Cinque Cose che amo di Flat Out Fabulous di MAC

Negli ultimi anni ho comprato sempre più rossetti, in assoluto il mio cosmetico preferito. Ogni volta avevo la sensazione di trovarmi davanti a un colore indispensabile, o che non avevo, che doveva assolutamente far parte del mio ambaradàn cosmetico (in gergo beautybloggereccio stash).

Foto riciclata da un vecchio post. DEH

Da quando a marzo di quest’anno ho comprato Flat Out Fabulous di MAC la smania di trovare un altro rossetto indispensabile mi è passata. Non intendo dire che non guardo più la categoria o che non ne comprerò mai più, anzi, ma so che ho trovato quello che probabilmente è il mio rossetto preferito. Per farvi capire a che livelli di follia sono giunta devo specificare che il mese scorso ne ho comprato uno di scorta all’aeroporto di Dublino, tanto sto consumando velocemente il mio.

Oggi non voglio stordirvi di chiacchiere pseudo-tecniche (non credo ne sarei capace), ma mi piacerebbe raccontarvi la mia storia d’amore con questo prodotto attraverso le Cinque Cose Che Amo di Lui. È stucchevole, vero? Però purtroppo quando mi innamoro di qualcosa non capisco più niente (vedi l’acquisto insensato di un giga-poster di Loki che mai appenderò, probabilmente).

Flat Out Fabulous

La copia di Backup e l’Originale.

Ma veniamo a noi. Ecco cosa amo di FOF (acronimo di Flat Out Fabulous, ovviamente)

1) Il colore

Lo ripeto sempre: la prima volta che ho visto FOF dal vivo su una persona (la bellissima Irina Von P!) sono rimasta senza parole. È un colore per me unico, stupefacente;  definirlo solamente fucsia è riduttivo, vedo in lui del blu – o comunque qualcosa di freddo ma non troppo, forse del prugna? – che lo rende originale, intenso, diverso da tutti i fucsia che già possiedo. Quando lo indosso mi sento semplicemente bene. Magari mi sta una ciofeca, ma non voglio scoprirlo.

Swatchessss

Swatch a caso con altri fucsia di varia natura

2) Il finish

FOF fa parte dei Retromatte di MAC, una linea di rossetti estremamente opachi e secchi. Anche se con le temperature più basse possono risultare difficili da stendere, io adoro comunque l’opacità spinta, che non li fa sbavare e li tiene incollati alle labbra. Non ho bisogno nemmeno di mettere una matita per contornare le labbra, cosa voglio di più?

3) La durata

Se voglio che il rossetto duri praticamente tutto il giorno (con ritocchi qua e là per intensificare il risultato) mi butto direttamente su FOF. Una volta steso praticamente tinge le labbra e non se ne va più – a meno che non vi fiondate in  una vasca di caponata o di altra roba estremamente oleosa.

FOF

Foto riciclata da un precedente post, non si butta via niente!

 

4) La versatilità

È uno di quei colori che di mattina mi fa cominciare bene una giornata potenzialmente uggiosa  ma che anche di sera fa la sua suina figura, perché oltre a mantenermi di buon umore mi fa sentire moderatamente figa. Dico moderatamente perché credo di avere la stessa carica di figaggine di una teiera dei negozi Tutto a Un Euro, ma credo abbiate capito cosa intendo. Se dopo il lavoro devo uscire per andare a tuffarmi in una vasca di Gin-Tonic (sogno vasche ovunque) e ho dietro lui non penso “ah che palle, è il rossetto che avevo stamattina”, anzi. È comunque un rossetto intenso, facile da riapplicare e duraturo. Insomma, benedico la sua esistenza.
Flat Out Fabulous

5) Il suo potere terapeutico (o la somma di tutte le cose dette finora)

Non sono fan dei look nudi, né di andare in giro con un filo di mascara e stop. Però se per qualche motivo non posso truccarmi riesco ad affrontare la cosa con grande spirito stoico mettendo FOF sulle labbra. Non mi sento più struccata, scialba, invisibile o altro – c’è lui! Ed è giga fico, perdiana. È fico perché ha un colore unico, perché sta fermo al suo posto per ore, perché lo posso mettere al volo in un secondo e soprattutto perché mi fa sentire bene. Ci sono altri rossetti simili nel mio stash, quanto a potere terapeutico, ma lui per ora è l’unico su cui non ho difetti da elencare. Un esempio è il mio altro amore Russian Red di MAC: forse è quello che più di tutti mi dona (sicuramente più di Flat Out Fabulous), ma non dura a lungo a meno di non mettere svariate matite, ciprie e accorgimenti degni di un membro di CSI (non so cosa c’entri ma vabe’).

