Nabla: Dreamy Matte Liquid Lipstick – Swatch, comparazioni, faccioni

Nabla ha appena lanciato la sua linea di rossetti liquidi, i Dreamy Matte Liquid Lipstick e, inutile dirlo, la community beauty è andata in freak out istantaneamente. Io pure, è chiaro: ho inondato i social di selfie non richiesti e ho dolori ai muscoli da sollevamento reflex.

I rossetti liquidi sono uno dei miei prodotti preferiti: coprenti, opachi e spesso resistenti, mi fanno sentire a mio agio anche perché spesso nemmeno si sentono sulle labbra. Non confondiamoli con le tinte labbra (sottili, semitrasparenti, tingono le labbra: per capirci come Peony di Sephora), perché siamo su due generi ben diversi.

Nabla-liquid-lipstick1

Narcotic, Coco, Sweet Gravity, Stronger

Ho avuto la possibilità di provarne in anteprima ben 7 (in totale i colori sono 14), e questa volta vorrei approfittarne per mostrarveli prima della loro effettiva uscita (in programma per domani 9 maggio), per aiutarvi nella scelta o semplicemente per spaventare chiunque passi di qua con una carrellata di faccioni pallidi e mal truccati.

Nabla-liquid-lipstick2

Five O’Clock, Kernel, Grande Amore

Aggiornerò più avanti questo post con la review di ogni colore: al momento mi pare disonesto farne una perché ho avuto la possibilità di provarli poche volte, alcuni per pochissimo tempo (Narcotic, ehrm).

Per tutti i colori posso dire che la texture è – ovviamente – opaca, sottile e ben coprente. Non tutti si comportano allo stesso modo però, ed è una cosa che approfondirò più avanti con l’uso quotidiano. Al momento limitiamoci a blaterare di colori.

A tal proposito, vi ricordo che ho la pelle chiara con sottotono giallo Simpson: i colori su di me hanno una resa diversa rispetto a un altro tipo di pelle. Prendete tutto con le pinze, come sempre.

Coco

Coco è stato il primo Dreamy Matte Liquid Lipstick che ho voluto testare: è un color cioccolato fondente bilanciato benissimo, super coprente già dalla prima passata e molto sottile. Non si sente sulle labbra e mi ha stupito davvero tanto, vista la difficoltà che ho solitamente con questo genere di toni.

Se vi piacciono i colori scuri vi consiglio di farci un pensiero, ma non fate come me nella foto qui sotto e fate bene la base prima di applicarlo: coprite i rossori del viso e – per carità di Dio – non mettete il blush sul naso. Non ne parliamo, ecco.

Coco_nabla

In questa foto splatter l’ho paragonato a un altro rossetto liquido – Black Cherry di Sephora – che però è un bordeaux con poco marrone, e a un Diva Crime di Nabla, il colore Dilemma,  decisamente più viola.

Coco-comparazioni

Sweet Gravity

Non riesco a stufarmi di questo genere di nude: Sweet Gravity fa parte della famiglia di Bye Bye Birdie e Closer, due Diva Crime di Nabla, pur essendo diverso da entrambi. Nabla lo descrive come un marroncino rosato, per cui utilizziamo questa definizione. È quel tipo di colore che metto volentieri anche un po’ fuori dal bordo delle labbra perché le volumizza senza essere eccessivo, e lo adoVo.

Sweet-Gravity-Nabla

Qui sopra con luce artificiale sparata in faccia, il colore risulta più chiaro. 

Sweet-Gravity-Nabla3

Qui sopra con luce naturale diffusa e fotocamera diversa. Questa versione, nonostante tutto, rende molto l’idea di come mi sta questo colore di giorno.

L’ho paragonato a Lolita di Kat Von D e ai sopracitati Closer (uno dei miei rossetti preferiti) e Bye Bye Birdie. Anche qui foto splatter dalla dubbia utilità.

Sweet-Gravity-Swatches

Stronger

Dopo aver comprato (usato e amato) Embellishment di NYX non ho più paura dei toni grigiastri, e Stronger è la quintessenza del grigiastro. Appena messo sembra grigio, poi il colore si asciuga e si assesta su un malva tendente al marroncino chiaro. Non è facile da portare ma io, per il bene della scienza, l’ho indossato per andare a fare la spesa e per mangiare una giga arancina (battaglia persa dal rossetto, ovviamente).

