Sullo SPAM e i suoi derivati

Se siete giunti qui cercando informazioni sull’omonima carne in scatola, vi rimando alla pagina di Wikipedia.

Se siete spammer professionisti, il contenuto di questo post potrebbe urtare la vostra (in)sensibilità. Per favore non riversate il vostro disappunto nei commenti ma uscite a fare una passeggiata che la primavera è al suo massimo!

Sono una persona strana, me ne rendo conto. Sono quel tipo di persona che vorrebbe evitare in modo maniacale di arrecare fastidio al prossimo, quella persona che quando deve asciugarsi i capelli di sera spera che nessuno al mondo senta il phon (o che i vicini siano in vacanza), che parcheggia ponendosi interrogativi sugli automobilisti delle macchine accanto (“riesce a entrare in macchina? con quanto sforzo? dovrà chiamare i pompieri? uscirà comodamente? e se ha i pacchi della spesa?”) e addirittura riesce a farsi delle pippe mentali su cosa penserà il parrucchiere quando vedrà i capelli tagliuzzati malamente a casa e robe di questo tipo.

Anziché rovesciare tavoli urlando sticazzi, io sto sempre lì a pensare che non devo disturbare gli altri.

Per questo mio piccolo disturbo mentale (non dico di essere sana di mente) non ho mai concepito lo spam, il sub4sub, la richiesta di like alla pagina, l’iscrizione ai gruppi per pubblicizzare il blog e tutti i mezzi di promozione esistenti in natura che io probabilmente ignoro.

Ovviamente non metto sullo stesso piano le pratiche sopra citate: invitare un amico a mettere like alla propria pagina o pubblicare il proprio post su “pubblicità senza limiti!!111!!11!”  non è la stessa cosa di un commento copiaincollato che dice “bel post! passa da me!1! www.ilbeautydipiccolamariolinellaalsolerosa.blogspot.it” spero non esista questo URL o muoio. Sono tutte pratiche di promozione che io non pratico per mia scelta, ma mentre le prime non sto qui a giudicarle, le seconde (spam e sub4sub) mi fanno platealmente cacare e per questo ho bisogno di sfogarmi.

Il sub4sub, se non lo sapete già, è quella amabile pratica vecchia come il mondo per cui in cambio della propria iscrizione all’altrui blog/ like alla pagina /following su instagram/ dio solo sa cos’altro si richiede la stessa cosa in cambio. Lo si può fare in modo fantasioso (“Ciao bella pagina! mi sono iscritta! ricambi?“) – un po’ come un corteggiatore che, pur volendo solo andare al sodo, si impegna con frasi a effetto stile tuo padre è un ladro? perché ha rubato due stelle e blablabla me la dai? – oppure, dicevo, lo si può fare in modo rozzo e rude (“s4s?”) che dovrebbe corrispondere più o meno a quello che ti palpeggia sull’autobus o qualcosa del genere.
(Ai tempi di Splinder, dieci anni fa, era “Ciao! Ti linko! Mi linki?” – ancora oggi io e i miei amici bloggerzzz di quell’epoca lontana ce lo scriviamo per scherzo) (Pinno, parlo con te).

Lo spam, invece, è solitamente un commento (come quello citato sopra con l’url improbabile) in cui si infila il proprio indirizzo o quel che è a mero scopo pubblicitario. Questo è il metodo classico, invecchiato vent’anni: 

“bel post! 
Elena
www.vanitynerd.com”

Avrei potuto benissimo mettere il link del mio blog nel campo apposito o – addirittura! – leggere il post per scrivere qualcosa di sensato. No, lo spammer non ha tempo da perdere. Deve diffondere il virus – ehrm – il verbo urbi et orbi! (In ogni dove, va’).

Da un po’, però, gli/le abili spammer stanno attuando la pratica del Post dello Spammer che SA di essere Spammer e Prova a Suscitare Pietà. Il contesto classico è Instagram o Youtube, rispettivamente sotto le foto di Alessia Marcuzzi (per dirne una) o sotto ai video di Clio (per dirne un’altra). Come al solito le modalità sono due:

1 – Pseudo-gentile 
Ciao Alessia/Clio/Cara Delevigne/ Principessa Diana rediviva, scusa se approfitto del tuo spazio, spero non ti dia fastidio. Ho aperto un canale/pagina/account in cui parlo di moda/trucco/lifestyle, spero passiate in tante da me! Scusate ma in questo periodo è difficile farsi conoscere senza fare così. Ciao! *emoticon a cazzo a forma di scarpe, trucchi, principessadiana, etc*

2 – Rude

Ciao ragazze se cercate outfit/makeup a prezzi contenuti venite da meeeee! (opzionale: scuse sul fatto che è difficile farsi conoscere in questo duro mondo. obbligatorie: emoticon a cazzo con frecce che indicano il nickname e altre boiate.)

 

Allora. 

Sono lì lì per imbracciare un bazooka. 

Mi domando: non vi fate pena da soli a implorare sotto a una foto della Marcuzzi che la gente passi da voi? Quella sta lì, con la duckface e la posa plastica mentre mostra l’ultima borsa ricevuta da qualche giga maison e voi “vi supplico passate da meeeee!!” – a vedere cosa, poi? La maggior parte della gente che spamma ha blog imbarazzanti e profili instagram che mi provocano spontanei malori.

