Biofficina Toscana – Lozione Anticrespo

Quando un anno fa, più o meno, Biofficina Toscana aveva annunciato il lancio di nuovi prodotti per capelli dedicati per lo più allo styling – tra cui la Lozione Anticrespo – il mio animo da Persona Fissata con la Cura dei Capelli si era esaltato non poco. L’esaltazione – espressa dall’hashtag #occupycapellicrespi – era motivata da una triste storia di severo rigore tricotico.

Da quando infatti ho deciso di utilizzare prodotti più naturali sui capelli  – attraversando anche intense fasi di talebanesimo eco-bio che comprendevano insultare il genere umano per il suo uso sconsiderato di siliconi e paraffine – ho praticamente abbandonato qualsiasi prodotto per lo styling, solitamente farciti di ingredienti deleteri per i miei capelli. Tutti i vari cristalli liquidi, spray protettivi, fluidi liscianti etc. non facevano che appesantire la mia chioma rendendola spenta e appiccicata in malo modo alla testa: dopo un iniziale effetto positivo mi lasciavano con dei capelli semplicemente osceni. Sono i siliconi, baby! Se diluiti in balsami o maschere il loro effetto, sui miei capelli per metà decolorati, non è  tragico – ma preferisco comunque evitarli per un uso continuato perché i capelli finiscono per sporcarsi prima senza ottenere alcun nutrimento.

Finita la premessa farraginosa sulla storia dei prodotti per capelli dal 1953 a oggi, potete capire il perché della mia esaltazione: finalmente un marchio di cui mi fidavo aveva prodotto una linea per lo styling eco-bio che comprendeva una lozione anticrespo! Giubilo a corte!
I miei capelli sono per l’appunto mossi e crespi, e mi piace lisciarli con spazzola, phon e piastra per non farmi mancare niente. Dopo qualche mese di riflessione mistica immotivata ho deciso di comprare la Lozione sul sito de La Bottega Color Cannella, pagandola 9,80 €.

[Brevissima parentesi sul sito: mi sono trovata molto bene. L’ho scelto perché dovevo comprare del tè Clipper che era in offerta in quel periodo. Ve lo consiglio].

La confezione è spray, facile per applicare il prodotto su tutta la testa, e di dimensioni contenute (da 100 ml), nel caso in cui lo si voglia portare in giro, cosa che farò questa estate. Una menzione vagamente Off Topic va alla grafica di Biofficina Toscana, semplice ma davvero ben fatta: incontra in pieno il gusto di una graphic nazi come me (non sono una grafica e non so usare fotosciòp, il mio “logo” è orrendo, il template pure, ma non posso fare a meno di atteggiarmi a esteta in questo brutto mondo pieno di brutte grafiche e comic sans).

La Lozione Anticrespo è una specie di acqua dall’odore dolciastro che si spruzza sui capelli tamponati. Protegge la chioma dal calore di phon e piastre, dallo smog, dal sole, dalla salsedine e probabilmente anche da Salvini, se fosse disperso nell’aere sotto forma di molecole.

La prima volta che l’ho usata mi aspettavo che eliminasse il crespo dai miei capelli come per magia (nera, ovviamente). Non è così, e se avete i capelli come i miei non può fisicamente essere: con i capelli crespi da lisciare il modo migliore per mitigare il crespo è fare una piega con una buona spazzola (inutile dirvi quale, vero?). Mentre se vi piace tenere i capelli mossi, penso ci sia bisogno di un prodotto più specifico, che definisca i boccoli.

Ho continuato a usarla cercando di farmi un’idea chiara. Ho capito di amarla e di non poter vivere senza di lei nel modo più classico: quando per una volta non l’ho utilizzata. Ho sentito i capelli più “duri” sotto la spazzola – vi ricordo che ho delle ciocche decolorate che hanno la consistenza di paglia bruciata – e ho fatto più fatica a lisciarli.

Usando la Lozione, invece, i capelli sono subito più morbidi e pettinabili: si spezzano di meno e mi viene più facile fare la piega. Mi sembrano anche più lucidi e nutriti, effettivamente protetti – per quanto possibile – dal calore demoniaco di tutti gli strumenti che uso (un phon potentissimo, il Parlux, e la piastra ghd).