Stronger_nabla

Anche se rientra nella categoria dei rossetti tamarri molto Instagram, mi piace tanto. Nella foto qui sopra ho fatto due passate più per esigenze fotografiche che altro: una basta e avanza (ma la reflex nota anche i minimi errori e bisognava porre rimedio).

Ho voluto paragonarlo a due toni che però non ci entrano una mazza fionda (ma l’ho scoperto solo dopo). Sono entrambi rossetti liquidi che amo e che su di me tirano fuori un po’ di grigio (non lo direste dagli swatch ma è così!).

Stronger-paragoni

Kernel

Colore stra-bello, un rosso-marrone plumbeo davvero originale (non ho la versione Diva Crime di Kernel, quindi è la prima volta che lo vedo). Ho avuto delle difficoltà nella stesura (il che si nota dalle foto), non so se per mia incapacità o altro, lo scopriremo col tempo.

Kernel_Nabla2

Kernel_Nabla

L’ho paragonato al bellissimo Beet It di Lime Crime e al meno bello Copenaghen di NYX, entrambi rossetti liquidi. Kernel è più cupo e coprente (anche se Beet It, sulle labbra, è ultra coprente).

Kernel-comparazioni

Five O’Clock

Sono la regina dei pregiudizi e prima ancora di provare Five O’Clock pensavo di odiarlo. Ho un’avversione particolare per i fucsia caldi, ma mi sono dovuta ricredere: è un colore a dir poco unico, tant’è che non l’ho potuto paragonare a nessuno. Non è nemmeno così caldo come credevo.

Five-O'Clock_Nabla

Riuscite a notare nella foto sopra il riflesso dorato? È impercettibile ma credo sia lui il fulcro di tutto: rende questo rossetto una piccola meraviglia.

Five-O'Clock_Nabla2

Purtroppo vi confesso che non sono contenta di questo swatch, credo che non renda l’idea del colore, però la luminosità dorata spunta fuori. 
Edit: ho aggiornato la foto con uno swatch decisamente migliore del precedente.

Ha resistito alla grande a una cena in cui ho mangiato circa 500 portate (ero nella giuria di un trofeo culinario tra amici) e bevuto settanta litri di birra, per cui penso valga la pena menzionarlo.

Grande Amore

Sappiate che pronuncio questo nome con accento americano, perché lo trovo abbastanza tamarro e mi ricorda – non so – le trattorie per turisti con le tovaglie a quadri, ma sorvoliamo. Siamo davanti a un rosso pesca rosatoanche lui un unicum nel mio armamentario: non ho nessun colore simile a cui paragonarlo.

Grande-Amore-Nabla

Lo trovo molto elegante, perfetto anche per il giorno. Un passepartout, ecco. Dal vivo era un pizzico più scuro e mi sarei fatta cinquecento selfie per strada con la luce delle sette di sera ma temevo di essere internata, per cui accontentiamoci delle luci artificiali.

Edit: dato che non ero affatto soddisfatta della foto qui sopra, ne ho fatta un’altra con la luce solare sparata in faccia. Come vedete il colore è più intenso, e anche più bello per quanto mi riguarda. Qui sotto l’ho messo in modo più “abbondante”, contornando bene le mie labbra (nella foto sopra lo avevo tenuto dentro i bordi).

Grande-Amore2

grande-amore-swatch

Narcotic

Per questo colore credo verrò sfottuta da qui all’eternità, ma per il bene della comunità dovevo provarlo anche se sono un po’ ridicola, per cui eccolo: Narcotic, blu di prussia (cioè un blu con del verde dentro)

La foto sembra fotoscioppata ma credo dipenda dalla luce della finestra e dai riflessi che vengono da fuori (alberelli verdi maledetti).

Narcotic_Nabla_def

Narcotic-per-IG

Ho dovuto rifare le foto con Narcotic indossato perché il giorno prima avevo osato un abbinamento con uno smokey viola. Ci credete che mi spaventavo ogni volta che guardavo le foto? Sembravo una cattiva Disney anni Ottanta.
Con una base coprente e un eyeliner, invece, trovo che sia accettabile (anche se io non sembro convinta).

Narcotic-swatch

Nonostante il colore non sia esattamente una passeggiata, ammetto che applicarlo non è così difficile come potrebbe sembrare. Per me servono un paio di passate e un pennellino per aggiustare i bordi, ma per il resto si stratifica tranquillamente.

