10 beauty find of 2014 so far | Le 10 scoperte beauty del 2014

Qualche tempo fa a Takiko di Soffice Lavanda è venuto in mente di coinvolgere me e altre illuminate blogger (vi linko i loro post qui: Drama&Makeup, Shopping & Reviews, Soffice Lavanda e Strawberry Makeup Bag) per scrivere la nostra versione di questo post di Vivianna, dal poco criptico titolo “10 Really Cool Things I’ve Discovered This Year” (per i miei vetusti genitori in linea traduco: Dieci cose davvero fighe che ho scoperto quest’anno).

Non penso di essere la più talentuosa beauty-scout del pianeta (non so nemmeno se esista il termine beauty scout), ma l’idea di includere in un post dieci prodotti davvero cooooool che mi hanno fatto svoltare il 2014 mi è piaciuta tanto, per cui eccomi qua. Molte cose le avete già viste ripetutamente, forse vi strapperò qualche sbadiglio ma whatever, incominciamo.

1) Parlux 385 – Asciugacapelli fichisssssimo.

Nei miei anni di piastratrice (fallimentare) di chiome non avevo mai considerato davvero il ruolo del phon. Il pensiero che un asciugacapelli coi controcavoli potesse da solo fare la maggior parte del lavoro mi sfiorava a malapena. Ebbene, seguendo il consiglio della saggia Federica di Makeup&TheCity ho deciso di dare una chance a questo phon e non me ne sono pentita nemmeno per un secondo, anzi. Riesco a fare delle pieghe fantastiche rovinando pochissimo i capelli, che rimangono leggeri e ben disciplinati. Non lo cambierei per nulla al mondo. È anche piuttosto leggero, oltre ad essere fucsia. Lo amo.

Parlux -Tek

2) Tek – Pettine a denti larghi

Potrebbe sembrare un oggetto banale o noioso, ma il pettine in legno che districa senza strappare i capelli è una scoperta che mi sento di definire assai figa. Non sto qui a raccontarvi delle calde laGrime versate quando passavo scadenti pettini da supermercato sulla mia chioma bagnata. Qui siamo su livelli superiori, signore e signori. (Ne ho parlato anche qui).

3) Antipodes – Avocado Pear Nourishing Night Cream

In questo post ho già spiegato il mio amore per questa crema, che non è mai scemato e che mi porterà a ricomprarla quando finirà. Per me che non amo spalmare roba sul viso questa è stata una vera scoperta: idrata e rende levigata la pelle, mi rasserena quando la sera mi porto dietro un po’ di odio per l’umanità e mi dà la sensazione di mettere tutto a posto. Psicoterapia in jar di vetro, praticamente!

4) Biofficina Toscana – Detergente Delicato

Un sapone è un sapone, okei, ma questo di Biofficina Toscana non è come gli altri. Innanzitutto è davvero delicato come c’è scritto sulla confezione, non come quelli da supermercato che spesso contengono Estratto di Male Puro pur avendo sull’etichetta parole fuorvianti come “delicato”, “neutro”, “non brucia” e via dicendo. Poi è un prodotto multitasking: io lo uso principalmente come detergente intimo, ma è ottimo come docciaschiuma e detergente per il viso. Per viaggiare è l’ideale, indubbiamente. Altro spoiler: l’ho usato per pulire il tatuaggio che ho fatto qualche mese fa ed è stato il sapone ideale, delicatissimo ma efficace. BOOOM.

5) Laura Mercier – Verbena Infusion Gel Body Moisture*

Quando un prodotto riesce a farmi cambiare le mie abitudini – solitamente votate alla Dea Pigrizia – merita tutto il mio rispetto, oltre che il mio stupore. Io non sono il tipo da crema corpo – tranne in pochi casi, tipo quando la pelle cade a pezzi perché l’olio di mandorle non basta più – ma da quando ho ricevuto questa qui ho scoperto il piacere di spalmarla addosso e rimanere profumata per tutto il giorno. Ecco, parliamo del profumo: una verbena buonissima, fresca e limonosa, che si sposa molto bene con la consistenza della crema, leggera ma idratante. Sono rapita, letteralmente. Poi ogni volta che la metto penso inevitabilmente a S. e Takiko, anche loro la stanno provando e mi ricorda la nostra vacanza insieme. Basta, la smetto.

