Smalti Faby: Cleo’s Talisman & Cymbidium + Sailor Jupiter & Loki

Premessa: Post di chiacchiere. Non sono un’esperta di smalti, nail art, fumetti Marvel, manga, anime, vetri di Murano o frutta secca. Non sono esperta di niente, anche se a dodici anni avevo una conoscenza abbastanza vasta e approfondita delle boyband attive all’epoca. Oggi però avevo voglia di parlare di smalti, Loki, Sailor Jupiter e altre cavolate. Spero non vi dispiaccia!

Con gli smalti vado davvero a periodi: ci sono momenti in cui non posso farne a meno, altri in cui il pensiero di metterne uno o addirittura comprarne mi attira come una conferenza sul ruolo della filosofia nella ricettazione dei panini di Burger King.

In queste settimane non riesco a staccarmi da due boccette: Cleo’s Talisman e Cymbidium, entrambi di Faby. Mi piace metterli insieme, usando il gialloverde come accent nail solo sull’anulare o in modo totalmente random per far innervosire i miei amici affetti da OCD («perché hai il pollice e il mignolo diversi? PERCHÉÉÉÉÉÉÉ DIMMELOOOO!» – True Story).

OCD parte due

Informazioni utili, bombe, colori, prezzi, TUTTO

Prima di cominciare i miei deliri (ce ne saranno svariati), vi do alcune informazioni tecniche sugli smalti. So che molte ancora non conoscono Faby, ebbene, lancio subito la bomba (che bomba)  dicendo che al momento adoro i loro smalti più di quelli OPI, da anni i miei feivurit. Si stendono benissimo, si possono stratificare senza fare casino e hanno una consistenza leggera che fa sì che si asciughino in fretta. AMO. La durata è buona, io uso sempre un top coat (in questi giorni il magico e tossico Seche Vite – puzza da morire e credo sia da usare con cautela, ma dà un effetto lucido e protegge bene lo smalto) quindi non saprei dirvi con precisione la loro durata in purezza, ma vabe’. Stiamo sempre parlando di prodotti anni luce dagli smalti Chanel, per gli amici “Smalti Mi Sbecco Dopo Un’ora” .

Faby - Cleo's Talisman e Cymbidium

Da sinistra: Cleo’s Talisman e Cymbidium

Cleo’s Talisman fa parte della collezione Eclectic e lo trovate qui per 13 euro (io l’ho comprato al Cosmoprof per 10 euro, gne gne). Dalla boccetta è un verde duochrome, mentre steso mi sembra più un verde con microglitter, o brillantinato – insomma lo sapete che non so descrivere i colori e le consistenze. Con due passate si ha un buon risultato, ma io adoro il colore che assume facendone tre. Non fa spessore perché è super leggero, non malgiudicatemi.

Cleo's Talisman AKA Con che Coraggio

Tre passate

Cymbidium appartiene alla linea Nature, quella composta da ingredienti all’87% naturali, e l’ho ricevuto come press sample al Cosmoprof. Viene descritto come un verde (un verde orchidea, di cui porta il nome!), mentre il mio occhio lo recepisce come un giallo senape. Mettiamoci d’accordo e non si farà male nessuno.

Astenersi OCD

Per Cymbidium ho fatto due passate.

Deliri nerdeggianti – astenersi persone serie

Per me è come se questi due smalti fossero fatti l’uno per l’altro: il verde pieno di riflessi di Cleo’s Talisman va a nozze col colore pieno di Cymbidium – senza riflessi o perlescenze. Per questo mi piace accostarli. Ovviamente tutto ciò segue il mio discutibile gusto personale: magari a voi la combo fa lo stesso effetto che su di me ha lo spot di Coconuda.

In generale adoro il verde, come colore da smalto, da tempo immemore: ogni volta mi viene in mente Sailor Jupiter – la mia preferita di sempre –  che è anche all’origine del mio imbarazzante nickname (inutile parentesi: Gliuppina è una storpiatura di Juppy, quindi non va letto come glicine ma come juppina, ecco. Deriva dal fatto che a Palermo non sappiamo pronunciare “gli” – egli, aglio -, per cui leggiamo “gli” come “j”. Fine dell’inutile parentesi).

