[Tag] The Ultimate Autumn Challenge – Le cose preferite dell’Autunno

Come vi avevo anticipato su Facebook, sono stata taggata da A.G. di What’s in My Bag per partecipare alla serie di post incentrati sull’autunno che ha ideato insieme a Rita di Consigli di Make-Up.  Trovate il post di presentazione qui.

Il post di oggi è dedicato alle cose che amiamo di più in autunno, non necessariamente trucchi. Per me parlare di autunno è ancora un po’ presto: a Palermo è estate piena e non so quando potrò immergermi in un’atmosfera vagamente autunnale, ma niente mi impedisce di elencare le cose che amo di più in questa stagione. Probabilmente anche oggi sarò piuttosto melensa, non giudicatemi. Lettsago! (cit.)

La mia tazza preferita (in cui bere litri di tè e tisane).

Mug!

Ho comprato questa tazza a New York da Anthropologie insieme a mia sorella. Lei ha preso la stessa tazza con la sua iniziale, e quando vivevamo insieme a Milano avevamo il rituale del tisanone in queste tazze capienti prima di andare a dormire. Se ci trovavamo a casa nel pomeriggio – io a studiare, lei a lavorare al computer – bevevamo ettolitri del nostro tè preferito, il Darjeeling Himalaya di Mariage Frères. Ora che sono tornata a Palermo ho portato con me questa tazza e non vedo l’ora che faccia abbastanza fresco da poter tornare alle mie bevande calde e ai miei ricordi milanesi un po’ malinconici (che autunno sarebbe, altrimenti?). Due dettagli tecnici: trovo sia la tazza perfetta perché è grandissima e abbastanza spessa da non scottare le mani. Adoro.

Il pantaloni del pigiama con le barchette di Oysho.

Boats!

Dato che fino a ieri ho dovuto dormire con l’aria condizionata sparata a palla, non vedo davvero l’ora di poter dormire coi pantaloni lunghi che ho comprato da Oysho coi saldi. In generale i pigiami belli, ma anche quelli vecchi come il cucco coi gatti che mi ha comprato mia madre da Upim nel 1997, sono sempre fonte di consolazione dopo una giornata grigia e possibilmente fredda. Non sto esagerando, giuro!

I berretti (possibilmente da uomo)

Beanies!

Non so se a Palermo farà mai abbastanza fresco da poter indossare un berretto – per quanto leggero. Di solito passiamo dal caldo atomico al freddo umido in nel giro di un giorno, per cui chissà. Ad ogni modo questo berretto da uomo blu petrolio l’ho preso da Muji un anno fa e in quelle zone d’Italia ancora dotate di mezze stagioni è perfetto. Mi piacciono troppo i cappelli da uomo, quello nero che ho preso in Irlanda ne è un altro esempio.

Il parka (ma anche i giubbini di pelle e le giacche di qualsiasi foggia vi vengano in mente)

Me @ Inis Mór, Aran Islands

La faccia sofferente è data dal sole perforante negli occhi.

Ho una passione incontrollabile per le giacche e i cappotti. Ne ho più di quanti me ne servano e ogni volta che ne compro uno nuovo mi sento una specie di drogata che deve nascondere le sue malefatte a parenti e amici. Il parka verde mi ossessiona da almeno tre anni e forse non ho ancora trovato quello perfetto, sebbene questo di Zara che ho portato in Irlanda forse ci vada molto vicino (detesto però i laccetti che pendono dal bordo e che mentre cammino sbattono sulle gambe dandoni alquanto fastidio). Inutile ripetere per l’ennesima volta che qui ancora non è stagione per il parka, sono un disco rotto (simile a un anziano che parla solo del tempo).

Hey Boss! di Nabla (e i rossetti più scuri in generale)

Hey Boss!