6) Sleek – Ultra Matte Eyeshadow Palette

Questa palette – che non è assolutamente una scoperta, visto che ce l’hanno miliardi di persone ed è amata in tutto il mondo – l’ho desiderata per un sacco di tempo, decidendomi a prenderla dopo lunghe e ponderate riflessioni. Ecco. Da quando ce l’ho vorrei lanciare in aria gran parte dei miei ombretti, perché è stupenda e unica, nel mio stash. Non avevo mai avuto colori opachi così belli, ormai la uso quotidianamente perché mi permette di fare degli smokey bellissimi ma non banali e – soprattutto – mi ha convertito anche ai colori caldi. Non l’avrei mai creduto ma il mio smokey da tutti i giorni comprende proprio un viola tutt’altro che freddo. Love, love, love.

7) Nabla – Ombretti vari

Sin dalla prima coppia di cialde che ho comprato (Extravirgin e Antique White) ho capito che gli ombretti Nabla non erano come tutti gli altri. Scriventi e luminosi, morbidi e duraturi, non ce n’è uno che mi faccia schifo. In caso di fretta abissale con un solo di questi colori – nel finish Bright – faccio un make-up perfetto e soddisfacente. Poi ho trovato il verde oliva del mio cuore, potevo non citarli?

Eyeshadows

8) MAC – 217 Brush

Sconfiggere la mia tirchieria per comprare questo pennello è stato un atto di grande lungimiranza. Inutile dire che l’influenza da parte delle mie amiche bloggerZZZ è stata determinante, ma ad ogni modo a chi cerca UN pennello buono, che duri per l’eternità e faccia varie cose (applicare l’ombretto e sfumarlo anche – ma si può usare perfino per il correttore) lo consiglio con tutto il mio ardore cosmetico. Abbiatelo.

9) Revlon – Colorburst Matte Balm in Standout

Come definire un rossetto-matitone mat ma luminoso, duraturo e facile da applicare di un bellissimo rosso se non una giga-figata? Se ho dei dubbi sulla mia esistenza terrena so che lui me li dipanerà, rendendomi decentemente bella almeno ai miei occhi. Non posso farne a meno e vorrei averne altri, solo che i colori che trovo in giro sono tutti piuttosto MEH. Ad ogni modo, grandissimo prodotto. Brava Revlon.

10) Bourjois – 123 Perfect – CC cream (Avorio)

Sono sempre stata scettica riguardo a BB Cream, CC Cream e a tutte le lettere dell’alfabeto accostate alla parola cream, ma le mie solite amiche mi parlavano troppo bene di questo prodotto e ho voluto provarlo. Come prodotto per la base di tutti i giorni – per me che non ho bisogno di grande coprenza – è  davvero perfetto. È come un fondotinta molto leggero che illumina l’incarnato e copre le discromie, posso metterlo anche senza crema idratante sotto per ora e idrata abbastanza (in pieno inverno ne dubito, ovviamente). Mi ha svoltato la quotidianità, questo è certo!

Nella speranza di non avervi condotto verso una prematura morte fatta di noia e arsura vi domando quali siano i vostri prodotti gigafighi del 2014, io sicuramente ho scordato qualcosa ma purtroppo per la vecchiaia che avanza non c’è rimedio.

Bacini rosa a voi!

Disclaimer: I prodotti citati in questo post sono stati acquistati da me. Fanno eccezione alcune delle cialde Nabla che vedete in foto (7 su 12 mi sono state inviate a scopo valutativo dall’azienda) e la crema corpo Laura Mercier, anch’essa un press sample. Nessuno comunque mi ha chiesto di citare un determinato prodotto, è tutta farina del mio sacco mentale. Cieeeo.

39 Comments
  • Boo - Insane Bazar
    Posted at 09:05h, 17 novembre Rispondi

    La CC cream è piaciuta molto anche a me!
    Adesso penso ai miei 10 prodotti perchè mi piace molto questo post.. Mi sa che lo farò anche io!

