NARS – Satin Lip Pencil in Lodhi & Luxembourg

Quando NARS è arrivata a Milano ho pensato che le mie finanze si sarebbero presto piegate alla mia sfrenata voglia di acquistare cosmetici nuovi e lussuosi. In realtà le prime visite da Sephora hanno portato a una prova selvaggia di molti prodotti sulle mani senza però alcun acquisto, complici i prezzi pazzi che in Italia lievitano ancor di più.

Ma un bel giorno ho fatto un salto all’espositore e ho deciso di provare qualcosa che ancora non avevo ben considerato: le Satin Lip Pencil, dei rossetti-matitoni (da temperare, non automatici!) dal finish satinato (ma va’?).

BOM.

Per prima ho provato Lodhi: un colore assurdo, specie sotto le luci del negozio. Una specie di corallo – pesca però acceso, difficile da descrivere. Una di quelle cose che mi attrae e repelle al contempo, abbastanza irresistibile. Ho continuato a swatchare altri colori alla ricerca di una tonalità per me insolita, o di cui non avessi doppioni. E lì arriva Luxembourg: un rosso magenta, un po’ più rosa che blu (dai, mi sto sforzando da morire, abbiate pietà) che mi ha fatto letteralmente venire la tachicardia.

Lip pencil NARS

La mia reflex ha una resa dei colori che fa pietà, o forse sono io l’incapace. Insomma, vi chiedo perdono.

Approfittando dell’Happy Hour in corso da Sephora (20% su tutto, oh yeah) ho preso entrambe le matite per venti euro l’una, scappando poi furtivamente alla Lucius Malfoy per sfuggire alla mia coscienza. (Sì, cliccate sul link perché avevo esattamente quella faccia).

Pochi indugi: amo questi matitoni. Hanno entrambi un colore pieno e intenso, una consistenza morbida e idratante e – cosa fondamentale – durano a lungo. Il finish è satinato: luminoso ma non lucido,  senza brillantini o perlescenze (dubito dell’esistenza di questa parola tamarra, ma era per rendere l’idea).
Le Satin Lip Pencil sono anche abbastanza facili da applicare, ma io forse ho il vantaggio di avere le labbra piuttosto piene, mentre su forme più sottili potrebbe essere d’aiuto un pennellino. In ogni caso il colore scorre benissimo e copre alla prima passata, ahw!

Lodhi è lercio, mentre Luxembourg è stato temperato ieri per la prima volta dopo quasi due mesi

Lodhi è lercio, mentre Luxembourg è stato temperato ieri per la prima volta dopo quasi due mesi

Ho messo spesso Lodhi per andare in ufficio e mi è durato tranquillamente fino al pomeriggio. La sua unica pecca consiste nel fatto che – come tutti i colori chiari – tende a evidenziare l’eventuale secchezza delle labbra (in quel caso preferisco non metterlo, lo spettacolo non è per niente accattivante).
Il motivo per cui mi piace, comunque, è che pur essendo un colore chiaro non annulla le labbra, anzi: su di me si nota tanto, come fosse fluo. Al contempo è un colore comodo perché posso metterlo al volo quando vado di fretta e ritoccarlo facilmente. Se vi sembra una descrizione da psicolabili forse non avete torto.

Luxembourg è stato forse il rossetto che ho messo di più questa estate: il suo colore si sposa benissimo anche con la pelle abbronzata, e non è da poco. Certo, io che parlo di abbronzatura desto un po’ l’ilarità del mio pubblico da sit-com immaginario, ma capitemi.
Eniuei, dura un’infinità e resiste bene a pasti e bevande (anche alla caponata e alle puntine di maiale, testato), e in ogni caso quando va via lo fa gradualmente (me l’aveva anticipato la mia amica Elisa su Instagram e aveva ragione!).

Tornano gli swatchesss scadenti di Vanity Nerd!

Tornano gli swatchesss scadenti di Vanity Nerd!

In vacanza coi miei amici non avevo molto tempo e voglia di truccarmi, ma mettendo solo un po’ di mascara, correttore e Luxembourg sembrava davvero che mi fossi sforzata di apparire migliore. Sembravo addirittura elegante. AHA. Credici.