Lo trovo più secco degli altri (forse per le due passate?) e dopo un po’ ho visto che tende a spaccarsi leggermente, cosa che si nota perché il colore fa subito contrasto con quello delle mie labbra.
Se siete appassionate del genere, comunque, penso valga la pena provarlo.

Vi lascio con la foto che avevo postato su Facebook, gli swatch volanti fatti con luce naturale.

Spero che il post possa essere almeno in parte utile, nonostante il mio faccione e le luci un po’ diverse. Fatemi sapere se prenderete qualcosa, io potrei cedere al fascino di Unspoken (rubino scuro!) anche se è evidente che non mi serve (o sì? forse sì).

Bacini rosa a voi.

swatches

Disclaimer: i prodotti oggetto di questo post mi sono stati inviati a scopo valutativo dall’azienda. Ho deciso io di scrivere questo post e non sono stata pagata per farlo: tutte le opinioni espresse e le espressioni facciali bizzarre sono mie.

24 Comments
  • Lady V
    Posted at 19:24h, 08 maggio Rispondi

    Io spero di vederli dal vivo perché ho le idee confusissime da tutti i post e video sull’argomento XD Ma soprattutto perché alcuni colori mi sembrano simili a robe che potrei avere e non ho visto comparate da nessuno finora, però mi piacerebbe provarne almeno uno.
    Sono violentemente attratta da Sweet gravity, una cosa assurda perché io in genere i nude non li guardo neanche per sbaglio. Inaudito! Ma sicuramente su di me sarà una chiavica XD
    A sentimento mi prenderei Rumors perché praticamente non ho rossetti liquidi rossi, ma mi pare un po’ caldino : /

    • gliuppina
      Posted at 18:51h, 09 maggio Rispondi

      Fai bene ad aspettare di vederli dal vivo perché nonostante l’impegno credo di non essere riuscita a rendere giustizia a tutti i colori. Alcuni cambiano troppo a seconda della luce e della pelle di chi li prova!
      Sweet Gravity è veramente bello, anche se è nude non annulla le labbra, anzi! Dagli una possibilità <3
      (io di rossetti liquidi rossi al contrario ne ho, quindi sono salva da Rumors! XD )

  • Beatrice
    Posted at 19:41h, 08 maggio Rispondi

    Lo sai che faccio fatica ad amare i rossetti liquidi, solo a guardarli addosso a qualcun altro mi si seccano le labbra e l’anima – è un riflesso condizionato praticamente. Ma non siamo qui a parlare di meh!
    Mi piace tantissimo come ti stanno sia Coco sia Stronger che sono forse quelli più difficili, ma riescono comunque a mettere in risalto il tuo bel faccione <3 Ero curiosissima di vederti anche con Narcotic e boh, ti sta bene pure quello tbh anche il tuo disagio nella foto è quasi palpabile XD
    Un minuto di silenzio per l'arancina. Awww <3

    • gliuppina
      Posted at 18:52h, 09 maggio Rispondi

      Grazie per non avermi insultata Bea <3 ti farò provare uno di questi colori a caso perché secondo me non seccano così tanto! DAIII.
      E ti offro anche un'arancina.

  • Silvia
    Posted at 19:50h, 08 maggio Rispondi

    E invece PLOT TWIST!
    Con Narcotic e gli occhi leggeri stai benissimissimo!!!!!! <3

    • gliuppina
      Posted at 18:53h, 09 maggio Rispondi

      Aw, grazie Silvia! 🙂 con lo smokey era indecente, vade retro!

  • Valeria
    Posted at 21:38h, 08 maggio Rispondi

    Sono stupendi! E ti stanno tutti molto bene, anche Narcotic! Io penso che cederò a Coco, Unspoken e Rumors <3 Five o' clock vorrei vederlo dal vivo invece prima di prenderlo :3

    • gliuppina
      Posted at 18:55h, 09 maggio Rispondi

      Grazie mille Valeria 🙂 Five O’Clock è davvero molto più bello di quanto pensassi!

  • Linda
    Posted at 21:42h, 08 maggio Rispondi

    A me piaci tantissimo con Stronger e Narcotic *-*
    Molto probabilmente cederò subito a Grande Amore ma me ne piacciono talmente tanti che non ci metterei la mano sul fuoco!