Potere di Giove, vieni a me!

La combo di Cleo’s Talisman e Cymbidium in più mi ricorda anche un altro personaggio: Loki. Il dio dell’inganno e probabilmente anche di Tumblr, fratello adottivo di Thor, bandiera della Father Issue e della Brother Issue, caso clinico ideale per uno psichiatra e per questo molto simile alla sottoscritta (chi ha bisogno dell’analisi quando ci sono i film? In questo caso, per chi non sapesse di cosa sto parlando, si tratta di Thor di Kenneth Branagh e seguenti).

FATHER ISSUEEEE.

Ad ogni modo la sua armatura – il suo abbigliamento, insomma –  è verde e oro (vedi qui), un oro non brillante che nella famosa versione Lego è praticamente giallo.

I’m fabulous.

I riflessi di Cleo’s Talisman mi fanno pensare anche al paesaggio di Asgard, al Bifrost, a un mondo lontano in cui Rene Russo non è un’attrice in declino ma una regina che sa maneggiare una spada (o è un pugnale?) e Idris Elba abbandona il suo completo da Luther e si veste d’oro da capo a piedi. Un mondo in cui Zachary Levi si tinge di biondo e Tom Hiddleston di nero, ecco.
Un mondo esotico, come la riviera romagnola per un milanese.

Dai titoli di coda.

Ora il momento giga-LOLLONE (si ride, mamma). Ho ingannato la noia domenicale rifacendo la mia nail disasastr (altro che nail art) ispirata a Loki, agli attori che si tingono, alle galassie e a Natalie Portman scienziata (AHA). Altro non è che una riga verde schiaffata sopra la base di Cymbidium. Ho usato lo smalto 347 di Kiko – il mio preferito in assoluto di questa marca – ho aspettato che asciugasse e poi ho passato Cleo’s Talisman (che da solo non riuscirebbe a coprire bene la base gialloverde).

Nail LOLLONE

Il risultato è tutt’altro che professionale o preciso, ma detesto le lunette adesive (richiedono pazienza che non ho) e alla fine mi va bene anche l’imprecisione caotica che fa chiedere ai miei amici se mi sono chiusa il dito in una porta (True Story #2).

chiusa il dito

In quella foto avevo fatto un altro scempio, lasciamo perdere.

Bene, credo di avere esagerato questa volta. Avevo voglia di condividere col mondo un po’ di cavolate, distrarmi da un periodo che definirei “boh” con estrema precisione e rendere onore alla parte nerd (seh!) di questo blog.
E ora le domande imperdibili:
Ordunque, vi piacciono questi colori? (al di là del mio accostamento discutibile).
Preferite Thor o Loki?
Mi consigliate un ricovero coatto o psicofarmaci omeopatici? Fatemi sapere nei commenti!

Bacini asgardiani a voi.
35 Comments
  • Foffy
    Posted at 21:50h, 27 aprile Rispondi

    Sailor Jupiter è la mia preferita del quartetto iniziale e Loki è un cattivo splendido, molto meglio di Thor il vichingo.
    Questi due colori assieme stanno bene, ma credo che su di me non renderebbero per nulla, ho bisogno di altre tonalità di verde, un po’ più brillanti.

    • gliuppina
      Posted at 12:33h, 28 aprile Rispondi

      Foffy credo proprio di aver trovato la mia anima gemella 😀
      Dovrei passare in rassegna tutti i verdi che ho, non sono tantissimi ma è in assoluto il colore che compro più volentieri 🙂

  • Laura
    Posted at 22:01h, 27 aprile Rispondi

    Intanto : Thor xchè è un figone volante anche se Loki è talmente complessato che mi fa saltar fuori la crocerossina di casi umani (ed è il nickname di un mio ex :/ )…
    Poi: io sono più per Sailor Mars.
    E quindi: il verde “maggiolino” è proprio bello, il giallo-senape non incontra le mie simpatie, ma dove si trovano gli smalti Faby? Non li ho mai visti in giro.
    Come te ho fasi alterne con gli smalti, mi ero messa a fare pure la marble ad un certo punto della mia vita(!!?!)…

