Natale 2017: idee regalo beauty, handmade e solidali

Se non avete approfittato del Black Friday per comprare uno stock di regali di Natale probabilmente l’incubo per voi si protrarrà fino al 24 dicembre compreso: vi sono vicina, perché per quanto possa aver speso tutti i miei averi per il prossimo nel weekend del 27 novembre, ancora ho dei regali da fare. E sì, li comprerò probabilmente sempre troppo tardi.

regali natale 2017

Ma veniamo al dunque: di post pieni di idee regalo è pieno il web, Vanity Fair ha cominciato a farci venire l’ansia a fine ottobre e io stessa ho scritto già un paio di articoli su Blog.it più di un mese fa (vado molto fiera di queste 5 idee regalo per uomini un po’ nerd).

Non intendo comunque rinunciare alla tradizione di questo post, per cui bando alle ciance: parleremo di prodotti beauty (quasi tutti in vendita da Sephora, mea culpa) e di chicche handmade o solidali.

Le foto di questo post sono quasi tutte BRUTTE. Me ne scuso, mi dolgo e mi pento, ma è andata così. Spero mi perdonerete.

Idee regalo beauty per Natale 2017: la collezione Winter  Wonderland di Sephora a tema volpine

Quest’anno il tema della collezione natalizia di Sephora è azzeccatissimo, le idee regalo proposte non sembrano affatto cheap (scrause) e io stessa ho preso un sapone mani glitterato e due accessori: uno specchietto con le orecchie (adorabile) e la lampada a forma di volpe il cui ricavato va in beneficenza. Avrei preso anche tutto il resto ma sono moderatamente povera.

regali natale idee beauty

Se dovete fare dei piccoli pensierini, in questa collezione Sephora troverete tante idee adorabili: dalla mascherina per dormire al set per mani idratate, dalla tazza volpina alla pinhata piena di prodotti, ce n’è per tutti i gusti. Ovviamente la volpe la fa da protagonista, per cui non poteva che essere un mega WIN per me.

regali natale idee beauty

Cura del corpo: idee regalo e cofanetti

Le foto di questo post le ho scattate durante il press day Sephora: sono bruttarelle anche per le condizioni di luce pessime.

Lanolips: prodotti per pelle e labbra secchissime

I prodotti Lanolips sono a base di lanolina e sono perfetti per chi durante l’inverno patisce gli effetti malefici del freddo. Alcuni prodotti si possono usare su tutto il corpo come trattamento di emergenza (gomiti, cuticole, mani, quello che volete). Io ho preso il balsamo labbra colorato Rhubarb con SPF 30 ed è favoloso, assomiglia a un lipgloss e nutre a fondo le mie labbra. Volevo regalarlo a tutte le mie cugine ma poi hanno richiesto espressamente altre cose.

regali natale idee beauty

Il packaging è delizioso: i prodotti sono contenuti in scatole rosa con logo blu, fanno davvero una bella figura con il loro tocco vintage.

Cofanetti corpo super profumati: Ayres e Rituals

I cofanetti per il corpo sono spesso sottovalutati: per me invece sono un regalo stupendo, perché creme corpo e bagnoschiuma non mi stufano mai. Inoltre avere l’occasione di provare tanti prodotti della stessa linea è sempre una bella cosa.

Parlando di cofanetti corpo, Ayres è un marchio nuovo su cui punterei: non costa molto ma ha profumazioni sublimi, fresche e ricche di oli essenziali. Pampas Sunrise (a base di lime, mandarino, bergamotto e altri agrumi) è la mia preferita, ma se la gioca anche con Patagonia, che dalla sua ha lavanda, gelsomino e altre meravigliosi profumi.

regali natale idee beauty

Nel cofanetto si trovano:

– Un burro per il corpo 208 ml
– Una crema per la mani 40 ml
– Una saponetta 28 g
– Una spatola in legno

Per 29,95 euro mi sembra un’ottima idea regalo!

Per una delle mie zie ho preso un set corpo Rituals perché, a parità di costo, il cofanetto ha una confezione più lussuosa. Questo è tutto incentrato sulla cura del corpo e comprende:

– 1 Docciaschiuma
– 1 Olio doccia
– 1 Scrub per il corpo
– 1 Crema per il corpo  

Esistono due taglie diverse, small e medium (29,95€), per budget diversi.

Rituals regali natale idee beauty

Un altro cofanetto che amo è quello di prodotti Alma K. Ne ho ricevuti due in regalo (non dall’azienda, parlo proprio di regali di amici) e amo ogni singolo prodotto. Lo trovate da Limoni / La Gardenia / Douglas (credo che queste tre catene si siano fuse, almeno a Palermo).

Idee regalo per chi è fissato con la cura dei capelli

Perché sì, ci sono persone come me in fissa per l’haircare. Non giudicateci male, fateci bei regali, piuttosto!

Sachajuan: prodotti per lo styling super fichi

Alle fissate con la cura dei capelli regalerei uno o più prodotti Sachajuan. Sono molto professionali e, come se non bastasse, hanno confezioni per me bellissime, molto eleganti. Di questo brand ho comprato dei bagnoschiuma super lussuosi da regalare a due cugini maschi e so che non desteranno orrore nel prossimo (o almeno spero). Per me, invece, ho preso la lacca per capelli ed è una vera bomba (metaforica, ma forse anche letterale, a seconda di come la usate).