Sono sicura che – a meno di improvvisi cambiamenti pazzi – la ricomprerò appena finirà. Non so se sia adatta a tutti i tipi di capelli, o se rispetti le esigenze che ognuno di noi ha, ma su di me è un prodotto eccezionale. Direi indispensabile, da quando ho meno tempo di fare impacchi nutrienti e ho un po’ di capelli viola-fucsia.

Nota finale: l’unico altro prodotto analogo (cioè per lo styling) che utilizzo è la Phyto7. Ne metto una piccolissima quantità sulla chioma appena finisco di fare la piega per un effetto finale ancora più ordinato che elimini definitivamente il crespo. Non la uso più come idratante quotidiano perché non può fare granché sui miei capelli, ma con questo scopo ve la consiglio.

Ho finito di blaterare, giuro! Voi cosa usate per lo styling? C’è qualcosa con buoni ingredienti che vi sentite di consigliarmi? Forse uno psicologo che indaghi la mia ossessione per i capelli? Se fa prezzi buoni fatemi sapere. In the meantime, bacini rosa.

Edit: ecco gli ingredienti del prodotto, presi dal sito ufficiale. Come vedete niente siliconi, ci mancherebbe altro!

INCI: Aqua [Water], Glycerin, Lauryl lactate, Behenamidopropyl dimethylamine, Mel/Honey*, Urea,Hydrolyzed grape fruit*, Hydrolyzed olive fruit*, Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil*, Avena sativa (Oat) bran extract *, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract *, Mentha piperita (Peppermint) extract *, Urtica dioica (Nettle) extract *, Hydrolyzed soy protein, Urtica dioica (Nettle) extract*, Malva sylvestris (Mallow) extract *, Althaea officinalis root extract *, Propanediol, Parfum [Fragrance], Citrus limon peel oil*, Lactic acid, Phenethyl alcohol, Undecyl alcohol, limonene, Tetrasodium glutamate diacetate.

Disclaimerone: ho acquistato io il prodotto in questione, non sono in contatto con l’Azienda e nessuno mi ha chiesto di scrivere il post, se non la mia voce interiore che è fissata coi capelli più di me.

32 Comments
  • Takiko
    Posted at 09:44h, 15 maggio Rispondi

    Qualche anno fa mi ci sarei buttata sopra come uno squalo affamato. Oggi, non sono più sicura che faccia al caso mio perché il crespo è andato abbastanza via dai miei capelli… Ci penserò.

    • gliuppina
      Posted at 09:54h, 15 maggio Rispondi

      Somma invidia! Sono belli i tuoi capelli, fortunella ❤

  • Siza
    Posted at 09:44h, 15 maggio Rispondi

    Ok questa review mi ha conquistato…penso proprio ci farò un pensiero soprattutto dopo aver saputo che potrebbe anche proteggermi da Salvini, non si sa mai!

    • gliuppina
      Posted at 10:24h, 15 maggio Rispondi

      Buahauah, una protezione in più contro i leghisti non fa mai male 😉

  • S. Drama&Makeup
    Posted at 10:41h, 15 maggio Rispondi

    Anche io adoro questa lozione biofficina, è fantastica <3
    I loro prodotti per capelli che ho provato mi piacciono tutti parecchio, in generale.
    In realtà amo anche il detergente delicato anche solo perché l'ho usato per la prima volta a casa tua <3
    Ora che ho ricominciato a non asciugare i capelli -un giorno non riuscirò a muovevre più il collo ma amen- preferisco usare quella per i ricci morbidi che mi piace altrettanto.

    • gliuppina
      Posted at 12:32h, 15 maggio Rispondi

      Penso che prenderò anche quello per i giorni afosi in cui lascio i capelli al naturale, è un’ottima scusa per provare sempre cose nuove aghhhh <3

  • Caterina
    Posted at 10:55h, 15 maggio Rispondi

    E niente, la comprerei solo per proteggermi da Salvini, perchè sui miei capelli piatti non avrebbe senso :3

    • gliuppina
      Posted at 12:32h, 15 maggio Rispondi

      ahahahaha 😀

  • MikiInThePinkLand
    Posted at 11:29h, 15 maggio Rispondi

    Concordo con ogni parola! Avendo i capelli mossi, crespi e molto spessi, ho realizzato davvero quanto non potessi fare a meno di questo prodotto quando l’ho terminato. Sono corsa a ricomprarlo, ovviamente.

    • gliuppina
      Posted at 12:33h, 15 maggio Rispondi

      Mai più senza, davvero 🙂 sono contenta che anche tu ti trovi bene!