    • gliuppina
      Posted at 18:56h, 09 maggio Rispondi

      Grazie Linda! Stronger lo amo anche io, Narcotic solo in foto – confesso!

      Grande Amore merita molto <3

  • Blanhce
    Posted at 22:10h, 08 maggio Rispondi

    Ho interesse zero per i rossetti liquidi ma ho aperto il posto lo stesso, perché volevo vedere i FACCIONI! 😀 E oltre a essere sempre adorabile (gli occhionissimi che non hai, davvero), ti stanno bene tutti i colori…. Si, pure Narcotic! Che pure io avrei un certo disagio a indossarlo ma oggettivamente nella foto fa una porca figura! Contribuisce anche la maglia in pendant 😉
    Bacini dal lato oscuro!

    • gliuppina
      Posted at 18:59h, 09 maggio Rispondi

      Blanche <3 grazie per essere passata a sorbirti questa carrellata di narcisisti faccioni :*
      confermo il disagio con Narcotic, ma in foto fa la sua porca figura (e hai notato la maglia che io ho notato solo dopo aver esportato le foto sul pc 😀 )

      Bacini molteplici

  • Isabella
    Posted at 22:38h, 08 maggio Rispondi

    Mah, non so che pensare, sono una Oldies-but-Goldies (che è un modo carino e scemo per dire che sono un’attempata frequentatrice di blog dove si parla di rossetti che vorrei acquistare) che non ha troppa confidenza con questoo tipo di prodotto. Cioè, per la verità ne ho proprio poca poca. L’unica cosa simile (e qui credo che potrai essermi d’aiuto) è Grand Cru di Bourjois, che mi piace molto, ma non rientra nei miei super favoriti. Non come gli Envy di Lauder o gli Absolu Rouge di Lancome, che però non c’entrano nulla perchè sono in stick.
    Ribadisco la mia insofferenza per i colori stile “ripescata nel Tevere” (copyright Vanity Nerd), e se mai ne comprerò uno, prenderò un rosso classico o quasi. Per quanto quella sfumatura dorata di Five O’Clock (si vede nello swatch!) sia particolarmente attraente. Per finire, Coco ti sta benissimo!!

    • gliuppina
      Posted at 19:15h, 09 maggio Rispondi

      Grand Cru è bello ma lo trovo troppo secco e difficile da stendere, mentre prodotti come questi o quelli di Sephora e Kat Von D sono ben più piacevoli da mettere e portare (a mio parere, ovviamente!). Se vorrai provarne uno concordo, un rosso è quello che ci vuole. E non sei attempata, please!

  • Angie
    Posted at 00:35h, 09 maggio Rispondi

    Io penso che prenderò Grande Amore e Sweet Gravity per cominciare XD

    • gliuppina
      Posted at 19:16h, 09 maggio Rispondi

      Ottime scelte, Angie! Come tenuta e comfort le trovo tra le migliori!

  • Giusy
    Posted at 11:48h, 09 maggio Rispondi

    Narcotic è bellissimo, ma non penso che io lo utilizzerei XD
    Invece Coco è meraviglioso e sicuramente lo prenderò *-*

    • gliuppina
      Posted at 19:28h, 09 maggio Rispondi

      Esatto, nemmeno io penso di riuscire a portarlo fuori casa 😀

      Coco al contrario è super fico!

  • Lucia
    Posted at 16:52h, 09 maggio Rispondi

    COCO ti sta benissimo!

    • gliuppina
      Posted at 19:29h, 09 maggio Rispondi

      Grazie Lucia! 🙂

  • lise.charmel
    Posted at 17:38h, 09 maggio Rispondi

    stai benissimo con tutti, come fai?

    • gliuppina
      Posted at 19:29h, 09 maggio Rispondi

      Anni e anni di pratica per spararmi le pose 😀
      Grazie <3

  • Caterina Sosso
    Posted at 21:44h, 09 maggio Rispondi

    Sweet Gravity e Grande Amore ti stanno davvero benissimo!! Bellissima 🙂

    Caterina | http://www.caterinasosso.com

  • lenuccia
    Posted at 11:52h, 14 maggio Rispondi

    Kernel era il colore che avevo puntato: lo devo però provare perché varia moltissimo e su di me colori di quel tipo possono tirare fuori il marrone (orrore). Grande amore è il colore che ti dona di più, ma anche gli altri ti stanno bene (porti meravigliosamente anche i colori più difficili)!

Post A Comment