Perché è vero che è difficile farsi conoscere, essere famosi, avere il like di qualche vipsss del web, ma conosco un bel po’ di blogger che non hanno mai chiesto una mazzafionda a nessuno, non hanno mai spammato in giro e che comunque hanno ottenuto qualcosa. Cosa accomuna queste blogger? I contenuti. Il fatto che siano scritti BENE, per Giove, che abbiano idee originali e tutto il resto. Perché alla fine non è vero che non esiste altro modo al di fuori dello spam
Esiste l’impegno, esistono le idee e i commenti sensati lasciati in giro che diano una traccia di noi nell’universo.

Ma poi dico, non potreste passare il vostro tempo a concentrarvi su quello che volete comunicare? Io lo so che voi vorreste prodotti gratis, popolarità da due soldi e cose così, ma se avete l’intelletto di un ferro da stiro e non riuscite a comprendere il fastidio che arrecate coi commenti fuori luogo allora forse è meglio se vi dedichiate a qualcos’altro.

Non sto dicendo ovviamente che dobbiamo rimanere chiusi in un guscio coi nostri biuti/fescion/food -blog. Solo che dovremmo essere in grado di discernere la pubblicità positiva e pertinente da quella totalmente sconclusionata e invasiva.
Per esempio quando scrivo un post su Nabla non glielo vado a piazzare in bacheca? eccerto! (Dopo essermi fatta circa dodici film mentali con diversi finali, scene tagliate e commenti del regista, ovviamente.) Perché so che può essere utile a chi passa da lì, oltre al fatto che se Daniele Lorusso desse un’occhiata alle cagate che dico mi farebbe piacere, visto che amo i suoi ombretti e vorrei donare loro la mia eredità (ma questo è un altro argomento). (Inoltre credo abbia di meglio da fare nella vita e comunque è un altro argomento). (Sì). (Ok).

Oppure chessò, se Drama&Makeup  sulla sua pagina chiede chi abbia provato lo struccante Paglia&Fieno di Cicciopalla Cosmetics non le dico gentilmente che l’ho appena recensito e che le linko il post per comodità? OVVIO! Non sto certo lì a dirle “ciaooo ho appena pubblicato un givauei, passa da meeeee!11!!2111291” 

Non sono io che detto le regole della pubblicità dei blog, ci mancherebbe; inoltre ognuno  è libero di fare ciò che desidera e se prova del godimento nel lasciare commenti di spam in giro pazienza, per quel che mi riguarda li segnalerò come tali e tornerò alla mia carriera di impagliatrice di balene. Dal mio pulpito non intendo certo dire che non bisogna promuoversi o farsi conoscere, lo ribadisco: però mi piacerebbe che fosse fatto in modo rispettoso, tutto qui. FINE.

So che secondo il principio iniziale del non voler dare fastidio a nessuno non avrei nemmeno dovuto scrivere questo post, ma oggi è andata così. Ho un’influenza molesta e non sono riuscita a far tacere il mio cervello.
Se vi ho urtato chiedo scusa, ma ricordatevi di passare da meeeee e iscriverviiiiii ciaooooooooo!

p.s.: sull’argomento sono stati scritti altri post da gente con più sale in zucca di me; sto troppo bale per andare a ravanare in giro ma in caso fatemelo presente e li linkerò volentieri. Forse. AHA.

p.p.s.: nemmeno Twitter è esente dallo spam, eh. Ma il discorso è lungo. Bacini rosa.

95 Comments
  • Marina
    Posted at 17:36h, 06 maggio Rispondi

    Amen.

  • Fefy
    Posted at 17:40h, 06 maggio Rispondi

    Partecipo e condivido. Ah, no, scusa.
    Gli spammer peggiori sono quelli che sotto il post “canonizzati i papi da due papi” rispondono “cerca il numero magico e ti porterà fortuna! 123456sticazzi789”. Ma perchè? Perchè? Perchè?

    • gliuppina
      Posted at 16:27h, 08 maggio Rispondi

      Quelli hanno seri problemi mentali, mi fanno quasi paura!

  • Missblackfish
    Posted at 17:50h, 06 maggio Rispondi

    ohhh il post che piace a me…nel senso che non mi piace ma mi piace. Io che mi vergogno a volte pure di commentare i blog altrui (quelli più seguiti), non credo di aver mai messo manco un link della mia pagina, io che mi sono vergognata pure di chiedere agli amici di mettere like. Messabene 2.0
    Generalmente mi comporto sul web come nella vita reale…NON CHIEDO al primo che passa per strada se il maglione mi sta bene e se passa a trovarmi. Like back?! Back? cosaaaa…??? si si vai back cosi back che fai che sparisci 🙂 ciaoconlamanina
    Ps mi sto vergognando a scrivere pure questa risposta.

    • gliuppina
      Posted at 16:28h, 08 maggio Rispondi

      Non vergognarti perché ho annuito a tutto, ti comprendo benissimo e il paragone col tizio per strada calza a pennello 😀
      <3

  • Jane_D
    Posted at 18:05h, 06 maggio Rispondi

    Eh. Standing ovation, che altro dire? 😉

  • linda
    Posted at 18:27h, 06 maggio Rispondi

    Ti abbraccerei! E credimi, i miei abbracci sono a tiratura limitata quasi quanto quelli di Sheldon!
    <3

    • gliuppina
      Posted at 16:30h, 08 maggio Rispondi

      Doppiamente grazie allora, davvero 🙂

  • Gioia
    Posted at 18:29h, 06 maggio Rispondi

    oh io t’adoro anche quando t’incazzi! Non ho un blog e anche se ce l’avessi, probabilmente non avrei mai voglia di pubblicizzarlo. A parte ciò, mi sorge spontanea una riflessione: perchè il libro non lo fanno scrivere a te? No, perchè vedo che in giro lo scrivono in parecchie e non hanno neanche un decimo delle tue doti letterarie, della tua simpatia e della tua capacità descrittiva.
    Insomma, PIU’ VANITY NERD MENO SPAM! 🙂

