Urban Decay: Naked Basics | Recensione

Pochi acquisti cosmetici mi hanno profondamente soddisfatta come quello della Naked Basics. Probabilmente il mio grado di contentezza è proporzionale al fatto che fino a poco tempo prima di comprarla pensavo che fosse totalmente inutile per me, non amante degli ombretti opachi (men che meno nude).

Naked Basics

Poi altre bloggerZ più esperte di me mi hanno raccontato i pregi di questa palette, i suoi possibili utilizzi, e di lì a poco ero da Sephora con uno sconto del 20% con lo sguardo vacuo di chi è sotto un terribile incantesimo.

Niente da obiettare: è davvero una palette meravigliosa.
Ma vediamo insieme perché. (Alberto Angela esci da questo blog).

Naked Basics

La (quasi) Strabiliante Pigmentazione degli Ombretti

Nel mio torbido passato è sempre stato arduo trovare ombretti nudi e opachi che si vedessero sulle mie palpebre orrendamente marroni. Insieme agli ombretti di Nabla queste cialde Urban Decay hanno risolto la questione: si sfumano benissimo senza scomparire nel nulla. I toni più chiari (parlo in particolare di Foxy e W.O.S.) non sono intensi come quelli scuri, ma mi aiutano lo stesso nei giochi di luci & ombre (altro che Caravaggio, tiè). Swatcharli sul braccio è stato assai arduo, ma sugli occhi la situazione è decisamente migliore.

Swatch Naked Basics Sole

Swatch al sole. Di W.O.S. e Foxy ho fatto svariate passate perché sul braccio non si vedevano

La consistenza delle polveri poi è morbidissima, quasi cremosa, un’altra storia rispetto alle Naked 1 e 2, davvero. A tal proposito, una piccola nota: Foxy è presente anche nella Naked 2. Ebbene, io ero convinta fosse una cialda di plastica, tanto non scriveva. Con questa della Naked Basics non ho lo stesso problema, nonostante negli swatch sembra quasi non esserci (è giallognolo come me).

Swatch Naked Basics Ombra

Swatch all’ombra. La foto è mossa, me ne accorgo solo ora. UCCIDETEMI

Il Meraviglioso et Compatto Packaging

Altro motivo per amare questa palette è il packaging: si tratta di una minuuuuscola palette che nasconde un giga-specchio, utilissimo in viaggio ma anche a casa (chi sono io per giudicare i vostri specchi domestici) ma che comunque possiede delle cialde piuttosto grandi. Inoltre è davvero solida e resistente, un’ottima compagna di scorribande.

Qui potete vederla paragonata ad altre palette: è persino più piccola di una Sleek! La Naked 1 in confronto sembra Godzilla mentre la Liberty Six di Nabla si difende bene.

Naked vs. Palette

L’interessante versatilità della palette

Quando ho comprato questa piccola meraviglia l’ho fatto perché le bloggerZ di cui sopra (stiamo parlando di secoli fa ma ricordo distintamente le voci da Sirene Ammaliatrici di Kenderasia e Dotted Around) suggerivano di usarla non unicamente da sola per trucchi neutri, ma anche per sfumare tra loro gli ombretti colorati, per dare dimensione allo sguardo eccetera. È una cosa che spiega benissimo Soffice Lavanda nella sua review di questa palette qui qui qui qui.

Se sono in viaggio o di fretta ordunque la uso da sola, magari sfruttando al massimo la presenza di un ombretto satinato-shimmer, Venus, per me indispensabile perché senza un po’ di luminosità non mi vedo. Il resto lo fanno i due marroni, Naked 2 e Faint, sfumati nella piega dell’occhio per dare profondità. Mi sembra sempre di fare robe fighe pur utilizzando solo due o tre ombretti. Crave, il nero opaco, è ottimo per uno smokey eyes o per fare un riga sottile all’attaccatura delle ciglia, come fosse un eye-liner.

Naked Basics macro

Appena comprata, ancora intonsa e con un’aberrazione data dall’obiettivo della compatta

Quando invece ho ore da perdere al mio vaniti-teibol uso la Basics per creare le mie prime e zoppicanti sfumature tra i colori. Càpita ovviamente che io mi trasformi molto rapidamente in un panda rosso o in un procione spaziale (lui, ovviamente), ma in quel caso riesco anche a porre rimedio sfumando cazzuolate di colori chiari (o brandendo le salviette struccanti, è capitato).