Hey Boss! – rossetto liquido di Nabla Cosmetics – non è un colore particolarmente cupo o invernale, ma in estate non l’ho praticamente mai messo. Lo vedo perfetto invece per l’autunno, fa un bel contrasto con la mia pelle ben priva di abbronzatura (non che quest’anno io sia stata particolarmente nera, eh). Poi prevedo di cominciare a mettere di nuovo tutte quelle tonalità vampy che in primavera/estate non ho mai neanche sognato di indossare: Instigator di MAC, Train Bleu di NARS e via dicendo. Avanguardia pura, lo so.

Queste (insieme al bagno caldo, ma credo sia nota al mondo questa mia insana passione) sono le cose che amo di più in Autunno. Ho dovuto lavorare un po’ di fantasia, sicuramente ho scordato una marea di cose – tipo le castagne – ma su queste non ho dubbi.

Voi cosa amate di più dell’Autunno? Se volete rispondere al TAG ricordate di citare le ideatrici del post, mi raccomando, o dovrò  rincorrervi brandendo una schiumarola (e non è mai bello).

Bacini rosa a voi!

27 Comments
  • Selli
    Posted at 09:12h, 29 settembre Rispondi

    Ah, le tisane in autunno. E in inverno. E in primavera. E… ok, si è capito. La tazza è bellissima e sicuramente lo saranno ancora di più i ricordi che evoca.
    Anche io ho un’insana passione per i capispalla, anche se non possiedo nessun parka e, invece, ho un numero non precisato di blazer/cappottini simil blazer. E qualsiasi cosa mi tenga caldo – non sai quanto vorrei che anche qui fosse estate piena, e invece.
    Tanto ammmore per Hey Boss!

    • Selli
      Posted at 09:13h, 29 settembre Rispondi

      P.S.: la citazione spacca!

    • gliuppina
      Posted at 21:00h, 03 ottobre Rispondi

      Qualcuno che capisce la mia passione per i capispalla, yei! per la mia forma del corpo tra l’altro dovrei puntare di più ai blazer che ai parka, ma in realtà non mi faccio mancare niente, voglio tuttooh!
      🙂

  • Sara Bovo
    Posted at 09:20h, 29 settembre Rispondi

    Pensa che la mia tazza preferita invece l’ho acquistata proprio in Irlanda 🙂

  • A.G. - What's in my bag
    Posted at 09:38h, 29 settembre Rispondi

    Non c’è niente da fare, dopo una brutta giornata, o dopo una brutta settimana, sprofondare nel pigiama è forse una delle poche cose che dona un’immensa soddisfazione e sensazione di benessere. Il mio è rosa, di pile, vecchio come il cucco e pure piuttosto malandato ormai, ma non riesco a separarmene, anche se mi circondo di altri pigiami (che adoro comprare), il mio cuore è sempre suo.
    Leggendo il tuo post ho realizzato di aver dimenticato di menzionare i cappelli nel mio, berretti di tutti i tipi hanno solcato la mia testolina negli Autunni più rigidi e negli inverni più freddi, li amo anche io, anche perché mi salvano dalla sinusite. Sorvoliamo sul fatto che quest’ultima cosa che ho detto fa un po’ vecchia catananna, ehm…
    Bellissimo post e bellissimo inizio, chissà cosa ci proporrai in seguito 😉
    :*

    • gliuppina
      Posted at 10:59h, 04 ottobre Rispondi

      Ahw, grazie <3
      La sinusite non dipende dalla vecchiaia (presunta o reale!), c'mon! 🙂 io pure senza cappello rischio malanni di ogni genere, si vede che siamo delicate noi 😉
      e viva il pigiama di pile! per l'umidità che c'è nella mia stanza dovrei prenderne uno anche io 😀

  • cruezadema
    Posted at 11:17h, 29 settembre Rispondi

    qui nella simpatica Campania fa finalmente FRESCO. Udite udite il sole ha smesso di prenderci a schiaffi e finalmente riesco a godermi una tazza di tè caldo senza subire l’effetto sauna. Spero che la stessa sorte tocchi presto anche a te perchè quella tazza è troppo bella e merita di essere riempita.