    • gliuppina
      Posted at 16:32h, 08 maggio Rispondi

      Oddio, ti ringrazio infinitamente Gioia, certi complimenti – che forse neanche mi merito, ma me li prendo tutti – mi fanno un piacere che neanche immagini.
      Corro via saltellando gioiosamente <3

  • Lala85
    Posted at 18:51h, 06 maggio Rispondi

    ma quanto ci hai raggione? anche io ultimamente tendo spesso a notare sta cosa e farmici saltare i nervi.

    ma soprattutto anche io seguo l’instagram della marcuzzi. due cuori e una capanna. anzi, due cuori e una pinzetta (sì, seguo pure clio su facciacoso). se mi dici che segui pure zooey deschanel ti chiedo di sposarmi.

    ah dimenticavo: passi da me? http://solecuoreamoresapessichebbelloutfit.michiamolaura.sotempiduri.com

    • gliuppina
      Posted at 16:33h, 08 maggio Rispondi

      Sapessi che bell’outfit ahahahahahha 😀
      la Zoey del mio cuore la seguo su Twitter, ma ora rimedierò anche con Instagram <3

  • Piper C
    Posted at 18:56h, 06 maggio Rispondi

    Cazzo sì. Non hai idea del fastidio.
    Ora sto per dire una cosa molto poco coerente, però vabeh, è il mio pensiero da sconosciuta rosicona: per quale cazzo di motivo mi commenti “Sì hai ragione, passa da me http://www.sonobellasoloiohounorsacchiottomorbidosogiallo.com” se hai 942 followers? Perché mi rompi le scatole a me che sto nel mio tenero bozzolo di cento anime pie che perdono già il loro tempo con me. Per poi scoprire che mia cugina di seconda media avrebbe più contenuti -.-”

    Ho scritto in un italiano osceno e contorto, ma vabeh, lo consideriamo uno stream of consciousness alla Joyce e famo finta de nulla.
    Ancora stima per quello che hai detto <3

    • gliuppina
      Posted at 16:36h, 08 maggio Rispondi

      Piper mi hai tolto le parole di bocca! Non sai quante volte vado a vedere le minchione che fanno spam in giro: spesso hanno già decine di migliaia di fan (fasulli) su Facebook, perché vuoi pure me? ma insomma!

      Il tuo italiano per me era perfetto comunque 😀
      <3

  • Foffy
    Posted at 18:56h, 06 maggio Rispondi

    Una parola: SPOSAMI!
    Posso dire che mi sta scendendo la lacrimuccia di commozione? Sei meravigliosa Elena, è così bello che esistano persone come te, che sanno creare blog interessanti come il tuo senza ammorbare con link a ca**o!

    Pensa che di recente una blogger che ha fatto branco contro di me, definendosi una persona umile e onesta, ha cancellato un suo commento spam lasciato mesi addietro sul mio blog. Lo spammer che non ha le palle di ammettere la sua natura e vuole cancellare le prove è la cosa più squallida che abbia mai visto.

    • gliuppina
      Posted at 16:38h, 08 maggio Rispondi

      Non dirmi queste cose (intendo quella della blogger spammer) perché mi trasformo nell’Incredibile Hulk e vado a spaccare cose in giro per la rabbia.
      Cazzarola :@

      Grazie infinite per le tue parole, dette da te – lo sai – contano anche di più. Un abbraccio forterrimo!

  • Soffice Lavanda
    Posted at 19:03h, 06 maggio Rispondi

    Dare fastidio è la nuova religione di certa gente XD L’egocentrismo con cui certe persone pretendono che segui loro ma non hanno nemmeno lontanamente intenzione di seguire te (in senso vero o senso lato) è assurdo XD

  • siza
    Posted at 19:24h, 06 maggio Rispondi

    AH ti adoro ad ogni post sempre di più! Mi hai letto nel pensiero poi per questo discorso dello spam…non perché io abbia un blog dove la gente venga a fare spai, ma anche come lettrice mi dà fastidio, uno va a leggere i commenti per vedere se magari c’è qualche altra info utile od opinione e deve selezionare tra tutte ste pubblicità.
    Brava brava!

    • gliuppina
      Posted at 15:34h, 09 maggio Rispondi

      Anche a me dà molto fastidio da lettrice, sul blog o sui miei social per fortuna non mi succede, ma guardando i profili altrui ne trovo a bizzeffe ed è davvero fastidioso >_<
      Grazie grazie davvero 🙂

  • Ariel Make Up
    Posted at 19:27h, 06 maggio Rispondi

    Se il tuo voler evitare di disturbare il prossimo è un disturbo mentale, allora io e te possiamo andare a braccetto direttamente alla neuro XD Sono come te, io mi faccio mille problemi per mooolte cose, pure per inviare una mail, fai tu XD Concordo al 101% su quanto hai scritto… Quando mi capita di trovare commenti più o meno (in)sensati con spam più o meno celato mi vengono un po’ i nervi. Alla fine se qualcuno è curioso di vedere se hai un blog basta che tale persona clicchi sull’icona del profilo… Così facendo, bibbidi bobbidi boo, trova il link, non ci vuole mica una laurea in informatica <_<
    Riprenditi presto! :*