  • dramanmakeup
    Posted at 09:14h, 17 novembre Rispondi

    Abbiamo ben due prodotti in comune, ye!
    Io al Cosmoprof devo assolutamente comprare quel phon, a costo di portarmelo sulla schiena tutta la giornata.
    E il pettine, devo ricordarmi di prenderlo appena vado da Coin!
    Il detergente Biofficina è veramente ottimo, posso confermarlo anche io che l’ho scroccato una settimana da te, pure per il tatuaggio.
    A me proprio non piace l’odore però 🙁 Ne ho preso recentemente uno di Omnia Botanica -penso si chiami così- che è in una confezione simile e mi sembra ugualmente delicato sulla pelle..però non so leggere l’inci quindi chissà cosa c’è dentro.
    Matitone Revlon anche nel mio cuore, lo uso quasi sempre al lavoro ultimamente.
    Mi hai fatto venire in mente che devo riesumare la mia sleek ultra matte, la amo!
    Ok la smetto di commentare ogni parola o mi viene il tunnel carpale.
    Ciao, bacini <3

    • gliuppina
      Posted at 22:09h, 17 novembre Rispondi

      Ai lov iu! e se avessi messo Chloé come avevo pensato all’inizio ne avremmo ancor di più!
      L’odore di anice/finocchio del detergente deve piacere, è super soggettiva come cosa perché non è un profumo facile, ma ormai mi ci sono abituata!
      Della ultra matte che colori usi tu, fammi capire? AHUAHUAH baciniiiiiiiiiii <3

      • dramanmakeup
        Posted at 22:27h, 17 novembre Rispondi

        SEI UN’ARPIA! Li uso quasi tutti! In quantità infinitesimali ma li uso! Bacini rosa!

  • anniPucca
    Posted at 09:17h, 17 novembre Rispondi

    Sostanzialmente i miei prodotti dell’anno sono stati i rossetti.. Fino all’anno scorso non usavo manco un gloss, ora ho bisogno di indossarlo anche per buttare la spazzatura XD

    Ho preso anche io la cc nella tua colorazione.. Che ovviamente per me è troppo scura

    • gliuppina
      Posted at 21:19h, 18 novembre Rispondi

      I rossetti creano dipendenza, ti capisco benissimo! 😀

      Uh, ma davvero è scura?:( mi dispiace!

  • Spendi&Spandi
    Posted at 09:27h, 17 novembre Rispondi

    Hai allungato le mie curiosità cosmetiche di 5, ben 5 tacche.
    6 se non fosse che il pennello 217 di MAC vegeta nella mia wishlist da eoni.
    Ah, ovviamente gli altri 4 prodotti non ci sono solo perchè sono prodotti che ho già. Standout e gli ombretti Nabla è amore puro!
    La CC Cream l’ho acquistata ma devo ancora aprirla invece, che faccio corro?
    Ricordo che quel phon viene dal Cosmoprof, mi sa che quest’anno medito l’investimento!
    E mi sa anche che, se posso, sfrutto la vostra idea e faccio la mia versione di questo post! 🙂
    Bacione grande!

    • gliuppina
      Posted at 21:21h, 18 novembre Rispondi

      Sììì devi farlo assolutamente il post! 🙂
      la CC Cream per me è l’ideale per l’autunno viste le esigenze della mia pellaccia, secondo me la amerai <3

      il phon è un (bellissimo) souvenir del (bellissimo) Cosmoprof, ricordi bene!

  • Jasminora
    Posted at 09:43h, 17 novembre Rispondi

    Oddio quel phon rosa lo voglio*_* Anche solo perchè è rosa ^__^
    Condivido le tue parole su Standout di Revlon,anche per me è stata una delle scoperte più degne di nota del 2014! Insieme agli ombretti Nabla e un pò a tutta la linea Antipodes in generale (devo ancora provare la crema notte!).
    Il 217 di Mac è il Sacro Graal dei pennelli,comincio a pensare che sia immortale visto che c’è l’ho da anni (lo maltratto come ogni altro pennello) e sembra ancora nuovo!!!

  • Soffice Lavanda
    Posted at 11:33h, 17 novembre Rispondi

    In comune abbiamo un prodotto e mezzo (perché anche io parlo di creme Laura Mercier XD).
    Però citi un sacco di cose che avrebbero potuto tranquillamente comparire anche da me, e per poco sono state sbattute fuori XD come il 217, il matitone revlon e la cc cream di bourjois!

