentirei di consigliarla (magari nel colore nero) a chi non sa ancora bene maneggiare l’eyeliner: cominciare con una matita di questo tipo è l’ideale per prendere la mano; sbagliare  è molto difficile e male che vada si può sempre sfumare con le dita o con un pennello. Io mille anni fa ho cominciato così ed è stato molto utile, ecco. La trovate qui sullo shop anche in altre tonalità.

Fast Eyeliner

eyeliner

Sopra: Fast Eyeliner
Sotto: Glitter Nights

Eyeliner liquido nero, yei! Era da un bel po’ che volevo provare un eyeliner liquido per mettere alla prova le mie presunte capacità truccatorie, ed è stato davvero divertente provarlo (soprattutto per stare a casa, visto che non sempre partorisco belle cose, ANZI).

Quando l’ho ricevuto ho temuto un po’ che potesse darmi i problemi di altri eyeliner liquidi provati in un remoto passato: il bruciore intenso sulle palpebre e una consistenza troppo liquida, ingestibile.

Fortunatamente non mi ha dato mai problemi sugli occhi e prova dopo prova sono riuscita anche a maneggiare il pennellino (io di solito uso eyeliner in penna – ti piace vincere facile? – o quelli in gel). Non sbava e rimane fermo dov’è, una cosa importantissima.

fast eyeliner punta

Il pennellino è in lattice e non è né troppo molle né troppo rigido: accompagna bene il movimento della mano, e se perfino io sono riuscita a fare delle linee decenti vuol dire che male non è, anzi.

L’unica nota negativa che ho riscontrato è che a volte ripassando sullo stesso tratto il pennellino porta via il colore. Sarebbe meglio lasciare asciugare un po’ prima di ripassare, quindi vi sconsiglierei di usarlo se siete di fretta! Altra cosa fondamentale da ricordare è di agitare prima dell’uso. Questo farà sì che il colore sarà più pieno (sperimentato!).

Più sotto trovate lo swatch, fatto malissimo come sempre (chiedo perdono ma i vicini che mi guardavano dai loro balconi mentre mi fotografavo un avambraccio scribacchiato mi hanno messo un’ansia tremenda). Ad ogni modo la linea più spessa che ho tracciato rende l’idea del colore che tende a spostarsi se non fate attenzione.

Personalmente non lo consiglierei alle principianti dell’eyeliner, a meno che non siano così coraggiose da voler testare quello che per me è la tipologia più ardua da applicare, ma in ogni caso il rapporto qualità/prezzo è molto invitante (costa 5,50€), per cui WHY NOT. Lo trovate qui sullo shop.

Glitter Nights – Eyeliner glitter (n.01)

Ok, quando ho visto questo sbrilluccicoso eyeliner ho letteralmente esultato. Pur non amando i glitter un lato di me ha sempre desiderato un eyeliner glitterato, giusto per dare un lieve effetto palla da discoteca ai miei trucchi noiosi.

glitter punta
Questo eyeliner è composto sostanzialmente da una base trasparente al cui interno si trovano dei microglitter grigio-blu che riflettono la luce diventando multicolor. Ok, lo so, non so spiegare i colori, facciamocene una ragione.

La punta, in questo caso, è più morbida e flessibile – come un pennellino a setole morbide, per l’appunto.

La cosa che temevo, in un prodotto del genere, era che i glitter potessero darmi fastidio, facendomi fisicamente male o finendo accidentalmente negli occhi: nulla di tutto ciò è mai avvenuto. Il gel trattiene benissimo i glitter, che dal canto loro sono abbastanza piccoli da non dare fastidio ma al contempo risultano ben visibili e sbrilluccicosi.

La durata è buona, non eccellente (ribadisco che su di me niente dura forever), ed è molto facile da struccare – non rimarrete quindi coi glitter sugli occhi per i prossimi venticinque anni. Anche qui il prezzo di 5,50€ trovo sia molto conveniente rispetto alla qualità, specialmente per chi – come me – usa i glitter una volta ogni tanto e non vuole investirci una fortuna.

eyeliner swatch

Sopra: Glitter Nights
Sotto: Fast Eyeliner

In generale comunque l’idea che mi sono fatta su questi prodotti  è che abbiano un buon rapporto qualità prezzo: poterli usare senza che i miei occhi comincino a bruciare o mi schizzino fuori in stile Roger Rabbit è qualcosa di impagabile.

BENE. Siccome sono davvero entusiasta (soprattutto della Liner Intense e del Glitter Nights, non nascondo di avere delle preferenze!) ho chiesto all’azienda (e in particolare ad Angelo, ciao!) la possibilità di avere uno sconto per chi legge questo blog, nel caso in cui vi andasse di prendere qualcosa. Et voila!