Comunque, la praticità dell’applicazione e il fatto che sia assolutamente confortevole ha giocato molto a suo favore, anche se quasi sempre ho messo un po’ di matita trasparente per evitare eventuali sbavature (che comunque non ci sono state anche se applicato da solo).

Dagli swatch Luxembourg sembra più fucsia, ma sulle mie labbra è leggermente più rosso (o comunque una via di mezzo che amo).

Concludendo: considerate la consistenza, la coprenza, la durata e l’oggettiva e infinita bellezza dei colori (dai, soprattutto Luxembourg, lo ammetto) posso asserire senza dubbi che queste due Satin Lip Pencil si meritano un bel WIN.

Le due cose che mi fanno un po’ incacchiare sono il prezzo (venticinque euro a matita, u kiddin’ me? meglio approfittare di sconti e promozioni da Sephora o su internet) e il fatto che temperandole si sprechi un po’ di prodotto. In generale detesto i cosmetici da temperare, anche le matite occhi di solito le prendo automatiche. Comunque il temperamatite Kiko si è comportato bene, almeno, per cui la lamentela può celermente terminare.

Voi avete mai provato questi rossetti? – aspettate, aspettate, ora formulo una domanda più originale –  Vi piacerebbe provarli? – mh, no, mi è uscita male – Gradireste tirarmi in testa svariate confezioni vuote di matite Nars? – ecco, così va meglio.

Bacini consueti a voi!

50 Comments
  • lidalgirl
    Posted at 16:08h, 07 settembre Rispondi

    ma sarai maledettissima, ogni volta che leggo i tuoi post c’è madreh presente e mi piglia per scema perché rido alle lacrime.
    se anziché a Lancaster finisco a Bedlam è colpa tua.

    prima che ciò accada vorrei dirti che sono entrambi belli e hai fatto un affarone, meglio che ad acquistare un materasso eminflex con tutto il corollario di optional e cose a caso in più come doghe in legno, morbidi cuscini e una tizia pagata per accarezzare il tuo materasso.

    • gliuppina
      Posted at 17:19h, 07 settembre Rispondi

      Buahuaha, anzi in questo post sono stata piuttosto sobria, su! :3
      in compenso ora sono io che rido da sola al pensiero dell’ambaradan eminflex con tanto di tizia accarezzatrice!

  • cardiocrazia
    Posted at 16:20h, 07 settembre Rispondi

    Io so solo che già desideravo Luxembourg come una disperata ( e nella Sephora di qui la NARS ancora non si vede manco col binocolo ), ora sto definitivamente cadendo nel baratro.
    Qualche tempo fa in un giveaway ho vinto Yu, che ok è carino e sono felice di aver provato un Satin Lip Pencil ma cazzarola, mo chi me lo leva questo dalla testa?!

    • gliuppina
      Posted at 17:21h, 07 settembre Rispondi

      ahw! dai, almeno ne hai provato uno e sai che ti piace lo stile di rossetto :> comunque, online ci sono siti che ogni tanto fanno qualche promozione, magari un giorno ne trovi una e ti togli questo sfizio (non vorrei infierire ma ne vale davvero la pena!) 🙂

  • Manuki
    Posted at 16:22h, 07 settembre Rispondi

    io ho provato da sephota dragon girl che presto (al primo sconto!) sarà mio!

    • gliuppina
      Posted at 17:21h, 07 settembre Rispondi

      Oh, è stupendo! L’ha preso mia sorella ieri e oggi l’ho provato: colore stupendo e sensazione fantastica sulle labbra *__*

  • missisnicole
    Posted at 19:25h, 07 settembre Rispondi

    Due… ho ben due lip pencil Nars e le adoro entrambe ^^
    number1: Baroque che è sheer.
    number2: Walkyrie che è matte.
    sono fighissimi ed io mi fanno sentire fighissima pur essendo oggettivamente molto lontana dal poter essere definita tale dal resto del mondo, quindi sono amore puro per me.
    quando mi riprenderò dalle vacanze scolastiche di mio figlio cercherò di fare un post con le due matite, ma mi ci vorrà del tempo -.-
    Tu fatti vedere di più sul blog che ci piaci, per favore ^^
    ciao ciao

    • gliuppina
      Posted at 23:22h, 07 settembre Rispondi

      Sono davvero fonte di figaggine, e sono sicura che tu lo sia con loro addosso, in modo assolutamente oggettivo : )
      aspetto il post con le due matite allora, ci conto : *

      <3 tanti cuori!