SachaJuan regali natale idee beauty

Esistono linee diverse a seconda del tipo di capelli: lo spray Ocean Mist è già un prodotto cult ed è perfetto per chi ha i capelli mossi e li ama tenere così. Sbirciate un po’, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Piastre, ferri e phon: Elchim

Chi, come me, ha gli arti ormai fusi col phon e con la piastra, non potrà che apprezzare i prodotti Elchim: sono super potenti (e made in Italy), una vera chicca che farà felici le persone pazze per la piega che magari da anni desiderano strumenti più potenti. Io desidero e bramo la piastra Natures Touch, forse me la regalo per il compleanno.

Al momento potete usare il codice sconto VANITYNERD20 per avere il 20% su tutto il catalogo online (io non guadagno niente, eh!). Se poi volete fare un super affare, acquistando una piastra Natures Touch (179€) riceverete in omaggio un phon Elchim ROSA. Su questa promo non vale il codice sconto, ma se volete stupire qualcuno con un super regalo che cambierà per sempre la sua chioma è una soluzione super.

regali natale idee beauty

Giuro che Elchim non mi paga per essere menzionata, consiglio solo prodotti che conosco personalmente.

Trucco: set regalo per Natale 2017

I set regalo a base di prodotti make-up sono un’altra idea vincente se siete indecisi su quale prodotto regalare. Da Sephora ne trovate un sacco, così come in altre profumerie. Io ve ne segnalo alcuni altrimenti non finisco più.

Benefit: i kit sono un vero affare

Quelli di Benefit sono i kit più convenienti in assoluto: spesso al prezzo di uno o due prodotti ve ne portate a casa quattro, per di più con una confezione spaziale. Beauty and the Bay (sold out sul sito, non posso linkarvelo!), per esempio, è spettacolare e l’ho già messo sotto l’albero (non per me, purtroppo).

benefit regali natale idee beauty

Nars: mini mini kit Man Ray

Durante il famoso evento Sephora ho anche visto i set regalo di Nars (23€): sono molto piccini, ma se fossi una plurimilionaria (vabe’, non esageriamo) credo che li avrei comprati tutti, soprattutto perché quest’anno sono dedicati a Man Ray. Mica cavoli.

nars man ray regali natale idee beauty

I colori di questa foto farebbero cavare gli occhi anche al fantasma di Man Ray, purtroppo i press day sono luoghi del demonio in cui la luce non è pensata per le foto delle bloggerzzz.

Nabla Cosmetics: Dreamy Lip Kit

Il kit rossetto liquido + matita abbinata (18,90€) è un’idea nuova di Nabla, uno dei miei marchi preferiti. Io ho preso Closer e lo amo da morire. Ci sono vari colori e se non erro si tratta di kit in edizione limitata, da non farsi scappare! La confezione è adorabile.

dreamy-lip-kit-closer

Accessori beauty vari ed eventuali

Sono sempre dell’idea che i set di pennelli, i pennelli singoli e gli aggeggi ad essi correlati non siano mai abbastanza.

Sigma: Dry’n Shape Spa

Una torre per lavare i pennelli e asciugarli a testa in giù, l’unico vero modo per non rovinarli: Dry’n Shape Spa (29,90€) è un vero gadget per beauty addict e io ovviamente l’ho comprato durante il Black Friday. Esistono soluzioni più economiche dai cinesi? Certo che sì: ma Sigma è Sigma (ovvero un marchio ottimo di pennelli) e io non ho resistito. L’ho preso su Asos, per dovere di cronaca.

sigma

Come vedete esiste anche la versione più grande, per vere maniache dei pennelli, e costa ben 53€.

Stylpro, la lavatrice per pennelli

Sempre sulla scia di aggeggi per persone pazze segnalo anche Stylpro, un apparecchio per pulire e asciugare i pennelli (49,95€). Non sono molto convinta di questo prodotto, temo troppo per la salute dei miei amorevoli strumenti, ma si potrebbe provare: se me lo regalassero di certo lo userei. Quindi, se dovete fare un regalo a una persona con mille pennelli, pensateci.

Universo handmade: cose fatte a mano da persone talentuose

Quest’anno posso dire di aver comprato tante cose fatte a mano e di essere stata felicissima di averlo fatto. Un oggetto handmade ha un valore ancora più grande, lo sapete, e difficilmente deluderà le aspettative dei vostri amici.

Borse, pochette, ma anche gonne e accessori: Pretty in Mad

Erika – Pretty in Mad fa cose splendide. Io ho comprato due bustine da lei, una per la fotocamera, una per le penne e altre cose che mi porto sempre dietro per lavoro. Sono oggetti rifiniti nei minimi dettagli fatti con stoffe semplicemente bellissime (tipo questa con i rossetti). Inutile dirvi qual è l’ultima che ho comprato, vero?

pretty-in-mad

volpine everywhere!

