Instigator di Mac e due ciarle sui rossetti scuri

Non ricordavo che Instigator di Mac (edizione limitata Punk Couture di gennaio 2014) fosse così bello.

Negli ultimi mesi – primavera e estate piene! – non l’ho degnato di uno sguardo. Me lo ricordavo cupo e marroncino, mentre oggi – per invocare un autunno che di nuovo si è fatto scalzare da un’afosa estate nonsense – quando l’ho indossato ho notato la sua anima spiccatamente violacea che il mio cervello aveva deciso di dimenticare.

MAC Instigator

(Non badate al trucco occhi di queste foto, non era un FOTD alias Faccione del Giorno previsto e Tribeca di Nabla era lì dal mattino, la giornata è stata afosa eccetera).

Oltre ad avere un tono davvero bello – unico tra tutti i rossetti che possiedo – Instigator ha una durata davvero buona perché si stampa in modo praticamente indelebile tingendo le labbra di fucsia (quando per qualche ragione svanisce il suo colore vero e proprio).

Il finish è mat, ma è molto gradevole da sentire sulle labbra perché non le secca. Purtroppo trovo sia un po’ arduo metterlo bene senza fare errori.

In effetti applicare i rossetti scuri – e peggio ancora opachi – non è cosa facile, almeno per me. Oggi ho fatto tre tentativi prima di arrivare a un risultato che alla fine era gradevole per me, ma sicuramente non adatto a una passerella o a rivista patinata (luoghi in cui comunque non credo mi capiterà mai di finire. Non mi spiego perché, tra l’altro!).

La via che ho scelto per metterlo, dopo svariati minuti in cui ho invocato il demonio a più riprese, è stata quella del fottesega. Per parlare in modo più elegante, ho deciso di fregarmene della precisione fatta da matita + pennellino + ritocchini + moine varie e ho semplicemente applicato il rossetto dal bullet, aggiustando dopo il contorno con la matita (alla meno peggio).

MAC Instigator

Faccia carica di giudizio.

È una tecnica vecchia come il cucco che però tendo a scordare, non so perché. Per me che ho un contorno labbra leggermente irregolare è molto più semplice fare così che non il contrario.

Ho anche evitato di stratificare varie volte il colore di Instigator per ottenere un tono meno intenso, meno cupo e più luminoso di altre volte in cui l’ho messo (vedi qui).

Altro step importante è stato – prima di applicare il rossetto – sfregare violentemente un po’ di Maisenza di Lush sulle labbra (con l’acqua, ovviamente!) e passare un velo di burrocacao iper paraffinoso (nel mio caso il Baby Lips Intense Care, che come forse saprete uso spesso a mo’ di primer labbra), tamponandolo leggermente per rimuovere l’eccesso.

Anche queste sono accortezze ben note, ma che vale la pena di ricordare e non trascurare per pigrizia (sto parlando con me stessa, ovviamente).

In generale, comunque, non amo i rossetti scuri per la loro poca praticità. Per applicarli devo perdere un po’ di tempo e anche se faccio lo scrub e idrato le labbra dopo un po’ arrivo all’antiestetico risultato di accumuli di pigmento verso l’interno delle labbra (come da foto).

MAC Instigator

Voi conoscete rossetti scuri privi di qualsivoglia rottura di balle o sono una specie di chimera, di sacro graal, di pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno?

Attendo vostre.

Cordiali bacini.

P.S.: non so se dalle foto si nota ma ho scurito leggermente i capelli (non sopportavo più la vista di alcuni capelli bianchi che mi ricordavano quotidianamente l’avvento della mia vecchiaia). Devo dire che questo colore fa risaltare ancora di più certi rossetti e la cosa non mi dispiace affatto, anzi. Okei, cioa, bacini.

23 Comments
  • Edel Jungfrau
    Posted at 08:50h, 13 ottobre Rispondi

    Vanity Nerd is judging YOU!
    Sei bellissima Elena <3 e hai ragione, i rossetti scuri sono delle pigne in culo considerevoli, ma sono cosìbbbelli *_*

  • Emanuela
    Posted at 08:58h, 13 ottobre Rispondi

    Instigator tra quei 3 4 rossetti scuri che ho è quello che amo di meno a livello di applicazione e durata. Ultimamente mi trovo bene applicando prima il rossetto con un pennellino e poi mettendolo sopra direttamente dal bullet (rovinando molto del lavoro appena fatto :D). Però nonostante i suoi difetti, come non amarlo?!

    • Monica
      Posted at 19:24h, 26 gennaio Rispondi

      Ciao scusa ho letto che è quello che ami meno… Domanda sfacciata .. Lo venderesti? *-*
      Io lo cerco da mesi ..

