Tek: spazzole tonde in cinghiale e pettine in legno

Ben un anno fa vi parlavo su questi lidi dei prodotti che hanno cambiato la vita dei miei capelli; tra questi campeggiava la spazzola tonda Tek, scroccata a mia sorella e amata follemente per le più svariate ragioni (potete trovare il post qui).

Nel frattempo io e la anziana sorella abbiamo cambiato città, non viviamo più insieme (sigh) e io ho ricevuto una spazzola Tek tutta mia per Natale (qui l’urlo disperato di una persona priva di cotal spazzola, ascoltato infine proprio da quella santa donna di mia sorella). Se non lo sapeste già, io ho capelli mossi et crespi che rendo lisci appena posso a suon di spazzola, phon e piastra (giusto per far durare di più la piega, non la uso più in modo massiccio). Senza strumenti decenti cado nel terrore della chioma ingestibile, cosa che non auguro a nessuno, soprattutto da quando ho una frangetta (almeno quattro anni).

A luglio ho approfittato degli sconti sul sito Tek per esaudire definitivamente i miei desideri in fatto di prodotti per capelli: altre due spazzole tonde, ideali per ciuffi piccoli o sezioni più sottili, e un pettine a denti larghi, indispensabile d’estate.

Due info sullo shop: Ho pagato con carta di credito ma esiste anche l’opzione contrassegno (con un sovrapprezzo di 6 euro). La spedizione viene effettuata col corriere Bartolini ed è davvero rapida, io non l’ho pagata perché ho superato la soglia che credo fosse 35 euro (non riesco a trovare questa informazione sul sito al momento, perdonatemi). Il pacco mi è arrivato in 5 giorni, che per Palermo non è niente male (spedito il 3 luglio, arrivato l’8 luglio).

Vi snocciolo le mie prime impressioni dopo un mese di utilizzo (se mai cambierò idea ve lo farò sapere).

Da sinistra: il pettine a denti radi, la spazzola 45 mm e la spazzola 35 mm

Rullo in cinghiale corto diametro 35 mm  (€ 16,20) (qui)

È la più piccola che ho, ma racchiude grandi potenzialità. Sulla frangia ribelle che possiedo fa un po’ male perché acchiappa tutti i ciuffetti, ma l’effetto finale vale davvero la pena (nel senso letterale del termine). Stira alla perfezione e fa sì che io non sia ogni giorno costretta a piastrarmi o ad assomigliare a Bon Jovi negli anni d’oro. Luv!

Rullo in cinghiale lungo diametro 45 mm (€ 17,40) (qui)

Anche questa spazzola è perfetta per la frangia, anche se – chiaramente – è meno “precisa” della sorella più piccola. Non tira assolutamente i capelli e va bene anche per il resto della chioma, specie se avete dei ciuffi che non vogliono saperne di diventare lisci.

Entrambe lucidano i capelli e minimizzano il rischio del crespo, come la sorellona cicciona di cui vi ho parlato nel post di un anno fa.

Pettine a denti radi con manico (€ 13,00) (qui)

Avete presente i pettini in legno da supermercato o profumeria? Ecco, in confronto impallidiscono (sono duri, pesanti e scomodi il più delle volte). Questo qui è favoloso: leggerissimo eppure molto efficace nello snodare i capelli bagnati (mio principale utilizzo, sia al mare che sotto la doccia). Sono passata dall’odiare i pettini in legno ad amarli alla follia, roba non da poco. Non sottovalutate il potere del manico, di rara comodità.

Credo di non aver speso mai così bene i miei soldi (in totale, se ve lo steste chiedendo, grazie allo sconto ho sborsato 37, 28 euro). Di solito l’estate era il mio incubo tricotico, adesso va decisamente meglio. Certo, pure il phon megagalattico che ho da qualche mese fa la sua parte, ma ho usato in passato la spazzola Tek con altri phon più sfigati e riesce sempre a salvare la situazione. Con questa combo non ho più niente da temere, muhahaa.

Voi fate mai la piega da sole o non avete sbatti, come si dice in modo aulico in quel di Milano? (trad: Non avete alcuna voglia di approcciarvi a un simile procedimento lento e noioso).