Col codice  n6vanitynerd avrete uno sconto di 6 euro (praticamente quanto le spese di spedizione!) da oggi 18 marzo 2014 fino al 06 aprile 2014. Spero possa farvi piacere: io – lo specifico – non guadagno assolutamente nulla, né da questo post né da eventuali ordini futuri, presenti, passati o che!

Bene, per oggi mi fermo qui. Spero non siate svenuti leggendo questo piccolo poema, per qualsiasi domanda scrivetemi un commento, probabilmente ho dimenticato delle informazioni utili e insomma sì, fatemelo notare (con garbo, if possibbol).

A presto e bacini rosa a voi.

Disclaimer: i prodotti di cui vi ho appena parlato mi sono stati inviati dall’azienda a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scrivere questo post (ormai credo che non verrò pagata mai più nella mia vita, yeee) e le opinioni espresse sono sincere e strettamente personali. Non aspiro a dominare il mondo tramite questo blog, per questo dico la verità. Cieeeo.

26 Comments
  • Fran
    Posted at 15:03h, 18 marzo Rispondi

    Uuuuh, io sorvolo sulle matite e mi trattengo invece a rimirare eyeliner liquido e glitter.
    Carucci!!!!
    Il prezzo è molto buono e lo sconto che propongono è molto invitante!

    • gliuppina
      Posted at 23:15h, 18 marzo Rispondi

      zì, secondo me meritano molto! ^.^
      Per lo sconto sono stati molto gentili <3

  • Foffy
    Posted at 15:12h, 18 marzo Rispondi

    Maledetti vicini guardoni, i miei credo che ormai siano convinti che mi droghi con l’avambraccio sempre fuori XD

    Trovo interessante il pennellino dell’eyeliner nero, credo che sia abbastanza gestibile anche per me (e amo quello in glitter! *.*)

    • gliuppina
      Posted at 23:14h, 18 marzo Rispondi

      Ahahahahaha muoio XD

      Quel pennellino è una vera scoperta, mi piacerebbe avere più esperienza in fatto di eyeliner liquidi ma lui è davvero comodo da usare <3

  • Camilla - Camélie MakeUp
    Posted at 23:20h, 18 marzo Rispondi

    Ahhhhhh l’eyeliner glitter è stra-bello! E’ il colore di eyeliner glitter che cerco da una vita!! 🙂
    xxx
    Camilla

  • Agnese
    Posted at 23:28h, 18 marzo Rispondi

    Purtroppo non spediscono all’estero, questa davvero non mi ci voleva!!!

    • gliuppina
      Posted at 11:09h, 19 marzo Rispondi

      nuoooooo! cosa ti interessava, Agnese? : (

  • Insane Bazar
    Posted at 23:58h, 18 marzo Rispondi

    Io sono iper allergica ai kajal e mi danno molto fastidio molte matite occhi, quindi ormai non ne compro più… L’eyeliner inizialmente mi mandava a fuoco la palpebra (non uno in particolare, tutti) ma io sono testarda e ho affrontato il bruciore: adesso sono immune (non so se la mia pelle aveva bisogno di adattarsi o semplicemente si è arresa alla mia stupidità) e uso esclusivamente eyeliner liquidi (io con quelli a penna non ce la faccio. E’ assurdo ma è così!), quindi quello che hai swatchato sembra molto bello, anche se io preferisco il pennellino alle punte in feltro o in lattice.
    Darò sicuramente un’occhiata al sito perchè sembra un’azienda interessante!!

    Boo

    • gliuppina
      Posted at 11:11h, 19 marzo Rispondi

      L’idea della tua pelle che si arrende mi esilara, che forza!
      Comunque ti capisco, tendo a non comprare più matite per questo motivo, infatti provarne un paio che non mi mandano a fuoco gli occhi è stata una sorpresona!

  • MakeupNonSolo (@MakeupNonSolo)
    Posted at 10:02h, 19 marzo Rispondi

    i miei vicini mi guardano non male, di più! anche perchè sono al piano terra e mi vedono subito appena esco!
    vado a dare un’occhiata al sito di questo brand a me sconosciuto!

  • Inachis
    Posted at 10:10h, 19 marzo Rispondi

    Mi piace un sacco la matita blu e mi piacerebbe prenderla insieme a quella di colore verde della stessa linea, dei blush ti hanno mandato qualcosa invece? Ho visto sul sito che ne hanno alcuni in crema che sembrano proprio interessanti…

    • gliuppina
      Posted at 11:12h, 19 marzo Rispondi

      Mi hanno mandato un blush cotto, ho visto anche io quelli in crema e sembrano carinissimi!