Poi Flat Out Fabulous sta bene anche con look occhi colorati, come – per me – dimostra questo mio faccione risalente a giugno.

look fof (giugno 2014)

Voi avete un rossetto del cuore, a cui non trovate nemmeno un difetto? Se siete impegnate a riprendervi dall’ondata di miele di questo post vi capisco, fatemi sapere più tardi.

Bacini fucsia-pruga-freddi-con del blu dentro a voi!

Disclaimer inutile: prodotto acquistato da me, nessuno mi ha chiesto di scrivere questo post (tranne Drama&Makeup, ma solo perché è una curiosona senza fine, non mi ha pagata).

44 Comments
  • makeupraimbow
    Posted at 09:09h, 23 settembre Rispondi

    Si ce l’ho…e si chiama Flat out Faboulus… è davvero stupefacente quanto riesca a farmi star bene…è il rossetto che scelgo ogni giorno quando voglio star bene o quando semplicemente voglio “stare” l’ho usato ad un matrimonio dieci giorni fa….e sebbene abbia aperitivato e cenato alla una di notte ancora si vedeva, mi piace perché una volta steso si ammorbidisce e si amalgama perfettamente, mi piace perché non mi secca le labbra e adoro il suo colore fantasmagorico ed intenso… mi piace che esista lo adoro e nn potrei farne a meno!

  • Edel Jungfrau
    Posted at 09:16h, 23 settembre Rispondi

    Il mio rossetto del CUUUUORE è Diva. Ma non è una novità XD Prima o poi gli dedicherò un post-amoregigainfinito anch’io, non so perché non l’ho ancora fatto! *_*

    Su di te (e anche su Luciiiii) FoF è davvero bellissimo! Ad essere sincera non l’ho mai preso in considerazione, prediligo altri colori ma non disdegno assolutamente guardarlo sugli altri e tu stai meravigliosamente! <3

  • Insane Bazar
    Posted at 09:32h, 23 settembre Rispondi

    Punto in cui sono caduta dalla sedia per le risate: “credo di avere la stessa carica di figaggine di una teiera dei negozi Tutto a Un Euro”

    Io ho due rossetti che mi danno lo stesso che hai tu con FOF: Heroine e RubyWoo, sempre MAC!
    Io riesco a uscire anche solo con un filo, no, chilo di mascara, però con questi due rossetti l’umore sale decisamente!
    Avrei potuto scrivere lo stesso post su ognuno di questi due!

    • Insane Bazar
      Posted at 09:40h, 23 settembre Rispondi

      *che mi danno lo stesso effetto

      Ps. mi sono scordata di aggiungere che il tuo livello di figaggine è ben più alto della teiera! 😉

  • jesscherrydiamondlips
    Posted at 09:45h, 23 settembre Rispondi

    i tuoi post si leggono sempre che è una meraviglia!! Anche io l’ho preso ma non sono sicura che mi stia così bene… devo ancora testarlo a tutte ore. Il mio rossetto del cuore è ora Ruby Woo! è IL rosso per eccellenza e mi fa sentire strafigherrima anche quando non ho voglia di truccarmi tanto (il ‘tanto’ è soggettivo…). Prima era Moulin Rouge #68 di Debby ma fra i due mi ha conquistata la texture assolutamente matt di RUby Woo!
    Con FOF ho riscontrato, talvolta, che il rossetto tende a seccarsi letteralmente sulle labbra. Tu come risolvi il problema (se ti è capitato)?

