Lush – Buonanotte Fiorellino & il bagno hollywoodiano

Hollywood, è noto, ci ha abituato a desiderare sempre l’impossibile. Uomini romantici che corrono sotto la pioggia per dichiarare il proprio amore, donne in carriera a ventidue anni, guerre nucleari circoscritte a Manhattan sempre sventate da supereroi giga-fighi e cibo da asporto in adorabili confezioni di carta probabilmente non esistenti in natura.

Orgoglio e Pregiudizio (2005) inutile dire che nel libro la scena non esiste! The Avengers (2012)

 The Big Bang Theory (serie tv) Pretty Woman (1990)

Tra queste cose pazze c’è anche la vasca da bagno che trasuda schiuma. Quella così densa che potresti usarla per coprirti e girare per casa come se fosse una vestaglia scoppiettante. Per quel che mi riguarda, avendo prosaiche vasche da bagno prive di alcun tipo di caratteristica tecnologica, la schiuma che riesco a ottenere è sempre piuttosto blanda. Penso anche all’inquinamento, e l’idea di versare nell’acqua 500 ml di bagnoschiuma denso come pece solo per la gioia di avere delle bolle di sapone non mi alletta particolarmente.

Poi sono arrivati gli spumanti di Lush. *musica eroica in sottofondo* (non vi fanno ridere i sottotitoli per non udenti che mettono a volte su Sky? dicono cose di questo tipo che non hanno alcun senso. Almeno per me).
Gli spumanti sono dei bagnoschiuma solidi in grado di produrre la vera schiuma hollywoodiana. Meraviglia pura.

Buonanotte Fiorellino_0
L’altra sera ho scoperto che mi era rimasto mezzo Buonanotte Fiorellino, spumante adorabile con tanto di bocciUolo di rosa, e ho deciso di farmi un bagno hollywoodiano come si deve. Uso quasi sempre a metà gli spumanti sia per una questione di tirchieria (costano intorno ai cinque euro l’uno, meglio non bruciarli tutti insieme), sia perché l’unica volta in cui ne ho usato uno intero (Rimpinguin!) ero così sopraffatta dalla schiuma che credevo che non sarei mai più riuscita a uscire dalla vasca.

Usarli non è difficile: basta sbriciolarli sul fondo della vasca, aprire l’acqua e lasciare che la schiuma faccia il suo corso.
Buonanotte Fiorellino_1

Buonanotte Fiorellino_2

Buonanotte Fiorellino_3
Una volta immersi la goduria non è esprimibile a parole. L’altra sera, avvolta dalla profumosa schiuma, non avevo voglia di fare davvero niente, nemmeno scorrere la home di Tumblr all’infinito con sguardo vacuo come faccio di solito.

La sensazione che si ha sulla pelle, già dentro la vasca, è di morbidezza infinita. Per non parlare del profumo: Buonanotte Fiorellino odora di rosa, ma non ha un sentore stucchevole o penetrante, è piuttosto fresco (merito del limone!), credo che lo snifferei tranquillamente per ore.

Dopo un po’ di beatitudine schiumosa ho passato il Clarisonic sul viso, versando sulla testina un po’ di acqua micellare alla rosa So’Bio. Questa combo mi sta piacendo moltissimo e la mia pelle – anche grazie alle creme viso che uso da qualche mese – si è abituata all’arnese del demonio, apprezzandone finalmente l’efficacia (ma ne parleremo un’altra volta). Subito dopo ho steso il siero Fitocose Jalus C, un siero abbastanza leggero (almeno per la mia pelle iper secca) ma che comunque riesce a idratarmi molto bene e a darmi una bella sensazione di freschezza sul viso.

Clarisonic_Acqua Micellare

Sono rimasta a mollo per un altro po’ finché le mie dita non si sono rattrappite al punto tale da farmi sembrare una marziana con problemi di ritenzione idrica. Prima di uscire ovviamente è stato necessario darsi una bella sciacquata perché ero ancora coperta di schiuma, mentre non ho sentito il bisogno di olio idratante o altro: la pelle era morbidissima.

Voi avete mai provato gli spumanti Lush o preferite dedicare la vostra vita a cose più utili?
Avete mai corso sotto la pioggia per esprimere il vostro amore a qualcuno o preferite salvare Manhattan dalla distruzione?
Fatemi sapere, intanto consueti bacini a voi.

Tutti i prodotti citati in questo post sono stati acquistati da me e non sono stata pagata da nessuno per scriverlo, alright?

 

25 Comments
  • shoppingandreviews
    Posted at 13:41h, 09 maggio Rispondi

    al momento preferirei salvare manhattan dalla distruzione xD
    da piccola mi piaceva un sacco il bagno in vasca e la schiuma *-* ora no :/
    comunque penso di aver intuito l’odore di buonanotte fiorellino e dev’essere veramente buono!
    jalus c <3 l'unico prodotto fitocose di cui sento la mancanza!

  • Fran
    Posted at 13:43h, 09 maggio Rispondi

    Senti, smettila subito. che sto andando a provare uno spumantino!!! Chiaramente per rendere il tutto credibile, accenderei candele e mi verserei un calice di Cannonau (sarda inside!), per poi svenire per la pressione bassa! >_<
    Piuttosto, il siero Jalus C ti appiasa, capisco bene? Io avevo lo Jalus normale per pelli spente, la prima confezione mi era piaciucchiata, mentre la seconda non l'ho apprezzata e l'ho lanciata per sopraggiunta morte del prodotto.
    Forse la versine C è più valida… dimmi!