Io lancio pistole spararazzi all’indirizzo di Tek sperando che notino il mio amore per loro e mi dedichino una spazzola col nome inciso sul manico e l’evocativo nome “Occupy Capelli Crespi Brush” (spero di smettere di delirare, un giorno).

Bacini rosa a voialtri, laggiù.

Disclaimer: i prodotti citati sono stati acquistati da me, l’azienda non sa della mia monomania e soprattutto non mi paga per scrivere post deliranti. L’hashtag #occupycapellicrespi l’ho coniato in occasione dell’uscita dei prodotti anticrespo di Biofficina Toscana, che spero di comprare ASAPPPP, info del tutto inutile.

24 Comments
  • makeupnonsolo
    Posted at 12:46h, 01 agosto Rispondi

    ho letto tantissime review positive su queste spazzole! lo sconto mi aveva tentato e avevo fatto anche un carrello che però non ho portato a termine…dopo questo post un po’ di pento di non aver sfruttato lo sconto!

    • gliuppina
      Posted at 12:53h, 01 agosto Rispondi

      Se come me le spazzole ti servono davvero sono un ottimo investimento 🙂 speriamo facciano presto altre offerte!

  • Vera Vanetti
    Posted at 14:22h, 01 agosto Rispondi

    ahahah ricordammelo a settembre. Per ora marameo. io parto. grazie belelzza. :***

    • gliuppina
      Posted at 15:26h, 01 agosto Rispondi

      AHAHAHAHHA mi farai avere una spazzola intarsiata solo per me? La aspetto! <3 buone vacanze! (iper meritate, aggiungo)

  • Edel Jungfrau
    Posted at 16:53h, 01 agosto Rispondi

    Io non potrei mai utilizzare quelle spazzole tonde su tutte le mie tonnellate di capelli, ma amo alla follia leggere d’un fiato i tuoi post XD Il pettine mi piace un sacco! Io di solito uso una spazzola di quelle a “ciabatta” XD Quelle enormi e grosse che contengono bene tutti i miei nodi e l’infinita chioma (cavolo, ho troppi capelli, ne ho davvero troppi XD) raramente faccio la piega con una spazzola rotonda (però non in legno, ma quelle che trattengono il calore), se no vado di pinza e lego tutto, ma non ho una frangia quindi è più facile per me 😛

    • gliuppina
      Posted at 10:12h, 02 agosto Rispondi

      A me i tuoi capelli piacciono da morire, è vero che metterli in piega con la spazzola sarebbe una rottura immane ma probabilmente non ne hai nemmeno bisogno <3
      ahwww!

  • Isabella
    Posted at 19:05h, 01 agosto Rispondi

    Non posso dire del peso, ma il pettine è assolutamente identico a quello che ho ancora adesso, comprato nel 1982 o giù di lui, quando avevo i capelli lunghissimi, e pettinarli da bagnti era una vera tortura. Ora che li ho molto corti, lo uso comunque,e perfino per distribuire l’olio di cocco, che nutre anche il legno. Si, anche noi scarsicrinite ci mettiamo l’olio di cocco. 😀

    • gliuppina
      Posted at 10:11h, 02 agosto Rispondi

      L’olio di cocco non guarda la lunghezza dei capelli, anzi! è un toccasana per tutti 😉 fai benissimo a metterlo <3
      Spero che anche il mio pettine duri così a lungo!

  • Ninphe
    Posted at 19:38h, 01 agosto Rispondi

    io per anni ho avuto i capelli lunghi fino alle chiappe e anche di più in certi momenti. L’estate era il mio incubo peggiore. Ora che ho i capelli cortissimi da 2 anni leggo questi post con un ricordo. “aaaah, mi ricordo quando usavo la spazzola…”

    • gliuppina
      Posted at 10:10h, 02 agosto Rispondi

      Ahahaahahahhah direi che è stato un bel cambiamento! io da piccola li portavo super corti, la comodità di non usare la spazzola era impagabile in effetti!