    • gliuppina
      Posted at 12:52h, 28 aprile Rispondi

      Con la marble non avrei speranze, sono troppo limitata (e si vede!). Idem per fiorellini e altre cose XD
      Ti dirò, nemmeno io li ho mai visti in giro ma so che ci sono dei negozi “concessionari”, tra cui la Rinascente (tranne quella di Milano). Comunque sul sito si possono comprare, anche se non è la stessa cosa, me ne rendo conto 🙁

  • Clips
    Posted at 22:14h, 27 aprile Rispondi

    Cleo’s talisman si abbina benissimo al costume di Loki dai fumetti, sembra fatto apposta! Lo prenderei subito, ma il prezzo mi frena (e poi non ho mai visto la marca dalle mie parti)
    E non c’è bisogno di ricovero, nel caso qualcuno chieda ti stai preparando a quando la Marvel ti chiamerà per consigli sul prossimo smalto da far indossare a Loki (vedere https://31.media.tumblr.com/f0b417e7a0bf167d3f68511bdf38fa7d/tumblr_inline_n3658rP7KW1qb7onw.png e http://static.tumblr.com/d3fb586d904cf35873f1002501e25f82/5jxrb4i/pIvmwrs05/tumblr_static_loki_header_-_small.png)
    Dopo un po’ il nero stanca!

    • gliuppina
      Posted at 13:00h, 28 aprile Rispondi

      Ahaahahahahha ti adoro, grazie mille per questo commento e per le foto che ho apprezzato tantissimo (prima o poi oltre a guardare blockbuster dovrei leggere un paio di fumetti). Se mettessero lo smalto a Tom Hiddleston credo che potrei svenire dalla gioia (perché non si sa, però l’idea mi aggrada).

  • Isabella
    Posted at 22:52h, 27 aprile Rispondi

    Dove lavoro io ci sono un paio di psichiatri carinissimi! 🙂
    Scherzi a parte, io invece sono una di quelle sempre smaltate, dall’età di 11 anni, credo, complice una mamma che indossava sempre smalti rossi molto belli. Ora sto indossando un Pupa Gel fucsia (016 per la cronaca) che mi dicono essere un clone di un qualche Chanel. Fatto sta che la cassiera del super mi ha fatto i complimenti e io ho gongolato per mezza giornata, e sto per eleggerlo smalto favorito dell’estate (salutiamo tutti Kiko 338 che esce di scena, relegato alla primavera). Il verdone ce l’ho simile, sempre di Pupa, ma per me smalto verde = inverno. Si, nel mio cassetto gli smalti sono divisi fra invernali ed estivi. E no, a parte quello che riguarda gli smalti, non ho capito nulla del resto del post, il che dimostra la mia vetustà. Mi metto in coda per lo psichiatra pure io, ecco.

    • gliuppina
      Posted at 13:34h, 28 aprile Rispondi

      Ma va’, non hai bisogno di uno psichiatra per così poco 😉 e l’età non c’entra, è solo un universo nerdeggiante che credo sia normale ignorare 😛
      Ho googlato lo smalto ed è davvero bellissimo. Tu come ti trovi con questa linea? durano tanto?

      • Isabella
        Posted at 19:30h, 30 aprile Rispondi

        Per ora ne ho provati due dei tre che ho, un rosso che però devo rivalutare perchè gli avevo messo sopra un top coat ed è stato un errore, e questo fucsia che oltre che bello, è anche sprezzante del pericolo, visto che ha combattuto a testa alta contro il Viakal con cui ho pulito il bagno. Sconfitto solo su 3 unghie su 10. Ottimo! >Poi ho il N° 012, il prossimo sarà lui. Comunque in linea di massima a me Pupa piace per gli smalti, son sempre molto lucidi e coprenti, e durano assai. Di uno addirittura sono alla seconda boccetta (N° 303). Adesso li ho visti scontati a 2,90 sia da Gardenia che da Douglas.
        OT: ieri sono stata da Wjcon. Non male, davvero niente male!