  • Jane_D
    Posted at 21:39h, 07 settembre Rispondi

    Lohdi e Luxembourg sono i due colori che mi hanno fatto cadere in deliquio alla Sephora di Venezia, ma senza sconti mi rifiuto di acquistarli doh XD. L’ unica cosa che mi perplime è il fatto che siano matite: pure io ODIO temperare e se si dovesse spezzare la punta perdere 5 euro di Nars per la mia maldestria mi romperebbe parecchio.. Non potevano fare dei rossetti normali???

    Ti stanno gran bene, anche il Lohdi che a dispetto dell’ esser chiaro secondo me non è un colore facile.

    • gliuppina
      Posted at 23:26h, 07 settembre Rispondi

      Ti capisco bene, però la punta sembra resistente e a prova di disastri, a meno che il temperamatite non sia un assassino! E – altra cosa – io l’ho temperata dopo più di un mese di uso assiduo, quindi alla fine la cosa dà poco fastidio :>

      Grazie grazie <3 (sì, Lodhi non è facile per niente! mi sa che in inverno andrà in letargo…)

  • Jane_D
    Posted at 21:40h, 07 settembre Rispondi

    e dimenticavo di aggiungere che sei veramente bella, altrochè! 😉

  • Soffice Lavanda
    Posted at 22:45h, 07 settembre Rispondi

    ti odio. ora mi sono messa a guardarli. ti odio.

  • Piper C
    Posted at 01:30h, 08 settembre Rispondi

    Uffa! A son di sentir parlare di nars e compagnia bella mi prudono le mani… fortunatamente il portafogli sparisce puntualmente… devo schiarirmi le idee… e aspettare natale, per forza! XD

    • gliuppina
      Posted at 23:42h, 08 settembre Rispondi

      Oh, sì, sono un perfetto regalo di Natale! 🙂 si può vivere senza, eh, per me le cose imprescindibili (già, proprio così!) sono altre. Tipo Russian Red XD

      • Piper C
        Posted at 23:48h, 08 settembre Rispondi

        Quindi non ti dirò che mi è appena stato regalato… sono stata talmente contenta che ho trasformato l’evento in una specie di poema epico xD xD

        • gliuppina
          Posted at 23:54h, 08 settembre Rispondi

          AHHH è vero! avevo sbirciato il post :°D quindi goditi RR, per Nars c’è tempo 🙂

  • Misato-san
    Posted at 02:32h, 08 settembre Rispondi

    Lodhi non è nelle mie corde, ma su di te devo dire che mi piace… Luxembourg… l’ho vista a giugno e se l’è battuta ad armi pare con Funny Face per venire a casa con me; alla fine ha vinto il fucsia e lei è entrata nelle ossessioni cosmetiche… prima o poi la prendo.
    Mi piace un sacco come ti sta!

    • gliuppina
      Posted at 23:45h, 08 settembre Rispondi

      Grazie Misato *_* io, al contrario, ero in dubbio con Funny Face! 😀 ma avendo preso Embrace Me da poco non avevo voglia di un fucsia (anche se non c’entrano niente l’uno con l’altro) :3

      • Misato-san
        Posted at 00:08h, 09 settembre Rispondi

        me lo potevi chiedere quando ci siamo viste, ti facevo provare il mio!

        io fucsista non anonima sono. Ha vinto quello, la particolarità del tono, il fatto che fosse rossetto.

        • gliuppina
          Posted at 16:05h, 09 settembre Rispondi

          Eh figurati, emozzzzionata com’ero non pensavo al rossetto in quel momento XD

  • Selli
    Posted at 08:42h, 08 settembre Rispondi

    Prima o poi ne avrò uno o due…cento anche io. Tutte le volte che vado da Sephora mi fermo a guardarli per eoni con aria sconsolata. Secondo me il tipo della “sicurezza” pensa che io sia una qualche sorta di malata mentale (e non avrebbe nemmeno tutti i torti).
    Posso dirti che come idea di colore mi piace di più Lodhi? Ma mi pare che quella volta a Milano tu avessi su Luxembourg e ti stava daddio. *Se non era quella, mi sono appena fatta l’ennesima figura da idiota* xD

    • gliuppina
      Posted at 23:48h, 08 settembre Rispondi

      Sììì, avevo Luxembourg! e credo fosse la prima volta che lo mettevo : ) grazie mille <3
      Sull'apparire malati mentali potremmo aprire una competizione, le prime volte andavo lì, provavo tutto, fissavo gli swatch con perplessità e poi me ne andavo, borbottando tra me e me. : D

      Lodhi è un unicum nel mio reparto rossettoso e anche a me piace molto per questo!

