[Tag] My Summer Essentials – Make-up Edition

Diversi secoli fa sono stata taggata da A.G. – Whatsinmybag in questo post ideato da Consigli di Makeup (vedi qui l’originale). L’argomento è semplice: si tratta di parlare di cinque prodotti di make-up che riteniamo essenziali per l’estate, più un massimo di tre prodotti bonus (anche al di fuori del mondo beauty).

Mi sono imposta di non esulare dall’ambito make-up perché l’argomento skincare, d’estate, diventa davvero complesso. Ci sono mille prodotti e prodottelli (elli) che mi seguono ovunque assecondando la mia pazzia, per cui magari quelli li citerò in un altro post a parte (titolo provvisorio: Io e le mie ossessioni: prodotti nella borsa del mare edition).

My summer essentials_1
The Balm – Bahama Mama (bronzer): dall’estate scorsa, con questa terra, ho risolto il problema che affligge il 90% degli italiani che conosco e che si riversa su di me: la rompicoglionite acuta in materia di abbronzatura. Dovete infatti sapere che chiunque mi incontri d’estate è preoccupato dal mio basso grado di doratura e si interroga sul perché e percome io non mi abbronzi. Il fatto che a Palermo io non vada spesso al mare e che metta sempre la 50+ (il sole mi provoca simpatici eritemi e poi devo proteggere gli ottomila nei di cui sono ricoperta) fa sì che io sia sempre giallo simpson, ma da quando ho questa terra almeno sul viso riesco a barare piuttosto bene. La adoro perché mi dà un colore da abbronzatura naturale, si fonde benissimo col mio incarnato e non contiene innaturali brillantini alla Twilight. Grazie The Balm, questa è un’invenzione che mi ha cambiato l’estate.

Mac – Mineralize Skinfinish Natural, “Medium Dark”: Prima di comprare il bronzer, l’anno scorso, ho preso questa cipria colorata di Mac, di 200 toni più scura della mia pelle. Cercavo qualcosa da spolverare sul viso che mi desse un velo di colore, una via di mezzo tra un bronzer (che invece va steso con un po’ d’attenzione) e una cipria normale. Questa è adorabile perché la posso mettere prima di uscire e sembrare del tutto in salute; non darò l’idea di essere stata al mare ma almeno non spaventerò i passanti col mio color cadavere di giornata. Nonostante il tono sia “medium dark” non è scurissima, su di me si vede appena (e spesso faccio un po’ di passate se voglio che si veda di più). Anche questa è priva di perlescenze o sbrillocchi.

Giorgio Armani – Blushing Fabric n.8: Ho questo fard da poco più di un mese e già so che non ci separeremo per tutta l’estate. È un blush aranciato in crema dalla texture leggerissima e setosa, non si sente sul viso e dura davvero a lungo. C’era un tempo in cui al pensiero di un fard arancione esplodevo nell’aere, da un po’ ho scoperto invece che si accorda molto bene coi miei colori, specie in questa stagione in cui sembrare in salute evidentemente è un must.

My summer essentials_2

The Balm – MaryLou Manizer (illuminante): Come si noterà mi sto concentrando solo sui prodotti per il viso perché ingannare il prossimo facendogli credere che io sia rilassata, abbronzata e luminosa (?) è la missione di ogni estate. Sugli occhi mi trucco sempre in modo diverso (non ho dei must have, ecco), mentre un illuminante come questo qui di The Balm non può assolutamente mancare: dona tridimensionalità al viso (non che mi servano altre dimensioni, vista la grandezza della mia faccia in continua espansione) e fa risaltare l’eventuale abbronzatura/colore/whatever. Il tutto, precisiamo, con una tonalità piuttosto naturale: il rischio di sembrare un cristallo di boemia fasullo trafitto da un raggio di sole è scongiurato.

Nars – Satin Lip Pencil, LuxembourgQuando per il caldo o la fretta mi trucco poco gli occhi (pur sfoggiando sempre una base che urla “abbronzatura fake oh yeah”) Luxembourg è la scelta ideale per dare un senso alla mia inutile faccia. Ha quel mix di rosso e rosa, al suo interno, che risulta sempre incredibilmente elegante. Sembra quasi che io mi sia impegnata per truccarmi, e invece ho solo messo un matitone da dodicimila paperdollari sulle labbra.