    ora però sto cercando info su quel phon AZZ

  • Isabella
    Posted at 11:40h, 17 novembre Rispondi

    Mannaggia, ma perchè vi leggo subito dopo aver guardato l’estratto conto? PERCHE’?? XD
    Comunque. Scoperte dell’anno per me sono state le matite per occhi Wjcon aka le inamovibili, la matita Bombay Black di Nabla che è probabilmente il nero perfetto che cercavo dall’adolescenza, gli ombretti Nabla, ottimi come dici tu.
    Poi, il Maisenza di Lush (“colpa” tua 😀 ) e la crema Utrafacial Oil Free di Kiehl’s, che pensavo non avrebbe superato il 31 agosto, e invece… Per il corpo, una bella scoperta è stato il burro corpo alla vaniglia di Esselunga: economico, efficace e con un buon prezzo, e i docciaschiuma di le Petit Marsellais (vediamo se l’ho scritto bene stavolta…), amoli profondamente.
    Ora il prossimo step credo sarà il 217. Non mi mancano i pennelli, ma quello lì…

    • Isabella
      Posted at 11:53h, 17 novembre Rispondi

      Mi sono dimenticata ance il fondo Bourjois Healthy Mix e l’acqua micellare Bioderma, di cui ho comprato ieri l’altro il megaboccione da 500 ml! Ok, torno a piangere sull’estratto conto… XD

  • Beatrice
    Posted at 13:41h, 17 novembre Rispondi

    Un sacco di prodotti che amo tanto anche io! Siamo anime gemelle, perchè sei così lontanaaa ç__ç
    Il phon! Ero lì quando l’hai comprato, posso commuovermi un po’? Ti dirò, Fede me l’ha fatto provare a Verona e mi sono pentita di non averlo preso pure io. O di aver preso il mio GHD settimane prima (non che il GHD sia malvagio, anzi! Ma questo è rosa, ecco)
    Bacini color phon! :*

  • Foffy
    Posted at 14:18h, 17 novembre Rispondi

    Del detergente delicato Biofficina sento meraviglie, lo prenderò di sicuro *_*

  • Fransis
    Posted at 14:52h, 17 novembre Rispondi

    Se mai capitassi davanti ad uno stand laura mercier credo avrei quasi paura a sniffare le creme, da come ne parli potrei innamorarmene perdutamente.
    Quella palette sleek mi chiama come una sirena. Quella e la original.

  • Marika
    Posted at 17:39h, 17 novembre Rispondi

    Sono tutto merito tuo le mie scoperte cosmetiche di quest anno e credo che non finirò mai, grazie! Mi permetto di nominare la meraviglia dei rossetti Mac, come già sai FOF su tutti! E la cipria di Too Faced primed & poreless che sto amando tantissimo!! ❤️ Stamattina mi è arrivato un pacco ordinato da Neve, ho preso un pó di pennelli, erano scontati

  • Beautiful Rose
    Posted at 18:43h, 17 novembre Rispondi

    Come la mettiamo se ti dico che vorrei tutti i prodotti di make up che hai elencato? la CC cream di Bourjois l’ho puntata per tutta l’estate ma la trovavo sempre esaurita! 🙁 alla fine c’ho rinunciato dalla disperazione..
    il mio prodotto dell’anno probabilmente è stato il fondotinta liquido Teint Ideal di Vichy..praticamente l’ho usato tutto l’anno tranne che in estate perchè ero diventata troppo scura. Però ammetto che è solo uno dei tanti xD

  • shoppingandreviews
    Posted at 19:04h, 17 novembre Rispondi

    Non abbiamo niente in comune, ma quello che citi è fra i miei preferiti di sempre o in wishlist da tempo immemore 😀
    Dovevamo parlarne prima, ho appena ricomprato il phon e ne ho scelto uno tristissimo in plastica nera pseudo-riciclata… ç_ç

  • Federica Didica
    Posted at 19:11h, 17 novembre Rispondi

    Quel phon ha cambiato la vita anche ai miei capelli…è veramente fantastico, e il mio è verde acido, l’ammmooooooreeeee <3 <3 <3
    Comunque anche io adoro le cialde Nabla e la ultramatte. E da vera pigrona mi piacerebbe provare quella crema laura Mercier per vedere se anche con me avverrebbe il miracolo :d

  • Chiara Piccolo (@WorldOfClaire)
    Posted at 20:31h, 17 novembre Rispondi

    Standout è megafigo! Anche io lo inserirei senza pensarci due volte tra le scoperte dell’anno *_*

  • A.G. - What's in my bag
    Posted at 21:41h, 17 novembre Rispondi

    Il parlux mi ha fatto pensare a quando ci siamo incontrate al Cosmoprof eheh 😀
    Gli ombretti Nabla sono molto carini in effetti, sono stati veri protagonisti di questo 2014, ormai il marchio compirà un anno e spero che faccia ancora altre belle cose 🙂

    :*

  • Emanuela
    Posted at 22:13h, 17 novembre Rispondi

    Devo prendere alcuni ombretti Nabla, punto su Caramel e Entropy per ora.