  • A.G. - What's in my bag
    Posted at 10:23h, 23 settembre Rispondi

    Ora voglio FOF, come si fa?
    Ho letto il post tutto d’un fiato, pensando e ripensando che non ho proprio un solo preferito, ma almeno due o tre, e che quei rossetti mi fanno esattamente l’effetto che FOF fa a te. Un bel rossetto non deve essere solo di buona qualità, deve anche avere quel potere di farti sentire una diva, sempre, in ogni momento della giornata, anche di fronte allo stress, ai casini o semplicemente di fronte ad una bevuta tra amici.
    A me questo effetto lo fa Eurydice di Illamasqua e pure Pink Pong di Bourjois (che mi sa che è un po’ simile per colore a FOF), ma anche il Kate 107, oppure il 303 di Pupa, o ancora il mio La Malicieuse di Chanel.

    :*

  • Jasmin
    Posted at 10:23h, 23 settembre Rispondi

    FoF è un rossetto davvero pazzesco !
    Credo che il mio rossetto del cuore sia il Rebel di Mac (anche il Ruby Woo non scherza,ma il Rebel ha quel certo non so che che mi fa venire gli occhi a cuoricino ogni volta che lo vedo!) ^_^

  • Fran
    Posted at 10:48h, 23 settembre Rispondi

    Eeeeeh, io credo ad ogni tua parola smielosa perché è lo stesso sentimento che sento per il MIO rossetto del cuore, al quale pure io ho dedicato un’ode strappamutande!
    Detto questo, FOF ti sta da DYO e direi che il tuo amore è ricambiato perché sembrate fatti l’uno per l’altra (tu sei la sua lobster! cit. Friends)
    E detto pure questo, io sono in ban cosmetico, soprattutto per quanto riguarda i rossetti, ma mi manca un retromatte per completare la collezione di figurine Panini, posso prenderlo?

  • Akira
    Posted at 10:54h, 23 settembre Rispondi

    Questo post è un epic win! Condivido l’amore per FOF, anche se non ai tuoi livelli nel senso che non è il mio rossetto del cuore.. ma l’ho comprato recentissimamente e già è amore!

  • darknessm
    Posted at 11:14h, 23 settembre Rispondi

    Non credo di avere una mega cotta per un rossetto come la tua storia d’amore con Fof, e ne sono un po’ invidiosa ammetto u.ù Son troppo volubile e vado troppo a periodi, però mi piacerebbe avere un idillio amoroso come il tu XD

  • Missblackfish
    Posted at 11:26h, 23 settembre Rispondi

    ti odio…dal profondo del mio cuore. Adesso devo per forza averlo. Ho resistito…ho fatto finta che non esistesse, ho negato l’evidenza. E poi tu scrivi questa ODE A FOF. Non mi lascio influenzare no. mai. Più che altro non ho la minima idea di come mi possa stare. Adoro i colori scurissimi sul mio viso (che poi mi stiano bene o meno non è rilevante) ho un rossetto delle P2 (crucco) che amo e adoro (assomiglia a Rebel) io lo amo…cremoso intenso e mi sento figa (cosa che sia verificabile da terzi non mi è dato sapere) ma FOF…comunque lo voglio!

  • Enrie Scielzo
    Posted at 11:31h, 23 settembre Rispondi

    Devo ammettere che questo colore ti sta una meraviglia, e non lo conoscevo (non compro molti rossetti, siete autorizzati a bannarmi per sempre da questo blog :|). Adoro il fucsia, e questo è un fucsia discreto, non troppo effetto “guardatemi sono una fashion blogger alla fashion week” né troppo anonimo, diciamo acceso il giusto. Penso proprio che lo proverò appena possibile – per il momento dagli swatch penso che andrò a prendere il n°2 di Kate Moss che regalai a mia cugina e non capisco il perché visto che è stupendo *O*

    Enrie Scielzo, The Ladyboy
    http://www.enriescielzo.com

  • S. Drama&Makeup
    Posted at 11:45h, 23 settembre Rispondi

    È sempre bello come te la prendi gratuitamente con me solo perché sono più piccola, BULLA!
    Detto ciò, FOF è davvero il tuo rossetto.
    Tra l’altro l’ho provato e mi piace tantissimo la sensazione sulle labbra, è stupendo e non mi ha neanche seccato granché.
    Bello <3