Per quanto riguarda la durata non posso lamentarmi: io uso sempre il primer, ma se me lo dimentico o sono troppo di fretta loro durano comunque svariate ore senza problemi. Magari perdono intensità col passare del tempo, ecco, ma sfido io a rimanere freschi come roselline dopo ore e ore sulle mie palpebre mangia-ombretto (che schifo, censuratemi).

Naked Basics1

Ad ogni modo non riesco più a farne a meno. L’ho comprata prima che aumentassero il prezzo e con il 20% di sconto l’ho pagata circa 20 euro. Adesso ne costa 29, inserite i vostri insulti per Sephora qui: ________

Spero di non avervi tediato eccessivamente con questa inutile recensione, se ho dimenticato di dire qualcosa chiedetemi, correggetemi, mandatemi danaro in busta chiusa, fate un po’ voi. Ma prima ditemi: avete anche voi questa micro-palette? Vi fa antipatia? Avete dei dupesssss super cheap? Non comprendete la mia lingua ibrida e senza senso? Vi capisco. Bacini rosa a voi.

Disclaimer: questo prodotto è stato acquistato da me, blablabla nessuno mi ha chiesto di scriverci un post né – SPOILER!  – sono stata pagata per scriverlo.

97 Comments
  • Angela
    Posted at 19:59h, 21 maggio Rispondi

    mi piace tanto! Ce l’ho in wishlist da un po’ pur avendo colori simili… prima o poi la farò mia :3

    • gliuppina
      Posted at 21:12h, 21 maggio Rispondi

      Vedrai che poi la amerai tantissimo, impossibile pentirsene 😉

  • Pinnù
    Posted at 20:54h, 21 maggio Rispondi

    Ho ceduto dopo aver letto quanto fosse indispensabile da S., Takiko, Ale…. Insomma chi ero io per fare a meno di lei e non idolatrarla?

    • gliuppina
      Posted at 21:12h, 21 maggio Rispondi

      E hai fatto bene! <3 merita la nostra adorazione.

  • &
    Posted at 20:59h, 21 maggio Rispondi

    ma qualcuno potrebbe spiegare ad una gnorry come me da dove provengono questi fantomatici sconti del 20% da sephora? grazie

    • gliuppina
      Posted at 21:14h, 21 maggio Rispondi

      Provengono dal fatto di avere la carta sephora black, che si ottiene gratuitamente in negozio (in realtà prima si passa dalla carta white, ma dopo qualche acquisto ti mandano la black e da lì gli sconti!)

  • Cry - Makeup Victim
    Posted at 21:18h, 21 maggio Rispondi

    Io sto ancora resistendo ma se la decantate tutte! Sento che al prossimo sconto Sephora non le resisterò XD

    • gliuppina
      Posted at 21:48h, 21 maggio Rispondi

      È adorabile! Lasciati conquistare 😉

  • Roberta Novo
    Posted at 21:39h, 21 maggio Rispondi

    Amo questa recensione! È fatta super bene, i miei complimenti :3 mentre non amo questa palette! Gli ombretti chiari sarebbero invisibili su di me, e per usare tre ombretti su sei e pagarla 30 euro… No grazie, mmpf.

    • gliuppina
      Posted at 21:47h, 21 maggio Rispondi

      Grazie mille 🙂
      capisco bene il non-amore, a maggior ragione a questo prezzo (decisamente pazzo!)

  • Fransis
    Posted at 22:14h, 21 maggio Rispondi

    Io sono una di quelle che aveva trovato faigo quest’oggetto fin dall’inizio. Non che io sia chissà quale genio eh, solo che da amante degli opachi e avendo una particolare simpatia per il no make-up make up ovviamente mi era subito piaciuta. Se a questo punto ti sembra logico che io ne sia giustamente in possesso…beh ti deluderò perchè non ce l’ho! (ma sarebbe giusto l’avvessi ovvio!!) Sono perennemente senza soldi e il mio budget per il make up è limitatissimo..perciò mi limito ad avere le mie poche cose, cerco di sfruttarle con fantasia e ne sogno altre millemila leggendo i blog:)
    Vedendo così le foto mi sorge il dubbio, Foxy potrebbe assomigliare alla cialda butterfly di neve?