  • Isabella
    Posted at 11:54h, 15 maggio Rispondi

    Chi non vuole essere protetto da Salvini, orsù? XD Io ho i capelli molto corti, solo che due giorni fa, dopo tre anni di fai da te, sono tornata in un negozio di parrucchiere per fare colore + bagno di luce (fa molto Osho, vero?) + colpi di sole, e temo di essere rientrata nel tunnel, al punto che ho quasi speso di più per shampoo + spray gloss riflessante (che ha un odore di pesca me-ra-vi-glio-so!) che per il trattamento vero e proprio. Visto che ho intenzione di farmi crescere un po’ il ciuffo-frangia che ho sopra la testa, magari potrei prendere in considerazione codesto prodottino che tu mi recensisci con cotanto entusiasmo. Certo che povera parrucchiera, a fare i colpi di sole su ciocche di 5 cm di lunghezza!

    • gliuppina
      Posted at 12:35h, 15 maggio Rispondi

      Uao! sarà molto figo il risultato, e le spese per i prodotti per capelli sono sempre buone spese (a meno di non prendere cantonate).
      Come protettivo per i capelli e per ammorbidirli te lo stra-consiglio anche su una chioma corta <3

  • Maria CherishCherries
    Posted at 14:51h, 15 maggio Rispondi

    Sto amando questa lozione anti-crespo! Io ho i capelli lisci, però mi ci trovo comunque, perché la uso come termo-protettore prima del phon, e poi se serve do anche un paio di spruzzate dopo, e mi lascia i capelli morbidi e ordinati anche per due giorni di fila, senza appesantirli! Di sicuro è entrata di diritto nella mia routine capelli, laddove nemmeno la tanto decantata Phyto 9 è riuscita a stupirmi in positivo!

    • gliuppina
      Posted at 15:42h, 15 maggio Rispondi

      Che bello! Sono felice che come termoprotettore funzioni anche sui capelli lisci. La phyto alla fine ha deluso pure me, come idratante non è abbastanza!

  • TheMorgana1985
    Posted at 15:38h, 15 maggio Rispondi

    Con tutte le magagne che posso trovare ai miei capelli, almeno il problema del crespo non ce l’ho ^_^

    • gliuppina
      Posted at 15:41h, 15 maggio Rispondi

      Ahwww, meno male ❤

  • Lisbeth
    Posted at 16:06h, 15 maggio Rispondi

    Anche io ho questa lozione e non mi fa impazzire, probabilmente il motivo è quello che dici tu: ho i capelli mossi e dovrei usare qualcosa di specifico (che ho già acquistato e sto testando). Non credo che la riacquisterò una volta terminata.

    • gliuppina
      Posted at 19:29h, 17 maggio Rispondi

      Ti capisco, quando l’ho usata lasciando i capelli naturali non mi ha aiutato a mantenere il boccolo e non ha tolto il crespo. È decisamente l’ideale per lisciarli!

  • hachikofu
    Posted at 17:31h, 15 maggio Rispondi

    L’ho comprato anch’io da poco e anche se non l’ho ancora provato, nutro grandissime speranze di combattere il capello crespo genetico (grazie papa’!XD). Per ora sinceramente, gli unici prodotti con cui mi sia trovata particolarmente bene sono delle silicon-bomb, quindi purtroppo non posso consigliarti nulla…grazie della review!

    • gliuppina
      Posted at 19:30h, 17 maggio Rispondi

      Ahahahaha! grazie a te per averla letta, fammi sapere poi se ti piace!

  • lenuccia
    Posted at 19:04h, 15 maggio Rispondi

    Ok, quando ho letto Salvini mi sono rotolata dalle risate! Io ho preso la coraggiosa (o incosciente?) decisione di fare crescere i miei capelli (modello Raperonzolo) mossi, crespi elettrici e grassi. Mi manca una spazzola degna di questo nome e la volontà di renderli decenti (io pigra!)… Penso che questo prodotto possa fare al caso mio. bacini

    • gliuppina
      Posted at 19:31h, 17 maggio Rispondi

      Con una chioma Raperonzolo Style mancherebbe la volontà anche a me, ti capisco 😀

  • Darkness
    Posted at 23:57h, 15 maggio Rispondi

    Aaaargh sappi che son rifinita sullo shop TEK io non ce la posso fareeeh ;A;
    Comunque sono sempre stata incuriosita da questo prodotto ma alla fine per le mie abitudini ho preferito prendere la Lozione ricci morbidi e ormai è amore <3