E ora i prodotti bonus!

Avevo detto che non avrei citato roba per la skincare, ma l’acqua termale e il gel di Aloe Vera sono indispensabili per la mia esistenza. Vanno oltre il beauty, sono i due pilastri su cui si fonda la mia estate.

L’acqua termale risolve tutti i miei guai: caldo, sale, eritemi, scottature, irritazioni da ceretta,  gambe pesanti, guerre nucleari e querce secolari pendenti. La metto nel beauty del mare, nella borsa da giorno, nella pochette da sera (ho svariate confezioni mini acquistate in offerta insieme alle confezioni grandi), se credete che possa vivere senza l’acqua termale vi sbagliate di grosso. Solitamente uso l’Avène, questa in foto infatti è di mia maTre (ero nei paraggi del suo bagno e la culopesantite mi ha impedito di prendere la mia), ma alla fine se è de La Roche-Posay o Uriàge (che per me è salata, bleurgh) non cambia poi molto. (No, sto mentendo: io amo l’Avène più di ogni altra cosa, però non posso fare la schizzinosa).

My summer essentials-bonus
Il gel di aloe vera (anche questo in foto è di mia madre, io uso quello di Equilibra o Erba Vita) mi salva la pelle dalle punture di zanzare (il sollievo è immediato e potete spalmarvene quintali senza problemi) e anche dagli arrossamenti solari. Anche lui è sempre con me d’estate, guai a privarmene.

Ritenetevi taggate, o voi che leggete, e se rispondete fatemelo sapere.

Bacini rosei!

Disclaimer: tutti i prodotti citati in questo post sono stati acquistati da me, tranne la roba che ho trafugato dal bagno di mia madre, messa lì a scopo dimostrativoQuella l’ha comprata lei.

54 Comments
  • Fran
    Posted at 12:46h, 13 luglio Rispondi

    Gel d’aloe e SANTISSIMABENEDETTAACQUATERMALE sempre con me!
    Avene for life, ma nell’ultimo viaggio in Francia avevo trovato in offerta la Crystaline e ho due bocce da 150l di quella. Più innumerevoli boccine mini della Avene, che il marito puntualmente mi ruba per i suoi viaggi!
    Voglio il blush, sei una brutta persona a spiattellarmenlo continuamente sotto il naso, ma bruttabuttabrutta!

    • gliuppina
      Posted at 12:51h, 13 luglio Rispondi

      Ahahaahahah santissima e benedetta indeed! anche il mio ragazzo la adora, se la spara sulla faccia appena sveglio e si lamenta se non gliela porto (sono io che spaccio questo genere di prodotti).

      Se alla svendita avessi potuto prendere più pezzi per esemplare ne avrei comprati per tuttteEEHHH e anche tu avresti avuto il tuo, ma purtroppo non ho potuto ;_; Tu puoi vendicarti spiattellandomi Box però, lo sai che ancora non ho ceduto! 😉

      • Fran
        Posted at 12:08h, 14 luglio Rispondi

        Altro che Light Saber, io e te combattiamo con Box e il Blushing Fabric… whoooon-whooooon!

  • Foffy
    Posted at 12:49h, 13 luglio Rispondi

    Questo post è pieno di trucchetti per sembrare una ragazza delle pubblicità Bilboa XD
    Io come te permango nel mio candore anche in estate, mentre gli altri raggiungono una doratura cotta a puntino, io arrivo al massimo al colore dei Tarallucci del Mulino Bianco.
    Ormai quando mi chiedono: “Ma ti mangi le candele a colazione?” non mi fa più effetto -__-

    Comunque il gel d’aloe è fondamentale per me, davvero un prodotto multitasking!