    • gliuppina
      Posted at 15:35h, 09 maggio Rispondi

      Esatto, i profili con il link sono fatti apposta! cribbio…
      Grazie mia cara! : *

  • Roberta Novo
    Posted at 19:35h, 06 maggio Rispondi

    Parole sante donna, fottute parole sante!! Quelle di Instagram mi fanno sbellicare/strappare gli occhi con le pinzette, sono al limite del ridicolo e della pena. Poi spesso leggo gli stessi nick. Niente niente da fare tutto il giorno eh? -.-
    Io ho ricevuto commenti del genere sotto un articolo del mio blog, e sono anche passata dai profili di costoro. Per gentilezza, perché sono la più sconosciuta delle sconosciute tra le bloggerzzz e perché ho pensato ingenuamente che fossero davvero interessate al mio blog (il loro commento era pertinente all’articolo, furbe, mi hanno ingannata). Dopo essere passata da loro, aver visto 9430928432 followers e visto che i contenuti erano scarsini, ho detto CIAAAAO la prossima volta vedi come passo.
    Detto ciò, ti stimo un botto (facciamo rivivere queste espressioni anni 90). <3

    • gliuppina
      Posted at 15:40h, 09 maggio Rispondi

      Che nervi! le spammer sono le peggiori, hanno dieci miliardi di follower e non ne hanno mai abbastanza. Suppongo c’entri anche il fatto che non vengono cagate dai follower che hanno già, frutto di spam e sub4sub -__-
      Io colgo l’occasione per dire che mi piace un botto (sì, facciamola rivivere!) il nome del vostro blog, è geniale e l’altro giorno credo di averlo fatto vedere a chiunque mi capitasse a tiro. <3

  • Ilaria Makeup Personal Shopper
    Posted at 19:40h, 06 maggio Rispondi

    ci sta lo sfogo dai!
    cmq passa da me! sub4sub4spam.menesbatto.com!! :)))

  • Ninphe
    Posted at 19:53h, 06 maggio Rispondi

    Bel post. Passa da me sehilmiobloginstandbydaanni.wordpress.com XD

    Comunque 90 minuti di applausi.

    che pure io ‘gna fo più a sentire “se vi piacciono le mutande di flanella e le mele cotte (mela-stellina-fiorellino), passate da me!” e il profilo è privato oppure ci son solo le foto del gatto

    • Ninphe
      Posted at 16:33h, 07 maggio Rispondi

      ah, ritorno dicendo che anch’io faccio una megaattenzione a non dare fastidio agli altri. Infatti al bar riporto la tazza, non chiedo aiuto manco morta, aiuto chiunque per laqualunque.

      Una vecchina una volta, senza che avessi aperto bocca m’ha detto “te hai gli occhi da buona”. Quindi vediamo di fare qualcosa di buono :3

      ps: peccato che le peggio sfighe arrivano a noi perché i balordi che rompono le scatole sono quelli con lavoro/soldi/vacanzefighesempre/fortunerandom…

      • gliuppina
        Posted at 15:42h, 09 maggio Rispondi

        Viva le mutande di flanella, sto ridendo da sola XD
        Che bello quello che ti ha detto la vecchina <3 ha ragionissima secondo me ^_^

  • Fran
    Posted at 19:59h, 06 maggio Rispondi

    Bel post.
    Me la dai? *emoticon a cazzo a forma di pene* 😀

    Ma tu sei la voce della mia testa! Ecco chi sei!
    No, seriamente, hai ragione da vendere. Io ignoro, ignoro, ignoro i vari messaggini ma ANCHEBBASTA!
    Quasi peggio di quello’Anonimo che per 6 volte di seguito mi vuole vendere l’aspirapolvere sotto il post del look di Eva Longoria (cerco il nesso, non lo trovo e mi innervosisco!!)

    Comunque ho la tua stessa malattia: mi faccio delle pippe mentali assurde prima di chiedere un minimo favore e piango dopo che l’ho chiesto perché vorrei essere weightless per il mondo intero! E mi incazzo come una biscia con le persone che invece stanno sempre lì a chiedere, perché è più facile che fare da soli! O_O

    Basta, ciao.
    Acchiappo i bacini rosa e ricambio!

    • gliuppina
      Posted at 00:24h, 10 maggio Rispondi

      Ahahahahahah io per fortuna ho un filtro antispam abbastanza potente su wordpress, anche se ultimamente la stanno facendo franca gli spammer maledetti e sono costretta a segnalarli! (muoro per la connessione inesistente tra Eva Longoria e l’aspirapolvere).

      Noi che vorremmo essere di minimo ingombro per il mondo avremo mai una ricompensa? MISTERO!
      bacininini <3

    • fede3003
      Posted at 13:38h, 19 maggio Rispondi

      Scusate l’intrusione, non é che ha associato la Longoria all’aspirapolvere per… Casinghe disperate???? XD

  • Cry - Makeup Victim
    Posted at 20:14h, 06 maggio Rispondi

    Credo di amarti! Non esistono cose più vere di quelle che hai scritto! Comunque hai tutta la mia stima 🙂
    Io sono una di quelle che si è fatta sempre il mazzo quadrato per scrivere (o almeno ci provo) un post sensato ad ogni review che pubblico e si sforza sempre di creare look sempre nuovi e magari attinenti alle mode del momento e vado fiera delle mie 220 anime che mi seguono per ciò che pubblico.
    Buona guarigione!