  • Selli
    Posted at 09:04h, 28 aprile Rispondi

    Ora, non vorrei essere percossa selvaggiamente, ma posso dirlo che a me Loki sta sulle palle? Non Tom Hiddleston (cui comunque preferisco Chris, anche se di poco), proprio il personaggio. Mamma mia, i complessi adolescenziali a un certo punto si superano, no? 😉
    Beh, poi scherzi a parte, a me piacciono i buoni, quelli gentili che non ti faranno mai soffrire (così puoi farli soffrire tu – MUAHAHAHA – ok, dai, scherzo – mmm solo in parte), quindi la mia preferenza va al biondone retto e giusto.
    Infatti la mia preferita delle Sailor è, indovina, Sailor Moon. La più tonta e la più boccalona. Però lei è il capo, grazie tante xD

    La storia del dito nella porta mi ha fatto piegare – e comunque trovo carina la combo, anche se tra i due preferisco senz’altro Cleo’s Talisman.

    Dov’è la fila per lo psichiatra? Credo di aver bisogno di qualche pillolina anch’io.

    • gliuppina
      Posted at 13:41h, 28 aprile Rispondi

      Ahahahaha Selli non potrei mai percuoterti! XD Abbiamo gusti opposti in fatto di manzi e personaggi ma credo sia normale. Io forse amo Loki perché sono affascinata dalla malvagità, dall’inganno e da altre cose barbose, o forse dovrei solo farmi psicanalizzare XD andiamo, vedo una fila là in fondo <3 <3

      • Selli
        Posted at 16:17h, 28 aprile Rispondi

        In realtà anche io ne sono affascinata, ma nella misura in cui è una cosa che posso “analizzare”, diciamo così, e che non mi tocca direttamente. Il bello e dannato non mi ha mai attirata come tipo di relazione umana, e anzi, tendo a rifuggire quelli reali in quanto li trovo francamente odiosi. 😀
        Anche perché di persona complicata, capricciosa e complessata ci sono già io, quindi, che il personaggio sia fittizio o in carne ed ossa, si creano attriti che non portano a nulla di buono. *si mette in fila coscienziosamente per lo psichiatra*

  • thebeautycase
    Posted at 12:04h, 28 aprile Rispondi

    oddio, lo spot di coconuda! credo che sia uno degli esempi di massimo squallore mai partorito dall’umanità 🙂

    • gliuppina
      Posted at 13:41h, 28 aprile Rispondi

      Ecco, speravo di non suscitare altrettanto squallore 😀

  • Misterkappa
    Posted at 12:58h, 28 aprile Rispondi

    Bel post, complimenti! 🙂

  • Lisbeth
    Posted at 13:22h, 28 aprile Rispondi

    Sailor Jupiter era anche la mia preferita!
    Quel giallo senape ce lo vedrei bene pure accostato ad un nero.

    • gliuppina
      Posted at 13:43h, 28 aprile Rispondi

      Sailor Jupiter forever <3
      Se trovo il mio nero di Kiko (e se non è diventato pura colla vinilica) devo provare la combo! sicuramente più elegante di questa 🙂

  • Amo il viola!
    Posted at 19:27h, 28 aprile Rispondi

    Io ho perso metà del discorso su Thor (per quanto ne so potrebbe essere il nome di un cane), non userei mai mai mai uno smalto giallo (come fanno a dire che sia verde?) e mai uno verde, e i due colori assieme mi fanno venire in mente solo la bandiera del Brasile, si lo so, tremendamente banale :'( , ma potrei leggere qualsiasi tuo post perchè sono fenomenali!!!
    Un saluto barboso, tua non anima gemella, Francesca

    • gliuppina
      Posted at 22:59h, 28 aprile Rispondi

      In effetti la bandiera del Brasile poteva venire in mente anche a me, perché non ci ho pensato? XD

      grazie infinite <3 davvero!
      un bacino 🙂

      • Amo il viola!
        Posted at 23:13h, 28 aprile Rispondi

        Ahahah.. Perché hai una mente creativa!
        Cmq se prima o poi proverai gli psicofarmaci omeopatici facci una review che siamo interessate in molte credo! 😀
        Bacini stressati!
        Francesca