    P.S. la tua faccia non è inutile, porta gioia! 😀

    • gliuppina
      Posted at 13:58h, 13 luglio Rispondi

      ahahahah se solo riuscissi a essere una ragazza Bilboa anche nella prova costume sarei felice XD

      Ci sarebbe da rispondere “sì, mangio le Yankee Candle Clean Cotton per mantenermi così candida!” 😀

      grazie grazie mon amour :*

  • classyandcurvy
    Posted at 13:05h, 13 luglio Rispondi

    ciao, grazie per i trucchetti, anche io sono una mangiacandele a colazione (a pranzo e a cena) e vivo in una città di mare. Anche per me il gel d’aloe non manca mai, ora ne sto usando uno nuovo calendula+aloe

    • gliuppina
      Posted at 14:00h, 13 luglio Rispondi

      Il termine mangiacandela mi fa molto ridere 😀
      Interessante il gel con la calendula, di che marca è? 🙂 ciau!

  • classyandcurvy
    Posted at 13:09h, 13 luglio Rispondi

    *nuova follower!*

  • linda
    Posted at 14:05h, 13 luglio Rispondi

    Ho scoperto il tuo blog pochi giorni fa e lo trovo spassosissimo e al tempo stesso molto utile, bravissima! Anche a me tenta tanto lo skinfinish natural di mac!!! Però forse lo proverò medium…ho paura che la tua tonalità su di me faccia risaltare il giallino. ..baci!!!

    • gliuppina
      Posted at 14:20h, 13 luglio Rispondi

      Grazie mille Linda!
      Sulla tonalità mi sono fatta guidare dalla MUA del negozio, io non avrei saputo da dove cominciare 😀 ahah!
      un bacione!

  • Lebeautyrecensioni
    Posted at 14:31h, 13 luglio Rispondi

    Il MaryLou lo provo sempre in negozio, mi piace troppo ma costa anche tanto! 🙁 qualcuno me lo regali!!! XD

    • gliuppina
      Posted at 15:57h, 13 luglio Rispondi

      Costicchia sì, ma per me è l’unico illuminante che possiedo e quindi sono contenta di aver investito un po’ di soldi in una cosa di buona qualità che non ricomprerò per i prossimi 2000 anni 😀
      a parte ciò puoi controllare siti come Feelunique.com che lo vendono e che spesso fanno offerte e promozioni ; )

  • Isabella
    Posted at 15:08h, 13 luglio Rispondi

    Eccomi qua, Isabella aka Mozzarella e residente nella solatia Versilia. In settembre, quando sono riuscita a passare dalla fase color “Corriere della Sera” a quella color “Sole 24ore” senza passare dalla fase color “Gazzetta dello Sport”, arriva sempre un venditore ambulante che mi dice “Appena arrivata, eh?” e io mi rifugio dietro una sdraio a singhiozzare. Sigh.
    Concordo su Avene (maipiùsenza) e sul gel di Aloe che risolvono quasi ogni problema. Bramo la Mac Mineralize, e prima o poi l’avrò. Sui fard in crema mi perplimo ancora perchè ho la sensazione che la mia pelle li rifiuti, quindi passo. Ti ho già detto del bronzer Wjcon (è questo http://www.wjcon.com/it/viso/terra-abbronzante/bronzing-powder.html ), come illuminante uso il Pink Champagne di Elemental Beauty, ma di radissimo perchè temo l’effetto “sto sudando perchè ho dei problemi di menopausa” (voi siete gggiovani, io meno), e poi matita nera e mascara a vagonate. Rossetti random perchè li amo sempre tutti, i miei bimbi.
    PS: Sto per fare un ordine da nabla, sappilo, e la colpa è solo tua. (Daphne, Bombay Black, e sto decidendo fra Dreamer, Madreperla e City Wolf. Sarà un pomeriggio lungo.)

    • gliuppina
      Posted at 15:55h, 13 luglio Rispondi

      Ahahahaha il color Sole24Ore mi esilara!

      Sono felice che tu stia facendo un ordine Nabla e mi sento anche un po’ responsabbbbbile, tra i tre che citi io ho solo City Wolf e lo adoVo, ma anche degli altri ho sentito dire meraviglie, Ale-Dotted Around ha scritto un post su Madreperla che fa letteralmente sbavare 🙂

  • Country Rose
    Posted at 15:19h, 13 luglio Rispondi

    Ti capisco! Sono anche io un fantasmino bianchiccio. Prima o poi The Balm riempirà anche i miei cassetti.