  • Alis
    Posted at 10:31h, 08 settembre Rispondi

    CE L’HO!
    Mi trovavo a Milano davanti a Sephora PROPRIO CASUALMENTE il giorno dell’Happy Hour e mi sono portata a casa Luxembourg! La adoro! Tuttavia ho swatchato anche la Lodhi e l’acquisterò prossimamente, anche se sotto le luci del negozio mi sembrava uno di quei colori che a volte sembrano aranciati, a volte rosati… quindi devo pensarci un po’!

    Ottimi acquisti comunque!

    • gliuppina
      Posted at 23:49h, 08 settembre Rispondi

      YEAH! Happy Hour galeotto <3 hai ragione, con quelle luci Lodhi non si capisce per nulla come sia, e forse questo mi ha attirata… @__@ non sto bene!

  • lisecharmel
    Posted at 11:45h, 08 settembre Rispondi

    Tutte le volte che vado da Sephora mi swatcho Luxemburg, poi guardo il prezzo e vado via. Ma prima o poi cederò: il colore è bellissimo e il fatto che sia facile da mettere e duri tanto mi fa veramente vacillare nei propositi risparmiosi

    • gliuppina
      Posted at 23:55h, 08 settembre Rispondi

      se ti capita uno sconto del 20% lo consiglio sì, altrimenti il prezzo è davvero un freno, e lo dico io che spendo un capitale in rossetti :3

  • laura palmer
    Posted at 13:23h, 08 settembre Rispondi

    e io che cercavo di non pensare a Luxembourg in questo periodo di magra per il mio portafogli (vedi alla voce: assicurazione auto) e me lo vedo qui in bella mostra.. tragggedia! ç___ç
    è così bellino lui *__*

    la scena di Lucius mi ha fatto morire buahahahaha XD

    • gliuppina
      Posted at 23:57h, 08 settembre Rispondi

      Noooo, non ci pensare, rimanda a tempi migliori e esci suuuubito da questo blog! 🙂

      Lucius è sempre fonte di ilarità per me 😀 <3

  • ironiaprimaditutto
    Posted at 14:52h, 08 settembre Rispondi

    Ok, devo avere Lodhi.
    Assolutamente.
    O (in assenza di finanze) qualcosa che ci somigli.

    ma…poi…….cioè…Lucius!!! ahahaahahaaaa

    • gliuppina
      Posted at 00:05h, 09 settembre Rispondi

      Bahuahuah, Lucius mi fa sempre scompisciare!

      Un gemello di Lodhi si può cercare, mi informerò! 😀

  • The Life In A Year
    Posted at 00:12h, 09 settembre Rispondi

    Il luxembourg sembra veramente bellissimo *_*

    Nadia from The Life In A Year

  • clairebeautyblog
    Posted at 10:46h, 09 settembre Rispondi

    ottima review…mi hai fatto venire una voglia di comprarli…belli belli!

  • Elisha87
    Posted at 11:51h, 09 settembre Rispondi

    le “scritte per distrarvi dalla bruttezza generale lalallalallalala” sono del tutto ingiustificate ma assolutamente geniali!! ahahah
    fantastici i colori di questi due matitoni, soprattutto Lhodi, con questo nome che sa un po’ di Ikea e un po’ di pianura padana con l’alitazza ahah

  • Ilaria80
    Posted at 14:32h, 09 settembre Rispondi

    Inizialmente ho resistito anche io ai matitoni x un discorso di spreco (in compenso ho ceduto ad altro) ma dopo diverse review che dicono lo stesso che hai detto tu (si tempera ogni morte di papa) ho preso Misterious Red, e al prossimo 20% è probabile che ceda a Luxembourg e Yu.