    Tanto amore per il Parka,come te sono alla ricerca di quello perfetto e forse madicoforse ne ho adocchiato uno che potrebbe fare al caso mio,vedremo

    berretti da uomo? presente.
    quelli da donna sono sempre troppo femminili per i miei gusti quindi credo che continuerò a creare confusione nel reparto maschile

    ***

    • gliuppina
      Posted at 11:01h, 04 ottobre Rispondi

      Yeah, fresco finalmente anche a Palermo! credo che festeggerò con ettolitri di tisane drenanti 😀
      Se trovi il parka perfetto fammi un fischio, voglio almeno vederlo! <3
      Concordo in pieno sui berretti o cappelli da donna, non mi piacciono mai :S

  • laurapalmermakeup
    Posted at 11:28h, 29 settembre Rispondi

    io al tè non rinuncio nemmeno in Estate, ci possono essere anche 40 gradi e me lo bevo lo stesso.. va beh in sti mesi il caldo si è fatto desiderare ma poco conta, il concetto è che il tè mi piace taaaanto ^__^

    anch’io sono ossessionata da giacche/giubbini/parka et simili, soprattutto in pelle (finta of course!); al di là dell’aspetto estetico non vedo l’ora di indossarli per poter approfittare delle tasche e metterci le chiavi e le sigarette.. ah la comodità! XD

    • gliuppina
      Posted at 11:05h, 04 ottobre Rispondi

      Uhuh io il tè lo bevo tiepido d’inverno, puoi immaginare che in estate non mi passi nemmeno per la testa di farmene una tazza XD però mi manca! quello sì.
      La comodità delle tasche è estrema, quanto odio mettere il cellulare in borsa e non in tasca! 😀

  • Isabella
    Posted at 11:50h, 29 settembre Rispondi

    Oh che bel post! Io non porto quasi mai pigiami, solo quando dormo da sola, poichè il mio compagno è noto come Chernobyl non ne ho bisogno, e detesto avere caldo a letto. Amo però il plaid quando leggo o guardo la tv!
    I rossetti scuri/rossi ecc li porto sempre, quindi non faccio testo 😀
    I cappelli mi piacciono molto. Lo scorso inverno ha fatto poco freddo perfino in Trentino quando siamo andati ai mercatini di natale, quindi li ho portati poco. Adesso che ho di nuovo i capelli cortissimi li porterò ancora più voletnieri. Il mio preferito è uno col bordo di pelliccia che mi ha regalato il mio compagno un milione di anni fa e che fa molto “zarina” (infatti lo abbino al Russian Red buahahahah), ma metterlo in Versilia è davvero raro.
    Tisane e tè = amore incondizionato! Ho una bella tazza da tisane col disegno di ortensie che presi a Massa Marittima e una rossa del Leopold Museum di Vienna che mi ha regalato sempre il mio uomo, e le adoro. Sto in fissa per le tazze, le uso anche come portapenne, e ogni volta che vado a un concerto del mio amato Mark Knopfler prendo la tazza del tour, ormai sono a quota 5. Poi ho la coppia con i nostri segni zodiacali, la coppia Barbapapà e Barbamamma, e la tazza del Capodanno Viennese con scritto I love Myself.
    Dentro ci metto tisana dell’erborista a seconda delle necessità, tè PG Tips o il cinese che prendo al Caffè Borsari a Verona.
    Cappotti…eh… quanto vorrei un cappottino di Max Mara, ma è decisamente nel settore “vorrei ma non posso”. ne ho però uno molto bello di Guess, grigio scuro, che presi tre anni fa, ed è notevole.
    Poi che dire… l’autunno è meraviglioso: vuold ire che l’estate è finita, e che ci sono colori meravigliosi!! <3

    • gliuppina
      Posted at 12:49h, 04 ottobre Rispondi

      Stupende le tue tazze *__* anche io le amo e ne comprerei sempre di nuove!
      Il cappotto di Max Mara credo faccia la felicità di una donna, peccato che non me lo potrò permettere per i prossimi due trilioni di anni ;_;

  • Red hair on the road
    Posted at 12:13h, 29 settembre Rispondi

    vorrei farlo anch’io nel mio blog è un post davvero carino sopratutto per chi ama l’autunno ^_^ un bacio