    • gliuppina
      Posted at 12:18h, 22 maggio Rispondi

      Uh, non conosco la cialda di Neve ma conoscendo la qualità di quelle polveri secondo me scrive anche di più, chi lo sa 😀 comunque fai bene a non sperperare danaro in trucchi, io decisamente non dovrei ma sono un po’ viziata, lo ammetto. Sob.

  • Federica | LFR
    Posted at 22:54h, 21 maggio Rispondi

    Diciamo che all’inizio non l’ho cagata di striscio e che non avevo proprio intenzione di prenderla. Diciamo che sì, mi ispirava, ma avendo già la Naked2 mi dicevo.. “ma a che mi serve?”.
    Diciamo che a prezzo pieno col gran ca’ che l’avrei acquistata.

    In ultimo, diciamo che entrata da House of Fraser due mesi fa e con uno sconto alla mano causa festa della mamma in arrivo + delusione per non aver trovato da nessuna parte altro che il tester del Train Bleu di NARS mi sono fatta il regalo.

    Parliamone: quanto è comoda? Quanto è PRATICA? Quando sto fuori casa prendo lei e tanti saluti.
    Poi vabbe’, il fatto che sia minuscola mi fa solo venire voglia di sbaciucchiarla e sussurrarle “MA QUANTO SEI CARINA, BELLA DE ZIA??”. *svolazza*

    • gliuppina
      Posted at 12:20h, 22 maggio Rispondi

      Ahahahaahha, anche a me ispira bacini e cose di questo tipo, è fin troppo adorabile!

      Forse nemmeno io l’avrei presa a prezzo pieno, però devo dire che anche pagandola di più non me ne sarei mai pentita <3 *occhi a cuore perpetui*

  • Stefania Nude Powder
    Posted at 23:12h, 21 maggio Rispondi

    Quoto tutto quello che hai scritto XD Io l’ho presa appena uscita senza nemmeno vederla, anzi, ho mandato in missione madreH commissionandole l’acquisto! Mai scelta migliore fu fatta! E’ ottima in tutti i sensi come dici tu, sia da sola che in combo con gli altri ombretti, specialmente con le altre 3 Naked 😉 Hurray hurray per la palettina delle meraviglie ♥

    • gliuppina
      Posted at 12:20h, 22 maggio Rispondi

      Ahahah, ottimo acquisto senza dubbio 😀 certo, se le altre Naked avessero degli opachi all’altezza della Basics non sarebbe male, snort!

  • Irene
    Posted at 23:25h, 21 maggio Rispondi

    Celo! 🙂

    Ma solo a me crave sembra un marrone scurissimo e non un nero?

    Non commento mai, ne approfitto per ringraziarti della compagnia e dei consigli! 🙂

    • gliuppina
      Posted at 12:22h, 22 maggio Rispondi

      Grazie Irene!

      Devo dire che ho avuto la stessa impressione su Crave facendo gli swatch, ma poi ho detto “noo, noo, dev’essere per forza nero” 😀 per sicurezza l’ho paragonato a quello di Nabla e sembrerebbe proprio nero. Ma in ogni caso non importa, quello che fa lo fa bene 😉

      • Irene
        Posted at 17:43h, 22 maggio Rispondi

        Nostra signora Temptalia s’è salvata dicendo che è un dark black con brown undertones… Giààà! 🙂

        • gliuppina
          Posted at 18:18h, 22 maggio Rispondi

          Ci avevi visto bene, mi fido di Tempty XD

  • Diletta (@Mementomihi)
    Posted at 00:06h, 22 maggio Rispondi

    Pì, io ancora non mi son decisa e tu mi tenti! Solo che dio del cielo, ora costa un botto.
    Ottima scelta di procione carissima.

    • gliuppina
      Posted at 12:22h, 22 maggio Rispondi

      Quel procione – con quella voce – mi ruberà per forza il Quore con la Q.
      Ora costicchia, è vero diamine, ma forse sui siti UK costa un po’ meno, dovrei farmi un giro e vedere :3

  • Beltranmakeup
    Posted at 01:16h, 22 maggio Rispondi

    Una mia amica l’ha comprata. Da quando l’ha fatto mi ripete che devo farlo anche io. Io cerco di resistere e poi mi ritrovo queste review, ma come posso resistere?

    Il punto è che per io AMO i colori opachi, li amo alla follia e senza di loro non vivo.

    Sapere che questi della Naked Basic sono anche di buona qualità mi manda in crisi.

    DIAMINE!