  • Federica Didica
    Posted at 13:00h, 23 settembre Rispondi

    Questo post è stupendo….bravissima…anche io amo questo rossetto per esattamente tutte le cose che hai elencato tu…mi piace tantissimo….e tra l’altro adoro quel tuo faccione, è una meraviglia con quegli occhi…..comunque forse il mio rossetto dell’amore in assoluto è Ruby woo, specialmente la texture e la durata me lo fanno amare alla follia…ogni volta che lo uso penso che nessun altro rosso è bello e buono come lui…e poi mi fa quasi sentire figa 😛

  • Foffy
    Posted at 13:07h, 23 settembre Rispondi

    Ho annuito in ogni punto, FOF è l’ammmore <3
    Ho anche notato che si stende meglio rispetto agli altri retromatte, fa meno fatica (e dura lo stesso), anche tu lo riscontri Elena?
    Comunque il mio rossetto del cuore è Mystic di Sleek, che ha lo stesso principio di FOF, un fucsia che è riduttivo chiamare tale, una sorta di ibrido magenta/viola/fucsia che non si lascia fotografare (maledetto!), ma che amo incondizionatamente <3

  • Lisbeth
    Posted at 13:09h, 23 settembre Rispondi

    Il look dell’ultima foto ti sta d’incanto!
    Il mio rossetto del cuore invece è Moulin Rouge di MUFE (l’ho ripetuto fino alla nausea, lo so)!

  • laurapalmermakeup
    Posted at 13:11h, 23 settembre Rispondi

    il mio rossetto del *cuoreedellammore* è Russian Red però non lo metto sempre (anche se vorrei); quando vado al lavoro solitamente uso qualcosa di meno appariscente. Ultimamente però sono parecchio fissata con i rossetti scuri, l’ultimo acquisto che ha fatto breccia nel mio cuoricino è stato Hearts Aflame, che ha le stesse performances di RR (almeno nel mio caso).
    Quindi va beh, la conclusione di questo mio commento senza senso è che, come le scale di Hogwarts, mi piace cambiare 🙂

    ps: FOF ti sta d’incanto <3

  • Frivolezze in rosa
    Posted at 14:58h, 23 settembre Rispondi

    Questo rossetto è nella mia wishlist da un po’, dopo questo post non vedo l’ora di passare in un negozio per provarmelo! *__*

  • Ninphe
    Posted at 15:48h, 23 settembre Rispondi

    il rossetto a cui dedico pensieri d’amore più del solito (perché li amo tutti indistintamente, ma lui è lui) è Ruby Woo.
    Per lo stesso finisce di fof che me lo rende supermegaopaco e supermegaresistente, per il fatto che quando lo metto tutti mi trattano meglio, mi salutano di più, mi salutano anche gli sconosciuti (vabbè qui inizio a preoccuparmi), i negozianti mi sorridono con più vigore.

    Come non amarlo?

  • andoutcomesthegirl
    Posted at 16:08h, 23 settembre Rispondi

    stupenda <3 io ho heroine che è un pò simile però a volte è troppo "strong" per poterlo mettere bello carico.. questo è una via di mezzo molto allettante!
    le tue foto son sempre bellissime!

  • Marika
    Posted at 18:08h, 23 settembre Rispondi

    Un post meraviglioso e privo di melassa, almeno secondo me!❤️Il mio rossetto preferito in assoluto fu, ormai sparito dal commercio, un Lancôme della collezione rouge idole… Parlo della preistoria, ovviamente, tipo 1995. Il nome del colore era Vulcanique. Rigorosamente opaco, scuro ma metallico, in un astuccio a stelline lucide a contrasto. Un mito… È stato fedele in tanti allestimenti teatrali, nn tradendomi mai,nonostante gli sputacchi dispensati al pubblico nei monologhi più difficili… Cosa mi fai ricordare…❤️ Grazie!

  • monikup28
    Posted at 19:18h, 23 settembre Rispondi

    Un’ode stupenda! Io sono innamorata dei rossetti MAC. Quelli con cui mi sento una star di Hollywood sono PLEASE ME e RABEL. Please me è versatile, lo posso mettere da solo o con un trucco occhi acceso. Rebel non ha commenti che possano descriverlo, dà una botta di energia anche nelle giornate invernali più svogliate. LI AMO.

  • Country Rose
    Posted at 19:38h, 23 settembre Rispondi

    Hai stilato una vera e propria ode al rossetto del tuo cuore. Fantastico post.