  • Alquanto Inutile
    Posted at 09:02h, 13 ottobre Rispondi

    detesto i rossetti di cui si percepisce la texture non perfetta (tipo questo e il mio Shard di Illamasqua) gli unici scuri decenti a vedersi del mio stash (..) sono quelli di Wet N Wild e couleur caramel (per ora) anche se c’è da dire che sono meno super-matte degli altri 🙂 Quando riuscirò a prenderlo sarò curiosa di vedere com’è Wonka di mulac :3

  • siza
    Posted at 09:19h, 13 ottobre Rispondi

    Mooooooo wow!!! *_*
    E il metodo fottesega mi piace un sacco, ogni tanto lo utilizzo anch’io! Non capisco perché non lo insegnino nelle scuole!
    :*

  • Alis
    Posted at 11:02h, 13 ottobre Rispondi

    Instigator è F A N T A S T I C O. Mi pento, mi pento, clamorosamente MI PENTO di non averlo comprato.
    Anche se forse mi avrebbe fatto la bocca ancora più piccola di quella che è. Mi pento comunque.
    Applicato così, in maniera leggera, è stupendo, ti sta benissimo!
    Anche io faccio come te con gli opachi, utilizzo una matita DOPO aver applicato il rossetto XD non solo per regolarizzare il contorno, ma per ingrandire leggermente le labbra!

  • Lisbeth
    Posted at 11:33h, 13 ottobre Rispondi

    Rossetto supermegabellissimissimo! Dubito che riuscirò mai a trovare in giro qualcosa di simile, purtroppo…

  • andoutcomesthegirl
    Posted at 12:01h, 13 ottobre Rispondi

    sempre FIQUA.

  • Foffy
    Posted at 12:35h, 13 ottobre Rispondi

    Mi hai dato la conferma dei tuoi capelli più scuri, notavo qualcosa di diverso ma non ne ero sicura. Stai benone, mi piace il contrasto coi rossetti scuri e col tuo incarnato *_*
    Instigator è un rossetto che mi sono lasciata scappare purtroppo, spero che un giorno tornerà in permanente come è successo con Heroine, perché lo trovo davvero unico *_*

  • Pinnù
    Posted at 12:40h, 13 ottobre Rispondi

    Stai benissimo, trovo che Instigator sia fighissimo e ti doni…. Ma come potevi ricordarlo marroncino?!? Sacrilegio! Hai ragione comunque, l’applicazione dei rossetti scuri è una rottura, ma vuoi mettere con uno sheer del piffero?

  • Blanche
    Posted at 14:40h, 13 ottobre Rispondi

    Cavolo se si nota che hai scurito i capelli °_° Stai beniffimo <3
    Io posso solo dirti TECNICA DEL FOTTESEGA 4EVER. Tanto, se disegno prima l contorno labbra con la matita, è garantito che mettendo il rossetto (rigorosamente dal bullet) farò comunque un macello, quindi tanto vale risparmiare quelle 2 calorie e aggiustare direttamente il contorno dopo. Tra l'altro, quando non ho una matita adatta, mi limito a fare la maggior parte dal bullet e i ritocchini con un pennellino, giusto per aver un risultato ancora più approssimativo, ma c'est la vie. La fregatura in questo piano malvagio è che due volte su tre, dopo il rossetto e prima della mattita, devo comunque usare un etto di correttore per coprire i disastri. Ma ci stiamo lavorando.

    Insomma non so se si capisce che pure io c'ho un amore/odio per i rossetti scuri, mi dimentico sempre che quando li voglio mettere devo tenere in conto 10 minuti extra per un'applicazione decente (ritardataria? io?). Attendo con ansia il rossetto auto-applicante.
    Bacini color Instigator <3

  • napacheru
    Posted at 15:00h, 13 ottobre Rispondi

    Rossetti scuri di agevole stesura che ho sperimentato: Film Noir (MAC), Cocoa (NYX, però non è COSì scuro), uno di una vecchia collezione Vivo con la confezione trasparente che credo fuori produzione

  • claudiaserpe
    Posted at 16:18h, 13 ottobre Rispondi

    Anche io metto il rossetto scuro direttamente sulle labbra e poi lo ‘aggiusto’ con la matita. Il passaggio dello scrub e’ inevitabile. Instigator e lingering kiss in ogni caso sono più semplici da applicare di colori come sin. Me lo hanno applicato due volte in negozio due mua diversi ed e’ stata una impresa difficile perciò non l’ho mai acquistato. Stai benissimo con queste tonalità !