  • Pinnù
    Posted at 22:40h, 01 agosto Rispondi

    Io uso una spazzola in legno do quelle quadrate e piagate, ma ho una chioma mansueta, ci vuole poco per lisciarla. Tu sai che amo i tuoi disclaimer? 🙂

    • gliuppina
      Posted at 10:10h, 02 agosto Rispondi

      L’idea della chioma mansueta è bellissima 😀
      Grazie Pinnù! <3

  • dramanmakeup
    Posted at 11:09h, 02 agosto Rispondi

    Io non so fare NIENTE coi capelli, zero proprio. Però sogno capelli iper lisci almeno ogni tanto, devo ordinare subito una spazzola tek o tre. E il tuo phon miracoloso. smuack <3

  • Foffy
    Posted at 11:58h, 02 agosto Rispondi

    Ok lo ammetto: ho dei problemi con le spazzole.
    Io sono la persona più pigra del mondo quando si tratta di pettinare i capelli (però vista la lunghezza sono un po’ giustificata vero? XD).

  • Robiwan
    Posted at 17:21h, 02 agosto Rispondi

    io uso la spazzola solo per districare i capelli che sennò mi diventano dei simpatici rasta (per tutto il resto sono una capra) ed ho trovato la pace con le scioglinodi…però queste spazzole sono così belle che potrei buttarci anche soldi senza motivo xD

  • Alis
    Posted at 01:11h, 03 agosto Rispondi

    Non ho mai provato le spazzole TEK, io ho le tangle teezer… pensa che io ho il problema opposto, ho i capelli lisci lisci e vorrei anzi un qualcosa che mi aiuti a renderli mossi ogni tanto -_-

  • Misato-san
    Posted at 01:48h, 03 agosto Rispondi

    tu non sei super liscia al naturale *shock*
    Se lo sapevo l’avevo rimosso perché trovo che il taglio e il livello di liscio a cui mi hai abituata ti stiano divinamente…

  • Laura
    Posted at 09:08h, 03 agosto Rispondi

    Prendo appunti *_* i miei capelli sono sul liscio ma tendono al crespo e al momento sono pure medio corti, quindi spesso somiglio a un fungo XD e magari queste spazzole, soprattutto quella dal diametro più piccolo potrebbero fare al caso mio 🙂

  • Amo il viola!
    Posted at 14:10h, 03 agosto Rispondi

    Adesso capisco a cosa sia dovuta la mia ossessione per te… Siamo gemelle di capelli!!! E pensare che da bambina li avevo lisci ^_^! Cmq in inverno phon e spazzola di metallo (si lo so sono pazza e quando voglio essere impeccabile (seh credeteci!!!) anche piastra, però adesso che è estate (davvero?) non li asciugo così prendo le sembianze di Slash… (meraviglioso quel post su fb <3)… È un sollievo non dover impiegare 45 minuti per curare la chioma.. Le mie amiche crudeli (lisce e/o con capelli corti mi prendono sempre in giro.. Me tapina 🙁 ). Però io non ho la frangia!!!
    Bacini rosa a te compagna di sventura!

  • darknessm
    Posted at 00:25h, 04 agosto Rispondi

    Tu mi stai dicendo che con queste spazzole si possono domare i capelli mossi-crespi anche per un impedita della piega col phon come me? Davero davero? Ne voglio una chilata, grazie.
    A parte tutto ne avevo sempre sentito parlare bene ma non avevo mai letto di qualcuno con capelli simili ai miei, penso che farò mia la 45 mm asap <3

  • 10 beauty find of 2014 so far | Le 10 scoperte beauty del 2014 | Vanity Nerd
    Posted at 09:00h, 17 novembre Rispondi

    […] Potrebbe sembrare un oggetto banale o noioso, ma il pettine in legno che districa senza strappare i capelli è una scoperta che mi sento di definire assai figa. Non sto qui a raccontarvi delle calde laGrime versate quando passavo scadenti pettini da supermercato sulla mia chioma bagnata. Qui siamo su livelli superiori, signore e signori. (Ne ho parlato anche qui). […]

  • Nonmettermipressione
    Posted at 10:36h, 20 novembre Rispondi

    Sei troppo simpatica! Moooooolto interessante quel pettine a denti radi…

  • Miriam
    Posted at 20:38h, 18 febbraio Rispondi

    Apparte dal sito ufficiale sai se di possono acquistare a un altra parte?

    • gliuppina
      Posted at 21:19h, 18 febbraio Rispondi

      Da coin e in qualche bio profumeria e negozi di parrucchieri ☺

Post A Comment