    • gliuppina
      Posted at 12:25h, 22 maggio Rispondi

      Diamine sì! è la stessa cosa che ho detto quando ho parlato con le mie amiche che mi hanno indotto all’acquisto 😀
      con uno sconto vale assolutamente la pena. Non dico altro. *sparisce nelle tenebre*

      • Beltranmakeup
        Posted at 13:42h, 22 maggio Rispondi

        Stanotte ho mandato un messaggio alla mia amica e le ho detto: “al primo sconto di Sephora me la compro” XD A breve sarà pure il mio compleanno, direi che un autoregalo ci sta bene!

  • Federica didica
    Posted at 08:18h, 22 maggio Rispondi

    A me tentava e tenta ancora parecchio…ma avendo la Africa di Paola p che spesso uso per lo stesso scopo ho lasciato perdere…anche se ogni volta che passo da sephora la guardo con gli occhi a cuoricino…

  • gloriaredlips
    Posted at 10:23h, 22 maggio Rispondi

    Io la aaamo <3 è l' unica palette che posto in viaggio e la uso sempre!considerando che sugli occhi uso quasi esclusivamente colori neutri, è perfetta;)

    • gliuppina
      Posted at 12:26h, 22 maggio Rispondi

      È l’ideale in quel caso, sì! io se voglio strafare mi porto un ombretto in stick di Kiko, non mi serve altro 🙂

      • gloriaredlips
        Posted at 12:30h, 22 maggio Rispondi

        Ti vorrei chiedere un consiglio sulle Naked classiche invece! Volevo sapere quali hai provato e quale vale la pena acquistare tra tutte e tre secondo il tuo parere…Ho intenzione di prenderne una prossimamente, ma visto il prezzo vorrei essere sicura di poterla utilizzare spesso e di riuscire a sfruttare almeno la maggior parte dei colori!:)

        • gliuppina
          Posted at 12:33h, 22 maggio Rispondi

          Qui ho scritto un post un po’ inutile sull’argomento http://vanitynerd.com/2013/12/12/yawn-due-ciarle-sulle-naked-di-urban-decay/ 🙂 ma ti faccio un riassunto: ho provato la 1 e la 2, la 2 l’ho venduta da poco per beneficenza perché non la usavo mai… la 1 invece rimane la mia preferita, ha dei colori che si intonano meglio col mio incarnato giallognolo 🙂 però è molto soggettivo, c’è chi adora la 2 e chi stravede per la 3!
          Io sono del partito 1, decisamente 🙂

          • gloriaredlips
            Posted at 12:57h, 22 maggio Rispondi

            La 3 non mi piace per nulla, troppo rosata e sul mio sottotono giallino quei colori proprio non stanno bene :/ grazie del consiglio!!!:)

  • cruezadema
    Posted at 10:28h, 22 maggio Rispondi

    SMETTETELA.

    disse la ragazza che NON si fa influenzare da nessuno,la ragazza che sa quando ha realmente bisogno di qualcosa oppure no,la ragazza che..ok,basta,la smetto.

    cretinate a parte è davvero una palettina adorabile,quasi quasi la regalo a maTre che ha bisogno di qualche ombretto neutro/da sfumatura..

    saluta Alberto Angela da parte mia..

    • gliuppina
      Posted at 12:27h, 22 maggio Rispondi

      Alberto dice “ciao”! e dice anche che dovresti proprio prenderla per tua maTre, e poi magari dare una pucciata, e poi magari RUBARLA scappando via velocissima.

  • missisnicole
    Posted at 11:06h, 22 maggio Rispondi

    Ma che spudorati! Hanno aumentato il prezzo? L’ho comprata quando ancora costava 24 o 25 ed avevo pure il 20% di sconto ma li vale tutti, è la mia unica pelette che ha veramente i solchi perchè, alla fine, ho sempre bisogno di mettere quel tocco vellutato al makeup e lei soddisfa i perfettamente le mie necessità. Finita questa la ricomprerò, anche a costo maggiorato, sigh.
    Foto bellissime 😀

    • gliuppina
      Posted at 12:28h, 22 maggio Rispondi

      Grazie 🙂

      Sì, hanno aumentato di un bel po’ il prezzo questi mascalzoni, però anche adesso li vale quei soldi <3 _ <3 Certo, fa un po' rabbia – sgrunt.