    • gliuppina
      Posted at 00:28h, 10 maggio Rispondi

      Grazie Cry!
      ti capisco in pieno, dobbiamo andare davvero fiere di chi ci segue, perché l’hanno fatto spontaneamente e per reale apprezzamento 🙂

      ancora grazie mille 🙂

  • darknessm
    Posted at 20:26h, 06 maggio Rispondi

    *Applauso di 10 minuti*
    Quando hai cominciato ad elencare le varie cose su cui ti fai le pippe mentali non facevo che annuire con la testa. Tipo che vorrei andare a tagliarmi i capelli ma ho paura a fargli vedere che mi sono combinata in testa e ho paura di tingergli il lavandino di celeste? XD
    Ma va tuuuutto bene. E tu riprenditi presto!

    • gliuppina
      Posted at 00:31h, 10 maggio Rispondi

      Ahahahaha dovremmo decisamente farci meno pippe mentali. O forse no? Chi lo sa.
      *abbraccione*

  • Ere K. (@Ere_Kanezawa)
    Posted at 20:59h, 06 maggio Rispondi

    Sarò la millesima che lo dice ma sono d’accordo con tutto quello che hai detto. Sono infastidita come te dalle varie forme, anche quelle meno invasive e che sembrano più innocenti, di spam. Da me (e non lo dico perché si venga a controllare sul mio blog LOL film mentali anche per inserire questa frase) ho messo di non inserire link, dopo aver passato la fase “vi mando il Spagetti Monster se lo fate”, perché tanto nessuno legge e tanto vale diminuire le parole, “magari se sono solo quattro parole quattro lo leggeranno, no?” e la risposta è no perché capita comunque. E io butto nello spam.
    Una pratica di spam che mi dà molto fastidio è quella di chi viene a commentare dicendo “io la mia l’ho detta qui qui e qui” senza aggiungere un vero contenuto e senza creare un dialogo che si possa svolgere sotto il MIO post (perché dovrei andare prima a vedere tutti i contenuti di quest’altra persona, prima, ma mica è detto che mi interessi). Non mi piace, lo trovo poco rispettoso del padrone di casa. Mi dà la stessa impressione di uno che ti entra in casa e mettendosi comodo sul divano, allunga i piedi e mette le scarpe sul cuscino.

    “Anziché rovesciare tavoli urlando sticazzi, io sto sempre lì a pensare che non devo disturbare gli altri.”
    Omonima, abbiamo una gran brutta abitudine. (e fu così che ci arrestarono per lancio di tavoli durante attacchi di sclero)

    • gliuppina
      Posted at 00:40h, 10 maggio Rispondi

      Quoto tutto. Che senso ha venire a dire “a casa mia” che hai scritto un post sull’argomento senza effettivamente dire una mazza? Che ti costa argomentare? Ti pesa proprio il popò, eh! Mi provocano proprio rabbia pura.

      Ahahahah se ci arrestano per lanci di tavoli rido per sempre <3

  • Luisa
    Posted at 21:18h, 06 maggio Rispondi

    GRAZIE!!!!!
    Viva la brevità. Anche per questo tu hai un blog e io no 😉
    Approppsito: ho una orenda frangia accorciata da me…e un imminente matrimonio che richiede passaggio dal parrucchiere. Che cosa penserà di meeee??!!!

    • gliuppina
      Posted at 00:55h, 10 maggio Rispondi

      Ahahaha, ci sono passata, di solito sghignazzano mentre la mettono a posto, no problem 😉
      grazie mille, ricambio l’abbraccio!

  • Silvia
    Posted at 22:04h, 06 maggio Rispondi

    Tesoro,, tu sei un genio del male e ti aMMo alla follia. Vorrei dire qualcos’altro di sensato, ma la stanchezza mi impone di filare a letto. Ti prometto che a mente fresca un pensiero sensato verrò a scriverlo <3
    Ah no aspetta, uno te lo lascio: SPAM merda! SUB4SUB al rogo!

    • gliuppina
      Posted at 00:56h, 10 maggio Rispondi

      Ai lov iu e agito forconi mentre grido anche io SPAM MERDAAAAA 😀

  • chatnoir3
    Posted at 22:23h, 06 maggio Rispondi

    [Commento arrandom]
    Oddio, io avevo splinder, ma giuro che il “mi linki ti linko” non lo conoscevo assolutamente! XD Chissà cosa mi sono persa (?) 😐

    • gliuppina
      Posted at 10:54h, 12 maggio Rispondi

      Non ti sei persa niente, anzi 😀 ti invidio moltissimo!

  • Isabella
    Posted at 22:30h, 06 maggio Rispondi

    Meraviglioso 😀
    Alcuni fatti. 1) quando ho letto “sub4sub”, l’ho selezionato per cercarlo su Google perchè non sapevo cosa fosse; 2) ovviamente ho cliccato sul link per vedere se esisteva il blog 😀 ; 3) ho visto solo dopo che hai spiegato a noi povere anziane cos’è il sub4sub (grazie); 4) pure io ero su Splinder! 5) voglio l’emoticon a forma di principessadiana (rediviva e anche no).
    Detto questo, ti auguro prontissima guarigione (immagina qui icone a forma di spremuta d’arance e copertina calduccina)

  • Silvia
    Posted at 22:37h, 06 maggio Rispondi

    Preach. Grazie per aver scritto questo post. Abbiamo lo stesso mindset ma io avrei scritto un post risultando la solita maestrina perfettina. Sei riuscita a divertirmi parlando di un argomento che mi fa girare tanto le palline.