    • gliuppina
      Posted at 15:58h, 13 luglio Rispondi

      Poveri noi fantasmini, per fortuna esistono i trucchi 😀

  • Robiwan
    Posted at 17:15h, 13 luglio Rispondi

    ma sai che pensavo che l’acqua termale fosse una totale cagata (un po’ come la cc cream) ma mi son dovuta ricredere xD ho quella di Frais Monde che sgorga non so da quale miracolosa fonte millenaria ed è veramente figa XD

    • gliuppina
      Posted at 18:37h, 13 luglio Rispondi

      Anche io prima di usarla lo credevo! e invece ormai sono anni che me la porto dietro 😀

  • Darkness
    Posted at 18:35h, 13 luglio Rispondi

    Ahhh la gente ed il suo rompere i cosidetti. Mio zio dopo un anno e mezzo che non ci vedevamo dopo aver commentato i capelli mi ha chiesto se mi fossi truccata di bianco… -.- Devo assolutamente farmi furba pure io e cominciare ad usare di più la terra soprattutto in occasioni del genere 😀

    • gliuppina
      Posted at 18:38h, 13 luglio Rispondi

      simpatico lo zio! XD urge, urge terra! per il compleanno di mio nonno (pieno di parenti da ogni dove) sembravo Carlo Conti XD almeno nessuno mi ha detto niente!

  • A.G.-Whatsinmybag
    Posted at 21:40h, 13 luglio Rispondi

    Mai senza acqua termale, Mai senza Gel d’Aloe, Mai senza! Ed anche io uso quello di Equilibra, una mano santa per eventuali scottature da sole, e non solo!

    Ho giá inneggiato a quel blush di Armani? O era un altro il colore che stava tra i most played? Me vuole *_*
    Baciii

    • gliuppina
      Posted at 10:02h, 14 luglio Rispondi

      Ziii, quello dei Most Played era un fucsia 🙂 ho fatto un doppio affarone alla svendita <3

      • A.G. - What's in my bag
        Posted at 11:48h, 16 luglio Rispondi

        io pure voglio una svendita Giorgio Armani T.T aaaaaaah soffrooooo

        • gliuppina
          Posted at 12:06h, 16 luglio Rispondi

          Purtroppo potevamo prendere un pezzo per colore, altrimenti avrei fatto davvero man bassa (forse esagerando 😛 )

  • Fransis
    Posted at 22:19h, 13 luglio Rispondi

    Io la terra la uso solo quando sono abbronzata -.-” come si fa ad usarla quando si è pallidi?? Poi non si vede la differenza col resto del corpo? Illuminami sul suo utilizzo **_**
    Coooomunque…mi hai sbandierato ancora in faccia un prodotto armani o sbaglio??! Chiudo un occhio su tutta questa crudeltà estiva solo perchè compenso con la matita nars che ho.. chissà per colpa di quali due blogger poi! TENTATRICI SERIALI 😛
    Ps: veramente i disclaimer sono una roba eccezionale..dovresti raccoglierli in una collezione. Tua mamma è troppo faiga poi! La mia non compra ne usa nulla 🙁

    • gliuppina
      Posted at 10:04h, 14 luglio Rispondi

      Un po’ si vede la differenza ma dipende da quanto si è vestiti 😀 io a volte uso anche l’autoabbronzante, altrimenti me ne frego bellamente! :>

      Se sono così make-up addicted lo devo anche a mia madre ahimè 😀
      <3

  • Didica Federica
    Posted at 11:30h, 14 luglio Rispondi

    Anche io ho l’illuminante the balm e mi piace molto, lo sto utilizzando tantissimo….tutto il resto lo vorrei , specialmente Luxembourg…occhi a cuoricino per lui…