  • shoppingandreviews
    Posted at 20:59h, 23 settembre Rispondi

    Cioè, io non riesco più a guardare con gli stessi occhi i miei fucsia. Credo di doverlo provare/avere XD
    Su di te mi piace tantissimo <3
    Il rossetto che mi fa sentire così è Ruby Woo, ma anche Captive!

  • Misato-san
    Posted at 21:21h, 23 settembre Rispondi

    per me il cuore è sempre Violetta. Seguito da Show Orchid e Flat out fabolous. XD
    difetti non pervenuti XD

  • Isabella
    Posted at 21:35h, 23 settembre Rispondi

    Ma che delizia questo post!!
    Io temo di essere ancora disgustosamente poligama (!) per quello che riguarda i rossetti, anche se negli ultimi tempi il buon Rebel si sta facendo largo a gomitate fra i concorrenti, tant’è che l’ho perfino messo oggi per andare al lavoro, anche perchè avevo bisogno di una botta di energia. (Se i ritmi lavorativi rimangono invariati, il prossimo step sarà Mac Dark Side + mitraglietta AK47, così posso fare anche il casting per una parte nel prossimo The expendables versione femminile.)

    FOF è molto bello, ma secondo me ha una componente troppo blu per la mia pelle, mentre a te dona moltissimo. Questo ovviamente non significa che appena entrerò in un Mac non me lo proverò.

  • Violet
    Posted at 21:43h, 23 settembre Rispondi

    è bellissimo *_* e secondo me ti sta divinamente!!
    io ho solo ruby, e in lista per il secondo acquisto ci sono proprio fof oppure all fired up… vedremooo hihihi 🙂

  • Angela
    Posted at 14:33h, 24 settembre Rispondi

    Non posso che concordare appieno con te… il colore è UNICO, si stende meglio a mio parere degli altri retromatte che possiedo, dura tutto il giorno e illumina un sacco il viso! <3
    Penso che di giorno renda molto di più e risplenda nella sua bellezza!
    E' diventato anche uno dei miei preferiti di sempre!

  • Dalila Motta
    Posted at 15:46h, 24 settembre Rispondi

    io con fof addosso posso anche lavarmi i denti e non si schioda di una virgola 😀
    Da quando ce l’ho, ogni volta che compro un rossetto, lo uso come metro di paragone con lui, soprattutto sulla durata (infatti mi piacerebbe avere altri 2 retro matte, giusto per vedere se anche con loro lo stesso!).
    Non ho mai scritto un’ode al rossetto, ma la tua mi è piaciuta un sacco e la condivido anche 🙂

  • eithneonthemoon
    Posted at 16:23h, 24 settembre Rispondi

    FOF è un rossetto che mi inquieta, sarò sincera. Il mio rossetto del cuore è Russian Red a mani basse proprio! Seguito da Diva per la sera in cui mi sento lanciata. Come si può notare dai miei due preferiti tendo sempre verso colori scuri e pieni, FOF mi incuriosisce sempre, ma lo temo un po’ perché è molto più acceso. Credo che al prossimo giro a Milano mi infilerò in Brera a provarlo in modo definitivo: lo guardo sempre, ma mi tiro indietro all’ultimo 🙂

  • Chiara Piccolo (@WorldOfClaire)
    Posted at 17:28h, 24 settembre Rispondi

    Adoro leggere questo tipo di storie d’amore *-* è sempre bello quando ci si innamora! E’ stupendo, spero di swatcharlo il prima possibile!

  • Giulia
    Posted at 10:21h, 25 settembre Rispondi

    Yess! Ti sta benissimo 🙂
    PS: finalmente ti vediamo di più, bella!

  • claudiaserpe
    Posted at 19:15h, 26 settembre Rispondi

    Io amo fof e credo che siate oggettivamente fatti l’uno per l’altra. Del resto con quell’incarnato non credo che esista un rossetto che ti stia male!

  • Vanessa
    Posted at 22:48h, 27 settembre Rispondi

    Anche io ho il mio rossetto preferito, ed è lui, il mitico fof! Lo adulerei proprio come hai fatto tu nel post, è meraviglia!

  • Sara Bovo
    Posted at 22:49h, 28 settembre Rispondi

    Non credo mi starebbe bene, ma ne hai parlato in maniera così entusiasta che ora dovrò comprarlo per forza. Inutile che ti dica tutti i momenti in cui ho riso vero? Soprattutto “FOF” è esilarante.