Mumi Design: accessori in ceramica (anche per gattari)

Raffaella è la mente dietro Mumi Design: i suoi lavori in ceramica sono stupendi!  Per un’amica gattara troverete da lei spille e collane meravigliose. Gentilissima e precisa, le ho chiesto di creare un oggetto personalizzato per un regalo e ne sono rimasta felicissima. Per me ho comprato questa collana-volpe davvero adorabile. Date un’occhiata anche alle tazze e ai mumini, dei contenitori in ceramica adorabili!

mumi_design

Disappear: borse e zaini hipster strafichi (unisex!)

Gli zaini Disappear sono semplicemente fichissimi. Li fa a mano Pietro, palermitano come me, usando tele super resistenti e cuoio. Quello che ho io è comodo (porto dietro il pc ogni giorno e non mi pesa mai), ha uno stile molto versatile ed è super resistente: me l’ha regalato Andrea un paio di anni fa e diventa ogni anno più bello (sì, parlo dello zaino).

Guardate che fico quello della mia amica Pilli:

disappear

Se cercate un bel regalo per qualcuno a cui volete bene rivolgetevi a Pietro, non ve ne pentirete (io quest’anno ho regalato ad Andrea una borsa per il lavoro ed era molto felice).

disappear

Foto e cianotipie di Luca Savettiere

Conosco Luca da circa una vita ma ultimamente ci vediamo più spesso e mi sono ritrovata a “scroccargli” amorevolmente almeno una foto e una cianotipia (un antico processo di stampa casalingo molto suggestivo, sui toni del blu). Le sue foto sono bellissime: le guardi e ti senti trasportare in un’altra atmosfera. Mi piace da morire il suo modo di guardare la realtà e trovo che le sue foto siano davvero belle per fare un regalo pensato, non banale e di sicuro successo. (Luca non mi paga per scrivere queste sviolinate, giuro. Però seguitelo su Instagram per capire di cosa parlo).

luca_savettiere

Foto di Luca che fotografa una foto di Luca. Da notare la confezione fatta da Edizioni Precarie, un altro brand handmade che vi segnalo.

luca_cianotipia

La mia foto non rende giustizia alla bellezza di questa cianotipia, ma fidatevi di me.

Regalo solidale buono in modo assurdo: Cotti in Fragranza

Non credo di avere mai mangiato biscotti più buoni: i frollini Cotti in Fragranza sono prodotti all’interno del carcere Malaspina (il carcere minorile di Palermo) e sebbene l’economia carceraria per alcuni possa non suonare tanto fancy, questi frollini sono un’esplosione di felicità, voglia di riscatto e sapori buoni.

Anche le confezioni sono belle e rendono giustizia alla bontà di questi biscotti (prodotti con ingredienti bio o a KM zero: tutto rigorosamente made in Sicily).

Per Natale hanno lanciato una box trigusto agli agrumi di Sicilia stupenda, un pensiero che farà felice davvero chiunque. Sul sito, oltre l’e-shop, trovate anche la lista dei rivenditori (hanno superato i confini siculi e li trovate anche al Nord!). Però vi avverto: questi biscotti creano dipendenza.

cotti in fragranza regalo solidale

Conosco personalmente le persone che lavorano ogni giorno a questo progetto e già so che sotto l’albero metterò qualche pacchetto di Buonicuore (al mandarino di Ciaculli), Parrapicca (zenzero e limone di Sicilia) e Coccitacca (cioccolato di Modica e arancia). Date anche un occhio alla pagina Facebook!

cotti in fragranza regalo solidale

Le foto di Cotti in Fragranza sono di IRIDE work_in_pixel

Bene, cari amici, io concludo qui anche perché dubito che questo post sia anche solo vagamente leggibile: ho scritto un romanzo cavalleresco, più o meno. Vi ricordo che le idee regalo dell’anno scorso sono sempre valide (come l’adozione a distanza di un asinello!), quindi date pure un’occhiata lì!

Fatemi sapere a che punto siete con i doni e se questo post è stato vagamente utile (io lo spero!).

Un bacino roseo a voi.

Disclaimer: nessuna azienda citata mi ha chiesto di essere inserita in questo post. I link non sono affiliati. Non guadagno dalla vendita di nessuno di questi prodotti e nessuno mi ha pagato per scrivere questo lungo papiro (magari lo avessero fatto, aggiungo). 

3 Comments
  • Silvia
    Posted at 09:59h, 13 dicembre Rispondi

    Quante belle idee, grazie Elenina! :*
    Il Lanolips mi attira un sacco, le mie labbra in inverno muoiono di disidratazione. Ma pure d’estate! 🙁

    • gliuppina
      Posted at 10:41h, 13 dicembre Rispondi

      Grazie a te Silviù! ❤ te lo stra consiglio il lanolips, anche quello classico senza colori o altro: è una bomba simile alla famosa 8 hours cream ma senza il suo puzzo insopportabile

  • Francesca Cambuli
    Posted at 14:37h, 20 dicembre Rispondi

    Ma che bel post e che idee originali!!! Voglio fortissimamanete un mumino ma sbavo per i biscotti!! Merricrismas Gliuppina xx

Post A Comment