  • Foffy
    Posted at 14:10h, 09 maggio Rispondi

    La schiuma, QUELLA schiuma esiste! Non posso crederci! Ho sempre pensato che fosse il frutto di qualche palestrato forzuto che con zelo scuotesse l’acqua fino a produrre quella magnifica schiuma! *0*

  • Alice
    Posted at 14:35h, 09 maggio Rispondi

    Adoro i tuoi post. E ho detto tutto XD

  • Selli
    Posted at 15:02h, 09 maggio Rispondi

    Preferirei salvare Manhattan, ma solo perché con me ci sarebbero Thor e Capitan America.
    Devo assolutamente provare uno di questi spumanti, che da brava polla quale sono non avevo associato alla spuma ma alla frizzantezza (e infatti mi chiedevo che differenza ci fosse tra gli Spumanti e le Ballistiche. Vorrei un applauso, grazie.), quindi ho comprato due ballistiche e ciau.
    AAAAH dov’è un Lush quando serve!

  • lisecharmel
    Posted at 15:22h, 09 maggio Rispondi

    io avrei preferito fare carriera a 22 anni, ma ormai sono troppo vecchia per realizzare certi sogni. comunque quando ero piccola sognavo tanto la vasca da bagno di barbie, che produceva una schiuma meravigliosa (almeno in pubblicità) grazie ad una pompetta. ora che sono grande non ho la vasca. che vita ingiusta.

  • Bridget Jones L'eleganza del riccio blog
    Posted at 18:53h, 09 maggio Rispondi

    Io penso che se tentassi di ricreare quella schiuma finirei per farla strabordare e sozzare tutto intorno, mi accontento del mio misero bagno liscio non gassato XD

  • Lisbeth
    Posted at 20:17h, 09 maggio Rispondi

    Stai facendo venir voglia di un bagno nella vasca pure a me, con tutti questi post Bath stuff!

  • Soffice Lavanda
    Posted at 15:38h, 10 maggio Rispondi

    Posso avere direttamente Darcy da portare in vasca con me?

  • Piper C
    Posted at 01:23h, 11 maggio Rispondi

    Gli spumanti dovrebbero essere un diritto di ogni donna u.u sono veramente una goduria ^.^

  • unaragazzaperbene
    Posted at 13:19h, 11 maggio Rispondi

    Mi hai fatto venire estremamente bisogno di un mare di schiuma, mi procurerò Buonanotte fiorellino quanto prima

  • Pamela
    Posted at 15:16h, 11 maggio Rispondi

    Il cibo da asporto in adorabili confezioni non è una chimera, esiste negli States, io l’ho visto!!! Penso sia più improbabile trovare ventiduenni in carriera…
    Gli spumanti Lush li ho usati anche io, ma ad essere sincera fare il bagno mi annoia quindi non li compro più…

  • Serena - Specchio delle mie brame
    Posted at 21:42h, 11 maggio Rispondi

    io preferirei camminare sotto la pioggia per esprimere il mio amore… no, correre no, sono troppo pigra!!!

    comunque ti posso fare una domanda?? come fai a spezzare (e a sbriciolare) questo spumante? ti bastano le mani oppure ti servono coltelli o qualche altro strano arnese??? me lo sono sempre chiesta… ^.^

  • Grazia
    Posted at 11:57h, 12 maggio Rispondi

    Mi hai fatto venire voglia di fare un bagno caldo, peccato solo non avere la vasca 😛 Però stamattina mi sono rigenerata lo stesso con una doccia usando shampoo, balsamo, crema corpo e crema viso tutto Lush… è una seduta di aromaterapia!

  • Cupcake
    Posted at 15:57h, 14 maggio Rispondi

    anche io sono una super fan dei bagni lush! 🙂

  • makemeup1985
    Posted at 17:20h, 17 maggio Rispondi

    Pensa un po’ che io invece odio fare il bagno nella vasca. Doccia tutta la vita…ma almeno così non corro il rischio di spendere soldi anche con gli spumanti Lush

  • Isabella
    Posted at 00:07h, 20 maggio Rispondi

    L’adorabile Wayne ti segue a uota http://youtu.be/OgXsILd-Spk

  • Alis
    Posted at 15:20h, 31 maggio Rispondi

    Preferirei salvare Manhattan dalla distruzione!!!

    Io ho ancora Rimpinguin da utilizzare (lo ammetto, mi ero comprata un pacco regalo da lush in saldo quando ero sotto esami e me lo sono dimenticata…)
    Meglio se ne utilizzo mezzo?

    Gli spumanti comunque mi piacciono davvero tanto, specie perchè si smezzano senza problemi, a differenza delle ballistiche!

    • gliuppina
      Posted at 19:15h, 31 maggio Rispondi

      Io con un rimpinguin intero ho avuto un bagno spettacolare super schiumoso, dipende da come sei abituata tu 🙂 nel mio caso la vasca era davvero sommersa dalla schiuma, forse avrei dovuto spezzarlo, sì 😀

  • Gufina
    Posted at 09:46h, 20 giugno Rispondi

    Alla fine hai trovato un prodotto adatto al Clarisonic? Devo dire che io ho la pelle simile alla tua, da quanto ho letto, mi trovo da dio con il sapone nero Akamuti, quindi mi sento di consigliartelo (ha anche un prezzo decente, e usato col Clarisonic si consuma pochissimo!)

    • gliuppina
      Posted at 12:43h, 21 giugno Rispondi

      Per ora mi sto trovando bene con l’Acqua micellare So’Bio, ma ho provato anche il detergente delicato di Biofficina Toscana e mi piace davvero tanto!
      Grazie del consiglio, me lo segno 🙂

Post A Comment