  • Foffy
    Posted at 11:09h, 22 maggio Rispondi

    Ecco un’ulteriore review della Basics che me la fa desiderare accidenti! ç_ç

    • gliuppina
      Posted at 12:29h, 22 maggio Rispondi

      Ops! non è colpa mia, anche io sono stata raggirata! ecco 😀

  • Country Rose
    Posted at 11:09h, 22 maggio Rispondi

    Prima o poi la acquisterò. Maledetta Sephora che ha aumentato i prezzi!!

    • gliuppina
      Posted at 12:29h, 22 maggio Rispondi

      Maledetta sì, non ci voleva proprio 🙁

  • shoppingandreviews
    Posted at 12:15h, 22 maggio Rispondi

    io sono riuscita a prenderla ancora con il vecchio prezzo e con un provvidenziale 20% 😀 pensare che l’ho considerata inutile per così tanto tempo, da quando l’ho presa non riesco a farne a meno!

    • gliuppina
      Posted at 12:30h, 22 maggio Rispondi

      Abbiamo fatto in tempo Dani, meno male! 😀
      comunque è stata un’epidemia, ma abbiamo fatto benissimo a cedere <3
      *si pavoneggia*

  • Missblackfish
    Posted at 12:31h, 22 maggio Rispondi

    dovrebbe esser la musichetta dei Puffi che saltellano e dicono e mai sono stata tanto grata alla mia amica che sul volo Milano-Cagliari ha deciso di farmi un regalo…Quindi chiunque prenda un aereo ryanair si ricordi che sono scontate. Ps prima o poi mi devo dedicare e fare un post pure io che se no che BBlogger sarei (pessima) ehehhe…

    • gliuppina
      Posted at 12:39h, 22 maggio Rispondi

      Vero, ottimai idea quella di Ryanair! 😀
      aspetto il post, è una tappa obbligata per noi BBBBlogger di successo (giàààà) 😀

  • Appunti di Vanità
    Posted at 12:43h, 22 maggio Rispondi

    Io sto resistendo da tanto ( troppo) tempo. Ho la” Au Naturel” della Sleek che (dopo un po’ di autoconvincimento per non cedere) ha rimpiazzato tutte le Naked del mondo… mi son detta che con quella sono a posto e non mi servono altre palette con questi colori nude, però questa così piccola e carina mi attira troppo. Non so per quanto altro terrò le mani giù dal portafogli!

    • gliuppina
      Posted at 17:59h, 22 maggio Rispondi

      Dipende da quanto usi questo genere di colori, alla fine io non avevo nemmeno un corrispettivo della Au Naturel 🙂 Certo, la Naked vince anche solo per il packaging ma perde per il prezzo!
      sono dilemmi!

  • Ery
    Posted at 14:17h, 22 maggio Rispondi

    Mi ispira parecchio, tra le naked è l’unica che prima o poi potrei decidere di comprare, anche se ho tutti gli opachi nabla più il bianco satinato e il “dupe + 6” della make up revolution, (cerca pateticamente di autoconvincersi dell’inutilità di questo ulteriore acquisto). XD

    • gliuppina
      Posted at 18:02h, 22 maggio Rispondi

      Uh gli opachi di Nabla! *__* quelli sì che per me sostituiscono un po’ questa. E col fatto che le loro palette sono personalizzabili è anche comodo per i viaggi, per infilare qualche colore se necessario. Ecco, come sempre quando si parla di Nabla non mi fermo più XD

  • clairebeautyblog
    Posted at 16:28h, 22 maggio Rispondi

    Io invece mi sono proprio pentita di averla comprata! nn la uso mai!
    Quasi quasi…la rivendo!

    • gliuppina
      Posted at 18:04h, 22 maggio Rispondi

      Argh! Mi dispiace!
      Ti conviene decisamente rivenderla, le Naked hanno un ottimo mercato 😉

  • Spendi&Spandi
    Posted at 17:13h, 22 maggio Rispondi

    Ovviamente CELO!!!
    Vuoi mai che esca una palette sui toni del marrone e questa non transiti da casa mia! XD

    Comunque: 29?!?!?!? o.O o.O
    Quando l’ho comprata io costava 25€ a prezzo pieno, alla faccia dell’aumento!