    I matitoni Revlon, vorrei fossero stati una novità 2014 anche per me, ma in giro non li trovo mai, o trovo solo i colori più orrendi 🙁

  • laurapalmermakeup
    Posted at 22:37h, 17 novembre Rispondi

    mi hai fatto ricordare che ho anch’io la Ultra Matt e che è anche ora di ritirarla fuori; ormai gli ombretti Nabla hanno surclassato tutti gli altri e uso praticamente solo quelli XD

  • Martina
    Posted at 08:56h, 18 novembre Rispondi

    Mi incuriosisce un botto il detergente di Biofficina!

  • claudiaserpe
    Posted at 22:38h, 18 novembre Rispondi

    tanti prodotti in comune e ti rivelo che ho quel phon, fucsia ovviamente e lo amo alla follia. ma pensando a quello che non ho mai provato, la crema di anipodes sembra davvero invitante!

  • cerambijoux
    Posted at 23:21h, 18 novembre Rispondi

    Ciao cara! Hai ricevuto un awards!
    Clicca qui!
    http://cerambijoux.com/2014/11/18/best-graphics-blogs-awards/
    un caro saluto

  • Lenuccia
    Posted at 23:49h, 20 novembre Rispondi

    Che belli questi prodotti! Io quest’anno ho scoperto gli ombretti della UD, i Blush (Benetint, chanel ma anche kiko e revlon), le matite occhi e quelle labbra della Neve (gioia, acero ed ego, sfilata) e i fondotinta bb cream della so bio etic. Niente male, direi! È sempre un piacere leggerti e sto recuperando anche un bel po’ di post arretrati! Baci

  • Fran
    Posted at 10:21h, 23 novembre Rispondi

    Ammmmora, che bella questa rubrica! *_* Ora, ovviamente ho una wishlist di 10 prodotti (no, 9, la CC Cream ce l’ho giá!) che dovró regalarmi ASAP.
    Ti voglio vedere con gli smokey fatti con la ultra matte, ti mando una richiesta in carta bollata o basta un messaggio con emoticon su FB? ^_^

  • BloodyRandy
    Posted at 20:36h, 25 novembre Rispondi

    Ciao! Sei stata invitata a partecipare a questo tag!
    https://bloodyrandy.wordpress.com/2014/11/25/tag-too-much-information/

  • Luisa
    Posted at 16:50h, 28 novembre Rispondi

    Ho appena ordinato il phon.
    Adducendo inutili scuse tipo: quello che ho ogni tanto si spegne (successo 2 volte) e è pesante.
    Sappilo.

    Baci 🙂

    • gliuppina
      Posted at 21:09h, 30 novembre Rispondi

      Ahahah! Ma io sono sicura che lo amerai, fammi sapere in ogni caso 🙂 per me hai fatto benissimo.

  • Bridget Jones
    Posted at 11:02h, 17 dicembre Rispondi

    Anche io voglio un phon rosa shocking e potentissimo (anche il mioè professionale, ma è di un trishtissimo nero ç_ç). E vaaa bene, mi avete convinta con Standout, sono stata costretta a sfruttare mio fratello mandandolo al temporary a Torino a comprarlo; se mi odia è colpa vostra XD

    • gliuppina
      Posted at 12:15h, 17 dicembre Rispondi

      HAHAHAH, però ne varrà la pena! Quando ti vedrà felicissima con un rossetto rosso meraviglioso gli passerà 😉

  • Best of 2014: Make-up & more | Vanity Nerd
    Posted at 10:01h, 19 gennaio Rispondi

    […] Palette: Sleek Ultra Matte V2. Perchè ho aspettato tanto prima di comprarla? È favolosa anche per gli smokey da tutti i giorni. […]

  • Laura Mercier - Verbena Infusion Gel Body Moisture - Vanity Nerd
    Posted at 11:55h, 03 maggio Rispondi

    […] già parlato di questa crema in passato, inserendola tra le scoperte beauty del 2014, e da allora il mio amore è rimasto immutato. Si tratta di un gel-crema idratante per il corpo a […]

Post A Comment