  • Blanche
    Posted at 23:06h, 28 settembre Rispondi

    Disapprovo fortemente questo tuo amore per Loki, quindi farò finta di non aver letto nulla a proposito di quel poster. Quale poster? Poste? Poser? 😀

    DUNQUE. Il post melenso m’è piaciuto assai, e correrei a comprare FoF in questo esatto momento se non fosse che ne posseggo un suo forse-dupe (come puoi leggere nel mio ultimo p..Ah, aspetta, questo è spam bello e buono. Ops. :D). Avevo già avuto modo di provarlo da un’amica e mi era piaciuto tantissimo, ma la descrizione della vostra toccante storia d’amore me lo fa vedere sotto una luce totalmente nuova :).

    Io mi sa che ancora non ho trovato The One, invece. Ho più di qualche rossetto che mi fa provare quella mistica sensazione che descrivi di “OmmioddiomisentoGNOCCAH” – primo tra tutti a farmi provare quest’ebrezza fu il buon Rebel ^^ – ma non mi sento pronta a fare una dichiarazione come la tua a nessuno di loro. Uh, chissà se troverò mai quello giusto? XD

    Detto ciò, sei gnocca.

    Ciao, bacini color Fof <3

    P.s. Urrà per le foto riciclate, che tanto le tue so’ belle comunque

  • Serena-Specchiodellemiebrame
    Posted at 21:43h, 01 ottobre Rispondi

    io ancora non sento di avere un rossetto del cuore… la tua storia d’amore con fof è unica, punto!!! ù.ù poi un giorno mi spiegherai come fai a scrivere delle review così originali, divertenti ma comunque complete… 😉

  • ReyInWonderland
    Posted at 22:41h, 02 ottobre Rispondi

    Bellissimo Post! Mmm, rossetto del cuore? Credo Dragon Girl. Ci conosciamo da poco, ma la nostra è già una storia seria. 😀

  • Piper C
    Posted at 12:06h, 07 ottobre Rispondi

    Ecco, tutto quello che hai scritto lo rigiro sul ruby woo, che fa pure parte dell stessa famiglia (non cromatica, ovviamente xD). Se indossassi rossi di giorno avrei potuto scrivere lo stesso identico post xD

  • themorgana1985
    Posted at 22:18h, 09 ottobre Rispondi

    Direi che non è il mio genere di colore. Io devo ancora trovare il mio rossetto preferito.

  • Alis
    Posted at 11:18h, 13 ottobre Rispondi

    vadoametterlonelcarrello.

    Non serve dire altro.

  • Fransis
    Posted at 15:22h, 17 ottobre Rispondi

    **____** Una super dichiarazione! Mi è piaciuto moltissimo questo post;)
    come mia scelta cito Luxembourg: mi dura anche se mangio chissà cosa, riesco a metterlo anche al volo senza matita, fa effetto tinta, non viaggia ed essendo un satin è un po’ meno seccante :-*

  • Lenuccia
    Posted at 18:04h, 17 ottobre Rispondi

    È già la terza volta che rileggo questo post… Troppo bello! L’effetto Fof (da adesso non potrà che chiamarsi così qualunque folle innamoramento di un rossetto) l’ho provato con il n 20 di rimmel by kate: usato ogni giorno questa estate, ogni volta che voglio sentirmi allegra e felice di essere in questo mondo e, più in generale, quando voglio sentirmi bella! Ricordo in anni lontani un effetto vagamente simile con un rosso aranciato (che a me, povera ingenua, sembrava SOLO un rosso!!) della Max factor: il mio primo rossetto rosso, condito di proibito e, come tutti i primi amori, totalmente sbagliato! Lo usavo per l’effetto Fof, spesso alternato a un tremendo rossetto viola frost sempre della Max factor, che ora userei solo per Halloween!

  • Best of 2014: Make-up & more | Vanity Nerd
    Posted at 10:01h, 19 gennaio Rispondi

    […] 2)MAC – Flat Out Fabulous Il mio MAC preferito, adatto a qualsiasi occasione e dalla durata spettacolare. Gli ho dedicato un post di amore qui. […]

Post A Comment