    • gliuppina
      Posted at 18:05h, 22 maggio Rispondi

      Esatto, cose da pazzi! anche io l’ho presa quando costava 25 ed era assolutamente un affare (con lo sconto, poi!).
      Comunque se ha fatto capitolare me, che non sono fan dei marroni, figuriamoci chi lo è 😀 ahahahah

  • Bridget Jones L'eleganza del riccio
    Posted at 17:17h, 22 maggio Rispondi

    ti dico solo che io ho istruito mio fratello ben benino e me la sono fatta comprare dal Sephora che lui ha vicino casa nella città in cui studia (ed io invece a 90 km!this is karma!)..Nonostante i colori mi sembrino un po’ polverosi rispetto a quanto tutti dicano, mi toccherà fare un post di lodi non solo alla palette che uso ormai praticamente sempre ma anche al fratello!XD

    • gliuppina
      Posted at 18:14h, 22 maggio Rispondi

      È vero, ho dimenticato di scriverlo perché fondamentalmente è una cosa che non mi dà fastidio quando mi trucco. Càpita che rimanga della polvere residua sulla palette però non ho mai problemi di fall-out sugli occhi 🙂 buh, misteri!
      comunque il fratello merita grandi lodi, altroché!

  • Giu | IlblogdiGiu
    Posted at 17:19h, 22 maggio Rispondi

    Per le mie necessità, se avesse avuto un paio di colori shimmer anzichè uno solo e molto freddo, sarebbe stata LA palette. Ma il problema è mio: citando SofficeLavanda, probabilmente questa è davvero l’unica vera Naked palette (UD) esistente !

    Posseggo la versione china-fake (si può dire? u_ù) e la differenza si nota parecchio, sulla scrivenza ma soprattutto sulla durata: non ho poi preso l’originale solo perchè la mastodontica Naked 2 è entrata nel mio cuor <3 e tanto mi basta.

    Quoto Fede (LFR) su una cosa che pensavo fosse una mia personale devianza: è così piccina e compatta che passeresti le ore solo ad accarezzarla e dirgli 'beeella ammamma !' *-*

    • gliuppina
      Posted at 18:16h, 22 maggio Rispondi

      Guarda, in realtà ti capisco bene. Un altro colore shimmer al posto di uno dei due chiari (Foxy per esempio) sarebbe stato il top per me, ma forse non sarebbe stata la vera Naked 😀 sono drogata di ombretti satinati e shimmer e credo che l’unica via per avere LA palette sia farsela da sole, sigh.

      Detto ciò condivido anche io l’amore per la palettina e il volerla accarezzare e sbaciucchiare a più non posso XD

      • Giu | IlblogdiGiu
        Posted at 21:53h, 22 maggio Rispondi

        Esatto ! Purtroppo credo che la presenza di Foxy e W.O.S. insieme sia proprio il difetto/pregio fondamentale di questa palette. In questo caso o decidi che va bene armarsi di ombretto di scorta, oppure desisti. L’ago della mia bilancia sta spostandosi sempre di più sul ‘mi serve’, quindi finitela con questi post prima che sia troppo tardi u_ù

        :*

        • gliuppina
          Posted at 23:42h, 22 maggio Rispondi

          uhuhuuhuhu, basta, non dico più niente 😉

  • Beatrice
    Posted at 17:21h, 22 maggio Rispondi

    L’ho sempre snobbata, poverina; poi Fede me l’ha prestata per un ritocco prima di uscire a cena e me ne sono innamorata *sparge cuori* Per il momento tengo duro, perchè l’acquisto della ventordicesima palette di nudes sarebbe a dir poco imbarazzante, però so già che prima o poi mi toccherà pagare pegno. E’ troppo ‘me’ per rimanere a lungo su uno scaffale 😉

    • gliuppina
      Posted at 18:17h, 22 maggio Rispondi

      Infatti sono stupita del fatto che tu non l’abbia! Come può accadere tutto ciò? Secondo me starebbe benissimo nella tua pochette dei ritocchi da Mary Poppins. Pensaci. Pensaci bene! <3

  • gattolilli
    Posted at 17:40h, 22 maggio Rispondi

    Ahahag! Mi fai morire! Ora grazie a te la voglio pure io :/ sei n’amica

  • Serena - Specchio delle mie brame
    Posted at 18:41h, 22 maggio Rispondi

    appena uscita mi sono detta “ma che è ‘sta palette??”, “è inutile” e cose del genere… poi ovviamente più la vedo più ne capisco l’utilità e il potenziale… no, non ci sono arrivata da sola a capirlo ma grazie (o per colpa di?? XD ) a tutte le review stupende, compresa questa, che leggo in giro… io comunque resisto stoicamente… per ora sto utilizzando gli ombretti nude dell’ultima fila della vice 2… quando e se finiranno si vedrà… 😉