  • silvia
    Posted at 10:52h, 19 marzo Rispondi

    avevo già riempito il carrello prima di vedere che c’era lo sconto! yay!!! motivo in più per procede all’acquisto! mi divertono un sacco i tuoi post, li trovo spiritosi ma al contempo molto sinceri e utili! un bacio

    • gliuppina
      Posted at 11:13h, 19 marzo Rispondi

      Grazie mille Silvia! Spero ti troverai bene, cosa hai preso – se posso chiedere?
      bacio!

      • silvia
        Posted at 10:37h, 20 marzo Rispondi

        il kajal, la matita nera automatica, eyeliner e il mascara! ho finito tutto proprio l’altro giorno e meditavo un’incursione da kiko! (l’unico appunto è che non ho potuto utilizzare lo sconto perchè mi appariva l’avviso che non avevo raggiunto l’importo a partire dal quale era applicabile….boh)

        • silvia
          Posted at 10:44h, 20 marzo Rispondi

          ah ok arcano risolto…..bisognava raggiungere i 20€ (sveeeeglia silvia che pretendi???) così anche la mia coinqui ha fatto un ordine e io ho aggiunto la pencil barrier….yay!!

  • fashionoodles
    Posted at 13:51h, 24 marzo Rispondi

    Post molto interessante! Sopratutto per me che con l’eyeliner sono sempre una cippa! 😛

    Ps. Ho nominato il tuo blog per il Versatile Blogger Award Guarda il post qui: http://fashionoodles.wordpress.com/2014/03/24/fashionoodles-is-a-versatile-blog/#more-4806

    Mel
    http://fashionoodles.wordpress.com

  • easinails
    Posted at 20:34h, 25 marzo Rispondi

    Ciao! Ti ho nominata al “The versatile blogger award”, se ti interessa leggi qui http://easinails.wordpress.com/2014/03/25/the-versatile-blogger-award/

  • Federica
    Posted at 23:36h, 27 marzo Rispondi

    Grazie per la tua sincerità sulle presentazioni dettagliate dei brand, spesso e volentieri le salto anch’io!

    • gliuppina
      Posted at 16:32h, 28 marzo Rispondi

      : )
      ci sono già i siti per quelle, a meno di non usare altre parole davvero non ne capisco la necessità!

  • Amo il viola!
    Posted at 23:43h, 29 marzo Rispondi

    Ciaooo! Ho letto avidamente il tuo post perchè questo tipo di articolo è in cima alla mia wish /necessities (ho appena coniato un vocabolo inglese) list e l’idea di iniziare con un low cost era proprio in cima alle mie possibilità! Quando poi ho letto che grazie a te ci sarebbe stato lo sconto sulla spedizione mi sono fiondata sul sito e ho iniziato a riempire il carrello ma… Ahimè non sono arrivata a 20euro perché 1non hanno matite viola, ombretti viola (ai quali non avrei potuto resistere) 2non ho mai acquistato online e non mi fido x la mia poca esperienza a prendere ciprie /rossetti senza capire effettivamente la loro tonalità. È pure vero che 20euro sono pochi ma io non amo il rischio e trovo inutile andare sul low cost x poi avere 4 prodotti inutili! Mi ha affascinato lo smalto x chi ha freteta (non uso smalto da anni) e mi stavo proprio sforzando di trovare qualcosa di mio gusto… Ma ho desistito con sommo rammarico! Avessi amiche interessate farei volentieri un ordine di gruppo.. Ma nisba! Quindi do un consiglio assolutamente non richiesto e molto molto interessato alla 6beauty.. Ampliate la gamma di prodotti e colori (viola viola viola), fateli testare a gliuppina e rifate lo sconto…
    Quella che sento è una pernacchia? Vabbe io ci ho provato!
    Bacini tristi, Francesca mamma full – time

    • gliuppina
      Posted at 00:53h, 30 marzo Rispondi

      Ma quale pernacchia Francesca, commenti come i tuoi sono sempre utilissimi! Sono perfettamente d’accordo sul fatto di non spendere 20 euro in prodotti a caso e mi dispiace che tu non abbia trovato l’amato viola! (non mi ero accorta che mancasse in gamma). Sono sicura che però arriverà, è un must! Comunque ho ancora altri prodotti su cui scrivere (rossetti, fard!) e spero saranno utili i miei blateramenti.
      Intanto ti mando un bacio!

      • Amo il viola!
        Posted at 14:37h, 31 marzo Rispondi

        Grazie! Aspetto con interesse i post!
        Bacini meno tristi! Francesca
        P. S. Avevo trovato molto utile anche il temperamatite.. Non mi bastano mai!!!

  • [Make-up] Most Played di Marzo | Vanity Nerd
    Posted at 21:57h, 02 aprile Rispondi

    […] questo kajal vi ho parlato abbondantemente in questo post: non cambio idea, mi trovo benissimo e lo uso tutti i giorni con somma […]

Post A Comment