    • gliuppina
      Posted at 10:57h, 12 maggio Rispondi

      Grazie Silvia! Ho dovuto cancellare e riscrivere molte parti perché anche io ho la tendenza a essere una maestrina. Mi sono dovuta sforzare, ecco, per non rendermi totalmente odiosa 😀

  • Pinnù
    Posted at 23:16h, 06 maggio Rispondi

    Bel post!!!1!!! Passa da me c’è l’outfit perfetto per la sagra della trippa!!!!1!!!!. Xoxo……………….. Paura, eh? 🙂

  • Maestra Caffeina
    Posted at 01:29h, 07 maggio Rispondi

    Bel blog, passi?
    Caaaaaazzo Splinder. I ricordi. GLI ANNI! Dio.
    A ogni modo anch’io mi faccio trentordici pare prima di fare qualsiasi cosa. L’ultima volta che ero dal doc stavo per andarmene perché non volevo dargli fastidio in una giornata prefestiva. … … …!

  • LaMary
    Posted at 04:41h, 07 maggio Rispondi

    Cazzo Ele io ti adoro! Ti lancio un po’ di cuori <3 <3 E tanta stima!

  • lucrezia
    Posted at 08:58h, 07 maggio Rispondi

    sai che anche io quando parcheggio mi chiedo sempre: riuscirà ad entrare???
    quanto al resto….son perfettamente d’accordo!!!
    lucrezia

    • gliuppina
      Posted at 11:08h, 12 maggio Rispondi

      Sono contenta di non essere sola in queste piccole paranoie! 😀

  • Nine Fingers One Toe
    Posted at 09:44h, 07 maggio Rispondi

    Questo è un argomento che mi appassiona parecchio e vorrei che i blogger di sostanza facessero rete. Tipo autoaiuto…CiaosonoJuliahounblogmamelamenoasfracassareicoglioniallagenteperòcimettotantoentusiasmo. La mia irritazione si spinge financo oltre: l’affermazione e il seguito che certi blog guadagnano con mezzi affini a quelli che descrivi, restituiscono un’immagine distorta del mondo del blogging, saturando il signor Internet di reblogging, contenuti non originali e foto rubate. Che poi, lì fuori, è pieno di gente che scrive “perchè” anziché “perché”.

  • Alice
    Posted at 10:27h, 07 maggio Rispondi

    Non ho un blog e non lo avrò mai, ma quando tra i commenti di un qualsiasi post su una qualsiasi cosa leggo certe cose il nervoso viene pure a me. Figuriamoci se il post fosse il mio. A proposito: anche io appartengo a quella categoria di persone che si pongono sempre mille problemi per non disturbare… Per guadagnare la vicina che salta e balla nel cuore della notte!!!! Oh rabbia XD

    • gliuppina
      Posted at 11:10h, 12 maggio Rispondi

      Anche io impazzisco leggendo certi commenti nei blog altrui, qui sinceramente non capita praticamente mai – viceversa credo che potrei implodere.
      Dannata vicina -___- e povere noi persone gentili!

  • lisecharmel
    Posted at 11:14h, 07 maggio Rispondi

    Anch’io ero su splinder cent’anni fa e con gli amici ci scrivevamo sempre “ti linco, mi linchi?” 🙂
    bei tempi (soprattutto perché ero più giovane…)
    comunque io con lo struccante Paglia&Fieno mi son trovata benissimo, quasi quasi lo ricompro

    • gliuppina
      Posted at 11:11h, 12 maggio Rispondi

      Ahahahahahahahhhahahah XD
      quello struccante è un vero portento, ve’?

  • Astasia
    Posted at 12:12h, 07 maggio Rispondi

    E’ vero ormai sembra che se non fai s4s sei tu che te la tiri quando invece non c’e’ peggio di avere pagine e blog pieni di link senza senso buttati li tanto per…ah ora si chiama anche #sharethelove…

    Io invece uso un principio diverso, mi piacciono i tuoi contenuti ti condivido(grande piccolo non importa), senza chiedere nulla in cambio… per me e’ cosi che dovrebbe funzionare….

    • gliuppina
      Posted at 11:15h, 12 maggio Rispondi

      Concordo, se mi piace un post o uno status lo condivido volentieri, non c’entra niente il favore da fare o ricambiare! Dovrebbero fare tutti così ma purtroppo il “ciaooo seguite questa ragazza” a quanto pare è più apprezzato -__-

  • LaDamaBianca
    Posted at 12:39h, 07 maggio Rispondi

    Anche io sono una di quelle persone che teme sempre di disturbare e recare fastidio. E non sai quante volte sono stata tacciata per spocchiosa solo perché anziché chiedere qualcosa agli altri ho preferito fare da me, magari senza esserne capace o restando in difficoltà.
    Detto questo, trovo giustissime tutte le tue considerazioni sullo spam.

    • gliuppina
      Posted at 11:16h, 12 maggio Rispondi

      Non c’è niente di peggio che essere fraintesi proprio quando si vuole essere indipendenti, gentili e simili. Sob.