    • gliuppina
      Posted at 12:50h, 14 luglio Rispondi

      È un amore Luxembourg <3 peccato che stia diventando sempre più piccino ;_; sigh

  • dramanmakeup
    Posted at 15:32h, 14 luglio Rispondi

    Abbiamo in comune l’illuminante e la Luxembourg <3 Luxembourg che mi era rimasta in una borsa che ho portato a cabo e che pensavo di aver perso, non puoi capire la gioia quando l'ho ritrovata xD
    La terra The Balm potrei volerla ma ora ne ho davvero troppe aperte, prima o poi sarà mia!
    Acqua termale <3 Quando c'è caldo caldissimo ne spruzzo pochina anche su Binky, è l'unico modo in cui riesco a bagnarlo un pochino per farlo rinfrescare senza che si innervosisca tantissimo.

    • gliuppina
      Posted at 16:50h, 14 luglio Rispondi

      Ok, con l’acqua spruzzata su Binky mi hai steso definitivamente. Credo che morirò.
      Addio.
      AHAHAHHAH
      (p.s. Irene quando vede il flacone chiude gli occhi a fessura perché teme lo spruzzo)

      • dramanmakeup
        Posted at 17:45h, 14 luglio Rispondi

        Quando bagno le mani e cerco di passargliele addosso invece sbatte i piedi e scappa via hahaha preferisce lo spruzzo!

  • Marika
    Posted at 21:09h, 14 luglio Rispondi

    Sei meravigliosa! Ti leggo da poco e nn posso più stare senza!!! Acqua termale tutta la vita❤️ Inoltre nn ho resistito e ho fatto un super ordine da Nabla, giunto in men che non si dica! Surf fantastico!

    • gliuppina
      Posted at 23:19h, 14 luglio Rispondi

      Grazie mille Marika 🙂
      Sono contenta per l’ordine Nabla, anche io ho Surf ed è davvero bello, l’unico gloss che riesca a sopportare!

  • Cosmepic
    Posted at 23:49h, 14 luglio Rispondi

    Adoro come scrivi sei simpaticissima:)

  • chiara the world of claire
    Posted at 16:26h, 15 luglio Rispondi

    Quel blush Armani è una meraviglia *_*
    L’aloe vera salva la vita in moltissimi casi, è un must! L’illuminante The Balm ormai me lo sogno anche di notte, lo voglio >.<

    • gliuppina
      Posted at 12:04h, 16 luglio Rispondi

      Senza Aloe non so come farei, soprattutto per le punture di zanzara! <3
      L'illuminante merita davvero tanto ;_;

  • Misato-san
    Posted at 22:42h, 15 luglio Rispondi

    gel d’aloe tutta la vita anche per me 😀
    mi ispira un sacco quel blush di Armani, spero di vedertelo indossare quando avrai tempo e ispirazione 😀
    e mi aspettavo la Luxembourg, forse per le cose che ne dicesti l’anno scorso 😀

    • gliuppina
      Posted at 12:03h, 16 luglio Rispondi

      Devo mostrarlo sì quel blush, è proprio bello 🙂
      Ricordi bene, l’ho usata tantissimo l’anno scorso la Luxembourg d’estate e ho scritto più o meno le stesse cose! XD

  • Jasmin
    Posted at 08:19h, 16 luglio Rispondi

    Luxembourg è un colore bellissimo! L’illuminante della The balm è tra i mie preferiti, come molti prodotti di questo marchio.Adoro i suoi blush,ma la terra mi manca,visto che sono pallida anch’io mi fido e lo prendo ^_^

    • gliuppina
      Posted at 12:05h, 16 luglio Rispondi

      Spero ti piaccia, io mi trovo davvero benissimo con la terra 🙂

  • tizy1289
    Posted at 22:58h, 17 luglio Rispondi

    “Oooh, Tizy, come sei pallida! Non vai a farti una lampada?”
    “Piuttosto mangio la scatoletta del gatto.”

    Devo provare sia l’acqua termale che il gel d’aloe, soprattutto quest’ultimo: quest’anno sono un puntaspilli per zanzare.