  • Annalisa - MyFavouriteThings
    Posted at 16:31h, 13 ottobre Rispondi

    Io sono completamente innamorata dei rossetti scuri e Instigator mi è stato regalato da un’amica che mi conosce come le sue tasche e sa come fare breccia nel mio cuore <3
    Sto disperatamente aspettando di avere l'occasione giusta di usarlo, per il momento fa ancora troppo caldo e non mi sembra il caso di usarlo per andare a comprare il latte (non mi sbatto 40 minuti a metterlo su per poi doverci fare il giro del palazzo, lo voglio per una super serata, ecchecavolo!). Comunque anche io avuto enormi difficoltà nell'applicarlo, anche se devo ammettere che era solo una prova e non dovevo poi uscire.
    In tutto ciò va detto che ti sta benissimo 🙂

  • darknessm
    Posted at 20:21h, 13 ottobre Rispondi

    Ah ma io uso quasi sempre la tecnica del fottesega, pensavo fosse la cosa più facile ma allora forse sono io ad avere due mani sinistre visto che se metto prima la matita poi tanto quando vado a mettere il rossetto mi parte la mano e vado di 1 cm fuori dal bordo fatto con la matita -.-
    Instigator è tanto bellino comunque <3 Non rosico perchè non penso che lo mettrei molto, ma è proprio un tono particolare!

  • A.G. - What'sinmybag
    Posted at 21:25h, 13 ottobre Rispondi

    Questo tipo di rossetti mi mette in difficoltà, li trovo troppo scuri su di me, mi incupiscono e alla fine non mi sento a mio agio con loro. Anche per questo non mi sono fatta tentare dai vari toni scuri che in tante hanno amato nei mesi scorsi, non sono fatti per me e invidio chi riesce a portarli con disinvoltura, a te ad esempio dona molto, mette in risalto il colore degli occhi e l’incarnato.

    un ultima cosa prima di salutarti. Dopo attente riflessioni e dopo aver scartato l’ipotesi di avere cose simili a casa, che non mi donasse, che non fosse per me ed altre pippe mentali varie, ho preso Flat Out Fabolous.
    Ritieniti responsabile di questo fortunato incontro tra me e lui! 😉

    :*

  • Silviakerkent
    Posted at 23:19h, 13 ottobre Rispondi

    Ciao
    ho comprato recentemente Living Legend di Mac (molto simile al tuo) e ci sto ancora prendendo confidenza…devo dire che il tuo metodo fottesega ho notato che è usato anche dalle truccatrici di Mac! Ho anche chiesto spiegazioni, e la ragazza mi ha detto che dipendendo dal rossetto e dall’effetto che si vuole dare mette prima il rossetto poi la matita. In quell’occasione mi ha provato anche Diva ma l’ho trovato molto difficile da stendere…praticamente impossibile farlo direttamente dal bullett. Per la preparazione delle labbra seguirò i tuoi consigli anche perché mi piace questo effetto leggero! (anche se mi sono lasciata convincere dalla truccatrice e prendere anche il prep and prime per labbra!)
    p.s.: primo commento ma ti leggo da un po’!

  • Amo il viola!
    Posted at 00:20h, 14 ottobre Rispondi

    Yay!!! Avevo notato i capelli più scuri! Io li ho già scuri e 7 capelli bianchi. Per ora vincono i gli altri ! Pigrizia vieni a me!
    Bacini a te!
    Francesca

  • Beatrice
    Posted at 12:29h, 15 ottobre Rispondi

    Rossetti scuri ftw, almeno in questa stagione. I miei accorgimenti per i rossetti scuri sono i soliti (scrub, idratazione) con l’aggiunta del pennellino, che per me è un must, almeno per il primo strato in questi casi. Trovo che aiuti moltissimo ad ovviare al problema degli accumuli in particolari aree, perchè non importa quanto sia idratata la pelle, le texture matte tendono ad accumularsi nel punto in cui cominci a stenderle e poi si sfumano con più fatica. Diva per esempio è terribile dal bullet, ma col pennellino (il 231 di MAC fyi) è un sogno 😉
    Belli i nuovi capelli <3

  • Fransis
    Posted at 15:30h, 17 ottobre Rispondi

    stai benissimo!!!! Mi dispiace che non sia il più semplice e amichevole da applicare, ma ogni tanto si può fare dai!

  • Lenuccia
    Posted at 17:46h, 17 ottobre Rispondi

    Che belli i rossetti scuri! Ammetto che non ne posseggo molti ma ti consiglio i kate by rimmel (mi pare che lo 09 fosse piuttosto scuro): pur essendo impedita, l’ho messo (decentemente) con un pennellino e una matita labbra trasparente ed è durato tutto il giorno senza muoversi di un millimetro! Stupefacente. Questo della Mac è molto scuro per me ma sembra bellissimo… Di solito, evito i rossetti scuri proprio per tutti questi sbattimenti: per es. Una base perfetta, un abbigliamento consono e il mio look giornaliero occhialonidatalpa/scarpebasse/corriadestraeamanca proprio non me lo permette! Non ho mai provato il metodo che consigli ma sembra adatto alla mia pigrizia! 😀

  • Martina
    Posted at 09:30h, 28 ottobre Rispondi

    Sto rossetto è stupendo!!

Post A Comment