    • gliuppina
      Posted at 18:54h, 22 maggio Rispondi

      😀 ahahah!
      a proposito, com’è questa palette? Penso basti e avanzi per sostituire la Basics! ;D

  • Giulia Capone (@giu_capone)
    Posted at 20:56h, 22 maggio Rispondi

    Niente vabbè hai deciso che gli ultimi eur(i) rimasti nella carta regalo Sephora me li devi far spendere comprando questa palette piccina picciò! Ho resistito fino adesso facendo la brava, neanche la Naked 2 e 3 (il ritorno del rosa) mi avevano fatto cedere ma questa quasi quasi… Praticamente sono tutti i colori che uso ogni santo giorno! grazie eh! 🙂

    • gliuppina
      Posted at 23:42h, 22 maggio Rispondi

      Se li usi ogni giorno sarà un acquisto ottimo e non te ne pentirai! 🙂 almeno spero 😀

  • irinavonp
    Posted at 12:06h, 23 maggio Rispondi

    OMG Hai appena bandito Piero Angela! xD Io ho questa palettina dallo scorso ottobre e penso sia la prima vera palette che consumo regolarmente, presto avrò le cialde bucate 🙂

    • gliuppina
      Posted at 13:25h, 23 maggio Rispondi

      Ho bandito il giovine Alberto, Piero non lo toccherei mai! XDD
      Penso lo stesso, non riesco mai a bucare nessuna cialda ma forse questa è la volta buona 😀

  • Simona FollYourPassion
    Posted at 12:17h, 23 maggio Rispondi

    Per me è la palette universale, la perfezione, l’unica for ever… si è capito che mi piace? 😉
    Me la sono presa su un volo Rayanair a 21€, in preda alla disperazione post trauma di allontanamento da Fidanzato e non ho più smesso di usarla.
    Per i trucchi veloci faccio lo stesso identico procedimento tuo. Addirittura io uso Naked2 e Faint insieme per le soracciglia, messi con un pennellino angolato.
    Insomma Ci Piace!!
    S.

    • gliuppina
      Posted at 13:26h, 23 maggio Rispondi

      Uh hai ragione, per le sopracciglia la uso ogni tanto anche io (in viaggio soprattutto) ed è fenomenale. Mi sono dimenticata di scriverlo ma è la cosa che me la fa amare ancor di più!
      <3
      ottimo l'acquisto in volo, hai fatto benissimo 😀

  • Sara Bovo
    Posted at 15:43h, 23 maggio Rispondi

    Ok, allora, io lo so che lo dico sempre, MA MI FAI DAVVERO TROPPO RIDERE! E non è che voglio intendere che sei un pagliaccio. NO! Tu sei FANTASTICA! Rido e sputacchio sempre saliva sulla tastiera e sullo schermo del pc quando ti leggo. Adoro il tuo blog, è uno dei miei preferiti, non smetterò mai di dire queste cose :°

  • Edel Jungfrau
    Posted at 16:23h, 23 maggio Rispondi

    Mi è piaciuta sin dall’inzinio questa palettina, ma ancora non l’ho presa per svariati motivi:
    1. La elegantissimi di Neve mi soddisfa oltre ogni modo da anni.
    2. Il prezzo, ora, è proibitivo.
    3. perché son cretina e non approfitto degli sconti quando ci sono.
    4. Cambierei Faint con un altro marrone. Forse più freddo o una via di mezzo tra freddo e caldo. Così nun me piace tanto.
    Però è figa. La porterei ovunque *_*

    • gliuppina
      Posted at 18:42h, 26 maggio Rispondi

      Uh, a me Faint piace *abbraccia Faint, povero Faint* 😀
      a parte ciò l’elegantissimi rimane un oscuro desiderio, un giorno dovrò provarla e forse entrerò nel tunnel, chi lo sa!

  • Piper C
    Posted at 19:14h, 23 maggio Rispondi

    Io mi domando se i matte di nabla possano fare una simil naked. Penso a antique white, fossil, camelot e nocturnelle, secondo me potrebbero svolgere lo stesso lavoro. Poi oh, io parlo solo per supposizioni: ho solo ED esclusivamente fossil, ma già lui da solo mi ha cambiato la vita <3 (lol)

    • gliuppina
      Posted at 18:44h, 26 maggio Rispondi

      Secondo me sì, per me Camelot è troppo caldo ma la sostanza non cambia: gli opachi di Nabla sono fantastici!