    • gliuppina
      Posted at 12:35h, 18 luglio Rispondi

      Lampada? Quando la gente parla di lampade divento Hulk 😀

      Ti consiglio assolutamente il gel, è rinfrescante e lenitivo <3

  • Spendi&Spandi
    Posted at 15:34h, 18 luglio Rispondi

    Niente, devo decidermi a provare il gel all’aloe, anche perchè d’estate sono un banchetto vivente per zanzare (quest’estate un pò meno grazie a Non mi pungi de La Saponaria).
    Io ho già risposto a questo tag inserendo un bel mix di prodotti viso senza i quali non posso vivere in estate (acqua termale iloveu) e prodotti make-up (Luxembourg acquisto recente che mi fa chiedere come ho fatto senza fin’ora)!
    Aspetto con ansia il post: “Io e le mie ossessioni: prodotti nella borsa del mare edition”! 😉
    <3

    • gliuppina
      Posted at 12:47h, 21 luglio Rispondi

      Te lo consiglio davvero col cuore il gel di aloe, anche se non risolve tutti i mali del mondo è davvero rinfrescante e lenisce per quanto può 🙂
      <3 <3

  • Amo il viola!
    Posted at 17:33h, 22 luglio Rispondi

    Ma quindi dici che l’Acqua termale è = al Blog di Vanitynerd? Da’ dipendenza???
    Non so se voglio provarla.. Faccio già fatica a controllare la dipendenza dal tuo Blog e dalla cioccolata!!!
    Cmq io alla veneranda età di 36 anni me ne frego allegramente di quelli che. al rientro dalle vacanze mi chiedono “ma tu non eri al mare?” . Infatti anche adesso che sono appena tornata dopo 3sett. ho solo un po più di colorito del normale, ma dopo tutto stavo al mare con protezione 50bimbi cappellone e occhiali… Non posso dire di essermi impegnata! Però queste tue idee potrebbero. tornarmi utili prima o poi!

    • gliuppina
      Posted at 12:38h, 28 luglio Rispondi

      Secondo me l’acqua termale dà ancora più dipendenza ed è pure più utile 😉
      Dobbiamo fregarcene di quelli che ci rompono le scatole sull’abbronzatura e puntare all’inganno, se necessario 😉
      io questo weekend ho dimenticato il cappello e ho scoperto che fa davvero la differenza! acciderboli! ho il naso color peperone nonostante la 50+ :0

  • Beatrice
    Posted at 11:40h, 25 luglio Rispondi

    Credo che andrò a coprare un barile di gel all’aloe e mi ci farò il bagno perchè le zanzare hanno banchettato con le miei povere gambe e mi sto distruggendo a furia di grattarmi. MaledetteH!
    Comunque. La culopesantite regna sovrana anche qui, che è poi il motivo per cui ho ventordici bottiglie di acqua termale (principalmente Avene, ma ci sono anche un paio di Caudalie ed una costosissima Omorovizca che mi fa piangere al solo pensiero di sprecarne una sola goccia) sparse per la casa, perchè quando fa caldo me ne serve sempre una a portata di braccio. Ed il blush Armani è più che approvato dalla sottoscritta. Sono ossessionata dall’arancione in estate, e dire che normalmente è un colore che detesto, ma rende troppo bene sulla pelle abbronzata. O fintamente abbronzata nel nostro caso.
    :*

    • gliuppina
      Posted at 12:36h, 28 luglio Rispondi

      Dannate zanzare, come osano? Spero l’aloe dia sollievo, in caso ti consiglio una pomata cortisonica (eh, lo so!) che abbiamo testato con S. e Ale, della Foille: fa davvero passare all’istante ogni prurito.
      Io vorrei un deposito di acque termali, credo che mi farebbe sentire davvero al sicuro

  • makemeup1985
    Posted at 14:47h, 27 luglio Rispondi

    Ottima selezione di prodotti. Mary Lou ^_^ quanto mi piaci

  • Federica
    Posted at 23:09h, 31 luglio Rispondi

    Debbo assolutamente procurarmi il gel d’aloe vera…. ci sono state almeno un paio di occasioni in cui mi sarebbe servito nei giorni scorsi… mannaggia a me!!!

Post A Comment