  • elrien87
    Posted at 13:23h, 07 maggio Rispondi

    Nel lontano 2005, quando ho aperto il primo blog su msn mi ricordo che il primo commento è stato una cosa tipo “ciao bel blog passa da me” con un commento con dei piedini disegnati con la punteggiatura da un tizio che neanche sapevo chi fosse e mi ha sconvolta… credevo che essendo legato al circuito msn solo ai miei amici (e forse neanche a loro interessasse leggermi), è una cosa che effettivamente mi aveva sconvolta, ormai non ci faccio neanche più caso!
    Invece ho una domanda, qualche mese fa mi sono iscritta al tuo blog (non è un richiesta di s4s, termine per altro appena appreso, dato che non ho mai avuto questo “onore” prima d’ora xD), come mai non mi escono mai i tuoi articoli nel lettore come succede per gli altri blog che seguo? 🙁

    • gliuppina
      Posted at 11:24h, 12 maggio Rispondi

      🙂
      Ugh, non saprei! Non è che ti sei iscritta al mio profilo (Gliuppina) e non al blog? Lo so che mi prenderai per scema con questa domanda ma non so davvero da cosa possa dipendere 🙁
      >___<

      • elrien87
        Posted at 12:34h, 12 maggio Rispondi

        Ah ok pensavo ci fosse qualche impostazione sulla privacy… cmq l’ultimo tuo post “[Bath Stuff] Lush – Buonanotte Fiorellino & il bagno hollywoodiano” mi è apparso il 9 maggio, ma prima di allora non era mai succcesso… boh si vede che wordpress ha avuto dei problemi, chissà… Cmq ora tutto sembra andare, quindi bene così 😀 Se succede di nuovo mi iscrivo con l’e-mail così sicuramente non perdo neanche un articolo! ;D

        • gliuppina
          Posted at 12:35h, 12 maggio Rispondi

          Bloglovin’ è un mistero anche per me, lo ammetto 😀

        • gliuppina
          Posted at 12:35h, 12 maggio Rispondi

          E comunque grazie mille, davvero <3

  • L'Esteta
    Posted at 14:07h, 07 maggio Rispondi

    Brava, brava, brava!
    Dunque, se posso ti dico la mia sull’argomento: sui social network mi sono iscritta ad alcuni gruppi appositi di pubblicità per blog che però seguo a momenti alterni.
    Mi spiego meglio: magari ci vai oggi e trovi 40 mie notifiche (ci sono stalker che sono stati denunciati per moooolto meno), magari ci vai domani e dopodomani e non trovi una cippa.
    E’ così.
    Non riesco ogni giorno a condividere 50 cose, non ce la faccio, preferisco scrivere e poi quando posso condividere.
    Perchè quello che mi preme di più è essere costante sul mio blog.
    Non commento a caso blog degli altri, scrivo solo se voglio davvero dire qualcosa, altrimenti ciao.
    Mi sono iscritta anche ad un gruppo di scambio like, lo ammetto, e ho cercato di scoprire seriamente pagine che mi piacciono.
    L’intento iniziale era quello di farmi conoscere, è vero, ma non è andata così male.
    Anche se non vorrei dover stare così attenta alle condivisioni, cerco di farlo solo ed esclusivamente negli spazi appositamente dedicati, per non rompere le balle.
    Su questo però vorrei fare un’altra osservazione che mi è venuta in mente giorni fa: il fatto è che anche su questi gruppi alla lunga è un po’ inutile starci, perchè tu mi capisci, quando so che tutti postano la stessa cosa, è come se non la postasse nessuno!!
    Quindi bah, pro e contro, non crediamoci che ci siano questi vantaggi pazzeschi…
    Circa quelli che implorano like sotto le pagine dei vip, beh: fanno pena anche a me.
    Mi capita a volte di voler segnalare DAVVERO un post a qualcuno, ma per quello uso i messaggi privati.
    La spammata non mi piace e ormai viene sgamata subito.
    Ciao!

    • gliuppina
      Posted at 11:26h, 12 maggio Rispondi

      Ecco, per come sono fatta (pigrizia inclusa!) non potrei mai iscrivermi a uno di quei gruppi, non penso che ne varrebbe la pena per me! 😀

      • L'Esteta
        Posted at 14:38h, 12 maggio Rispondi

        Mah, guarda, per i sensi di colpa lì non ti vengono davvero, nel senso che sono appositamente creati per quello per cui come si dice: da te te la suoni e da te te la canti!
        Più che altro io sto mettendo in serio dubbio l’utilità…

  • Lisbeth
    Posted at 15:05h, 07 maggio Rispondi

    Concordo su tutta la linea. Inoltre mi ritrovo molto quando dici di non voler dar fastidio a nessuno, anche per me è lo stesso e mi faccio mille paranoie!

    • gliuppina
      Posted at 11:27h, 12 maggio Rispondi

      <3 è bello non essere sola in questa valle di paranoie!

  • Boo - Insane Bazar
    Posted at 17:27h, 07 maggio Rispondi

    Sottoscrivo ogni parola del post! Lo spam su instagram è forse il più ridicolo che abbia mai visto, ma che senso ha!?!? Poi non hai citato un commento che noi abbiamo spesso (non lo sposto nello spam ma tante volte mi piacerebbe) ovvero:

    🙂

    link a facebook
    link al blog
    link a twitter
    link alla casella postale in stile concorso anni 80

    E’ una cosa insopportabileeeee!! Preferisco che nessuno ci commenti piuttosto che queste cose a caso!

    • gliuppina
      Posted at 11:29h, 12 maggio Rispondi

      Ma infatti che senso haaaaa! ARGH secondo me dovresti segnalarli, dai, che scopo ha un commento simile se non quello di spammare?
      rabbia!