  • Mimi
    Posted at 09:10h, 24 maggio Rispondi

    La mia basics puzza! Di sostanza chimica-medicinale, e anche in maniera molto forte! Però la uso lo stesso, forse morirò. Comunque i chiari della naked 1 sono molto più morbidi e fighi, come sempre è una questione soggettiva (o me ne hai regalato un esemplare fallato, vedi tu).
    Your Sis

    • gliuppina
      Posted at 18:44h, 26 maggio Rispondi

      Anche la mia puzza, non sono l’unica a dirlo peraltro, chissà come mai!
      Dipende dai chiari che intendi, quelli shimmer sì, ma gli opachi no (almeno i miei) <3

      • mimi
        Posted at 10:27h, 30 maggio Rispondi

        sì infatti io uso quasi solo i chiari shimmer!

  • Camélie MakeUp
    Posted at 12:23h, 24 maggio Rispondi

    Ehhhh io l’ho sempre snobbata, però è carina davvero eh… Perché tu hai sempre il potere di convinvermi?! PERCHE’????
    <3

  • arkitalker
    Posted at 15:02h, 24 maggio Rispondi

    bella! ottima da usare ogni giorno e poi anche gli ingredienti non sono male, ho scritto un post a riguardo, lo lascio in caso ti interessasse 🙂

    http://spignattoereview.blogspot.it/2013/09/urban-decay-naked-basic.html

  • makemeup1985
    Posted at 14:10h, 26 maggio Rispondi

    All’inizio ero piuttosto scettica ma col tempo è arrivata a piacermi tantissimo. Ho anche io in cantiere una recensione su questa piccola palettina

    • gliuppina
      Posted at 18:46h, 26 maggio Rispondi

      Alla fine convince tutte 🙂 aspetto la recensione!

  • dramanmakeup
    Posted at 12:05h, 27 maggio Rispondi

    Ultimamente sono una persona orribile che non commenta ma ti leggo sempre giuro T____T
    Sono davvero d’accordo con ogni parola, questa palette è fondamentale. Oltre ad essere adorabile, ovviamente <3

    • gliuppina
      Posted at 12:13h, 27 maggio Rispondi

      Io sono campionessa di lettura-senza-commenti, non riuscirai a battermi! <3 (e soprattutto non me la prenderei mai, ti pare?)
      pciù pciù
      ho dimenticato di citarti tra le sirene ammaliatrici peraltro, mea culpa!

  • chatnoir3
    Posted at 23:24h, 27 maggio Rispondi

    Io questa palette non me l’ero mai filata particolarmente, ma a giudicare dalla tua recensione sembra veramente utile e comoda! E visto che ho 15 euro di sconto rimanenti di una gift card potrei sfruttarli… e poi non ho mai nemmeno provato per sbaglio una delle Naked… e degli ombretti opachi mi servirebbero proprio…

    Okay, penso sarà il mio prossimo acquisto.

    • gliuppina
      Posted at 23:32h, 27 maggio Rispondi

      Ti consiglio di guardarla per bene in negozio e decidere, a me piace molto e sono convinta che sia molto utile, con 15 euro di sconto poi ancor di più 🙂 fammi sapere!

  • Alice's Beauty Madness
    Posted at 15:30h, 28 maggio Rispondi

    sono sempre stata un po’ indecisa perche’ alla fine i colori chiari son troppo chiari, il nero non lo uso e pagherei 30soldi per 2 colori? hmmmm
    magari qualche regalo di natale :p

    bel post! sono arrivata qui dal blog di Fran di Being Cute is not a crime e mi sa che resto per un po’ a fare un giro 🙂
    alice

  • Alis
    Posted at 15:54h, 31 maggio Rispondi

    Ce l’ho anche io ed è una palette che uso tantissimo… ma VENTINOVE???? DAVVERO?

    • gliuppina
      Posted at 19:11h, 31 maggio Rispondi

      Non vorrei aver detto una cavolata ma sapevo di sì! o ventisette..aiuto! dovrei andare a controllare 😉

  • Ilaria80
    Posted at 15:59h, 16 luglio Rispondi

    L’ho presa costretta da S. e ora non posso più farne a meno: è troppo figa! Sia la palette sia S.

Post A Comment