  • Michela Littlestinker emme
    Posted at 14:33h, 09 settembre Rispondi

    Ringrazio dyos di non avere la sephora con lo stand nars … così non si attaccheranno alle mie mani 🙁
    Ti stanno benissimo e sei davvero bella altroché!
    … al solito rido da sola leggendoti 😀

  • Federica
    Posted at 23:28h, 10 settembre Rispondi

    Io ti vorrei tirare in testa una miriade di scatole vuote Nars!!
    Dai su su, scherzo ovviamente! Questi in particolare non li ho provati, ne ho preso uno dei velvet, e mi piacque assai!

  • Happiies
    Posted at 15:00h, 11 settembre Rispondi

    i tuoi post sono sempre divertenti, anche per una non make-up addicted come me!
    ti ho nominato per un premio sul mio blog, qui: http://happiies.com/2013/09/11/versatile-blogger-award/ 🙂

  • dramanmakeup
    Posted at 00:25h, 12 settembre Rispondi

    Tu sabato devi impedirmi di comprarne una terza, sono una persona debole T___T

  • valigiaaduepiazze
    Posted at 20:43h, 12 settembre Rispondi

    Eh, ma pure la citazione! 🙂
    Se ti dico che ho ritrovato ieri Luxembourg? Sì, esatto, per tutte le vacanze è rimasta a Roma, ero disperata, credevo di averla smarrita in Indonesia (anche le tue valigie mangiano i trucchi?).
    Adesso ti tocca provare le nuove Chubby! E mi dirai. Io ho ritirato fuori le vernici per labbra YSL o come diavolo si chiamano. L’anno scorso le detestavo, da qualche settimana non posso farne a meno.

    • gliuppina
      Posted at 00:03h, 14 settembre Rispondi

      Le mie case mangiano i trucchi, e soprattutto le borse! Che incubo 😀 Se trovo il colore che bramo, delle Chubby, proverò di certo! Invece le tinte YSL non mi hanno mai ispirato per la consistenza, anche se a quanto pare dopo un po’ si asciugano e non danno fastidio. Confermi? un anno fa volevo comprarne una ma non c’era un colore che mi attirasse particolarmente (che rompina che sono!)

      La citazione era d’obbligo, gne!

      • valigiaaduepiazze
        Posted at 11:34h, 15 settembre Rispondi

        Confermo a metà, nel senso che le tinte YSL non danno fastidio (non immaginarle come dei gloss appiccicosi!), però un po’ morbide restano. E’ come se fossero composte da due parti: quella che non va più via dalle labbra e quella che le rende lucide che comunque per qualche ora resta un po’ “gnam gnam”, non so se mi spiego :-/
        Per questo vorrei anche provare le lacche di Armani (sì, ciao, e poi?) perché dovrebbero essere opache e, seppur durature e confortevoli, secondo me non sono “gnam gnam” quando parli o chiudi la bocca.

        Ehm, Chubby ha un fucsia e un prugna bellissimi! <3

  • Caygri
    Posted at 14:47h, 13 ottobre Rispondi

    ma sono proprio bei colori!

  • [Freak Out!] – ABC Lipstick Tag | Vanity Nerd
    Posted at 00:02h, 16 dicembre Rispondi

    […] fisico (capelli in disordine, sudore eventuale, birkenstock. BIRKENSTOCK, non ho paura di dirlo). Qui trovate un post dedicato a lui con tanto di foto orrenda che medito di eliminare (lì il […]

  • Top 2013: Make-up & more | Vanity Nerd
    Posted at 21:01h, 15 gennaio Rispondi

    […] 3)Nars – Satin Lip Pencil in Luxembourg […]

  • Vanity Nerd: The Meme Giveaway (givauèi) | Vanity Nerd
    Posted at 09:01h, 26 febbraio Rispondi

    […] Esoso: Nars: Satin Lip Pencil in Luxembourg (ne parlo qui) + Catrice Defining Blush in Love & Peach. Entrambi nuovi, mai aperti. Il blush ovviamente non […]

  • [Freak Out!] TAG: The Lip Product Addict | Vanity Nerd
    Posted at 19:21h, 16 maggio Rispondi

    […] in totale ho provato solo Chanel, YSL, Nars e Armani. Tra questi si contendono il podio i matitoni Nars e i Rouge Allure Velvet di Chanel, ma alla fine vincono questi ultimi se non altro perché non […]

Post A Comment