  • Alquanto Inutile
    Posted at 13:13h, 29 settembre Rispondi

    devo riprendere in mano Hey Boss! è un po’ che non lo uso.. (però lo amo da lontano♥)

  • Insane Bazar
    Posted at 14:44h, 29 settembre Rispondi

    Bello questo tag!! presto ne prepareremo uno anche noi 😉

    Miss Piggy di insanebazar.com

  • Foffy
    Posted at 15:46h, 29 settembre Rispondi

    Quella tazza che non fa scottare le mani deve essere mia *___*
    Comunque io amo i pigiami, sono il rifugio di un giorno grigio, una coccola calda e dolce :3

  • Sbally
    Posted at 18:35h, 29 settembre Rispondi

    adoro queste tazze, a londra ho resistito solo perchè ne ho ancora una simile presa alla coin, ma la prox votla non so se resisterò 🙂
    team parka forever!

  • Fransis
    Posted at 21:36h, 29 settembre Rispondi

    The<3 che comunque io bevo tutto l'anno!
    Un cappellino da uomo lo dovrei cercare anche io..lo voglio da tanto tempo, ma alla fine non lo compro mai! Il parka invece non l'ho mai considerato e ora mi sto chiedendo il perché! -.-"

  • Jasmin
    Posted at 15:43h, 30 settembre Rispondi

    Dell’autunno amo tutto ^_^. Lo spettacolo del l foliage,specie in montagna mi rapisce ogni volta! Al tè non rinuncio mai in ogni stagione,ma con l’autunno il consumo aumenta drasticamente ^_^ . Purtroppo non sopporto molto i cappelli,anche se sono accessori bellissimi,io li indosso solo quando la temperatura scende sotto 0!

  • Polina
    Posted at 17:32h, 01 ottobre Rispondi

    Bellissime queste cose e soprattutto amo quella tazza!!! Anche io partecipo al tag e il mio articolo sarà pubblicato la prossima settimana! ti seguirò per le altre settimane! 🙂

  • Serena-Specchiodellemiebrame
    Posted at 21:47h, 01 ottobre Rispondi

    anch’io non vedo l’ora di usare con più soddisfazione i rossetti vampy!!! *.*
    io non ho ancora trovato il parka perfetto, ma lo desidero… tanto!!!! 🙂
    e posa pure la schiumarola, pubblicherò il post domani ed ho già citato le creatrici del tag!!! 😉

  • ReyInWonderland
    Posted at 22:38h, 02 ottobre Rispondi

    Meraviglia questo tag, anche io mi sono divertita molto a farlo! 🙂 Splendido Hey Boss, il pigiama e la tazza! 😀

  • Beatrice
    Posted at 17:58h, 03 ottobre Rispondi

    Tanto amore per l’autunno <3 E' la mia stagione preferita (anche se non schifo neanche l'inverno eh); è tipo da fine maggio che sospiro e penso agli stivali, le sciarpe, i pigiamoni a quadrettoni ed ai miei bei trench. Awww. Finalmente ci siamo 😉

  • [Tag] The Ultimate Autumn Challenge – I colori dell’Autunno | Vanity Nerd
    Posted at 09:00h, 07 ottobre Rispondi

    […] non vorreste saperlo ma indosso i pantaloni del pigiama con le barchette mentre preparo questo post: l’autunno alla fine sta arrivando anche qui e oggi mi sento più […]

  • darknessm
    Posted at 21:56h, 07 ottobre Rispondi

    Ahhhh mi sono scordata del bagno caldo! Come si può dimenticare il bagno caldo?? Mannaggia! >.<

  • Alis
    Posted at 11:14h, 13 ottobre Rispondi

    Le castagne non si possono dimenticare, via!
    Io il parka me lo devo comprare! Ma ancora non ho trovato un modello che mi piaccia!
    Thumbs up per la tazza, sembra bellissima e io sono appassionata di mug e tazze di quel genere!

Post A Comment