    • gliuppina
      Posted at 19:32h, 17 maggio Rispondi

      Ahahahhahaha non ti dissuaderò mai dal cadere in tentazione con TEK! (che ho detto? vabbe’, ci siamo capiti). La lozione ricci morbidi penso che la prenderò per l’estate, dopo il mare non mi sogno nemmeno di lisciare i capelli e vorrei provarla 🙂

  • Bridget Jones L'eleganza del RiccioBlog
    Posted at 00:16h, 16 maggio Rispondi

    AAA cercasi persona di buona volontà che mi aiuti a finire la schiuma schifida che uso al momento, per potermi dedicare a questa lozione. Oppure con la scusa che fra un po’ li asciugherò all’aria e mossi potrei buttarmi sulla ricci morbidi. Non so ma nel frattempo mi maledico per aver accumulato prodotti styling da poter partecipare ad Hair su Real Time 🙁 I miei capelli crespi te salutant.

    • gliuppina
      Posted at 19:34h, 17 maggio Rispondi

      Hair, che programma geniale 😀 io non accumulo prodotti per i capelli solo perché sono iper- abitudinaria e avendo trovato prodotti che mi piacciono mi sto frenando, altrimenti penso che sarei nella tua situazione. La chioma crespa che ho in testa ricambia il saluto!

  • fran
    Posted at 10:14h, 18 maggio Rispondi

    Nooo se davvero protegge da Salvini, vorrei che venisse spruzzata sul territorio nazionale con i Canadair! !! *-*
    Ora però mi hai incuriosita e appena scendo da questi aereo (e magari non davanti al.cliente) vado a cercare inci e caxxi vari del prodotto! ^-^
    Io sono un po’ meno taliban di te però!!! 😀
    Xx (rosa)

  • Silvia
    Posted at 16:39h, 18 maggio Rispondi

    Mannaggia. Giusto pochi giorni fa mi sono decisa ad acquistare il Phytodefrisant della Phyto, nonostante il prezzo non esattamente portafolio-friendly. A sapere dell’esistenza di questo spray magari avrei preferito lui, che mi sembra anche più pratico come utilizzo.
    Io ho i capelli fondamentalmente lisci, ma tendono a creare volume a muzzu gonfiandosi leggermente, e poi alle radici si sollevano facendo quell’orribile nuvoletta spettinata – se non avete presente di cosa parlo, beate voi!! 😀
    Ecco, mi serve qualcosa che tenga a bada questi problemucci, se Phyto non riesce nell’impresa proverò anche Biofficina Toscana.

    Ps… Salvini… ahahahah!! Ti adoro, ma l’immagine di lui disperso in molecole tutto intorno a me è inquietantissima!!

  • Marika
    Posted at 22:33h, 20 maggio Rispondi

    Come sempre qui al nord arriva il monsone… Il tuo parere mi è stato molto utile perché proprio oggi è arrivato il pacco della Bottega con proprio il prodotto che hai recensito!
    Spero di trovarmi d’accordo come sempre! Lo inauguro domani… Con tutta questa umidità ho dei capelli degni di Hagrid!
    Tanti baci stella…

    • gliuppina
      Posted at 23:58h, 20 maggio Rispondi

      Ahahah Hagrid! Paragone più che azzeccato anche per me! Spero davvero che ti piacerà, fammi sapere, ok? Un bacio grande!

  • Alis
    Posted at 12:26h, 03 giugno Rispondi

    Io ho i capelli lisci, a volte soffrono un po’ il crespo perchè sono decolorati!

    Per coerenza ho preso il prodotto per capelli ricci ehm… no scherzo, l’ho preso perchè a volte mi piace usare il ferro arricciacapelli e mi sembrava un buon prodotto da applicare senza usare schiume et varie. E in effetti mi piace!

    Prima o poi proverò anche lui!

  • Enrie Scielzo
    Posted at 15:43h, 06 giugno Rispondi

    Finora non c’è un prodotto di Biofficina Toscana che mi abbia deluso, sicuramente dopo questa review non esiterò a provare anche questo 🙂

    Enrie Scielzo, The Ladyboy
    http://www.enriescielzo.com

Post A Comment