  • Sara
    Posted at 20:44h, 07 maggio Rispondi

    Per quanto riguarda il mondo web io ho vergogna anche a mettere il link al blog nel mio profilo su fb ç___ç Mi solleva onestamente invece il fatto che nel mondo reale non sono l’unica a farsi millecinquecentomilasettordici problemi spesso anche inutili probabilmente: pensa che io quando parcheggio non sono soddisfatta fin quando non sto quasi al centro dello spazio, perchè se dovessi aver messo la macchina troppo vicino alla linea bianca/blu potrei dare fastidio a chi parcheggerà accanto a me! (Sì, mi faccio problemi anche se non c’è nessuno accanto a cui parcheggiare.)
    Ho aperto il mio blog da un mesetto, ma non mi sono mai permessa, né mi permetterei mai di spammare in giro per il mondo fosse anche solo una questione di dignità personale se non solo per una questione di educazione…E’ tanto strano volercela fare solo con le proprie forze? Se poi nessuno mi si filerà mai neanche di striscio pazienza (che cosa infinitamente triste ç__ç ), dovrò cambiare qualcosa 🙂

    • gliuppina
      Posted at 11:31h, 12 maggio Rispondi

      Condivido tutto, tutto!
      A quanto pare alle persone sembra impossibile farcela con le proprie forze e credono che lo spam sia l’unica via. Probabilmente perché non hanno contenuti validi, tutto qui!
      Noi persone intelligenti ( 😉 ) invece non abbiamo bisogno di stratagemmi del demonio, ne sono sicura 🙂

  • Spendi&Spandi
    Posted at 15:54h, 08 maggio Rispondi

    Io ti adoro, lo sai vero?

    Sono tutte situazioni fastidiose, ma quelle che ti commentano “bello smalto” quanto tu in realtà hai blaterato per 800 righe di un blush?!?!? Le prenderei con nonchalance a randellate nei denti, ecco…
    Nei blog, come nella vita, chi si fa centordici menate è quello che rimane indietro, chi invece ha la faccia come il culo* va dove vuole, purtroppo.

    *francesismo

    • gliuppina
      Posted at 11:34h, 12 maggio Rispondi

      Giulia <3 <3 grazie!

      Le randellate sui denti sono il minimo! E comunque sì, temo proprio che chi si fa troppe paranoie non ne guadagni per nulla *sob*

  • Daniela Bi
    Posted at 16:07h, 08 maggio Rispondi

    Hai perfettamente ragione……anche se all’inizio forse un po’ di spam o sub4sub lo abbiamo fatto tutti per far conoscere il proprio blog. Ciao!

    • gliuppina
      Posted at 11:46h, 12 maggio Rispondi

      Io non l’ho mai fatto 🙂 non l’ho scritto nel post perché non volevo fosse incentrato su di me, ecco 🙂

  • Marziafata
    Posted at 20:29h, 09 maggio Rispondi

    Io aggiungerei anche quelli che fanno pubblicità a eventuali parenti, amici, vicini, cani, gatti e altri animali. Del tipo: ragazze questa ragazza ha un profilo bellissimo mi raccomando seguitela aiutiamola a crescere! (Su instagram fondamentalmente) ma che è! Se ti seguo è perché c’hai qualcosa da dire, se sprechi post così mi cascano le braccia! È che ormai si fa tutto per i follower. I contenuti non hanno importanza l’importante sono i K… È anche chi aveva qualcosa da dire spesso di piega a questo fatto!

    • gliuppina
      Posted at 11:47h, 12 maggio Rispondi

      Quoto tutto. Che tristezza senza fine. Ci sono anche pagine fb interamente dedicate allo scambio link. A che pro? per poi rivendere la pagina e cambiarle nome? bah.

  • Serena - Specchio delle mie brame
    Posted at 21:36h, 11 maggio Rispondi

    no, non sei una persona strana… e se lo sei mi sa che lo sono anch’io…

    in giro vedo sempre più maleducazione… ovviamente è meglio uno spammatore oggi che uno che ti sfascia la macchina domani (?), ma insomma, sempre di inciviltà stiamo parlando…
    pensa che io mi vergogno anche a scrivere “ciao! sono una nuova follower!” quando commento per la prima volta su un blog (ovviamente non scrivo solo quello ma anche cose riferite al post che ho letto!! XD ), perché temo di disturbare… scrivo così per presentarmi e spero che gli altri lo capiscano…

    comunque, per evitare di scrivere una nuova divina commedia, ottimo post!! spero che tanti spammatori lo leggano… ^.^ se avessi un profilo social lo condividerei sicuramente!!! 🙂

    • gliuppina
      Posted at 11:48h, 12 maggio Rispondi

      È maleducazione e stupidità insieme, secondo me : )
      ma penso che se anche uno spammer lo leggesse non cambierebbe idea, non ho molta fiducia in loro!

      🙂

  • Alis
    Posted at 15:15h, 31 maggio Rispondi

    Standing Ovation!

    E non dico altro!

  • Marta
    Posted at 01:31h, 18 luglio Rispondi

    boh io ho visto che ormai Instagram per esempio è pieno di spam di questo tipo, ma solo fino a qualche mese fa la situazione non era così fuori controllo. secondo me bisogna mettere le cose in chiaro e bannare, non c’è altra soluzione, altrimenti si finisce col perdere qualità, la gente si stufa, abbandona i social e i blog e si riversa su qualche canale nuovo per poi finire nuovamente così, bisognerebbe arginare la cosa invece

    • gliuppina
      Posted at 12:37h, 18 luglio Rispondi

      Sono d’accordo, se non erro Clio aveva detto che avrebbe bannato qualsiasi commento di pubblicità perché era diventato estenuante. Dovrebbero farlo tutti!

Post A Comment