  • neverwithoutmakeup
    Posted at 00:52h, 30 aprile Rispondi

    ahahah ma questi amici non vogliono proprio capire che la tua creatività non ha limiti! 😛
    Comunque a me la combo piace, Cymbidium ce l’ho anche io, lo guardo da quando sono tornata dal Cosmo e rifletto su quando mi deciderò a provarlo, questo color senape acido (si,concordo,non è verde) eheh

    • gliuppina
      Posted at 01:50h, 01 maggio Rispondi

      Io mi sono decisa a provarlo dopo averlo visto su Beatrice (Strawberrymakeupbag), ero anche io molto indecisa anche se tra i tre che ho ricevuto è quello che mi attraeva di più 🙂

  • Soffice Lavandas
    Posted at 19:23h, 02 maggio Rispondi

    Il post è bellissimo e divertente al solito, ma se ti dico che quel giallo-verdino ha un colore URRENDO mi mandi dietro la lavagna con le orecchie da somaro?

    • gliuppina
      Posted at 02:22h, 05 maggio Rispondi

      ma no, de gustibus! a me piace assai ma ho il gusto dell’orrido <3

  • Pamela
    Posted at 23:27h, 02 maggio Rispondi

    A me piacciono i biondi con gli occhi azzurri, quindi meglio Thor!! Però se avanza Loki va bene uguale, sono ecologica, non si butta via niente 🙂
    Mi piacciono quei colori accostati, anche la accent sull’anulare!!

    • gliuppina
      Posted at 02:23h, 05 maggio Rispondi

      🙂 ma sì, anche per me se avanza un Thor non lo butto mica!
      yee sono contenta che ti piacciano <3

  • mara
    Posted at 17:34h, 06 maggio Rispondi

    ma io che cerco di capire come pronunciate “gli” a Palermo e sto lì mezz’ora a fare ipotesi?!?!? e dire che sono di Catania.. quindi dovrei essere “avvantaggiata!”

    • gliuppina
      Posted at 19:55h, 06 maggio Rispondi

      ahahahaha lo pronunciamo senza che si senta la L, forse anche voi a Catania lo pronunciate così – non sono esperta ma credo sia una cosa siciliana/meridionale 🙂

  • Federica
    Posted at 00:40h, 10 maggio Rispondi

    Io ti consiglio (anzi, ti ordino) un ricovero COATTO! DAJE, TE DEVI DA RICOVERà! XD
    E dopo aver steso un velo pietoso sulla mia battutaccia, ti dico che anche a me il giallo e il verde insieme ricordano molto la bella Sailor Jupiter. E parlando di guerriere Sailor, la mia preferita delle prime 5 è Sailor Mars, che ho sempre considerato la più bella, ma molto distante da me caratterialmente.
    Cooomunque il giallo senape (sì, anch’io lo vedo così) è proprio bellino!

  • Alis
    Posted at 15:08h, 31 maggio Rispondi

    Io preferisco Thor ehm ehm *miperdoni?*

    Comunque sono colori poco nelle mie corde come tonalità… difficilmente me li vedo addosso! Ma devo dire che riesci a combinarli veramente bene!

    Le reazioni dei tuoi amici però mi fanno morire XD

  • Ilaria80
    Posted at 12:26h, 16 luglio Rispondi

    Avevo preso 2 smalti Faby alla fiera a Milano di cui non ricordo assolutamente il nome, e anch’io li trovo ottimi. Peccato la scarsa reperibilità!
    Carinissimo Cleo, l’altro non è nelle mie corde: odio la senape 😉

  • [Tag] The Ultimate Autumn Challenge – I miei smalti autunnali | Vanity Nerd
    Posted at 08:30h, 20 ottobre Rispondi

    […] Cleo’s Talisman e Cymbidium* vi ho parlato in modo davvero molesto in questo post. Il primo è un verde duochrome che mi fa sbarellare seriamente (dovrei vergognarmi a usare un […]

  • Best of 2014: Make-up & more | Vanity Nerd
    Posted at 10:02h, 19 gennaio Rispondi

    […] Faby – Cleo’s Talisman. Quest’anno ho scoperto gli smalti Faby e credo che per la loro qualità non si possa vivere […]

Post A Comment